Indicatore temperatura batteria Leaf 40 kWh inamovibile

L'autovettura a propulsione elettrica in configurazione di berlina a due volumi e 5 porte, introdotta dalla Nissan sui mercati di Giappone e Stati Uniti d'America nel dicembre 2010.
Conan

Indicatore temperatura batteria Leaf 40 kWh inamovibile

Messaggioda Conan » 05/05/2019, 9:02

Buongiorno e buona domenica a tutti

Stamattina ho fatto una foto a freddo sulla temperatura della mia batteria.

È normale che lo stato della barra sia lì?

IMG_20190505_075840_resize_86_resize_97.jpg
IMG_20190505_075840_resize_86_resize_97.jpg (247.52 KiB) Visto 306 volte


Sta sempre lì. Se la carico si alza di pochissimo.
Premetto che sta in garage e la temperatura si vede in foto.

Grazie a tutti




Avatar utente
icemanhonda
Messaggi: 53
Iscritto il: 10/01/2019, 20:04
Località: brescia
Veicolo: Nissan Leaf 2018

Re: Indicatore temperatura batteria Leaf 40 kWh inamovibile

Messaggioda icemanhonda » 05/05/2019, 9:14

Si assolutamente normale, penso poi che la barra non faccia grossi cambiamenti per qualche grado di differenza, la cosa la noterai con l'arrivo del primo caldo e se esegui delle ricariche rapide.
P.S complimenti per i consumi.
Elettrico è meglio………….. ;)

Conan

Re: Indicatore temperatura batteria Leaf 40 kWh inamovibile

Messaggioda Conan » 05/05/2019, 10:11

Grazie ice

Lo so l estate è faticosa x il litio. Per ora ho trovato punti che ricarico gratis a 6 kwh. Me li tengo stretti ;)
Per fortuna ho il garage sotto il livello della strada ed è sempre fresco. Questa estate anche quando torno dal lavoro, dovrò rimetterla... Poi il mostriciattolo è pure nera.... Che telo dico fa'.. :?

Grazie x la tua disponibilità

Conan Civitanova Marche 8-)

Avatar utente
selidori
Messaggi: 5544
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Indicatore temperatura batteria Leaf 40 kWh inamovibile

Messaggioda selidori » 05/05/2019, 11:16

Non ho capito: hai paura la batteria sia troppo fredda?
Il problema delle leaf è semmai il contrario: non avendo il raffreddamento attivo a liquido (è l'unica e la vecchia leaf ha avuto molti problemi a riguardo) il problema è il contrario: il surriscaldamento. Però su questo l'ambiente conta poco, contano molto invece l'uso intenso ed aggressivo e le cariche fast (quindi non semplicemente a 6kWh ma >20 kW che infatti il sistema Nissan tende a rallentare, sopratutto per le Leaf 40kWh pre ottobre 2018).

Ad ogni modo, quel misuratore lo considero poco affidabile: non ha alcun riferimento (neppure tacche intermedie) e sopratutto è presentato all'utente: gli si fa vedere quel che conviene, non necessariamente onestamente. Se vuoi fare indagini serie procurati OBD e leafspy.

my2cent
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |

Conan

Re: Indicatore temperatura batteria Leaf 40 kWh inamovibile

Messaggioda Conan » 05/05/2019, 13:53

Ciao selidori
No, no, pensavo che andava su di calore per qualche motivo strano :roll:
Per ora carico a 6 kwh, ed autostrade non ne prendo dato che lavoro a 10 minuti da casa.
Comunque aprirò un post sull Obd2, perché mi interessa molto. Se riesco nel pomeriggio, perché ho trovato un modello WiFi, ma non so se compatibile.

Vedo ragazzi famosi sul tubo che vanno a toccare certe configurazioni per dare prestazioni particolari.
Poi vedremo insieme. Anche perché ho una paura tremenda.
Finché si va a monitorare in sola lettura ok, ma ho visto cambiare valori in condizioni di freddo x far lavorare la batteria meglio.

Ok a dopo
Conan Citano' :D


fly
Messaggi: 181
Iscritto il: 24/11/2017, 22:26

Re: Indicatore temperatura batteria Leaf 40 kWh inamovibile

Messaggioda fly » 05/05/2019, 14:16

Ciao Conan, ti consiglio di prendere un Odb2 compatibile con Power Cruise Control, perchè un domani magari potresti valutare di utilitizzare questa App.
Io ne ho presi due, sono Bluethoot e ci collego sia LeafSpy Pro e PCC...

...si, lo so.. sono "maniaco"
Leaf 30kWh 2017 powered by Power Cruise Control > e-bike Armony Venezia

mirko2016
Messaggi: 949
Iscritto il: 23/08/2018, 20:03
Località: Alba

Re: Indicatore temperatura batteria Leaf 40 kWh inamovibile

Messaggioda mirko2016 » 05/05/2019, 15:37

Raga se ci legge Marco ci cazzia con sta ricarica a "6 kWh" :-D

Se lavori a 10 minuti da casa comunque non dovresti avere mai problemi.

Al limite per i viaggi, ma da quel poco che ho capito leggendo qua e la devi scaricare la batteria e poi fare ricarica veloce per arrivare alla prossima ricarica veloce del viaggio con qualche problema di calore... considerando che parti con almeno 200 km reali di autonomia, fintanto che si sta sui 400-450 km non dovrebbero esserci problemi giusto?
FV: 4,55 kW qcells G5 inverter zucchetti :

https://www.solarmanpv.com/portal/Termi ... ?pid=71510

PDC aria aria: 2 LG Quadro 1 LG wifi artcool



Torna a “Nissan Leaf”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti