Potenza assorbita Citroën C-Zero e tempi di ricarica domestica

L'auto 100% elettrica di Mitsubishi e rimarchiata da Citroën come C-Zero e da Peugeot come iOn
Avatar utente
selidori
Messaggi: 5517
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Potenza assorbita Citroën C-Zero e tempi di ricarica domestica

Messaggioda selidori » 18/04/2019, 17:23

Vabbè ma è ovvio che tutte le semplificazioni nascono appunto per "semplificare" ovvero dare una idea senza dover fare calcoli complessi e ricordare a memoria tabelle complicate. Nella vita lo facciamo sempre dai, persino gli euro li arrotondavamo alle 2000 lire nei calcoli mentali!


AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |


LucaCassioli
Messaggi: 634
Iscritto il: 09/09/2017, 19:04

Re: Potenza assorbita Citroën C-Zero e tempi di ricarica domestica

Messaggioda LucaCassioli » 18/04/2019, 19:55

pIONiere ha scritto:
LucaCassioli ha scritto:E ne ho anche un'altra:
per calcolare al volo l'autonomia reale di un'auto, basta moltiplicare per 6 i kWh della batteria (male che vada, l'autonomia è un po' di più).
:-)

Questo calcolo e' molto teorico e approssimativo perché' implica che tutte le auto hanno lo stesso consumo.

...esattamente come quello di prima. :-)

Entrambi servono solo per farsi un'idea dell'ordine di grandezza delle "faccende elettriche".
Un' auto elettrica consuma 10, 100 o 1000 Wh per km? Puoi cercare Cx, Crr, area frontale e dati dichiarati vari.... oppure fare "per 6" per l'autonomia e "kW=km" per i tempi di ricarica. ;)

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 10187
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Potenza assorbita Citroën C-Zero e tempi di ricarica domestica

Messaggioda marco » 19/04/2019, 17:21

LucaCassioli ha scritto:La corrente di casa è a 220 V (Volt)


In realtà abbiamo 230 V in Italia > https://it.wikipedia.org/wiki/Standard_ ... _nel_mondo , per tutti i calcoli successivi sono da aggiornare di conseguenza.
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

LucaCassioli
Messaggi: 634
Iscritto il: 09/09/2017, 19:04

Re: Potenza assorbita Citroën C-Zero e tempi di ricarica domestica

Messaggioda LucaCassioli » 19/04/2019, 19:32

marco ha scritto:
LucaCassioli ha scritto:La corrente di casa è a 220 V (Volt)


In realtà abbiamo 230 V in Italia > https://it.wikipedia.org/wiki/Standard_ ... _nel_mondo , per tutti i calcoli successivi sono da aggiornare di conseguenza.

sì lo so, ma il popolo la conosce ancora come "la duevventi" ;)

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 10187
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Potenza assorbita Citroën C-Zero e tempi di ricarica domestica

Messaggioda marco » 19/04/2019, 19:59

Vabbè, ma non è che se il popolo ignora noi dobbiamo contribuire alla disinformazione, eh? :-)
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


Ser8465
Messaggi: 255
Iscritto il: 06/04/2019, 7:15
Veicolo: Berlingo Van Elett

Re: Potenza assorbita Citroën C-Zero e tempi di ricarica domestica

Messaggioda Ser8465 » 21/04/2019, 6:55

LucaCassioli ha scritto:
marco ha scritto:
LucaCassioli ha scritto:La corrente di casa è a 220 V (Volt)


In realtà abbiamo 230 V in Italia > https://it.wikipedia.org/wiki/Standard_ ... _nel_mondo , per tutti i calcoli successivi sono da aggiornare di conseguenza.

sì lo so, ma il popolo la conosce ancora come "la duevventi" ;)


È pur vero che se non sei del mestiere 220 o 230 somo solo numeri e una volta che tutto funziona il resto si lascia agli esperti.
Io non so la differenza tra polo positivo e negativo ma semplicemente perché sono info che nella vita non mi sono mai servite, tutto qui; ora che mi imbarco in questa avventura dell' EV ci infilo il naso, ma giusto per sapere quanto basta.

Figuratevi che incontro quotidianamente gente che manco conosce il proprio gruppo sanguigno e vorrei vedere quanti di questi forum lo sanno.
La realtà è che si impara spontaneamente
ciò che piace, il resto solo quando se ne presenta il bisogno

Avatar utente
andrea.ceria
Messaggi: 123
Iscritto il: 18/03/2017, 13:46
Località: Canelli (AT)

Re: Potenza assorbita Citroën C-Zero e tempi di ricarica domestica

Messaggioda andrea.ceria » 30/04/2019, 13:36

C-Zero: con il carichino fisso a 10A carichi a 2300-2400 W. Ho un misuratore collegato e le cifre sono sempre queste...
Considerando l'assorbimento del CB interno, in 4 ore carichi 9 kWh, ovvero 60 km.

Con il carichino con il magnete 8-14A carichi fino a 3300-3400 W. Se hai 3,5 kW + 10% significa che hai comunque 450/500 W continui di "cuscinetto". Ovviamente la presa dev'essere adeguata e riconoscere la spina per salire a 14A.

Un EVSE regolabile ti risolve qualsiasi difficoltà, con contatore da 3 kW o più.
Citybike Scott motorizzata con kit Swytch 250W + Peugeot iOn 2013

Avatar utente
selidori
Messaggi: 5517
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Potenza assorbita Citroën C-Zero e tempi di ricarica domestica

Messaggioda selidori » 30/04/2019, 16:47

Secondo me si cita troppo questo famoso magnete... già mi fa paura la shuko a 10Ampere, addirittura si cita con nonchalance il trucco del magnete....
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |

Ser8465
Messaggi: 255
Iscritto il: 06/04/2019, 7:15
Veicolo: Berlingo Van Elett

Re: Potenza assorbita Citroën C-Zero e tempi di ricarica domestica

Messaggioda Ser8465 » 30/04/2019, 17:53

selidori ha scritto:Secondo me si cita troppo questo famoso magnete... già mi fa paura la shuko a 10Ampere, addirittura si cita con nonchalance il trucco del magnete....

Probabilmente io sono tonto, ma non ancora capito che cavolo di shuko devo far mettere nel box: quella che compro al Leroy ????? Oppure una dedicata con delle protezioni (e dove la vado a prendere?????) in modo che se mi arrivano 2 cavetti basici carica lo stesso senza incendiare il condominio??

pIONiere
Messaggi: 311
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48

Re: Potenza assorbita Citroën C-Zero e tempi di ricarica domestica

Messaggioda pIONiere » 30/04/2019, 19:29

selidori ha scritto:Secondo me si cita troppo questo famoso magnete... già mi fa paura la shuko a 10Ampere, addirittura si cita con nonchalance il trucco del magnete....

Vabbe dai, meno male che non mi vedi quando carico a 14A con una presa Schuko vecchia di 30 anni, non vorrei che ti venisse un' infarto... :D
Peugeot ION 16kWh del 2012 (comprata usata nel 2016)



Torna a “Mitsubishi I-MiEV, Citroën C-Zero e Peugeot iOn”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti