Presa di ricarica BMW i3 forzata durante ricarica fast

L'autovettura di Segmento B a propulsione elettrica prodotta a partire dal 2013 dalla Casa automobilistica tedesca BMW.
PaoloPerotti
Messaggi: 100
Iscritto il: 17/09/2020, 18:33
Località: Lombardia
Veicolo: Toyota Prius 3
Contatta:

Re: Presa di ricarica BMW i3 forzata durante ricarica fast

Messaggioda PaoloPerotti » 21/11/2020, 18:56

Ciao a tutti
Partendo da questo increscioso episodio, vorrei porre alla comunità una questione etica :
Cosa fare quando l'unica presa Fast é occupata da auto che ormai ha superato il 95% della carica ?
nel senso che vi chiedo come ci si deve comportare nel caso che :
Arrivo con l'auto molto scarica (diciamo al 5%) ad una colonnina con una sola presa fast,
che purtroppo è occupata da una auto (senza il conducente nei dintorni) che ha terminato la carica ,
con il cavo di carica chiaramente il connesso ?
Non ho chiaramente batteria per spostarmi verso una altra fast .
Oltre a suonare il clacson per cercare di attirare il proprietario dell'auto
Cosa posso fare ?
mi sembra assurdo che l'unica possibilità sia attendere.
Grazie da Paolo


Perito in Elettronica Industriale
Dal 2008 Iscritto n° 6697 all'Ordine dei Periti Industriali di Milano
Dal 2008 Iscritto n° 8430 all'Elenco dei Certificatori Energetici Lombardi
Dal 2013 Iscritto n° MI6697P0696 all'Elenco dei Professionisti Antincendio del Ministero dell'Interno ex L818/84


marcober
Messaggi: 9125
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Presa di ricarica BMW i3 forzata durante ricarica fast

Messaggioda marcober » 21/11/2020, 19:06

la risposta è dentro di te...ma è sbagliata!
La risposta giusta invece sarebbe questa https://www.needtocharge.com/#:~:text=N ... 0be%20free.
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC
Se non la conosci scarica https://www.needtocharge.com/

Kermit
Messaggi: 730
Iscritto il: 09/02/2019, 13:45
Località: Roma
Veicolo: i3 / iPace

Re: Presa di ricarica BMW i3 forzata durante ricarica fast

Messaggioda Kermit » 21/11/2020, 19:08

PaoloPerotti ha scritto:mi sembra assurdo che l'unica possibilità sia attendere.
Grazie da Paolo

A meno che tu non stia trasportando un organo destinato a salvare la vita di qualcuno direi proprio che ti fermi ed aspetti. Anche perché se la fast è occupata lo sai da prima guardando l'app quindi potevi avere il tempo per un piano b.
Nel frattempo ti attacchi al cavo AC e carichi, lentamente. Magari riesci ad arrivare alla fast successiva.

Tutto questo per dire che secondo me una inciviltà non ne giustifica un'altra. Poi quando arriva il simpaticone gli spieghi cosa pensi di lui, ma se partiamo che ognuno pensa di avere il diritto di staccare le ricariche altrui diventa il far West.

E diciamocelo, aspettare qualcuno per 10 / 20 minuti può essere fastidioso, ma non muore nessuno....
EVs: BMW i3 94 Ah and Jaguar i-Pace SE

Avatar utente
selidori
Messaggi: 10185
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Presa di ricarica BMW i3 forzata durante ricarica fast

Messaggioda selidori » 21/11/2020, 19:46

Deen ha scritto:
Fritz74 ha scritto:Si era una Nuova Zoe attaccata alla CCS da oltre 1 ora e 30 (che nello stesso tempo avrebbe potuto fare il pieno ugualmente con la AC!)

Specifichiamo anche di che colonnina stiamo parlando, perchè da quel che capisco ci potrebbe essere differenza anche nel premere il fungo da colonnina a colonnina... Nelle Enel X con BMW i3 come ho scritto la presa si libera, mentre con le Neogy sembra di no
molto interessante!!!

Deen
Messaggi: 2900
Iscritto il: 21/08/2017, 15:17

Re: Presa di ricarica BMW i3 forzata durante ricarica fast

Messaggioda Deen » 21/11/2020, 20:33

selidori ha scritto:molto interessante!!!

È solo un’ipotesi, magari quel tizio il fungo non l’ha premuto nemmeno...

marcober ha scritto:- a carica terminata, qualsiasi auto rilascia il cavo.

Volkswagen e BMW rilasciano, la Tesla Model 3 per esempio invece no, altre non so


Carlo
Messaggi: 2481
Iscritto il: 23/11/2016, 22:33

Re: Presa di ricarica BMW i3 forzata durante ricarica fast

Messaggioda Carlo » 21/11/2020, 21:36

PaoloPerotti ha scritto:Ciao a tutti
Partendo da questo increscioso episodio, vorrei porre alla comunità una questione etica :
Cosa fare quando l'unica presa Fast é occupata da auto che ormai ha superato il 95% della carica ?
nel senso che vi chiedo come ci si deve comportare nel caso che :
Arrivo con l'auto molto scarica (diciamo al 5%) ad una colonnina con una sola presa fast,
che purtroppo è occupata da una auto (senza il conducente nei dintorni) che ha terminato la carica ,
con il cavo di carica chiaramente il connesso ?
Non ho chiaramente batteria per spostarmi verso una altra fast .
Oltre a suonare il clacson per cercare di attirare il proprietario dell'auto
Cosa posso fare ?
mi sembra assurdo che l'unica possibilità sia attendere.
Grazie da Paolo


Magari aprire la app (in questo caso stiamo parlando di colonnina ENEL, quindi lo stato della colonnina è aggiornato sulla app) e vedendo che è occupata riprogrammare la sosta

polianto
Messaggi: 1931
Iscritto il: 22/09/2016, 12:05

Re: Presa di ricarica BMW i3 forzata durante ricarica fast

Messaggioda polianto » 21/11/2020, 22:28

Kermit ha scritto:
PaoloPerotti ha scritto:mi sembra assurdo che l'unica possibilità sia attendere.
Grazie da Paolo

A meno che tu non stia trasportando un organo destinato a salvare la vita di qualcuno direi proprio che ti fermi ed aspetti.
Anche perché se la fast è occupata lo sai da prima guardando l'app quindi potevi avere il tempo per un piano b.
Nel frattempo ti attacchi al cavo AC e carichi, lentamente. Magari riesci ad arrivare alla fast successiva.

E diciamocelo, aspettare qualcuno per 10 / 20 minuti può essere fastidioso, ma non muore nessuno....


Quoto e sottoscrivo appieno la risposta di Kermit.

Se la ricarica non è terminata la colonnina è occupata, senza ma e senza però, per cui o si aspetta, o si usa quello che c'è di libero o si prosegue oltre.
E se si aspetta, si aspetta senza disturbare il mondo con il clacson che non serve per quello.

Solo se sul display della colonnina c'è il messaggio "ricarica terminata" o simile, con molta delicatezza si può verificare se il conettore è sbloccato lato auto.
Se il connettore si sfila l'auto a cui lo avete tolto da quel momento è in divieto di sosta e a rischio di rimozione forzata.

In ogni caso arrivare ad una colnnina senza la carica necessaria per arrivare alla successiva se non si riesce a ricaricare, vuol dire che non si sono programmate bene le soste o che si ha troppa fiducia nell'infrastruttura di ricarica.

Ciao Antonio
VW e-UP! detta EPPA

paskyu
Messaggi: 594
Iscritto il: 26/03/2020, 14:51
Località: Bodio Lomnago (VA)
Veicolo: e-Up 2020

Re: Presa di ricarica BMW i3 forzata durante ricarica fast

Messaggioda paskyu » 21/11/2020, 23:44

polianto ha scritto:Se il connettore si sfila l'auto a cui lo avete tolto da quel momento è in divieto di sosta e a rischio di rimozione forzata.


Ecco, ed in caso di multa, chi paga?
Perché se la ricarica è terminata, ma il connettore attaccato, pagherò una penale al gestore della colonnina se lo prevede, ma se il cavo non è più collegato, perché il vicino me lo ha tolto per usarlo lui, chi paga una eventuale multa?

Detto da uno a cui dà fastidio che gli tocchino l’auto, anche da quelli che lasciano i bigliettini sotto il tergicristallo.

Ciao
Casa passiva, no gas e no riscaldamento. VMC e PdC per ACS
Arrivata e-Up 2020 Costa Azul, Winter Pack e Sound Pack
FV da 8,2kWp ed inverter da 6kW + accumulo da 10kWh

Deen
Messaggi: 2900
Iscritto il: 21/08/2017, 15:17

Re: Presa di ricarica BMW i3 forzata durante ricarica fast

Messaggioda Deen » 21/11/2020, 23:55

paskyu ha scritto:Ecco, ed in caso di multa, chi paga?
Perché se la ricarica è terminata, ma il connettore attaccato, pagherò una penale al gestore della colonnina se lo prevede, ma se il cavo non è più collegato, perché il vicino me lo ha tolto per usarlo lui, chi paga una eventuale multa?

Detto da uno a cui dà fastidio che gli tocchino l’auto, anche da quelli che lasciano i bigliettini sotto il tergicristallo.

Ciao

Se la ricarica termina costui è comunque in zona multa/rimozione, perché l’auto non è più in carica. Quindi se arriva qualcuno che ha bisogno di ricaricare e toglie il connettore che si è sbloccato evidenzierebbe solo la situazione anche agli eventuali vigili. Se la ricarica finisce la macchina va spostata.
(Tra l’altro ora non ci si può nemmeno più affidare alla tariffa di fine sosta, dato che da poco tempo per legge parte dopo UN’ORA dalla fine della ricarica :roll: una cosa senza senso, ma sono convinto che questa legge cambierà presto)

Avatar utente
selidori
Messaggi: 10185
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Presa di ricarica BMW i3 forzata durante ricarica fast

Messaggioda selidori » ieri, 9:15

Deen ha scritto:È solo un’ipotesi, magari quel tizio il fungo non l’ha premuto nemmeno...
No, nel racconto di si dice l'ha premuto.
Deen ha scritto:volkswagen e BMW rilasciano, la Tesla Model 3 per esempio invece no, altre non so
Anche questo è in contraddizione con il racconto: si dice ha premuto il fungo e la BMW i3 non ha rilasciato.
Addirittura si sospetta cambi da colonnina a colonnina, più che da auto ad auto. Possono dircelo solo i proprietari di auto, io con chademo vi assicuro che stacca dappertutto, ma questo è anche ovvio: il fungo è NATO per chademo e nel chademo il blocco è sulla colonnina (cioè sulla spina che fa parte della colonnina, mentre su CCS è su presa che fa parte dell'auto).

Concordo anche io che se la ricarica è in corso, qualsiasi sia lo stato, non si tocca la colonnina o le auto altrui: si aspetta. Il clacson non serve: se pensa di stare lì delle ore si sarà allontanato, se invece è la carica canina da 20 minuti, si aspetta. Se è appena arrivato, si aspetta per 20 minuti ed amen. Quando si affronta un viaggio una elasticità di 20 minuti sull'orario di arrivo va considerato, visto parliamo di fast e quindi lungo viaggio (se fai solo 20km e devi caricare a metà strada con fast, c'e' qualcosa che non va nel tuo uso, ed anche nella tua economia, direi).

Cosa fare in quei casi?
Secondo me chiamare il gestore e fargli un mazzo. Cosa centra lui? Niente. Cosa può fare lui? Niente, ora. Ma se gli si fa un sacco di scenate ogni volta, magari introducono una nuova tariffa non solo per sosta senza ricarica ma anche per ricarica <10 kW per oltre 10 minuti, o tempo totale di ricarica >30 minuti, oppure tariffa aumentata se SOC >80%.... solo la fantasia ci può far scegliere quale sia la soluzione migliore, ma si può fare tutto.
Naturalmente (molto più soft) si potrebbe anche notificare all'utente tramite app (od SMS, visto che app può essere inibita), hanno tanto voluto e spinto per sta famosa app (non solo enelx, tutti i provider la preferiscono), ed allora usiamola!



Torna a “BMW i3”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti