Elevati consumi autostradali per la Renault Zoe 41 kWh

La vettura utilitaria realizzata dalla Renault a partire dal 2013: in pratica la versione ad alimentazione elettrica della Renault Clio.
Avatar utente
JacobLocke
Messaggi: 176
Iscritto il: 30/06/2019, 3:59

Elevati consumi autostradali per la Renault Zoe 41 kWh

Messaggioda JacobLocke » 13/08/2019, 11:07

Allora ragazzi apro sto post perché volevo un attimo parlare di uno dei grossi limiti della Zoe attuale. L’autonomia autostradale. In città e in extra urbano va bene... in città con una velocità media di 25 kilometri orari tra rallentamenti e ripartenza e certi tratti dove magari vai un po’ più spedito tipo 45-50 kilometri per qualche centinaio di metri, il tutto sempre in modalità Eco. Ho fatto sui 320-345 kilometri più a meno... ci. Una media di consumo che ha oscillato tra i 13 kW e i 12,7 kw. Ora sto sui 12,4.
La città, mista a percorsi extra urbani i primi tempi che c’è l’ho avuta stavo sui 13,7, 13,3 e ho fatto 290-300 kilometri circa... facendo anche tratti di superstrada ai 90-110 misto poi a città e velocità più modeste.
La Zoe ha un ottimo consumo in città e sulle superstrade dove magari vai anche a 90.. ma in autostrada mi spiace dirlo le cose cambiano.

Nel mio viaggio da Lipsia a Verona che ho già raccontato ho consumato una media di 17 kW... ho fatto sui 230 kilometri per ogni tappa e partivo con la batteria al 97% ogni volta, tranne che dal punto di partenza che partivo al 100% e dopo 230 kilometri specie quando partivo al 97% non avevo molta autonoma, restavano 15-25 kilometri ancora... quindi in autostrada con una media di 90 kilometri orari fai circa 240 kilometri arrivando quasi scarico... i 100 al ora non puoi farli di media se no i consumi schizzano a 22-23 kW e fai circa 180 kilometri reali... forse con un po’ di fortuna 200 se c’è un po’ di discesa lungo il percorso... somma i consumi dai 90 in su diventano esageratamente alti... e ciò non so se è colpa di una mala gestione delle batterie perché sto leggendo articoli su altre auto che a ste velocità consumano meno pesando più a meno uguale alla Zoe. Quindi volevo chiedere i consumi così alti a certe velocità sono colpa di una mala gestione delle batterie?




mirko2016
Messaggi: 1182
Iscritto il: 23/08/2018, 20:03
Località: Alba

Re: Elevati consumi autostradali per la Renault Zoe 41 kWh

Messaggioda mirko2016 » 13/08/2019, 11:14

Se penso che la Tesla model 3 a 135 richiedeva avevano scritto 16,5 kW...la strada anche io sono convinto che non sta nell'aumentare le batterie ma nel ridurre i consumi..
FV: 4,55 kW qcells G5 inverter zucchetti - https://www.solarmanpv.com/portal/Termi ... ?pid=71510 - PDC aria aria: 2 LG Quadro 1 LG wifi artcool

Avatar utente
renatoponzzo
Messaggi: 374
Iscritto il: 28/04/2018, 14:18

Re: Elevati consumi autostradali per la Renault Zoe 41 kWh

Messaggioda renatoponzzo » 13/08/2019, 11:14

grazie della condivisione.
da quanto leggevo su AlVolante l'altro grosso difetto è che non può avere la carica rapida...

Kimera
Messaggi: 384
Iscritto il: 27/12/2018, 14:30

Re: Elevati consumi autostradali per la Renault Zoe 41 kWh

Messaggioda Kimera » 13/08/2019, 11:24

JacobLocke ha scritto:i consumi così alti a certe velocità sono colpa di una mala gestione delle batterie?

Beh no, o meglio, non solo.
Sulla Zoe, la gestione delle batterie potrebbe essere peggiore rispetto ad altre auto della sua categoria, questo sì ma, tutte le auto elettriche consumano di più aumentando la velocità di andatura.

Poi vabbè, ci sono Hyundai, Kia e la Model3 che anche in autostrada non aumentano tantissimo i consumi ma in quei casi, si tratta di tecnologia avanzata, sopratutto la Model 3 che usa un nuovo tipo di motore elettrico che ha un'efficienza ancora migliore di tutti gli altri motori elettrici usati sulle altre vetture.

Però comunque è strano che consumi così tanto perché con la mia R240, al limite della modalità Eco (quindi dai 94Kmh fino ai 100Kmh, sempre in Eco), sull'autostrada mi ha consumato la media di 12Kwh*100Km ma, forse anche meno perché ogni volta che facevo rifornimento, mi segnava sempre più di 200Km di autonomia e, dire che forse erano davvero reali dato che dopo 160Km, me li segnava ancora una 50ina, sempre con la stessa andatura in Eco.

Per carità, è uno strazio andare in Eco sull'autotrada con la Zoe, che non ha neanche gli Adas per agevolare un po' il viaggio ma, i miei consumi sono bassi con questa modalità.
Renault Zoe R240 Intens anno 2016
(ex C-Zero AFFIDABILISSIMA)

Kimera
Messaggi: 384
Iscritto il: 27/12/2018, 14:30

Re: Elevati consumi autostradali per la Renault Zoe 41 kWh

Messaggioda Kimera » 13/08/2019, 11:25

mirko2016 ha scritto:Se penso che la Tesla model 3 a 135 richiedeva avevano scritto 16,5 kW...la strada anche io sono convinto che non sta nell'aumentare le batterie ma nel ridurre i consumi..

Vero in parte perché, leggendo meglio la risposta dell'autore dell'intervento, solo per metà tragitto (100Km su 207 totali) è andato a 135Km/h, per il resto erano passi montuosi o cittadini.
Renault Zoe R240 Intens anno 2016
(ex C-Zero AFFIDABILISSIMA)


Avatar utente
JacobLocke
Messaggi: 176
Iscritto il: 30/06/2019, 3:59

Re: Elevati consumi autostradali per la Renault Zoe 41 kWh

Messaggioda JacobLocke » 13/08/2019, 11:39

I miei non lo sono... anche in Eco sui 92-94 kilometri orari fissi con il regolatore della velocità consumo una media di 17 kW... chissà perché... stavo pensando seriamente di cambiarla la mia ZOE... ho letto diversi articoli sulla E-Golf che anche in autostrada consuma una media di 14 kW... anche ai 100 kilometri orari.. se fosse così anche se ha 6 kW in meno rispetto alla Zoe, ci guadagni con i consumi più bassi... che quelli più alti della ZOE te li mangiano quei 6 kW in più... ci sto realmente pensando... perché il noleggio mensile e il tempo eccessivo per la ricarica le poche volte che faccio viaggi lunghi mi disturbano non poco. Così come mi disturba pagare sul lungo periodo più a meno la cifra di un auto con batteria di proprietà quando converrebbe a sto punto avere la batteria tua fin da subito.. se la nuova ZOE migliorerà un po’ i consumi oltre che a dare ricarica a 50 kW e 11 kWh in più rispetto la batteria attuale allora la cambio.. perché di ciò che ho ora non son contento.. per il canone e mensile e il prezzo iniziale senza batterie che a sto punto lo considero un po’ alto... honpagato 22 mila€ la mia Zoe usata a 1580 kilometri... ma se avessi dovuto prendere la batteria sarebbero stati 30 mila€.. 30 mila€ per tutti i limiti attuali della ZOE e gli interni molto plasticosi, secondo me sono troppi... un auto così non vale quella cifra... dovrebbe costare 22 mila€ con batteria di proprietà per quello che offre ora, altro che 30 mila usata... uff scusate sono sempre qui a lamentarmi della mia macchina... non è di aiuto a chi deve comprare un elettrica... è che sto viaggio che ho fatto in Italia mi ha deluso... ha avuto consumi più alti di ciò che mi aspettavo, e anche come tempi si ricarica io speravo di cavarmela in un ora e mezza, mentre quasi sempre ne ho aspettate 2... ciò ho impiegato 16 ore a fare 850 kilometri... il doppio quasi di un auto normale... troppo... avrei preferito pagare le ricariche Fast e impiegarci di meno anche se spendevo un po’ di soldi. Aspettare 2 ore abbondanti ad ogni ricarica è uno strazio... sono arrivato sfinito entrambe le volte... mi è piaciuto anche, ma troppo scomodo.. distanze così grandi le puoi fare se hai tanti giorni a disposizione e vuoi andare con calma... la Zoe attuale più di 450 kilometri al giorno non li può fare senza crearti un grosso stress.

Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 2102
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Veicolo: Leaf Acenta 24kwh
Contatta:

Re: Elevati consumi autostradali per la Renault Zoe 41 kWh

Messaggioda gianni.ga » 13/08/2019, 11:54

Forse è un problema di riduttore.
Il motore della zoe ai 130 kmh gira più velocemente rispetto alla m3 che ha una velocità massima più alta.
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.

Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 2102
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Veicolo: Leaf Acenta 24kwh
Contatta:

Re: Elevati consumi autostradali per la Renault Zoe 41 kWh

Messaggioda gianni.ga » 13/08/2019, 12:03

JacobLocke ha scritto:I miei non lo sono... anche in Eco sui 92-94 kilometri orari fissi con il regolatore della velocità consumo una media di 17 kW... chissà perché... stavo pensando seriamente di cambiarla la mia ZOE... ho letto diversi articoli sulla E-Golf che anche in autostrada consuma una media di 14 kW... anche ai 100 kilometri orari.. se fosse così anche se ha 6 kW in meno rispetto alla Zoe, ci guadagni con i consumi più bassi... che quelli più alti della ZOE te li mangiano quei 6 kW in più... ci sto realmente pensando... perché il noleggio mensile e il tempo eccessivo per la ricarica le poche volte che faccio viaggi lunghi mi disturbano non poco. Così come mi disturba pagare sul lungo periodo più a meno la cifra di un auto con batteria di proprietà quando converrebbe a sto punto avere la batteria tua fin da subito.. se la nuova ZOE migliorerà un po’ i consumi oltre che a dare ricarica a 50 kW e 11 kWh in più rispetto la batteria attuale allora la cambio.. perché di ciò che ho ora non son contento.. per il canone e mensile e il prezzo iniziale senza batterie che a sto punto lo considero un po’ alto... honpagato 22 mila€ la mia Zoe usata a 1580 kilometri... ma se avessi dovuto prendere la batteria sarebbero stati 30 mila€.. 30 mila€ per tutti i limiti attuali della ZOE e gli interni molto plasticosi, secondo me sono troppi... un auto così non vale quella cifra... dovrebbe costare 22 mila€ con batteria di proprietà per quello che offre ora, altro che 30 mila usata... uff scusate sono sempre qui a lamentarmi della mia macchina... non è di aiuto a chi deve comprare un elettrica... è che sto viaggio che ho fatto in Italia mi ha deluso... ha avuto consumi più alti di ciò che mi aspettavo, e anche come tempi si ricarica io speravo di cavarmela in un ora e mezza, mentre quasi sempre ne ho aspettate 2... ciò ho impiegato 16 ore a fare 850 kilometri... il doppio quasi di un auto normale... troppo... avrei preferito pagare le ricariche Fast e impiegarci di meno anche se spendevo un po’ di soldi. Aspettare 2 ore abbondanti ad ogni ricarica è uno strazio... sono arrivato sfinito entrambe le volte... mi è piaciuto anche, ma troppo scomodo.. distanze così grandi le puoi fare se hai tanti giorni a disposizione e vuoi andare con calma... la Zoe attuale più di 450 kilometri al giorno non li può fare senza crearti un grosso stress.

Ma tu quante volte all'anno fai più di 450 km di fila?
Se lo fai spesso forse è meglio se passi direttamente alla m3.
Oppure aspetti qualche mese e prendi una delle nuove uscite con batteria da 50 kwh e ricarca DC da 100 kw.
Se ti piace e puoi fare a meno del climatizzatore da remoto, ormai si trovano anche delle kona usate con la batteria da 64 kwh.
Con due fermate di un'ora arriivi a destinazione.
Ho capito che ti piace la e-golf, ma aspetterri l'uscita della id3, o per prendere quella o per trovare una e-golf a buon mercato.
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.

Kimera
Messaggi: 384
Iscritto il: 27/12/2018, 14:30

Re: Elevati consumi autostradali per la Renault Zoe 41 kWh

Messaggioda Kimera » 13/08/2019, 12:10

JacobLocke ha scritto:... uff scusate sono sempre qui a lamentarmi della mia macchina... non è di aiuto a chi deve comprare un elettrica... è che sto viaggio che ho fatto in Italia mi ha deluso...

Ma che scherzi?
Sapessi le lamentele che io abbia scritto qui sulla mia Zoe! :lol:

Il fatto è che ci vendono il paradiso per poi scoprire che al massimo, possiedi una fetta di purgatorio.

Ho letto che alla Zoe si danneggiava il caricatore da 22Kw trifase (costo fuori garanzia: 5.000€), che dava problemi il potenziometro del pedale dell'acceleratore, che le cerniere delle portiere sono così di scarsa qualità, che fanno clock clock clak, che in inverno i consumi si alzano tanto perché la batteria non è condizionata bene, che la pompa di calore in inverno potrebbe non funzionare bene e non riscaldare l'abitacolo, che (come successo a me) ti appaiono errori dell'impianto elettrico con addirittura l'accensione della spia di "stop immediato" ma che alla fine si è risolto "giocando" con il bottore del cruise control e del limite di velocità e, non ultimo, che la Zoe sia così schizzinosa con la ricarica, che se la colonnina non ha una messa a terra fatta a regola d'arte, non avvia neanche la ricarica potendoti lasciare a piedi.

Insomma, di problemi ne potrebbe avere tanti la Zoe, ma davvero.

Con questo intervento mi sento tantissimo in colpa perché tu già sei un possessore deluso di una Zoe e, io non ti ho aiutato di certo a cambiare idea ma, non siamo qui per far guadagnare la Renault ma, per essere più obiettivi possibili cercando di fare la migliore scelta possibile.
E a tal proposito, non fidarti neanche di leggere dei 14Kwh*100Km della e-Golf che magari sono fasulli anche quelli.
Cerca di trovare qualcuno che te la faccia provare sull'autostrada (a/r così le possibili pendenze non avranno molto effetto sui consumi reali) per farti un'idea sicuramente più reale ;)
Renault Zoe R240 Intens anno 2016
(ex C-Zero AFFIDABILISSIMA)

Avatar utente
JacobLocke
Messaggi: 176
Iscritto il: 30/06/2019, 3:59

Re: Elevati consumi autostradali per la Renault Zoe 41 kWh

Messaggioda JacobLocke » 13/08/2019, 12:17

Qualcuno qui c’è la? Che possa darmi informazioni? Perché c’è uno che ne vende una
Ecco il link in tedesco ovviamente:
https://www.autoscout24.de/angebote/vol ... ?cldtidx=2

E visto che in sto caso hai:

- La batteria è tua, perciò niente canone

- gli interni sono migliori della Zoe

- le tecnologie sono di più della Zoe

- la potenza è di più, come motore

- hai la ricarica Fast che in un ora circa ho letto fai il pieno al 100%

Eh allora ditemi voi a parte la carica a 22 kW quale altro vantaggio da la Zoe rispetto alla E-Golf?



Torna a “Renault Zoe”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti