Misurazioni sull'efficienza di ricarica e marcia Volkswagen e-Up!

Un'auto compatta completamente elettrica di casa Volkswagen per muoverti senza limiti nelle zone ZTL.
keru32
Messaggi: 86
Iscritto il: 03/06/2020, 21:56
Località: Verona
Veicolo: e-Up

Misurazioni sull'efficienza di ricarica e marcia Volkswagen e-Up!

Messaggioda keru32 » 22/09/2020, 12:48

Preambolo: ho intenzione qui di condividere alcuni aspetti sulla vettura. Premetto che l'auto è arrivata pochi giorni fa, quindi questi dati van presi assolutamente come PRELIMINARI, soggetti a futura revisione. Si son fatti pochissimi cicli di carica, quindi è tutto da prendere con le pinze (buone e cattive notizie).
Qui parlerò della ricarica, e poi di altro.

1) Infrastruttura di ricarica: considerando gli usi che verran fatti dell'auto (<12,000Km anno, con percorrenze abbastanza costanti su scala settimanale), abbiamo optato per la normale carica a 10A tramite carichino in dotazione. Dal quadro generale in casa abbiamo fatto partire una linea di circa 50 metri con cavi da 2.5mmq terminanti nella presa di ricarica come in foto (resistenza stimata con varie prove tra contatore e quadro elettrico generale: 0.8 ohm. Resistenza stimata con varie prove tra quadro elettrico generale e presa in questione: 0.85 ohm). La presa è una schuko palazzoli targata a 16A di derivazione "industriale", portata a casa una ventina di anni fa dalla fabbrica dove lavorava mio padre. Ha attacchi faston. Ad essa è attaccata in via escluiva il carichino, alloggiato a lato. Tra la prima e la seconda misurazione è stato inserito uno Shelly Em con relativa presa amperometrica.

presa.jpg
presa.jpg (181.58 KiB) Visto 731 volte


2) Misurazioni effettuate: le prime misurazioni son state effetuate con tale presa smart (https://www.youtube.com/watch?v=xylxbTot2Y0). Per tutta la durata del test non ha emesso ronzii, è diventata tiepida, ma non più di altre occasioni. Una volta smontata però al suo interno ho avvertito un pungente odore di plastica bruciata.Per quanto le misure siano affidabili (in questi anni ha dato sempre misure concordi con quelle fatte da uno Shelly Em, dispositivo completamente diverso, e che sfrutta una tecnologia completamente diversa), SCONSIGLIO l'utilizzo di un dipositivo di questo tipo, almeno come abitudine. Per qualche test occasionale, se non si tiene troppo al dispositivo in questione, può essere usato. Il carichino di per sè ha molte protezioni contro cortocircuiti vari, quindi dovrebbe esser sempre al sicuro.
Ad ogni modo, la prima misurazione ha riguardato il consumo del carichino con presa di ricarica staccata. Si aggira intorno ai 4W. Poi ho collegato la presa di tipo 2, ho disattivato la ricarica col tasto presente in plancia, e ho riverificato il consumo: per pochi secondi 8W poi tronato subito a 4. Questa è una BUONA NOTIZIA: possiamo lasciare il carichino sempre connesso senza avere significative ricadute sulla bolletta (supponendo di lasciarlo attaccato sempre, e non ricaricare l'auto mai, si tratterebbe di meno di 40 centesimi al mese).
Per analizzare la prima carica, ho usato la presa smart di cui sopra, questo doongle OBD V2.1 blu (https://it.aliexpress.com/item/20217469 ... 4c4dSn31ih), e questa app (https://play.google.com/store/apps/deta ... nner&hl=it), per controllare lo state of charge. Non avendo ancora attivo WeConnect, ho semplicemente collegato la presa, facendo partire automaticamente la ricarica a 10A, per due ore esatte (interrotta poi manualmente). La ricarica è partita dal 22.54% del SOC, la temperatura esterna era di circa 21°C, l'auto era ferma da più di 30 minuti.

esp1.jpg
esp1.jpg (186.9 KiB) Visto 731 volte


Come si nota, l'efficienza è molto bassa (77%), e stimo che la potenza istantanea dissipata sia poco inferiore ai 500W. Sono sorpreso negativamente da questo risultato, in quanto mi aspettavo molto di più (carichino-da-16a-funziona-t10478-50.html?hilit=efficienza @Roby-e-up!). Ho inoltre notato un certo ronzio proveniente dal carichino. Non so se sia normale o meno, non ho mai avuto modo di testarne altri.

Due giorni dopo, ho fatto un ulteriore test, più approfondito, senza presa smart, ma con uno Shelly Em installato nella presa stessa (https://www.youtube.com/watch?v=ehYDTyDv7QA). Ecco i risultati ottenuti (carica di un'ora, partendo da circa il 60% di SOC, con temperatura esterna di circa 20°C)

esp2.jpg
esp2.jpg (193.51 KiB) Visto 731 volte


Qui ho più informazioni da condividere. La prima è che il dispositivo carica effettivamente a 10A, il che non era scontato. La tensione di ricarica nel mio caso è stata di 210V circa, con una significativa caduta di tensione (nel quadro elettrico generalemnte sto tra i 230V e i 235V) causata dalla resistenza dei cavi. E' quindi probabile che caricando a 230V, si carichi con potenza maggiore, e magari anche con una efficienza leggermente superiore, ma dubito che si possa andare molto sopra).A questo punto chiedo ad altri qui: il vostro carichino emette ronzii? Avete avuto modo di verificare l'efficienza di ricarica usando prese smart di vario tipo? Perchè se l'efficienza è veramente così bassa (mi auguro che dopo qualche ciclo di caria si alzi), allora per inserire 100Kwh in batteria, alla presa biogna prelevarne 130, e quei 30 vengono fatturati in bolletta).

Grazie.

PS: rifarò questi test (usando solo lo Shelly EM) tra qualche settimana, provando anche una carica a 5A.

--->>>AGGIORNAMENTO<<<---

Per indagare meglio questi dati, ora che ho a disposizione i servizi WeConnect, ho acquistato un dispositivo di ricarica aftermarket (https://www.amazon.it/Morec-Caricabatte ... B07S1QRRD7). Sono quindi riuscito a fare dei test a 5A e 10A con il dispositivo Volkswagen (in tabella VW), e a 10 e 16A con il dispositivo Morec (in tabella MR). Ho anche aggiunto una tabella con i dati sulla mia situaizone particolare riguardante l'impianto elettrico. Ecco qui i dati (ricariche effettuate con temperatura esterna variabile tra i 20 e i 13°C. Nella mezz'ora precedente all'inizio di ogni ricarica, la batteria dell'auto non è stata in alcun modo usata. Per le rilevazioni sulla batteria ho usato il dispositivo ODB di cui sopra, e lo shelly EM):

Immagine.jpg
Immagine.jpg (285.97 KiB) Visto 429 volte


Purtroppo come si nota ulteriori cicli di carica (2 effettuati prima di questa serie di misurazioni) non hanno migliorato la situazione.
Qualche commento:
A) Caricare a 5A è decisamente sconsigliabile.
B) A 16A pare che l'efficienza sia scesa rispetto ai 10A, ritengo sia imputabile alla bassa tensione operativa alla presa. Non ho però modo di fare ulteriori test in tal senso.
C) Non so speigare la differenza di efficienza nei due casi di ricarica a 10A. Posso dire che per via dell'utilizzo degli elettrodomestici in casa, la ricarica con il dispositivo aftermarket è avvenuta a tensione più costante, ma non so quanto questo possa contare.
D) L'auto si alimenta con amperaggi anche superiori a quelli indicati a monte (sia lato software per quel che riguarda i 5A, sia lato hardware per quel che riguarda i 16A selezionati da caricatore), probabilmente all'auto interessa più la potenza effettiva che l'intensità di corrente.
E) I clienti dovrebbero esser messi a corrente di tali informazioni, perchè se l'efficienza di ricarica è al 95% o comunque lì vicino, si può anche tralasciare e far finta che non ci sia tale "problema", ma se l'efficienza scende sotto l'80%, allora è necessario che il cliente sia informato per poter fare i propri conti.

PS: Qui una review del dispositivo Morec: review-carichino-aftermarket-morec-tipo-2-t13198.html
Ultima modifica di keru32 il 09/10/2020, 13:50, modificato 6 volte in totale.




keru32
Messaggi: 86
Iscritto il: 03/06/2020, 21:56
Località: Verona
Veicolo: e-Up

Re: Misurazioni sull'efficienza di ricarica e marcia Volkswagen e-Up!

Messaggioda keru32 » 22/09/2020, 12:48

Consumo a velocità stazionaria

Ho fatto un test sul consumo a velocità costante, utilizzando il cruise control, e i dati riportati sotto il tachimetro alla sezione <<consumo (istantaneo)>>. Una volta raggiunta la velocità desiderata, ho atteso tre secondi affinchè il tutto quanto si stabilizzasse, e poi ho preso una misura ogni secondo per un totale di tre misure, mediando il risultato, per poi passare alla velocità successiva. Chiarsico fin d'ora che i dati forniti dall'auto si son rivelati un po' ballerini, quindi non so l'effettiva affidabilità di tali misure, ma tant'è.

Immagine.jpg
Immagine.jpg (186.99 KiB) Visto 714 volte


Come si nota, sorprendentemente (almeno per me), non si ha un andamento esponenziale, ma anzi un certo appiattimento andando sù con la velocità (il salto da 60 a 80Km/h comporta un incremento nei consumi dell'80%, passando da 80 a 100Km/h l'incremento è "solo" del 19%). Il dato a 90Km/h probabilmente risulta leggermente sottostimato.
Ad ogni modo è evidente che questa up! è una citycar, e si trova a suo agio stando sotto i 70Km/h.
Ultima modifica di keru32 il 22/09/2020, 13:07, modificato 1 volta in totale.

keru32
Messaggi: 86
Iscritto il: 03/06/2020, 21:56
Località: Verona
Veicolo: e-Up

Re: Misurazioni sull'efficienza di ricarica e marcia Volkswagen e-Up!

Messaggioda keru32 » 22/09/2020, 12:48

Qui riporto dati sul consumo medio
Viaggio di oggi, andata e ritorno:
https://www.google.com/maps/dir/Via+Mot ... 199125!3e0
viaggio oggi.jpg
viaggio oggi.jpg (58.17 KiB) Visto 210 volte


Viaggio di un paio di giorni fa, andata e ritorno:
https://www.google.com/maps/dir/Via+Mot ... 341101!3e0
viaggio 610.jpg
viaggio 610.jpg (61.63 KiB) Visto 210 volte


Ricordo che il valore da tenere a mente è quello del consumo medio, che tien conto di tutto quanto. Di fatto se si va col piede leggero (ma neanche troppo), con aria condizionata spenta, in modalità D2 (in generale) e B in città, l'autonomia complessiva sta attorno ai 340Km
Ultima modifica di keru32 il 09/10/2020, 13:50, modificato 2 volte in totale.

sandro87
Messaggi: 314
Iscritto il: 21/06/2020, 20:12

Re: Misurazioni sull'efficienza di ricarica e marcia Volkswagen e-Up!

Messaggioda sandro87 » 22/09/2020, 13:08

CIao interessante, non è che è la prolunga che abbassa l'efficienza? Può essere?

keru32
Messaggi: 86
Iscritto il: 03/06/2020, 21:56
Località: Verona
Veicolo: e-Up

Re: Misurazioni sull'efficienza di ricarica e marcia Volkswagen e-Up!

Messaggioda keru32 » 22/09/2020, 13:14

sandro87 ha scritto:CIao interessante, non è che è la prolunga che abbassa l'efficienza? Può essere?

La potenza "prelevata" viene considerata alla presa, cioè dove si attacca il carichino. Di certo c'è un po' di potenza dissipata nei cavi dal contatore alla presa in questione (stimo circa 150W), ma questa non influisce sui conti in esame. Può essere che una tensione operativa di 210V sia un po' maldigesta al sistema di ricarica, quello sì, e questa tensione è frutto (anche) della lunga tratta di cavi. Ma appunto, non so quanto questi 210V siano un problema. Magari caricando a 230V l'efficienza sarebbe del 79%, dubito dell'85.


sandro87
Messaggi: 314
Iscritto il: 21/06/2020, 20:12

Re: Misurazioni sull'efficienza di ricarica e marcia Volkswagen e-Up!

Messaggioda sandro87 » 22/09/2020, 13:20

Capisco. Quel 85% è dichiarato da VW?

keru32
Messaggi: 86
Iscritto il: 03/06/2020, 21:56
Località: Verona
Veicolo: e-Up

Re: Misurazioni sull'efficienza di ricarica e marcia Volkswagen e-Up!

Messaggioda keru32 » 22/09/2020, 13:25

sandro87 ha scritto:Capisco. Quel 85% è dichiarato da VW?

Io ho chiesto più volte in concessionaria, e pure a www.volkswagen.it, ma non ha avuto risposte.
Comunque quell'85% era saltato fuori su questo forum, come riportato nel discorso relativo.

Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 4334
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Veicolo: Leaf Acenta 24kwh

Re: Misurazioni sull'efficienza di ricarica e marcia Volkswagen e-Up!

Messaggioda gianni.ga » 22/09/2020, 14:35

Le misure sono molto variabili, comunque 80% a 10 ampere è un valore normale.
Io ho misurato con sonoff 71% a 8 ampere e 86% a 16 ampere.
Io pittosto terrei scoperto il carichino per dissipare meglio il calore.
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.
XM 1998, C5 2008, C5 2013.

sandro87
Messaggi: 314
Iscritto il: 21/06/2020, 20:12

Re: Misurazioni sull'efficienza di ricarica e marcia Volkswagen e-Up!

Messaggioda sandro87 » 22/09/2020, 14:48

Puoi provare se con quel ODB low cost riesci ad usare powercruisecontrol?

keru32
Messaggi: 86
Iscritto il: 03/06/2020, 21:56
Località: Verona
Veicolo: e-Up

Re: Misurazioni sull'efficienza di ricarica e marcia Volkswagen e-Up!

Messaggioda keru32 » 22/09/2020, 14:54

sandro87 ha scritto:Puoi provare se con quel ODB low cost riesci ad usare powercruisecontrol?

Proverò quando ne avrò modo. Non prima di due settimane.



Torna a “Volkswagen e-Up!, Škoda Citigoᵉ iV e Seat Mii electric”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 6 ospiti