Quale bici elettrica per seconda casa un po' isolata?

Forum per discutere di bici a pedalata assistita e di problematiche legate a tutte le marche e modelli di biciclette elettriche.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
Marcostru
★ Principiante
Messaggi: 1
Iscritto il: 04/06/2022, 16:28

Quale bici elettrica per seconda casa un po' isolata?

Messaggioda Marcostru » 04/06/2022, 17:12

Ciao a tutti!
Sto cercando un mezzo economicamente sostenibile (leggasi: elettrico e che possa circolare senza assicurazione) da lasciare in dotazione ad una seconda casa che essendo un po' isolata è difficile abitare senza mezzi di trasporto che consentano di raggiungere almeno il supermercato del paese più vicino e soprattutto portare a casa la spesa.

Le esigenze principali insomma sono:
- Pedalata assistita, per il piacere di fare comunque un minimo di movimento;
- Che sia in grado di trasportare un max di 110 kg (io sono alto, peso circa 85 chili e conto di portare circa 10, 15 kg di spesa nei casi più estremi ma lascio un minimo di margine perchè non vorrei qualcosa che sia sempre sotto sforzo quando la uso) anche se probabilmente verrà soprattutto usata da persone che non caricano (tra bagagli e persona) più di 75 kg;
- Di farlo su un percorso di una quindicina di chilometri tra andata e ritorno su strada asfaltata, ma che al ritorno ha sempre l'ultimo tratto in salita, circa 50m di dislivello su un chilometro di strada, con picchi di pendenza sui 7 gradi;
- Che costi intorno ai 750-800 euro.

Non ho particolari esigenze estetiche (se un telaio da città permette di risparmiare qualcosa rispetto ad un telaio MTB, o per lo stesso motivo devo scegliere un rosa shocking sul nero opaco non ho problemi insomma) e la parola d'ordine deve essere: funzionalità.

Detto questo, esiste un mezzo che soddisfi queste esigenze? (immagino siano limitate soprattutto dal budget)
In caso la risposta fosse affermativa, avete qualche consiglio specifico? Link Amazon sarebbe da preferirsi, per avvalermi della possibilità di provare l'acquisto ed eventualmente restituirlo...
Quali caratteristiche devo cercare, se dovessi fare una ricerca io? Potenza motore, capacità delle batterie, cambio...




Avatar utente
Murales
★★★★ Esperto
Messaggi: 1745
Iscritto il: 04/11/2020, 15:48
Località: Sarzana
Veicolo: Kia e-Soul 64kWh

Re: Quale bici elettrica per seconda casa un po' isolata?

Messaggioda Murales » 04/06/2022, 18:06

Ciao Marco e benvenuto nel forum.

Ti consiglio innanzitutto di dare uno sguardo alle FAQ, poi fare una ricerca utilizzando la casellina in alto a destra ed infine se non trovi ancora quello che cerchi non esitare a chiedere, ma fallo sempre nella sezione più corretta del forum, usando un titolo chiaro ed affrontando un solo e singolo argomento per discussione (aprine quante ne vuoi).

Onde evitare inoltre correzioni continue da parte nostra, consiglio una lettura preventiva sulla differenza fra kW e kWh , così da essere certi di esprimersi fin dall'inizio utilizzando le unità di misura corrette.

Infine è vivamente consigliata la lettura del regolamento completo.

Grazie per la comprensione.

sl45h
★★★★ Esperto
Messaggi: 2986
Iscritto il: 24/03/2018, 20:37
Località: Udine

Re: Quale bici elettrica per seconda casa un po' isolata?

Messaggioda sl45h » 04/06/2022, 21:14

...7/800€ ... potrai forse trovare qualcosa di usato e parecchio vecchio... con la penuria che c'e' oggi, l'usato di un anno lo paghi come al prezzo di acquisto del prodotto... il nuovo poi sperare di trovarlo... eventualmente prova a rivolgerti al decathlon piu' vicino (se ce l'hai...) li torvi i prodotti piu' a buon mercato (dai 1300€ circa in su) ma non e' detto che sia in pronta consegna... oppure siti di vendita dell'usato (ma vale il discorso sopra... e poi sperare di cadere bene su quello che trovi...)

sl45h
OPEL CORSA-E Elegance e RENAULT ZOE 135 Intens Red Passion - Fv 3.3 kW + Fv 3.4 kW e 6.5 kWh accumulo Growatt + seconda casa FV 4kW e 5kWh accumulo Huawei - e_bike Focus Thron2 6.8 Bosch 625Wh - EMISSION IMPOSSIBILE - FULL ELECTRIC

Avatar utente
marco
★★★★★ Amministratore
Messaggi: 29855
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Opel Corsa-e
Contatta:

Re: Quale bici elettrica per seconda casa un po' isolata?

Messaggioda marco » 05/06/2022, 6:24

Confermo sull'idea del buon usato per quel prezzo: io ho la bici elettrica a pedalata assistita da 13 anni e tranne l'autonomia che ovviamente è diminuita, riesce comunque a fare il suo egregio lavoro come quando era nuova.
Mirerai anche ad un prodotto con motore centrale se lo trovi, più adatto a percorsi brevi ma intensi, alle ripartenze da fermo ed anche più godibile nell'uso.
Opel Corsa-e - Citroën C-Zero - Zero FX 7,2 kWh - Zero FX 5,7 kWh - FV 4,32 kWp - bici elettrica Kalkhoff Agattu dal 2009 - Ninebot One E+ 320 Wh (ex Nissan Leaf 24 kWh)

Avatar utente
Oigres
★★★ Intenditore
Messaggi: 110
Iscritto il: 30/01/2022, 8:48
Località: Paceco
Veicolo: ID3

Re: Quale bici elettrica per seconda casa un po' isolata?

Messaggioda Oigres » 14/06/2022, 13:40

Ho preso due bici assistite a 750€ cadauna.
Cerca nei volantini dei negozi di elettronica, spesso hanno offerte di prodotti decenti.
ID.3 Pro 58kWh Business (11/2021) : Yaris Hybrid Style My22 serie 4 (in arrivo) : Yaris Hybrid (08/2015) : Honda SH125 (05/2017) : 2 E-Byke 36V 10Ah (05/2021) con ricarica solare :mrgreen: : Fotovoltaico 3kWp IV C.E. : Contatore 6kW : Carichino 16A WiFi : Casa domotica 120 dispositivi MESH


Pnz
★★★ Intenditore
Messaggi: 205
Iscritto il: 25/03/2021, 21:49

Re: Quale bici elettrica per seconda casa un po' isolata?

Messaggioda Pnz » 14/06/2022, 14:24

dipende dalla salita, tutte quelle che hanno il motore nella ruota posteriore soffrono la salita, soffrono vuol dire che vanno in blocco e quindi ti trovi una bici più pesante in salita.



Torna a “Bici Elettriche”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti