Abbassare i consumi autostradali viaggiando in scia

Per discutere di modelli di cui non esiste ancora una sezione o di problematiche comuni legate a tutte le marche e modelli di automobili elettriche.
Avatar utente
michele.tonetto
Messaggi: 297
Iscritto il: 20/08/2016, 8:35
Località: provincia di TREVISO
Veicolo: AMPERA
Contatta:

Re: Abbassare i consumi autostradali viaggiando in scia

Messaggioda michele.tonetto » 24/12/2018, 15:10

LucaCassioli ha scritto: ....
Però siete morti risparmiando corrente e inquinamento, quindi il mondo ringrazia.


Un sano cinismo, però fa bene Luca a consigliare "prudenza" e di non farlo soprattutto ad alte velocità, e mi piace pure le rilevazioni fatte da chi ha inizato il post, consigliando distanze di sicurezza (che però ti portano dove ci sono tante turbolenze e quindi a vanificare in parte i vantaggi.

Io l'lo fatto tanti anni con il Dyane, auto leggerina ma con buona frenata dietro ai camion, ma sicuramente se frenavano, o in caso di emergenza, non lo potevo scrivere!!!! :!:
Le elettriche proprio per le caratteristiche di autonomia beneficiano molto di aerodinamica, piede poco pesante, riprese lente, con pneumatici di buona qualità e ben gonfi (sopra le 3 atm) e, con l'ausilio di assistenza alla guida (Cruise adattivo e radar molto più reattivi di un autista); ma io consiglio pure di evitare appesantimenti inutili e i finestrini ben chiusi, i portapacchi etc... (turbolenze)


Mito60 - Amperizzato e felice, con il fotovoltaico è meglio! (ex metanista soddisfatto ma con Honda ibrida a CH)4


LucaCassioli
Messaggi: 679
Iscritto il: 09/09/2017, 19:04

Re: Abbassare i consumi autostradali viaggiando in scia

Messaggioda LucaCassioli » 24/12/2018, 20:37

marco ha scritto: e se disponibili sfruttare tutta le tecnologie di sicurezza aggiuntive

Ti riferisci agli innesti cerebrali che ti permettono di ridurre i tempi di reazione?

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 11175
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Abbassare i consumi autostradali viaggiando in scia

Messaggioda marco » 25/12/2018, 7:09

Ah ah, non ancora, quelli saranno disponibili dalla versione 2020 :-). Intendevo il cruise control adattivo e simili.
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

LucaCassioli
Messaggi: 679
Iscritto il: 09/09/2017, 19:04

Re: Abbassare i consumi autostradali viaggiando in scia

Messaggioda LucaCassioli » 25/12/2018, 10:37

marco ha scritto:Ah ah, non ancora, quelli saranno disponibili dalla versione 2020 :-). Intendevo il cruise control adattivo e simili.

Quello che sto cercando di spiegare è che non servono a niente tutti i cervelli elettronici di bordo, se l'unico cervello umano decide di stare a tre metri dal veicolo davanti.

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 11175
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Abbassare i consumi autostradali viaggiando in scia

Messaggioda marco » 25/12/2018, 10:46

LucaCassioli ha scritto:se l'unico cervello umano decide di stare a tre metri dal veicolo davanti.


Se imposti un livello elevato, neanche volendo riesci ad andare a sbattere: l'auto frena da sola, neanche schiacciando fino in fondo riesci ad avvicinarti. Il problema magari ce lo puoi avere da dietro, nel senso che quello davanti frena, tu pure (l'auto per te), ma quello dietro no e ti viene addosso facendoti fare la fine della noce nello schiaccianoci.
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


Alemant
Messaggi: 59
Iscritto il: 03/07/2019, 10:57
Località: Bologna
Veicolo: BMW i3S 94Ah REX

Re: Abbassare i consumi autostradali viaggiando in scia

Messaggioda Alemant » 10/09/2019, 12:27

Devo dire che con il Cruise adattivo in Autostrada è una Manna dal cielo, molte volte stavo dietro a Camion senza accorgemene con il Livello 1 di 4 e la differenza dei consumi era veramente notevole, ma in un viaggio lungo di oltre 200km andare a 90km/h è una rottura infinita, preferisco viaggiare a 110km/h se sono su 2 corsie o con molto traffico, oppure a 120km/h con 3 corsie o poco traffico.

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 11175
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Abbassare i consumi autostradali viaggiando in scia

Messaggioda marco » 10/09/2019, 15:02

Si, meglio arrivare e fermarsi prima, anche a costo di fare una sosta in più: la scia la terrei giusto per i casi di emergenza (anche perché l'aria che si respira...)
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Alemant
Messaggi: 59
Iscritto il: 03/07/2019, 10:57
Località: Bologna
Veicolo: BMW i3S 94Ah REX

Re: Abbassare i consumi autostradali viaggiando in scia

Messaggioda Alemant » 10/09/2019, 15:33

marco ha scritto:Si, meglio arrivare e fermarsi prima, anche a costo di fare una sosta in più: la scia la terrei giusto per i casi di emergenza (anche perché l'aria che si respira...)


Esatto il mio naso diventa sempre più sensibile, quando vedo un naftone €0 una affondata e lo sorpasso di colpo...

Ser8465
Messaggi: 324
Iscritto il: 06/04/2019, 7:15
Veicolo: Berlingo Van Elett

Re: Abbassare i consumi autostradali viaggiando in scia

Messaggioda Ser8465 » 10/09/2019, 16:33

Dipende che autostrada percorri, se sei in A4 stai sicuro che tra un camion e l'altro ci sono forse 50 metri per decine di kilometri e non è una bella idea infilarsi li in mezzo....



Torna a “Auto Elettriche in Generale”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti