Occupazione stallo auto elettriche senza ricaricare

Spazio dedicato alla segnalazione di occupazioni abusive delle stazioni di ricarica e/o malfunzionamenti.
Avatar utente
davide
Messaggi: 687
Iscritto il: 05/11/2016, 18:21
Località: Parma

Re: Occupazione stallo auto elettriche senza ricaricare

Messaggioda davide » 13/09/2018, 19:21

protoss ha scritto:
Deen ha scritto:
protoss ha scritto:
Di solito è scritto esattamente l'opposto " Sosta consentita hai veicoli in ricarica"

Mmh... rarissime vote mi è capito di leggere così, solo in alcuni centri commerciali, nei punti di ricarica pubblici (per fortuna) c’è il cartello di divieto che ha indicato Carlo


In entrambi i sensi si scriva vuol dire che se non stai ricaricando non puoi parcheggiare anche se hai un auto full Elettrica, che purtroppo non sempre viene rispettato, è vero che ci sono degli incivili con le termiche, ma non vuol dire che debbano esserlo anche gli Eletrrici giusto ?

Voglio fare un po il bastian contrario, tante lamentele sugli stalli occupati dai Termici ignoranti, ma gli stalli occupati dagli elettrici per hobby senza ricaricare perche si sentono in diritto di farlo, nessuno ne parla...

E tiposso garantire che ci sono, in meno di 2 settimana ho beccato una Tesla senza manco il cavo collegato, 2 Nissan con tanto di luce Verde sullo stallo, quindi a far finta per occupare il posto.

Quasi quasi da oggi gli faccio le foto cosi qualcuno riconosche la macchina..... Naturalemnte per privacy non faro leggere le targhe


è vero.... i furbetti sono dappertutto....
sono i controlli che mancano....


Kia Soul ev 27 kWh


Carlo
Messaggi: 800
Iscritto il: 23/11/2016, 22:33

Re: Occupazione stallo auto elettriche senza ricaricare

Messaggioda Carlo » 14/09/2018, 8:31

Bisognerebbe arrivare ad una unificazione con omologazione delle spie di ricarica "a vista" per facilitare il lavoro dei vigili, così come controllano il disco orario se è scaduto, possono vedere e capire se la macchina ha terminato la carica

Avatar utente
selidori
Messaggi: 3095
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Contatta:

Re: Occupazione stallo auto elettriche senza ricaricare

Messaggioda selidori » 14/09/2018, 9:14

Carlo ha scritto:Bisognerebbe arrivare ad una unificazione con omologazione delle spie di ricarica "a vista" per facilitare il lavoro dei vigili, così come controllano il disco orario se è scaduto, possono vedere e capire se la macchina ha terminato la carica
Non mi piace troppo l'unificazione, sopratutto lato auto.
Secondo me o lo si fa lato colonnine (più controllabili, fra l'altro) o la cosa migliore è fare un software interrogabile da remoto su quell'auto che ti dica tutto e da qua controlli (fra l'altro automatizzabili) della carica in corso.

In alternativa il disco orario con limite massimo è già un buon inizio "analogico": a Milano ci sarebbe questo obbligo per le colonnine, con 1 ora per le fast e 2 ore per le accelerata (e infinito per le rastrelliere) solo che non ci siamo ancora abituati ad usare tale indicatore (io stesso è più le volte che NON lo metto). Non è ancora la soluzione definitiva, ma è realizzabile a costo zero dappertutto (il costo del cartello che va modificato):
IMG_20170816_155335.jpg
solo ora vedo non cita il disco orario....
IMG_20170816_155335.jpg (86.82 KiB) Visto 121 volte
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 5998
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Contatta:

Re: Occupazione stallo auto elettriche senza ricaricare

Messaggioda marco » 14/09/2018, 14:59

In teoria senza disco orario, sarebbe un tempo massimo consigliato, ma in realtà dal display della colonnina si dovrebbe riuscire a ricavare il tempo di ricarica trascorso (dipende poi dalla colonnina)
Nissan Leaf 24 kWh 2012 > Zero FX 5,7 kWh 2015 > Ninebot One 320 Wh 2017

protoss
Messaggi: 68
Iscritto il: 06/08/2018, 16:46

Re: Occupazione stallo auto elettriche senza ricaricare

Messaggioda protoss » 14/09/2018, 16:41

Io in questo periodo trovo questi su alcuni stalli di Enel

IMG_4221.jpg
IMG_4221.jpg (1.32 MiB) Visto 95 volte


protoss
Messaggi: 68
Iscritto il: 06/08/2018, 16:46

Re: Occupazione stallo auto elettriche senza ricaricare

Messaggioda protoss » 14/09/2018, 16:54

Come si diceva il buonsenso è quella che la fà da padrona, ma se non funziona ?

Per prenderla in maniera scherzosa ci sono "Gli Schizzati delle Termiche" e " I fulminati delle Elettrche" e "Gli SchizzoFulminati delle plug-in"

Purtroppo ho notato, specialente nel mondo lavorativo, che se nascono delle regole "Toste" pesanti è perche il buon senso ha avuto la peggio.

Faccio un piccolo esempio voi elettrici se vedete una plug-in attaccata ad un stallo al posto vostro gli vorreste dare fuoco.. ma non è giusto ha gli stessi diritti di un full-Elettric, anche perchè poi di stalli ce ne sono un bel po, o se proprio è si aspetta il proprio turno. Se lo schizzofulminato della plug-in è corretto. Ci vuole buon senso.
Non facciamo che per problematiche e reclami si ritroviamo i vigili con il cronometro in mano vicino agli Stalli.

protoss
Messaggi: 68
Iscritto il: 06/08/2018, 16:46

Re: Occupazione stallo auto elettriche senza ricaricare

Messaggioda protoss » 14/09/2018, 17:15

Per esperianza Personale, mi è capitato che facessero una segnalazione aperta hai vigili e vi posso assicurate che è stato un massacro, ora passano 2 volte al giorno random e lasciano giu multe a go go.
Evitiamo che capiti per gli stalli di ricarica, evitiamo di fargli fare cassa al comune, come guardano il disco orario dove è obbligatorio, vi posso garantire che sono capaci di vedere se uno stallo sta funzioando sul serio.

Avatar utente
selidori
Messaggi: 3095
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Contatta:

Re: Occupazione stallo auto elettriche senza ricaricare

Messaggioda selidori » 14/09/2018, 17:58

protoss ha scritto:.... perche il buon senso ha avuto la peggio.

Faccio un piccolo esempio voi elettrici se vedete una plug-in attaccata ad un stallo al posto vostro gli vorreste dare fuoco.. ma non è giusto ha gli stessi diritti di un full-Elettric...
IL problema è che il buon senso è un parametro personale ed addirittura momentaneo.
Aggiungo anche che ci sono così tante variazioni di prese e casi che ci vuole anche una cultura della madonna per decidere cosa è meglio.
Hai fatto l'esempio dei plugin che per alcuni non dovrebbero occupare prese.
Ma se ce ne sono 4? (di prese)
Comunque non devono caricare? Si, perchè magari arrivano 4 elettriche e tutte bisognose. Qualcuno direbbe che è questo il buon senso.
Altro esempio: meglio far caricare una plugin che è a secco od una tesla che può finire il suo percorso previsto e fare avanti ed indietro senza aver necessità di caricare?
Altro esempio: meglio far caricare la plugin e non la tesla che poi sulla sua strada fra 5 km ha un supercharger? Ripeto: SULLA SUA STRADA. Ma noi sappiamo LA SUA STRADA?
Magari lo pensiamo noi ("io devo caricare, che lui vada ai suoi supercherger che da qua ce ne è uno a 5km a NORD!") ma magari lui non deve andare verso Nord ma verso est...
E quello che con una leaf ha occupato tutto il giorno la sola tipo2 perchè non voleva occupare le DC? Ha bloccato però le sole AC (Zoe, Fluence, Smart, Classe A e persino le sfigate Leaf o I3 con solo AC.. o le TEsla se non hanno adattatore chademo! Ma noi che ne sappiamo chi arriva?).
A proposito, ma le Smart hanno diritto a caricare in luogo pubblico visto che per definizione non fanno tanta strada?
E se arriva una LEAF e trova chademo occupata e si collega a TIPO2, poi deve tornare giù ogni ora a vedere se si è liberata chademo ed occuparla lei? Per liberare al più presto la T2 per eventuali Zoe?
E quelle gratuite? Come ci regoliamo? E quelle senza limiti di tempo? Facile se si paga, ma se sono gratuite?
E poi come fai a dire ad uno con la flat o con pacchetti (tipo i 300kWh di Duferco o enel) che non deve caricare a quella colonnina perchè lui a casa ci arriva (è in tesla, o ha autonomia sufficiente o è plugin) perchè deve lasciare il posto ad uno che a casa non ci arriva? E poi chi l'ha detto che entro le prossime 2 ore passa uno che ha necessità di caricare? In ques'ottica allora chi può farne a meno non si carica mai?
E quelle lente?
Chi ha priorità?

Sono tutti casi dove il mio BUON SENSO da' risposte diverse dal BUON SENSO di un'altro.
Quindi anche quello può non valere.

NOTA: secondo me quasi tutti i problemi si risolverebbero con le ricariche a pagamento in un misto di tempo+prelevato.
Allora vedi che tutti cercando di fare la carica più veloce, solo se ne hanno bisogno, e liberare al più presto la presa. Meccanismo naturale.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |

protoss
Messaggi: 68
Iscritto il: 06/08/2018, 16:46

Re: Occupazione stallo auto elettriche senza ricaricare

Messaggioda protoss » 16/09/2018, 23:39

selidori ha scritto:Allora vedi che tutti cercando di fare la carica più veloce, solo se ne hanno bisogno, e liberare al più presto la presa. Meccanismo naturale.


Esattamente è l''unico buon senso è questo, usare lo stallo solo se necessario e liberare una volta terminato. a prescindere.
Ho letto della famosa plug-in che occupava un posto initulmente perche non cricava, è un singolo episodio, come ho assistito personalemnte alla Tesla senza neanche il cavo.
Sono singoli episodi, e sono i classici episodi da non seguire, per entrambi le tipologie.



Torna a “Abusi e Malfunzionamenti”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti