Quale sistema per caricare batterie Askoll in parallelo?

Askoll NGS è comodamente biposto, intelligentemente connesso e attentissimo al risparmio, senza scendere a compromessi con l’estetica.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
Rispondi
Bob89
★ Principiante
Messaggi: 1
Iscritto il: 04/09/2020, 16:43
Località: Campania
Veicolo: NGS3

Quale sistema per caricare batterie Askoll in parallelo?

Messaggio da Bob89 »

Salve,
come a tutti i possessori di uno scooter elettrico askoll impossibilitati a caricare le batteria direttamente dallo scooter ma bensi scollegandole per collegarle a casa mi domandavo se ci fosse un'alternativa per collegare le batterie in parallelo e caricarle contemporaneamente. Leggevo nella sezione askoll EVO ed ES series che un caricabatterie nuovo costa circa 200euro ( abbastanza caruccio) per non parlare di avere batteria di rispetto...
Leggevo del cavo Y...novità?
Mi sembra davvero strano che non e' possibile caricare due batterie mettendole in parallelo con qualche sistema non alquanto dispendioso.
Qualcuno ha trovato una soluzione?
Purtroppo per chi non ha un garage e' alquanto scomodo caricare le batterie di notte e fare il cambio dopo quattro ore circa....



luiriv
★★★ Intenditore
Messaggi: 739
Iscritto il: 15/09/2022, 17:26

Re: Quale sistema per caricare batterie Askoll in parallelo?

Messaggio da luiriv »

ofq9627xi
★ Principiante
Messaggi: 4
Iscritto il: 05/03/2024, 18:31
Veicolo: NGS3

Re: Quale sistema per caricare batterie Askoll in parallelo?

Messaggio da ofq9627xi »

Una bella presa in giro: uno semplice sdoppiatore a quasi 200€! Ma dico...siamo matti?
Saluti.
V.

Rispondi

Torna a “Askoll NGS Line”