Autocostruzione wallbox con misuratori e controllo Sonoff

Spazio in cui poter discutere di EVR, Wall Box, Cavi di Ricarica, Adattatori, Prese ecc.
fly
Messaggi: 203
Iscritto il: 24/11/2017, 22:26

Re: Autocostruzione wallbox con misuratori e controllo Sonoff

Messaggioda fly » 31/03/2019, 18:45

Si può montare un potenziometro lineare, io ho preferito per ora mettere 4 resistenze fisse dopo un pò di prove; ho messo la resistenza anche dove loro consigliano di lasciare aperto il circuito o cortocircuitato


Leaf 30kWh 2017 powered by Power Cruise Control > e-bike Armony Venezia


Avatar utente
claudio.amadori
Messaggi: 600
Iscritto il: 01/03/2016, 16:27

Re: Autocostruzione wallbox con misuratori e controllo Sonoff

Messaggioda claudio.amadori » 31/03/2019, 19:02

E la marcatura CE ?

fly
Messaggi: 203
Iscritto il: 24/11/2017, 22:26

Re: Autocostruzione wallbox con misuratori e controllo Sonoff

Messaggioda fly » 31/03/2019, 19:15

Acc....Tanato ! Claudio, mi aspettavi al varco.... :?

No, ma é solo per "scopo didattico", come quello che ha realizzato ginorosi (mi si sta allungando il naso...). :roll:
Leaf 30kWh 2017 powered by Power Cruise Control > e-bike Armony Venezia

mpeluc
Messaggi: 107
Iscritto il: 30/12/2018, 18:59

Re: Autocostruzione wallbox con misuratori e controllo Sonoff

Messaggioda mpeluc » 31/03/2019, 22:04

E la marcatura CE ?

Comunque tutti i componenti dovrebbero essere marchiati CE, mancherebbe solo la certificazione di un installatore o sbaglio?

fly
Messaggi: 203
Iscritto il: 24/11/2017, 22:26

Re: Autocostruzione wallbox con misuratori e controllo Sonoff

Messaggioda fly » 01/04/2019, 22:43

I componenti elettrici nel mio caso sono: un sezionatore da 32a bipolare BTicino, teleruttore da 40a Hager, quadro Gewiss, contenitore con chiave marcato E-distribuzione, connettore volante Type1 Yazaki J1772 con cavo 5x6 mmq.
E sufficiente una installazione e certificazione da parte di un elettricista.
Leaf 30kWh 2017 powered by Power Cruise Control > e-bike Armony Venezia


fly
Messaggi: 203
Iscritto il: 24/11/2017, 22:26

Re: Autocostruzione wallbox con misuratori e controllo Sonoff

Messaggioda fly » 02/04/2019, 22:49

Ecco il primo prototipo montato su una unica barra DIN

IMG_20180910_141747.jpg
IMG_20180910_141747.jpg (312.56 KiB) Visto 641 volte
Leaf 30kWh 2017 powered by Power Cruise Control > e-bike Armony Venezia

Avatar utente
claudio.amadori
Messaggi: 600
Iscritto il: 01/03/2016, 16:27

Re: Autocostruzione wallbox con misuratori e controllo Sonoff

Messaggioda claudio.amadori » 02/04/2019, 23:32

fly ha scritto:E sufficiente una installazione e certificazione da parte di un elettricista.


Certificazione rispetto a che cosa?
Nella maggior parte dei casi alla CEI 64-8. Questa, tra le altre cose, prevede esplicitamente (sezione 722) che devono essere installati sistemi di ricarica conformi alle relative norme di prodotto (le varie parti della CEI EN 61851, ecc).
Di certo non basta la conformità alle norme di prodotto dei singoli componenti di essi.
Ovviamente tutto va documentato nella documentazione allegata alla DiCo, senza la quale la DiCo non vale nulla.

fly
Messaggi: 203
Iscritto il: 24/11/2017, 22:26

Re: Autocostruzione wallbox con misuratori e controllo Sonoff

Messaggioda fly » 09/04/2019, 0:44

Ciao Claudio, scusa se mi faccio sentire con questo ritardo ma sia per motivi lavorativi che per documentazione non ho potuto scrivere prima.
Il mio intervento non era per banalizzare e semplificare la autocostruzione di una wallbox ma credo che chi abbia sufficiente esperienza informatica potrebbe trovate molti spunti in questo piccolo circuito. Ho verificato con il distributore Tedesco il discorso della marcatura CE e la loro risposta è:
Hello,
Thank you very much for your request. The CE is for the entire board, not only the Power Supply Switching. Mit freundlichen Grüßen / kind regards
Roland Tornar evalbo

Poi Claudio ci dirai tu se un elettricista possa costruirci il quadro con il teleruttore la cui bobina sia controllata da questo interessante circuito.
Ribadisco che questa autocostruzione debba essere affrontata solo da chi sappia effettivamente cosa sta facendo, non certo per proporre la costruzione di wallbox a tutti i frequentatori del Forum.
È chiaro che una programmazione impropria potrebbe compromettere il sistema di ricarica dell'auto con conseguente danneggiamento dello stesso.
Leaf 30kWh 2017 powered by Power Cruise Control > e-bike Armony Venezia

Avatar utente
claudio.amadori
Messaggi: 600
Iscritto il: 01/03/2016, 16:27

Re: Autocostruzione wallbox con misuratori e controllo Sonoff

Messaggioda claudio.amadori » 09/04/2019, 2:30

fly ha scritto:Poi Claudio ci dirai tu se un elettricista possa costruirci il quadro con il teleruttore la cui bobina sia controllata da questo interessante circuito.


I sistemi di ricarica (wall box, colonnine, ecc) hanno le loro norme di prodotto, in Europa prevalentemente la serie EN 61851 ma non solo, che a loro volta richiamano altre norme per esempio per i contattori, interruttori ecc.

Quando esiste una norma di prodotto specifica, l'installatore deve installare utilizzando apparecchi conformi ad essa. Questo, per esempio, lo si trova art. 133.1 della CEI 64-8 e ancora meglio specificato per i sistemi di ricarica nella sezione 722 della medesima norma.

Di per sé, chiunque può costruire e verificare una stazione di ricarica secondo la EN 61851 o altre norme se ne ha le capacità e la strumentazione. Non è necessaria alcuna qualifica specifica come invece è necessaria secondo la legge italiana per l'installazione finale nell'impianto dell'edificio. Anche l'installatore può farlo assumendosi la responsabilità di fabbricante, verificando la conformità, compilando la Dichiarazione di conformità UE dell'apparecchio (che non c'entra con la Dico per l'impianto) e applicando la marcatura CE, benché di solito non sia questo il compito dell'installatore.

Il fatto di assemblare componenti elementari singolarmente conformi (marcati CE), non rende l'assieme automaticamente conforme (ovvio!), ma è necessaria una valutazione complessiva dell'apparecchio.

Una eccezione potrebbero essere kit appositamente realizzati per essere assemblati dall'utilizzatore finale. In questo caso, però, il costruttore deve dare chiare indicazioni per il montaggio comprese le caratteristiche dei singoli componenti non inclusi, rilasciando una dichiarazione di conformità relativa all'apparecchio finale che si otterrà

fly
Messaggi: 203
Iscritto il: 24/11/2017, 22:26

Re: Autocostruzione wallbox con misuratori e controllo Sonoff

Messaggioda fly » 21/04/2019, 9:38

Ciao Gianni,scusa il solito ritardo, questo è uno degli schemi possibili che il venditore Evalbo rende disponibile sul suo sito. Qui c'è anche una variante per rendere regolabile l'amperaggio di ricarica in funzione dell'irraggiamento solare, nel caso non cui non si riesca a collegare tramite modbus il proprio fotovoltaico all'EVSE (in effetti non proprio semplice)

Chissà se mpeluc ha provato a fare qualcosa ...
Allegati
EVSE Schema.jpg
EVSE Schema.jpg (199.94 KiB) Visto 539 volte
Leaf 30kWh 2017 powered by Power Cruise Control > e-bike Armony Venezia



Torna a “Attrezzature e Accessori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite