8° Parata Elettrica a Reggio Emilia del 08/03/2020 (annullata)

Spazio adibito all'organizzazione, alla segnalazione o descrizione di raduni, flash mob, incontri, viaggi ecc.
gamalauda
Messaggi: 738
Iscritto il: 22/01/2018, 11:13

Re: 8° Parata Elettrica a Reggio Emilia del 08/03/2020 (annullata)

Messaggioda gamalauda » 25/02/2020, 1:28

i3super ha scritto:A me questa del virus sembra una montatura.

Non sei l'unico e lo pensano anke esperti che ci lavorano.
https://www.ilgiornale.it/news/cronache ... 30933.html


Gamalauda - PEUGEOT 106 electrique


Avatar utente
astrograppa
Messaggi: 20
Iscritto il: 26/12/2019, 19:14
Località: Spoleto
Veicolo: Nissan Leaf

Re: 8° Parata Elettrica a Reggio Emilia del 08/03/2020 (annullata)

Messaggioda astrograppa » 25/02/2020, 13:38

Ho trovato questa spiegazione sul coronavirus che mi sembra la più sensata e veritiera rispetto a tutte quelle fin'ora lette o sentite:

UN RIANIMATORE SPIEGA LA SITUAZIONE
Coronavirus: spieghiamo perché non dovete avere paura ma dovete stare a casa.
Sono un medico rianimatore ed è per questo che mi permetto di spiegarvi come mai lo Stato stia prendendo delle decisioni così drastiche.
Il problema del Coronavirus non è la sua gravità, dal momento che è solo 10, o forse 20, volte più serio dell’influenza. Per quali motivi è più serio dell’influenza?
È diverso, quindi non siamo molto abituati;
Gli anziani non sono vaccinati.
Quindi chi è più a rischio? Gli anziani. Come sempre. I bambini molto meno, non sono segnalati casi gravi pediatrici per il momento.
Allora, come mai ci preoccupa così tanto? Perché è MOLTO PIÙ INFETTIVO dell’influenza, ciò vuol dire che si trasmette con enorme facilità.
A questo punto facciamo qualche calcolo così da capire meglio qual è il problema.

L’Influenza
Di norma l’influenza colpisce nell’arco di una stagione, supponiamo in 5 mesi, circa il 10% della popolazione. Quindi colpisce circa 5 milioni di italiani nell’arco di 30*5 = 150 giorni. La mortalità è dello 0,1%, quindi abbiamo circa 5000 morti (quasi tutti anziani) ogni anno in 150 giorni. Per ogni morto supponiamo di avere circa 4-5 pazienti in rianimazione, per tenerci larghi, e che tutti vadano messi in terapia intensiva. Mettiamo quindi 25.000 persone in terapia intensiva in 150 giorni, con degenza media di 7 giorni, ciò significa 1000-2000 pazienti al giorno in terapia intensiva in Italia durante l’inverno.
Riassumiamo:
Infettività: 10% potenziale (dati reali) = 50 milioni * 10% = 5 milioni di infetti, molti dei quali inconsapevoli.
Mortalità: 0,1% stimata = 5000 persone in 150 giorni.
Critici: 5*0,1% = 25.000 persone in 150 giorni. quindi circa 1000-2000 persone in terapia intensiva al giorno per influenza.
I posti letto in terapia intensiva sono per la provincia di Venezia, dove io abito, circa 60 su 1 milione di abitanti, quindi potrebbero essere circa 4000 in tutta Italia. Questo significa che nella peggiore delle ipotesi i pazienti con influenza e le sue complicazioni, ovvero la polmonite, occupano tra il 25 e il 50% al massimo delle terapie intensive d’Italia nel massimo del picco.

Il Coronavirus
Vediamo ora cosa può accadere con il Coronavirus. Ricordiamoci che la grande differenza è che il Coronavirus è estremamente più infettivo e potrebbe infettarci, anziché in 150 giorni, in 30-60 giorni. Supponiamo 60 giorni. Ricordiamo che può colpire fino al 60% della popolazione, dati stimati, quindi facciamo qualche calcolo:
Infettività: 60% potenziale (dati stimati) = 50 milioni * 60% = 30 milioni di infetti, di cui la stragrande maggioranza inconsapevoli.
mortalità: 1-2% stimata = tra 500.000 e 1.000.000 milione di persone.
Critici: 5% = 1.500.000 persone in 60 giorni. quindi circa 300.000 persone in terapia intensiva.
Ma abbiamo solo 4000 posti letto! Come possiamo mettere 300.000 persone in terapia intensiva quando abbiamo solo 4000 letti?
ADESSO LO AVETE CAPITO COME MAI DOVETE STARE A CASA?
Se state a casa, la gente si infetta poco alla volta. Molti non se ne accorgono. Gli altri, specialmente gli anziani, ma anche qualche giovane, noi medici e infermieri li prendiamo, li mettiamo in terapia intensiva, li curiamo e ve li restituiamo. Un poco alla volta.
Se invece tutti escono di casa il rischio è che si infettino tutti insieme e che quindi non riusciamo a gestirli, con un aumento importante della mortalità.
NON DOVETE ANDARE IN PANICO, MA PRENDETE LA COSA SERIAMENTE. STATE A CASA.
Nissan Leaf 40 KWh Enel X edition
km 12.000 totali - media 13.2 kWh/100km

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 17917
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Opel Corsa-e
Contatta:

Re: 8° Parata Elettrica a Reggio Emilia del 08/03/2020 (annullata)

Messaggioda marco » 25/02/2020, 14:04

astrograppa ha scritto:Ho trovato questa spiegazione sul coronavirus


Aggiungi anche il link alla fonte per favore? E comunque non si dovrebbe copia incollare tutto un intero articolo, al limite citarne un pezzo e poi scrivere di tuo pugno... senza considerare fra l'altro che si sta andando OT di brutto.
Opel Corsa-e (ex Nissan Leaf 24 kWh) > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

aventuri
Messaggi: 1698
Iscritto il: 11/09/2018, 13:45
Veicolo: eGolf

Re: 8° Parata Elettrica a Reggio Emilia del 08/03/2020 (annullata)

Messaggioda aventuri » 25/02/2020, 14:14

astrograppa ha scritto:L’Influenza
Di norma l’influenza colpisce nell’arco di una stagione...
Mortalità: 0,1% stimata = 5000 persone in 150 giorni.
...

Il Coronavirus
Vediamo ora cosa può accadere con il Coronavirus.
...
mortalità: 1-2% stimata = tra 500.000 e 1.000.000 di persone.
....


bella spiegazione, giusto una nota che mi sembra lasciata sottintesa..

se si prevede oramai di non poter "contenere" il virus, ma si spera "solamente" di lasciarlo infettare in tempi (più) prolungati, in attesa del vaccino, con tutte le "migliori intenzioni" ci troveremo sempre a gestire una mortalità complessiva (più diffuso * più letale) di 100 volte (ovviamente principalmente su anziani e/o soggetti deboli..) o no?
driving eGolf.. it was time! :-)

Avatar utente
astrograppa
Messaggi: 20
Iscritto il: 26/12/2019, 19:14
Località: Spoleto
Veicolo: Nissan Leaf

Re: 8° Parata Elettrica a Reggio Emilia del 08/03/2020 (annullata)

Messaggioda astrograppa » 25/02/2020, 14:27

marco ha scritto:
astrograppa ha scritto:Ho trovato questa spiegazione sul coronavirus


Aggiungi anche il link alla fonte per favore? E comunque non si dovrebbe copia incollare tutto un intero articolo, al limite citarne un pezzo e poi scrivere di tuo pugno... senza considerare fra l'altro che si sta andando OT di brutto.


E' un post su facebook ma non mi riesce di copire il link. Inoltre non credo sia OT dato che è proprio il problema del virus che sta mettendo a rischio la manifestazione e che in rete sta girando di tutto, molto del quale è più terrorismo mediatico che informazione, la descrizione che ho girato mi sembra la più logicamente sensata anche in base alle percentuali che già sono state indicate da altre fonti.
Nissan Leaf 40 KWh Enel X edition
km 12.000 totali - media 13.2 kWh/100km


Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 17917
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Opel Corsa-e
Contatta:

Re: 8° Parata Elettrica a Reggio Emilia del 08/03/2020 (annullata)

Messaggioda marco » 25/02/2020, 14:33

astrograppa ha scritto:E' un post su facebook


Ah, se lo dice Facebook allora non si discute... altro che dottor Google :lol:
Si scherza, eh? Posto un link in cui c'è l'intervista al dottore, che in effetti spiega più o meno questo concetto > https://www.liberoquotidiano.it/news/sc ... tagio.html
Opel Corsa-e (ex Nissan Leaf 24 kWh) > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 17917
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Opel Corsa-e
Contatta:

Re: 8° Parata Elettrica a Reggio Emilia del 08/03/2020 (annullata)

Messaggioda marco » 25/02/2020, 15:38

Ho appena cancellato un altro copia-incolla lunghissimo senza alcuna fonte: ricordo a tutti che non si possono copia incollare interi articoli, citatene solo un pezzetto con i vostri commenti ed il link alla fonte altrimenti saranno disapprovati. Grazie (e ricordo tutti che questo non è un forum di medicina, non starà a noi decidere se la parata si farà o no ma alle autorità competenti)
Opel Corsa-e (ex Nissan Leaf 24 kWh) > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

gamalauda
Messaggi: 738
Iscritto il: 22/01/2018, 11:13

Re: 8° Parata Elettrica a Reggio Emilia del 08/03/2020 (annullata)

Messaggioda gamalauda » 29/02/2020, 21:48

Aggiornamenti su rinvio o meno della parata?
Gamalauda - PEUGEOT 106 electrique

Riva
Messaggi: 11
Iscritto il: 18/02/2020, 12:59
Località: Montalto dora
Veicolo: E-golf

Re: 8° Parata Elettrica a Reggio Emilia del 08/03/2020 (annullata)

Messaggioda Riva » 01/03/2020, 8:51

Sul sito dice eventi bloccati fino al 1/03 ma hanno prorogato la chiusura scuole di una settimana...boh... aspettiamo aggiornamenti
Volkswagen E-Golf --- Ninebot by Segway ES2

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 17917
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Opel Corsa-e
Contatta:

Re: 8° Parata Elettrica a Reggio Emilia del 08/03/2020 (annullata)

Messaggioda marco » 02/03/2020, 7:21

Confermo l'annullamento della manifestazione: nelle prime righe del primo post trovate la spiegazione ed il link alla pagina del decreto. Ci riproveremo ad ottobre, sperando che per allora il Coronavirus sia rimasto solo un lontano ricordo.
Opel Corsa-e (ex Nissan Leaf 24 kWh) > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp



Torna a “Raduni e Viaggi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 5 ospiti