Autonomia massima percorsa/percorribile con Renault Twizy

Il quadriciclo elettrico prodotto a partire dal 2011 dalla Casa francese Renault.
Diego
Messaggi: 680
Iscritto il: 30/11/2017, 3:17

Re: Autonomia massima percorsa/percorribile con Renault Twizy

Messaggioda Diego » 16/10/2018, 11:59

io son arrivato a 0 e ai 3 trattini appena scattati. ho visto che andava in "prestazioni limitate" già da quando segna 2-3 km circa quindi ho "annusato" profumo di spinta manuale...ma non ho mai provato come con la zoe a svuotarla completamente. oltretutto dove vivo c'è una salita di 400 metri fino ad arrivare al garage quindi quando arrivo (l ho fatto per 3-4 volte) son veramente con l acqua alla gola e la twizy schiacciando a fondo fa i 5 km/h. ok dai...quindi mi sa che non c'è nulla oltre...solo il "buio" eheh...

per il 97-98% a max ricarica mi pare sia una cosa mediamente diffusa da quanto ho potuto confrontare.

consigli.
l indovinometro lo guardo + con twizy che con zoe perchè nn ho altri riferimenti e le tacche non mi danno feed. un paio di accelerate sbagliate e rischi di rimanere a piedi.tengo sempre la tacca 1 delle 3 di accelerazione come ti dicevo come riferimento.il suo habitat è fino a 50-60 km/h sopra soffre.
in un paio di occasioni di lunghe percorrenze ho sfruttato le scie dei camion (x non rimanere a piedi) su tratte da 5 km circa. con la twizy mi pare i consumi siano praticamente annullati. ovvio il rischio c'è ma c era pure il rischio di restare a piedi...


FV 12.24 kWp + accumulo 6.6 kWh > Bici elettrica CMS-F16 (3.000 km/anno) > C-Zero del 2015 (15.000 km/anno) > Model 3 LR AWD (50.000 km/anno)


pape
Messaggi: 87
Iscritto il: 10/02/2018, 17:22
Località: Bologna

Re: Autonomia massima percorsa/percorribile con Renault Twizy

Messaggioda pape » 16/10/2018, 20:37

Diego ha scritto:l indovinometro lo guardo + con twizy .

Io lo trovo estremamente preciso a velocità costante in pianura, sono anche arrivato a 0 e ho percorso ancora qualche centinaio di metri fino alla colonnina.
Se indica che manca qualche chilometro per potere arrivare a destinazione basta ridurre la velocità adeguatamente.
La foto è di quando mi si è rotto il caricatore dopo avere fatto Modena - Bologna a circa a 20km/h

108KM.jpg
108KM.jpg (28.92 KiB) Visto 687 volte
ex Renault Twizy 80 - Tazzari Zero

zeAndrea
Messaggi: 27
Iscritto il: 17/10/2018, 14:16
Località: Monzuno (BO)
Contatta:

Re: Autonomia massima percorsa/percorribile con Renault Twizy

Messaggioda zeAndrea » 18/10/2018, 10:29

ho avuto Twizy per 6 anni (2012-2018) l'ho venduta con 40.000 praticamente fatti tutti da me perchè la presi usata che ne aveva 4.000, ha sempre fatto 75km reali con utilizzo "normale" quindi senza girare con pedale in fondo, cercando di recuperare al semaforo e senza fare partenze da motogp.. l'autonomia diventava 65km sotto 10°c, sempre nell'utilizzo cittadino.
La cosa che mi ha stupito è che in 40.000 km non ha mai calato l'autonomia, abituato a cellulari o computer che dopo un po' non stanno più accesi è stata davvero affidabile.. se Renault ci avesse investito qualcosina in più nel corso degli anni ne avrebbero vendute il triplo!
La mia Tazzari

ziptonl60
Messaggi: 4
Iscritto il: 12/12/2018, 13:38

Re: Autonomia massima percorsa/percorribile con Renault Twizy

Messaggioda ziptonl60 » 13/12/2018, 9:37

Diego ha scritto:ciao a tutti, a giorni sarà tra le mie mani, non vedo l'ora...chiedo ai possessori la percorrenza massima "reale" (non da indovinometro).
quale margine c'è prima di rimanere con batteria vuota?c'è uno scarto di tot km dall indovinometro?

grazie

Ciao, io in estate ci faccio sui 65/70 km in inverno 15km in meno. la uso su strade extraurbano con lievi saliscendi. Sé la usi solo in città consuma molto meno .



Torna a “Renault Twizy”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti