App "recharge around" di Repower per trovare punti ricarica

Il progetto Ricarica 101 coinvolge un gruppo selezionato di eccellenze italiane che, dotandosi di una colonnina di ricarica Repower, entreranno a farvi parte.
Avatar utente
Fabio_Galletti
Messaggi: 591
Iscritto il: 01/12/2017, 15:30
Località: Riva Valdobbia (VC)
Contatta:

Re: App "recharge around" di Repower per trovare punti ricarica

Messaggioda Fabio_Galletti » 13/05/2018, 11:58

Da cliente Repower, sono anch'io un po' perplesso più che tutto dallo scopo.
Ovvero:
Teoria commerciale 1: ti vendo energia. Ti vendo anche una "palina" a buon prezzo, basta che ci sia la pubblicità repower. La "Palina" te la gestisci tu, a scelta - come repower guadagno qualche euro in più dalla tua bolletta e la pubblicità che mi permette di vendere altre colonnine.

Teoria commerciale 2: sono un medio venditore di energia. Non ho le spalle abbastanza grosse da piantare "paline" in mezzo alla strada come ENEL-X. Cerco tra i clienti persone disposte a mettere fuori una "Palina" a certe condizioni, creo una rete con una app e uno scopo (tipo Evway) per vendere elettricità dalla rete repower.

Mentre quello che mi propongono, da cliente, è:
Ti vendo energia, ti vendo una "Palina" di lamierino e plastica facendotela pagare più di prodotti migliori in commercio, la palina è tua e la gestisci a muzzo ma è su una app che (se funzionasse) le segnala assieme a mille altre senza spiegare però come usare quella lì specifica.
Ah, e se prendi una "bitta" (che è un wallbox supercaro) sulla app manco ci vai.


Fabio Galletti, ferramenta http://www.allacerorosso.it
Furgone Peugeot Partner 22kWh aziendale.


Avatar utente
selidori
Messaggi: 4641
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: App "recharge around" di Repower per trovare punti ricarica

Messaggioda selidori » 13/05/2018, 12:05

marcober ha scritto:Anche coi carburanti in pratica abbiamo dei privati a cui fornitore vende le pompe e il carburante, e poi suggerisce un prezzo di vendita...ma chi vende fissa orari e prezzi che vuole. Non esistono app...non puoi sapere via app se è aperto, in mnautenzione, senza prodotto, prezzo, o prenotare.
Eppure l'abbiamo sempre chiamata rete di distribuzione.
I benzinai cambiano in tutto.
Dal fatto che siano isole a se, al fatto che hanno il roaming nativo (tramite soldi (contanti e carte)) e non bisogna chiedere niente a nessuno, neppure in orari di apertura di gestori che fra l'altro sono piuttosto standardizzati e riportati sui loro sito (mentre repower neppure quello sa dire).
Direi che proprio non si possono fare paragoni di fruibilità fra benzinai ed infrastrutture di ricarica, ecco perchè serve un roaming interno e chiare indicazioni di quando come e perchè, cosa che infatti tutti gli altri circuiti fanno, tranne repower che pensa di reinventare la ruota perchè più brava.

marcober ha scritto:Senza la,loro azione commerciale probabilmente molte strutture che oggi hanno ricarica, non l'avrebbero..dunque non fa che bene
Ed invece no, loro (come talvolta anche Tesla per altri motivi) sono un cancro per la mobilità elettrica perchè rovinano l'infrastruttura. Alludere ad un servizio che poi non c'e' è peggio che non fare proprio niente. Qualsiasi istruttore di sci ti dirà che è meglio un allievo che non sa sciare piuttosto che uno che commette degli errori (perchè si deve partire dal correggerli e poi ripartire da capo) così come qualsiasi logico matematico ti dirà che è meglio un orologio a lancette fermo piuttosto che uno che perde minuti perchè quello fermo lo vedi e capisci, quello 'rallentato' lo prendi per buono (e fra l'altro quello fermo per due volta al giorno segna l'ora esatta, quello rallentato nella migliore delle ipotesi una sola volta, più probabilmente, mai).
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |


Torna a “Repower”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti