Meglio B Mode o e-Pedal in Nissan Leaf su strade pianeggianti

L'autovettura a propulsione elettrica in configurazione di berlina a due volumi e 5 porte, introdotta dalla Nissan sui mercati di Giappone e Stati Uniti d'America nel dicembre 2010.
Conan

Meglio B Mode o e-Pedal in Nissan Leaf su strade pianeggianti

Messaggioda Conan » 27/04/2019, 13:48

Ciao a tutti

Come da titolo mi trovo a vivere un vita molto pianeggiante. Vado al lavoro 4 volte al giorno con la leaf e ho la fortuna di stare vicino .9km!
Quindi ,fine giornata 36km.
Strada piana, traffico ,di mattina inesistente quasi , alle 12 e alla sera ,nella norma. Velocita' di crociera sui 7'0/80 km/h.

Vi mostro 3 screenshot dato che rigenero poco... Per il resto sono soddisfatto.La rigenerazione ,per me e' importante ma non so se in queste condizioni sopra indicate ,se si puo' fare meglio.
Come vedete le prestazioni in frenata non è sufficente(2 stelline) ,per il resto x me è ok.
Ora io sono sulla pianura e in citta' vado in D +eco +epedal.

Oggi ,dato che ho visto sui forum americani che consigliano la modalita' B , ho fatto un giro nel paese piu vicino ,che mi dista 6 km vari stop and go e rientro a casa, avevo generato 3km sulla info quando spengo la leaf 40 kwh.
Di solito mi rigenera 1 km...

Vi chiedo ,nella mia situazione ,come sarebbe opportuno impostare la leaf per un massimo rendimento rigenerativo?
Devo aumentare la velocita' in modo che in frenata ,frenando sempre dolcemente e anticipando , sia piu rigenerativa?
Chiedo la vostra esperienza e sono a disposizione per test.

Grazie a tutti e fra non motlo prendero' un Obd 2 wifi

Ciao da Porto potenza Picena (MC)

Senza titolo-3 copia.jpg
Senza titolo-3 copia.jpg (59.48 KiB) Visto 519 volte
2copia.jpg
2copia.jpg (69.23 KiB) Visto 519 volte
Senza titolo-1 copia.jpg
Senza titolo-1 copia.jpg (76.07 KiB) Visto 519 volte




marcober
Messaggi: 4218
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Meglio B Mode o e-Pedal in Nissan Leaf su strade pianeggianti

Messaggioda marcober » 27/04/2019, 14:30

Conan ha scritto:Devo aumentare la velocita' in modo che in frenata ,frenando sempre dolcemente e anticipando , sia piu rigenerativa?


Ovvio che no..la rigenerazione è importante, ma comporta sempre un recupero PARZIALE dell'energia spesa per ACCELERARE.
Mentre il normale rotolamento 8veleggiare) comporta un recupero del 100% dell'energia spesa per accelerare (intendendo che il 100% dell'energia spesa per accelerare viene usata per vincere attrito di rotolamento, ineliminabile...mentre la rigenerazione recupera n 40-50% dell'energia spesa per accelerare, e che dopo sarà disponibile per vincere attrito di rotolamento futuro)
Dunque il massimo lo ottieni andnado pinao..e cercando di non rigenerare mai (ovviamente cercando di non frenare mai)
Ovviamente tale guida talebana è impraticabile nel lato pratico, per cui è normale dover rigenerare ..e puoi alzi la media orararia, piu ti troverai a rigenerare..ma NON deve essere un obiettivo, ma il normale "pegno" che devi pagare se vuoi viaggiare con medie decenti (e senza farti strombazzare da tutti)
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

Avatar utente
roberto72
Messaggi: 1527
Iscritto il: 28/03/2017, 11:17
Località: Spinea
Veicolo: Leaf 24 kWh

Re: Meglio B Mode o e-Pedal in Nissan Leaf su strade pianeggianti

Messaggioda roberto72 » 27/04/2019, 15:01

Concordo con quanto detto da Marco.
Se da un lato guidare esclusivamente con un piede può risultare comodo, dal punto di vista energetico consumi di più rispetto al veleggiare facendo scorrere il più possibile l’auto con l’energia cinetica accumulata.
Analogamente a quanto hai postato, anch’io viaggio in pianura e trovo nel “sommario” di Nissan poca energia in recupero, ma non è detto che quel punteggio sia sinonimo di miglior consumo o utilizzo dell’energia.
All’epoca avevo anche scritto un post sulla mia guida:
come-guido-io-t1057.html
Dopo quasi due anni l’unica differenza è che adesso Guido in D + Eco
Nissan Leaf 24 kWh Consumo Immagine
Impianto FV 4,7 kWp

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 11589
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Meglio B Mode o e-Pedal in Nissan Leaf su strade pianeggianti

Messaggioda marco » 27/04/2019, 17:07

Nulla da eccepire con quanto già scritto, aggiungo solo un paradosso: qualche giorno fa mi trovavo in autostrada e volevo consumare il massimo, per via di fare questo test > confronto-ricarica-5-78-soc-leaf-24-kwh-su-bitron-e-abb-t5446.html
Ho messo quindi in D dando spesso accelerate: nel mentre mi sono però accorto che rigenera pochissimo in quella modalità, per cui consumato di più quando acceleravo rispetto ad Eco ma poi veleggiavo di più consumando meno.
Col senno di poi, avrei fatto meglio a stare in Eco, schiacciare il pedale fino in fondo (che credo che la potenza sia sempre la stessa ma c'è solo il pedale più duro) e poi rigenerare il più possibile, per consumare appunto di più (che era il mio scopo)
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Conan

Re: Meglio B Mode o e-Pedal in Nissan Leaf su strade pianeggianti

Messaggioda Conan » 27/04/2019, 19:51

marcober ha scritto:
Conan ha scritto:Devo aumentare la velocita' in modo che in frenata ,frenando sempre dolcemente e anticipando , sia piu rigenerativa?


Ovvio che no..la rigenerazione è importante, ma comporta sempre un recupero PARZIALE dell'energia spesa per ACCELERARE.
Mentre il normale rotolamento 8veleggiare) comporta un recupero del 100% dell'energia spesa per accelerare (intendendo che il 100% dell'energia spesa per accelerare viene usata per vincere attrito di rotolamento, ineliminabile...mentre la rigenerazione recupera n 40-50% dell'energia spesa per accelerare, e che dopo sarà disponibile per vincere attrito di rotolamento futuro)
Dunque il massimo lo ottieni andnado pinao..e cercando di non rigenerare mai (ovviamente cercando di non frenare mai)
Ovviamente tale guida talebana è impraticabile nel lato pratico, per cui è normale dover rigenerare ..e puoi alzi la media orararia, piu ti troverai a rigenerare..ma NON deve essere un obiettivo, ma il normale "pegno" che devi pagare se vuoi viaggiare con medie decenti (e senza farti strombazzare da tutti)


Ciao Marco
Grazie x tutti voi per i reply, avevo postato prima dal cell ,ma stavo facendo spesa ...forse non ho inviato bene..
Quindi se ho ben capito la costante velocita moderata ,è la migliore !
Ma se è cosi la modalita D o B in pianura ,non fa differenza !
In discesa invece ho notato che in B ,carica. Ma devi essere dolce a rilasciare l acceleratore. Si vede la percentuale crescere...

Allora a questo punto la Epedal come si piazza ?
Sui video youtube dicono che in eco ed epedal ,nel circolo urbano stop and go ,ciclo extraurbano ,hanno visto che partono con un autnomia di 204 km , circolare per 5 km e di ritrovarsi con 205 km in autonomia.
Ma è vero o è pubblicita'? A me finora non succede...

Voi esperti che dite?


marcober
Messaggi: 4218
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Meglio B Mode o e-Pedal in Nissan Leaf su strade pianeggianti

Messaggioda marcober » 27/04/2019, 20:34

Epedal dal punto d vista della reale aumento dell’efficienza , rispetto a altra auto elettrica, non aggiunge nulla.
Siamo nel campo delle trovare di marketing...chepare funzionino visto che siamo qui a parlarne
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

Conan

Re: Meglio B Mode o e-Pedal in Nissan Leaf su strade pianeggianti

Messaggioda Conan » 27/04/2019, 20:43

Bella inculata che ho preso....Scusate il termine

Avatar utente
icemanhonda
Messaggi: 53
Iscritto il: 10/01/2019, 20:04
Località: brescia
Veicolo: Nissan Leaf 2018

Re: Meglio B Mode o e-Pedal in Nissan Leaf su strade pianeggianti

Messaggioda icemanhonda » 27/04/2019, 20:46

La cosa negativa del sistema E-pedal è che non sempre rigenera tutto ma molte volte usa i freni.In particolare quando lo inseriamo con batteria vicina al 100%. Io personalmente preferisco usare la B gestendo il pedale del freno in base ai percorsi.
Lo trovo invece utile nelle forti discese quando la batteria della vettura è sotto al valore del 70/80%.
Elettrico è meglio………….. ;)

LucaG
Messaggi: 380
Iscritto il: 05/04/2018, 8:52
Località: Bergamo
Veicolo: Leaf2018

Re: Meglio B Mode o e-Pedal in Nissan Leaf su strade pianeggianti

Messaggioda LucaG » 27/04/2019, 21:40

Anche io a distanza di un anno dall' utilizzo della mia Leaf, devo dire che tendo a limitare l'utilizzo dell'e-pedal per via della sua minore efficienza soprattutto nei tratti di moto più fluidi.
Tuttavia , devo dire che nelle seguenti situazioni , in cui i cicli di start-stop di susseguono rapidamente, è davvero comodo :
- nelle manovre in spazi ristretti ,
- nelle condizioni di coda "a singhiozzo" .
Anche perchè, in dette situazioni, l'utilizzo dell'e-pedal non inficia in modo apprezzabile i consumi .
Poi io non vivo in pianura ma sui saliscendi della Val Seriana ma così a pelle direi che in pianura sia meglio mantenere la sola D e l'ECO mode attivo ( che tra l'altro rigenera maggiormente rispetto al solo D ) .

E, per finire, caro Conan, io me lo sogno un consumo medio di 110 Wh / km , in questo periodo primaverile è bello se arrivo ai 130 Wh / km ..
( Ma come già detto, non sono uomo di pianura e credo che la differenza, aihmè, sia tutta lì .. )
Leaf 2.Zero 40 kWh 2018

gpasetto
Messaggi: 28
Iscritto il: 20/01/2019, 23:54
Località: Padova
Veicolo: Nissan Leaf 40kwh

Re: Meglio B Mode o e-Pedal in Nissan Leaf su strade pianeggianti

Messaggioda gpasetto » 28/04/2019, 0:21

Scusate, ma guidare con epedal in D o con epedal in B cambia qualcosa? In concessionaria mi hanno detto che epedal va sopra a tutto.
Vero?
I miei dati dopo 1500 km e un mese di utilizzo sono
0,18 kwh/km 3 stelle
279,6 wh in accelerazione 3 stelle
101,6 wh in frenata 5 stelle
Come sono? ancora me ne capisco poco...



Torna a “Nissan Leaf”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite