Autocostruzione wallbox con misuratori e controllo Sonoff

Spazio in cui poter discutere di EVR, Wall Box, Cavi di Ricarica, Adattatori, Prese ecc.
marcober
Messaggi: 4259
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Autocostruzione wallbox con misuratori e controllo Sonoff

Messaggioda marcober » 24/05/2019, 16:52

certo che NO...la norma parla di acquisto e posa in opera...non pupi acquistare e non posare, ad esempio regalare ad altri.
Ma non puoi manco posare tu perche qualsiasi parte di impianto elettrico va fatto con professionista che deve al termine rilasciare DiCo
Per sezioni di impianti o apparati sopra 6 kw (mi pare la zappi sia 7,4 di targa) servirebbe PROGETTO ELETTRICO..dunque anche la linea che la alimenta deve essere dimensionata per QUELLA potenza. Un elettricista SERIO on ti installa una presa da 32A su un cavo da 16A, manco se il contatore dietro ha un contratto da 16 A..perche il cotratto è un aspetto amministrativo che puo cambiare nel tempo, senza che qualcuno lo avvisi, anche per mano di un ulteriore successivo proprietario del POD, dopo di che ti ritrovi con contatore da 32A , presa da 32 su cavo inadatto, e la colpa è ovviamente dell'elettricista, se scoppia incendio.
Dunque NO, non puoi farlo..e come atto illecito non penso possa godere dell'incentivo fiscale (ad esempio non si può detrarre una modifica edilizia abusiva)


ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC


mirko2016
Messaggi: 1542
Iscritto il: 23/08/2018, 20:03
Località: Alba

Re: Autocostruzione wallbox con misuratori e controllo Sonoff

Messaggioda mirko2016 » 24/05/2019, 16:54

Non so Marco.... onestamente non mi ero posto il dubbio che tanto io, per installarla da solo, penso che se va bene darei fuoco al palazzo.... quindi in ogni caso preferirei un elettricista...
FV: 4,55 kW qcells G5 inverter zucchetti - https://www.solarmanpv.com/portal/Termi ... ?pid=71510 - PDC aria aria: 2 LG Quadro 1 LG wifi artcool

Avatar utente
claudio.amadori
Messaggi: 568
Iscritto il: 01/03/2016, 16:27

Re: Autocostruzione wallbox con misuratori e controllo Sonoff

Messaggioda claudio.amadori » 24/05/2019, 19:56

marcober ha scritto:la norma parla di acquisto e posa in opera...non pupi acquistare e non posare, ad esempio regalare ad altri.


Allora non riguarda gli apparecchi modo 2, che sono per definizione apparecchi portatili a spina e non richiedono alcuna posa in opera, al pari di un televisore o di un frullatore.

marcober
Messaggi: 4259
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Autocostruzione wallbox con misuratori e controllo Sonoff

Messaggioda marcober » 24/05/2019, 20:46

Io interpreto che devi posare la linea , dedicata, correttamente dimensionata, protetta e con dichiarazione di conformità.
Poi ci puoi anche collegare in EVSE portatile.
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

Avatar utente
MauroTassinari
Messaggi: 29
Iscritto il: 09/07/2017, 23:25

Re: Autocostruzione wallbox con misuratori e controllo Sonoff

Messaggioda MauroTassinari » 25/06/2019, 23:15

Dico le mie impressioni:
1. Il relé non serve a nulla. Un relé che interrompe una linea sola non è una sicurezza perché non possiamo sapere da che parte sono fase e neutro.
2. Credo che il circuito generi una banalissima onda quadra con un certo duty cycle. Il minimo che può accadere è che il caricabatteria dell'auto non lo veda e non carichi, il peggio che può accadere è che sia mal tarato ed assorba troppo.
Con un assorbimento eccessivo non è detto che salti la fornitura ENEL in tempo e rischiamo di surriscaldare qualche cavo o qualche spina.
Io proteggerei il circuito con un magnetotermico dedicato (dimensionato alla potenza della linea.)
Naturalmente se stiamo alimentando una Mitsubishi (o derivate) oltre i 16A non ci andremo mai, quindi siamo più tranquilli.



Torna a “Attrezzature e Accessori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 7 ospiti