Adattatore tesla chademo/type2

Spazio in cui poter discutere di EVR, Wall Box, Cavi di Ricarica, Adattatori, Prese ecc.
tonyelle
Messaggi: 694
Iscritto il: 30/01/2017, 11:36

Adattatore tesla chademo/type2

Messaggioda tonyelle » 10/04/2017, 13:15

IMG_1092.JPG
IMG_1092.JPG (98 KiB) Visto 849 volte


|Ex Zoe 22kwh-41kwh>Tesla Ms100kwh-twizy 80-Smart ED<|


tonyelle
Messaggi: 694
Iscritto il: 30/01/2017, 11:36

Re: Adattatore tesla chademo/type2

Messaggioda tonyelle » 10/04/2017, 13:16

Noi con Zoe e carica con corrente alternata non riusciamo a farci niente con questo adattatore di corrente continua? Nemmeno utilizzando L unico pin di fase?
IMG_1095.JPG
IMG_1095.JPG (107.71 KiB) Visto 847 volte
|Ex Zoe 22kwh-41kwh>Tesla Ms100kwh-twizy 80-Smart ED<|

Avatar utente
claudio.amadori
Messaggi: 520
Iscritto il: 01/03/2016, 16:27

Re: Adattatore tesla chademo/type2

Messaggioda claudio.amadori » 10/04/2017, 14:02

No.

L'adattatore è per uso esclusivo delle Tesla se vogliono caricare da una stazione Chademo.

polianto
Messaggi: 1116
Iscritto il: 22/09/2016, 12:05

Re: Adattatore tesla chademo/type2

Messaggioda polianto » 10/04/2017, 17:57

Le Tesla hanno un computer di bordo che tramite il software riesce a capire a cosa si attaccano ed a comunicare nel modo giusto con la colonnina attraverso il contatto pilota. E' come se avessero a bordo un C-3PO che sa parlare in tutti i linguaggi di tutte le colonnine e prese e sa cosa dire per farle attivare e per farsi dare l'energia di cui hanno bisogno, alla giusta tensione e alla giusta corrente. Per cui riescono ad utilizzare questi connettori stupidi che servono solo a gestire le diverse geometrie.

Noi abbiamo una misera elettronica di bordo che comunica in un solo modo (full PWM) e non sempre riesce a farsi capire nemmeno dalle colonnine che in teoria parlano la stessa lingua, per cui per poter fare lo stesso dovremmo avere dei cavi adattatori super intelligenti che facciano da interpreti tra auto e colonnina.

Ciao Antonio
VW e-UP! detta EPPA

Avatar utente
selidori
Messaggi: 4665
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Adattatore tesla chademo/type2

Messaggioda selidori » 10/04/2017, 19:38

Non solo, non è un solo problema di dialogo (fra l'altro con due protocolli antipatici, figuriamoci realizzare un interprete...).
SI parla proprio anche di potenza: le CHADEMO sono DC mentre le tipo2 sono AC, quindi bisogna mettere in quella presa persino un AC-DC converter... e di potenza!
Secondo me proprio infattibile!
(NOTA: la Tesla -unica casa al mondo- usa lo stesso connettore (TIPO2 in EU) anche per la DC, pur essendo stato brevettato solo come AC).
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |


Andrea SGL
Messaggi: 164
Iscritto il: 26/02/2017, 13:38

Re: Adattatore tesla chademo/type2

Messaggioda Andrea SGL » 10/04/2017, 20:24

Beh, visto che siamo alla ricerca di cose "strane", che dire di questo: se con la mia Leaf che ha solo la presa piccola (manca la Chademo), mi attacco alla colonnina da 40 kW attaccando il mio cavo Mennekes/tipo 1 al cavo Mennekes della colonnina, faccio i fuochi d'artificio?
Nissan Leaf 24 kwh

tonyelle
Messaggi: 694
Iscritto il: 30/01/2017, 11:36

Re: Adattatore tesla chademo/type2

Messaggioda tonyelle » 10/04/2017, 20:46

Andrea SGL ha scritto:Beh, visto che siamo alla ricerca di cose "strane", che dire di questo: se con la mia Leaf che ha solo la presa piccola (manca la Chademo), mi attacco alla colonnina da 40 kW attaccando il mio cavo Mennekes/tipo 1 al cavo Mennekes della colonnina, faccio i fuochi d'artificio?

No carichi lento lo stesso... :lol:
|Ex Zoe 22kwh-41kwh>Tesla Ms100kwh-twizy 80-Smart ED<|

Avatar utente
selidori
Messaggi: 4665
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Adattatore tesla chademo/type2

Messaggioda selidori » 10/04/2017, 20:47

Andrea SGL ha scritto:Beh, visto che siamo alla ricerca di cose "strane", che dire di questo: se con la mia Leaf che ha solo la presa piccola (manca la Chademo), mi attacco alla colonnina da 40 kW attaccando il mio cavo Mennekes/tipo 1 al cavo Mennekes della colonnina, faccio i fuochi d'artificio?
Non ho capito cosa intendi.
Se usi un cavo da un lato tipo1 (leaf) e dall'altro tipo2 (mennekes colonnina) carichi alla massima velocità dell'anello più debole. Se l'auto è solo 3kW e la colonnina ed il cavo lo raggiungono, carichi a 3, anche se la colonnina potrebbe erogare 22k.
Insomma dei 3 (auto, cavo, colonnina) la velocità viene ridotta a quello con valore inferiore.

Se intendi dire che vuoi collegare un cavo tipo1 su una presa tipo2 (mennekes): non è fisicamente possibile.

Nessuna spina di un tipo entra in nessuna presa di un altro tipo: sono fisicamente completamente diverse.
Se entra, poi ci pensa il sistema a regolarsi, a qualsiasi velocità si va e lo standard prevede che tu caricherai sempre.
Non puoi fare danni, con nessuna combinazione di auto-cavo-colonnina.
Ultima modifica di selidori il 11/04/2017, 9:49, modificato 1 volta in totale.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |

tonyelle
Messaggi: 694
Iscritto il: 30/01/2017, 11:36

Re: Adattatore tesla chademo/type2

Messaggioda tonyelle » 10/04/2017, 20:50

ma quindi L1 nello schema cosa è? Una fase? Sarà un pin vuoto?
|Ex Zoe 22kwh-41kwh>Tesla Ms100kwh-twizy 80-Smart ED<|

Avatar utente
claudio.amadori
Messaggi: 520
Iscritto il: 01/03/2016, 16:27

Re: Adattatore tesla chademo/type2

Messaggioda claudio.amadori » 10/04/2017, 21:28

Direi che L1 è la fase L1.



Torna a “Attrezzature e Accessori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti