Acquistato adattatore 32 A monofase blu per Tesla UMC2

L'ultima berlina di casa Tesla con prezzo "popolare" ed autonomia da 350km
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
Ataualpa
★★ Apprendista
Messaggi: 39
Iscritto il: 19/03/2018, 16:26

Re: Acquistato adattatore 32 A monofase blu per Tesla UMC2

Messaggioda Ataualpa » 20/03/2020, 19:29

Ragazzi, Vi confermo quanto dice Frank.
Anch'io ho il carichino Tesla UMC2 e vi confermo che sulla mia smart carica a 16A con la spina industriale blu, a 13A con la Schuko.
Per completezza vi dico che il carichino originale Smart con Schuko carica tipicamente a 8A, raramente arriva a 9A.
Il motivo per cui non appena potrò cercherò di acquistare l'adattatore Tesla con la spina italiana è, come ho detto qualche msg prima, la possibilità di poter caricare in impianti "al limite" portandomi dietro solo il carichino Tesla...Ci sono un paio di posti dove ogni tanto rabbocco che però posso farlo solo con il carichino originale Smart, prelevando 8A. Uno di questi è un contatore da 1,5 kW e fino ad ora non è mai saltato. Se lo facessi con il Tesla con Schuko preleverebbe 13A e farei saltare tutto... 8-)


BMW i3s 120
(Smart EQ fortwo con caricatore 22 kW morta :shock:)


Avatar utente
sasadj
★★★ Intenditore
Messaggi: 387
Iscritto il: 28/09/2017, 16:22
Località: Roma
Veicolo: Zoe Q90 Tesla M3 LR
Contatta:

Re: Acquistato adattatore 32 A monofase blu per Tesla UMC2

Messaggioda sasadj » 21/03/2020, 18:47

frank ha scritto:Partiamo dal presupposto che io sono un consumatore che giustamente ignora le norme tecniche.
Compro un auto con la quale mi viene fornito un apparecchio del costruttore stesso con un connettore per una spina che si infila senza adattatori in una presa a norma (certificata da regolare Di.Co.).
Seguo le istruzioni del manuale (me le sono rilette tutte) e questo mi carica a 13A con 223V.
Quindi il carichino Tesla è fuori norma?


L'UMC Tesla non è fuori norma ma, se leggessi quello che riporta tesla sulle sue pagine web (a prova anche di utilizzatore comune e non di tecnico specializzato) dedicate ai connettori di ricarica viene indicato chiaramente che l'UMC si deve usare come soluzione di emergenza.
Infatti alla pagina https://www.tesla.com/it_IT/support/charging-connectors, sotto la voce dell'UMC, viene indicato chiaramente: "Tesla consiglia di conservare il connettore mobile (6m) nel vano bagagli come soluzione di ricarica di backup quando si è in viaggio"

Questo perché le spine Schuko non possono reggere alte potenze per lungo tempo in quanto non sono progettate per quello.

Non a caso, quando si parla di ricarica domestica, Tesla consiglia il Wall Connector: https://www.tesla.com/it_IT/support/hom ... stallation

Quindi, il consiglio che posso darvi prima che diate fuoco all'impianto elettrico del garage (e sono dovuto intervenire più volte a riparare impianti non idonei utilizzati per ricariche domestiche) è quello di non esagerare con le potenze richieste, sopratutto se non conoscete esattamente come è stato fatto l'impianto elettrico a cui vi state collegando.

L'energia elettrica, purtroppo, è un killer silenzioso e su queste cose non si scherza. :!:
http://www.mobilitaelettricaroma.it Comitato Promotore Mobilità Elettrica e Sostenibile - Renault Zoe Q90 - Tesla Model 3 LR AWD - Se vuoi ottenere 1.500 km gratuiti ai Supercharger: https://ts.la/salvatore66012

Ataualpa
★★ Apprendista
Messaggi: 39
Iscritto il: 19/03/2018, 16:26

Re: Acquistato adattatore 32 A monofase blu per Tesla UMC2

Messaggioda Ataualpa » 21/03/2020, 19:32

sasadj ha scritto:
Questo perché le spine Schuko non possono reggere alte potenze per lungo tempo in quanto non sono progettate per quello.

:


Non voglio fare polemica ma forse non è chiara una cosa: le spine Schuko della Tesla sono assolutamente adatte a reggere la potenza a cui sono progettate e possono reggere quella potenza indefinitivamente.
Altrimenti quando infili all'UMC il connettore Schuko, il "carichino" non si predisporrebbe a 13A, ma, che ne so, 11A o 10,5A o qualsiasi altra corrente cui il progettista ha stabilito che con quella spina sia possibile procedere in maniera continua. É assolutamente normale e previsto dalla casa ricaricare con una spina Schuko a 13A anche per lunghi periodi.
Naturalmente altro discorso è la PRESA Schuko dove ti attacchi... se questa non è collegata/installata in modo adeguato di cosa stiamo parlando?
BMW i3s 120
(Smart EQ fortwo con caricatore 22 kW morta :shock:)

Avatar utente
sasadj
★★★ Intenditore
Messaggi: 387
Iscritto il: 28/09/2017, 16:22
Località: Roma
Veicolo: Zoe Q90 Tesla M3 LR
Contatta:

Re: Acquistato adattatore 32 A monofase blu per Tesla UMC2

Messaggioda sasadj » 22/03/2020, 17:58

Appunto, la questione poi dell'utilizzo prolungato su prese non industriali è molto delicata in quanto, spesso e volentieri, quando ci si collega ad un presa civile sicuramente questa non sarà unica ma collegata ad una serie di altre prese quindi con una linea già in parte sotto carico.

Io di solito consiglio molta prudenza.
http://www.mobilitaelettricaroma.it Comitato Promotore Mobilità Elettrica e Sostenibile - Renault Zoe Q90 - Tesla Model 3 LR AWD - Se vuoi ottenere 1.500 km gratuiti ai Supercharger: https://ts.la/salvatore66012

spider-luke
★ Principiante
Messaggi: 8
Iscritto il: 08/11/2019, 10:25
Località: Bergamo
Veicolo: Model 3

Re: Acquistato adattatore 32 A monofase blu per Tesla UMC2

Messaggioda spider-luke » 15/06/2020, 17:53

Ciao, ho chiamato oggi il Service e mi hanno detto che l'adattatore costa 50 Euro (+20 se spedito a casa).
Non era 36?


Lolli_
★★★ Intenditore
Messaggi: 330
Iscritto il: 05/02/2020, 23:00
Veicolo: Tesla Model 3 feb-20

Re: Acquistato adattatore 32 A monofase blu per Tesla UMC2

Messaggioda Lolli_ » 15/06/2020, 18:55

spider-luke ha scritto:Ciao, ho chiamato oggi il Service e mi hanno detto che l'adattatore costa 50 Euro (+20 se spedito a casa).
Non era 36?

ho sentito che recentemente il prezzo è salito.. ti confermo i 50€ l'uno

dutlui
★★★ Intenditore
Messaggi: 147
Iscritto il: 27/11/2017, 13:15

Re: Acquistato adattatore 32 A monofase blu per Tesla UMC2

Messaggioda dutlui » 10/06/2021, 22:24

Scrivo qui per non aprire un altro 3d.
In dotazione cosa danno? Solo la Schuko? Anche la presa industriale blu? 16 o 32A?
Grazie

mpsg76
★★★ Intenditore
Messaggi: 364
Iscritto il: 21/11/2019, 9:14
Località: Milano
Veicolo: Tesla M3 SR+

Re: Acquistato adattatore 32 A monofase blu per Tesla UMC2

Messaggioda mpsg76 » 10/06/2021, 22:43

Solo la Schuko
Tesla M3 SR+ | Ninebot by Segway ES1 | Kugoo Kirin m4 pro | CUBE SUV Hybrid Pro 500 27.5 2017



Torna a “Tesla Model 3”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti