Battesimo del fango per la Zero FX

La Zero FX monta un telaio derivato dai modelli fuoristrada ed è dotata della tecnologia Z-Force® più all'avanguardia.
Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 8889
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Battesimo del fango per la Zero FX

Messaggioda marco » 25/02/2017, 14:04

In seguito ad una mezza giornata di pioggia, ho approfittato per collaudare la Zero FX su terreno pesante: non è un terreno a me particolarmente congeniale (con una moto tradizionale me ne sarei rimasto a letto) ma volevo vedere come si sarebbe comportata l'elettrica con le sue nuove scarpette FIM indossate ieri.

2017-02-25-09h32m22.jpg
2017-02-25-09h32m22.jpg (286.25 KiB) Visto 1402 volte


La moto si comporta molto bene in qualunque situazione, in quanto molto equilibrata ma soprattutto dotata di un motore liscio, sempre pronto e privo di incertezze: ho fatto anche diversi canali e pozzanghere piene d'acqua, alcune profonde ed a velocità sostenuta, ma nessun problema.

Già che passavo per quella zona, mi sono soffermato a fare un rabbocco di prova all'area sosta di Vezzano, già collaudata qualche settimana fa con la Leaf: tutto regolare.

2017-02-25-10h05m38.jpg
2017-02-25-10h05m38.jpg (232 KiB) Visto 1402 volte


Arrivato all'autolavaggio un po' sporchino :-), ho lavato la moto con l'idropulitrice esattamente come facevo con la moto a benzina, evitando solo di insistere troppo e da vicino col getto d'acqua sulle zone sensibili (cruscotto e batterie).

2017-02-25-10h37m42.jpg
2017-02-25-10h37m42.jpg (149.23 KiB) Visto 1402 volte

2017-02-25-10h37m14.jpg
2017-02-25-10h37m14.jpg (144.87 KiB) Visto 1402 volte


Nel giro di qualche gettone, la moto è tornata pulita.

2017-02-25-10h45m13.jpg
2017-02-25-10h45m13.jpg (164.6 KiB) Visto 1402 volte


Per quanto mi riguarda, moto promossa su tutti i fronti ;-)


Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


valca
Messaggi: 530
Iscritto il: 27/10/2016, 20:36

Re: Battesimo del fango per la Zero FX

Messaggioda valca » 25/02/2017, 16:42

Marco , mannaggia mi fai venire una strana voglia , grrrrrrrrrr

Alessandro1973
Messaggi: 292
Iscritto il: 29/01/2017, 12:19

Re: Battesimo del fango per la Zero FX

Messaggioda Alessandro1973 » 26/02/2017, 14:02

Marco, ancora complimenti. Come saprai già , é da poco che sono nel mondo ev e ho molte lacune in merito. Ho visto la foto della moto in carica al parcheggio. Ma come funziona ? Ti attacchi e basta o ci vole anche li la tessera?

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 8889
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Battesimo del fango per la Zero FX

Messaggioda marco » 26/02/2017, 18:03

In questo caso attacchi e basta. La moto in questione non può caricare alla colonnina, ma esiste un adattatore apposta da acquistare nel caso fosse necessario.
Dal momento che io la userò soprattutto in fuoristrada in collina, non l'ho preso l'adattatore ma conto di fare i rabbocchi nei bar o trattorie di passaggio (alcuni già collaudati in auto).
Documenterò tutti i progressi in un altro sito web apposta che sto allestendo.
Ciao
Marco
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Alessandro1973
Messaggi: 292
Iscritto il: 29/01/2017, 12:19

Re: Battesimo del fango per la Zero FX

Messaggioda Alessandro1973 » 26/02/2017, 18:12

Di...ve...ma ...se mo avanzare una bottiglia di Lambrusco e un salame dici che una testa tonda come me può venire a trovarti...?


Alessandro1973
Messaggi: 292
Iscritto il: 29/01/2017, 12:19

Re: Battesimo del fango per la Zero FX

Messaggioda Alessandro1973 » 26/02/2017, 18:14

Ps ma i baristi non storcono il naso quando ti presenti con la spina?

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 8889
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Battesimo del fango per la Zero FX

Messaggioda marco » 26/02/2017, 18:21

No, anche loro vanno educati un attimo ma si trova terreno fertile: da noi hanno cercato spesso di mettere i bastoni fra le ruote all'enduro, per via che in collina ci sono molti personaggi influenti che hanno delle seconde case in cui vanno al fine settimane per riposarsi e quindi gradiscono il silenzio (per lo meno così mi hanno detto alcuni gestori).
Se si riesce quindi a portare ai gestori delle attività commerciali qualche cliente in più che consumano (e noi siamo fra quelli) sono ben propensi ad investire 50 centesimi di energia, che fra l'altro recuperano in buona parte dalle spese di gestione del locale.
Sto anche implementando alcuni siti web per fare una pubblicità aggiuntiva a questi gestori lungimiranti, quindi la strada è veramente in discesa, più facile di quanto si creda ;-)
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 8889
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Battesimo del fango per la Zero FX

Messaggioda marco » 26/02/2017, 18:25

Alessandro1973 ha scritto:Di...ve...ma ...se mo avanzare una bottiglia di Lambrusco e un salame dici che una testa tonda come me può venire a trovarti...?


Per il lambrusco non ci sono problemi, anzi... ma per il salame, te lo lascio volentieri tutto a te: non mangio carne da 8 anni (sempre per motivi etici ambientali, gli stessi che mi hanno guidato verso la totale conversione elettrica ;-) )
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp



Torna a “Zero FX”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti