Installazione impianto fotovoltaico sul tetto del condominio

Sfruttare l'energia solare incidente per produrre energia elettrica mediante effetto fotovoltaico,
Avatar utente
LainX84
Messaggi: 46
Iscritto il: 09/01/2019, 0:59
Località: Canonica d'Adda
Veicolo: Renault Captur
Contatta:

Installazione impianto fotovoltaico sul tetto del condominio

Messaggioda LainX84 » 24/03/2019, 23:56

Ciao a tutti,

di recente sto considerando l'installazione di un impianto FV sul tetto del condomino dove da 1 anno a questa parte, ho comprato casa.
Il mio appartamento è situato al piano terra con garage interrato, mentre il condominio in se è di 3 piani (contando il piano terra) con esposizione a SUD.

Immagine

Facendo quattro conti, sono in totale 5 appartamenti (uno del quale duplex al momento invenduto e in mano al costruttore) e contando in millesimi, dovrei aver a disposizione circa 17,33 mq di tetto per l'impianto pari a 10 pannelli (contando che và considerata solo l'area di massima esposizione).
La mia idea sarebbe quella di dotarmi comunque di un impianto da 6 kW utilizzando anche l'area esposta a Nord.
So già che non produrra mai quanto l'area a SUD ma almeno nel periodo primaverile - estivo, avrò della produzione (c'è da capire quanta effettivamente).

Al momento ho ricevuto un prevento di una società che si occupa appunto di impianti FV e nel mentre attendo la visita di altre 3 società (preferisco avere più preventivi prima di decidere) vi descrivo quello che mi hanno proposto : :

20 x Pannelli FV EXE-Solar o Q-Cells monocristallino da 300 Wp
1 x Inverter Solar Edge
20 x Ottimizatori
1 x Batteria Tesla Powerwall 2

Costo a chiavi in mano pari a 18.500€, nel caso non volessi la batteria di accumulo sarebbero 10.000€
Che ne pensate ? Qualche consiglio e/o appunto ?
Ho valutato anche l'uso dei pannelli SunPower Maxeon 400w ma hanno un costo molto alto ahimè.




Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 2689
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Veicolo: Leaf Acenta 24kwh
Contatta:

Re: Installazione impianto fotovoltaico sul tetto del condominio

Messaggioda gianni.ga » 25/03/2019, 18:25

Le batterie dI accumulo, se hai lo scambio sul posto, sono soldi buttati.
Vedi i vari post sull'argomento.
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.
XM 1998, C5 2008, C5 2013.

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 12251
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Installazione impianto fotovoltaico sul tetto del condominio

Messaggioda marco » 25/03/2019, 20:11

LainX84 ha scritto:Qualche consiglio e/o appunto ?


Non guardare solo il prezzo, ma sopratutto la qualità del prodotto e dell'azienda che ti installa l'impianto (e anche la sua vicinanza geografica): il rendimento è assicurato, il rientro della spesa è rapido e poi dura decenni. E' quindi più importante fare le cose fatte bene, piuttosto che risparmiare qualche centinaia di euro per poi rischiare di installare materiali di dubbia qualità o affidarsi ad aziende improvvisate. My cent
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Avatar utente
LainX84
Messaggi: 46
Iscritto il: 09/01/2019, 0:59
Località: Canonica d'Adda
Veicolo: Renault Captur
Contatta:

Re: Installazione impianto fotovoltaico sul tetto del condominio

Messaggioda LainX84 » 25/03/2019, 21:20

Poco fà ho ricevuto la seguente email da parte dell'amministratore :

Buonasera Sig xxxx,
ad oggi non c’è mai stato richiesto dal Condominio di elaborare tale conteggio, anche perché per arrivare a sviluppare quanto richiesto c’è bisogno del progetto della copertura condominiale e sapere dal tecnico quanto occupa ogni singolo pannello e qual’e’ la zona di miglior rendimento per poter installare l’impianto.
Non è una risposta che posso darle a stretto giro e necessito di delibera assembleare per affidamento incarico.
Una volta identificata la quota per ciascuno di voi, verrà ratificata nel verbale assembleare e ognuno di voi potrà attivarsi per l’installazione.


Ditemi se ho capito bene... devo prima far richiesta di un'assemblea straordinaria per "richiedere l'affidamento di un incaricato" che andrà a verificare la quota di metratura del tetto e della parte relativa alla miglior zona di rendimento dell'impianto FV per avere con precisione i MQ a mia disposizione :?:

Va a finire che non riuscierò a partire neanche ad Aprile :-(

mirko2016
Messaggi: 1756
Iscritto il: 23/08/2018, 20:03
Località: Alba

Re: Installazione impianto fotovoltaico sul tetto del condominio

Messaggioda mirko2016 » 25/03/2019, 22:07

L'amministratore non ne sa nulla da quel che pare....

PS per il prezzo è eccessivamente spropositato per quei pannelli che oramai sono "vecchi"(te lo proponessero a 1350 al kWp lo potresti fare....forse...ti manca spazio quindi nemmeno in quel caso secondo me....io valuterei di installare i solaredge nella sola falda sud però, a nord se installi pure dei poli qcells da 285 se li trovi che li tirano dietro....e ti assicuro che io non lo consiglio MAI) prezzi che oramai stanno sui 1400-1500 su quella taglia. Poi anche se spendi un qualcosa in più ma hai installatore di cui ti fidi meglio ancora, ma li sono comunque esagerati.
Tra exe e qcells meglio questi ultimi ma almeno che siano quelli da 325 Wp (anche viessmann li fa, rimarchiati da altro leader cinese ma non ricordo quale...mi pare Jinko....che poi date le vicende giudiziarie delle violazioni di brevetto andrei più sui qcells più che altro per correttezza dato che se loro hanno brevettato...)

I pannelli da 325 intanto ne basta uno in meno....e hai più installato a sud...poi hanno mezze celle che aiutano (beh se metti ottimizzatori non importa molto....)poi sono stupidate perché percentuali minime ma hanno un degrado minore negli anni....rispondono meglio con le temperature calde

RICAPITOLANDO: secondo me stai su un impianto con SUNPOWER a Sud, forse ti stanno pure due pannelli in più che sono più piccoli, e riesci a avere una buona potenza installata nella zona migliore. A nord se proprio lì vuoi mettere (non saprei quanto producono...) Io punterei al risparmio quindi su poli, così recuperi in parte il maggior costo dei Sunpower. (Tieni presente poi che a nord hai maggior luce diffusa e forse vanno anche un po' meglio ma non saprei quantificare....)
FV: 4,55 kW qcells G5 inverter zucchetti - https://www.solarmanpv.com/portal/Termi ... ?pid=71510 - PDC aria aria: 2 LG Quadro 1 LG wifi artcool


marcober
Messaggi: 4456
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Installazione impianto fotovoltaico sul tetto del condominio

Messaggioda marcober » 26/03/2019, 7:03

Ciao Lain

In relazione alla risposta amministratore, ci sta.
Tu potresti in teoria comunicare al condominio che inizi a installare ma loro potrebbero dirti di aspettare il riparto spazi di cui parla amministratore. Ovvio, se tu nella comunicazione al condominio già alleghi progetto tinriparto, acceleri...ma vedi tu, se lo fai tu lo paghi tu...però magari la tua ditta non ti chiede nulla ..d'altra parte è una cosa abbastanza banale da fare..
Però se condominio lo vuole non puoi fare a meno di aspettarlo.
Però se vuoi installare anche a Nord digli di fare riparto di entrambe le falde.

Tuttavia la falda Nord la userei solo se non troppo inclinata e se davvero non ho alternative.
Ad esempio una alternativa sarebbe farsi dare da un vicino che non ha intenzione di metterlo, il permesso di usare sua area per 20 anni. Oppure usare Sunpower e stare solo a sud (meglio spendere di più dove poi rende che installare a nord). Per compensare spesa superiore ti dico che accumulo non serve e anche ottimizzatori, visto che nin hai ombre, non servono.
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

Avatar utente
LainX84
Messaggi: 46
Iscritto il: 09/01/2019, 0:59
Località: Canonica d'Adda
Veicolo: Renault Captur
Contatta:

Re: Installazione impianto fotovoltaico sul tetto del condominio

Messaggioda LainX84 » 27/03/2019, 15:32

Oggi è venuta un altra azienda a farmi un preventivo sempre per i 6 kW :

Pannelli : Policristallino Peimar / Viessmann / Kioto / QCell per 6 kW
Inverter : ABB Uno DM6.0
Totale : 7900€ | Pari a 1316€ a kW
Cambiare ABB Uno DM6.0 con SolarEdge + Ottimizatori : +1100€ | Pari a 1500€ a lW
Eventuale batteria : Tesla Powerwall 2 a 9500€

Pannelli : Monocristallino HIT 330 per 6 kW
Inverter : ABB Uno DM6.0
Totale : 9490€ | Pari a 1581€ al kW
Cambiare ABB Uno DM6.0 con SolarEdge + Ottimizatori : +1030€ | Pari a 1753€ al kW
Eventuale batteria : Tesla Powerwall 2 a 9500€

A parte mi ha segnato 2 bollettini (uno da 36,60€ e l'altro da 200€ per il cambio contatore ENEL da 4,5 kW a 6 kW).
Non ha citato costi di eventuale noleggio elevatore e per la questione 'gestione del tetto / falda' mi ha detto di far conteggiare l'intero tetto e dividerlo per 5 appartamenti cosi da mettere tutto a SUD (il tetto è di circa 20°) e farlo approvare nell'assemblea condominiale.... :roll:

mirko2016
Messaggi: 1756
Iscritto il: 23/08/2018, 20:03
Località: Alba

Re: Installazione impianto fotovoltaico sul tetto del condominio

Messaggioda mirko2016 » 27/03/2019, 16:14

Senti perché non provi a farti fare un preventivo con pannelli, almeno quelli a sud, qcells da 325 (o viessmann o Jinko se non ricordo male producono i viessmann).

Ancora meglio se fai tutto sud con solo Sunpower.

Piccola nota: ho visto un impianto sui 4 kW con pannelli sunpower X22 da 360 Wp e inverter ABB (senza ombre va benissimo) a 1700 al kWp.
Se metti sunpower e a nord qcells da 285 (poli che a nord magari vanno un po' meglio) puoi stare sicuramente almeno a 1600-1650 al kWp (potrebbe essere meno, fatti le tue proporzioni perché con i qcells da 285 se li metti 6 kW saresti a 1300 al kWp, con i Sunpower te lo ho scritto su per i 4 kW quindi potrebbe essere ben più lo stesso il prezzo che ti ho indicato) lasciando comunque un giusto guadagno alla ditta che installa.

Evita ottimizzatori (+100€ al kWp dovrebbero essere) a meno che non ti piacciano per il monitoraggio, ABB è già ottimo.

Non voglio nemmeno parlare della batteria, talmente uno spreco di denaro che non dovrebbero nemmeno proporla se non per funzionare come UPS.
FV: 4,55 kW qcells G5 inverter zucchetti - https://www.solarmanpv.com/portal/Termi ... ?pid=71510 - PDC aria aria: 2 LG Quadro 1 LG wifi artcool

Avatar utente
LainX84
Messaggi: 46
Iscritto il: 09/01/2019, 0:59
Località: Canonica d'Adda
Veicolo: Renault Captur
Contatta:

Re: Installazione impianto fotovoltaico sul tetto del condominio

Messaggioda LainX84 » 27/03/2019, 16:27

Ricevuto un altro preventivo, senza sopraluogo, per un altro impianto :

Pannelli : 26 x SunPower SPRX22-360 per un totale di 9.36 kW
Inverter : Solaredge SE6000H + Ottimizatori
Batteria : LG Chem Resu 7H
Totale : 20.000 € + IVA | Pari a 2350€ al kW

Tutto compreso di :

  1. Progetto elettrico;
  2. Pratica di connessione;
  3. Iscrizione registro TERNA;
  4. Titolo edilizio;
  5. Attivazione Scambio sul Posto;
  6. Pratica ENEA;
  7. Fornitura e messa in opera di tutto l’impianto;
Ultima modifica di LainX84 il 29/03/2019, 14:26, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
LainX84
Messaggi: 46
Iscritto il: 09/01/2019, 0:59
Località: Canonica d'Adda
Veicolo: Renault Captur
Contatta:

Re: Installazione impianto fotovoltaico sul tetto del condominio

Messaggioda LainX84 » 27/03/2019, 16:30

mirko2016 ha scritto:Senti perché non provi a farti fare un preventivo con pannelli, almeno quelli a sud, qcells da 325 (o viessmann o Jinko se non ricordo male producono i viessmann).

Ancora meglio se fai tutto sud con solo Sunpower.

Piccola nota: ho visto un impianto sui 4 kW con pannelli sunpower X22 da 360 Wp e inverter ABB (senza ombre va benissimo) a 1700 al kWp.
Se metti sunpower e a nord qcells da 285 (poli che a nord magari vanno un po' meglio) puoi stare sicuramente almeno a 1600-1650 al kWp (potrebbe essere meno, fatti le tue proporzioni perché con i qcells da 285 se li metti 6 kW saresti a 1300 al kWp, con i Sunpower te lo ho scritto su per i 4 kW quindi potrebbe essere ben più lo stesso il prezzo che ti ho indicato) lasciando comunque un giusto guadagno alla ditta che installa.

Evita ottimizzatori (+100€ al kWp dovrebbero essere) a meno che non ti piacciano per il monitoraggio, ABB è già ottimo.

Non voglio nemmeno parlare della batteria, talmente uno spreco di denaro che non dovrebbero nemmeno proporla se non per funzionare come UPS.


Al momento attendo che mi facciano avere altri 2 preventivi che sto aspettando, poi inizierò a valutare il commerciale che mi sembra più affidabile (anche dopo verifiche fatte online dell'azienda) e metterò bene le carte in tavola sopratutto grazie ai vostri suggerimenti.
Comunque si, mi piace fare un minimo di monitoraggio personale e la questione SolarEDGE nasce prettamente per quel motivo, oltre a voler sfruttare il più possibile di quello che posso mettere.
Per il discorso batteria... ho letto qua è la in merito ai pro e contro, però ci sto pensando comunque....



Torna a “Impianti Fotovoltaici”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite