Breve tratto percorso con Yamaha WR 250 F e Zero FXS

Grazie al gruppo motopropulsore esente da manutenzione, il piacere di guida non conosce compromessi al costo di un solo centesimo di elettricità circa al chilometro.
Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 6855
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Contatta:

Breve tratto percorso con Yamaha WR 250 F e Zero FXS

Messaggioda marco » 18/07/2018, 13:37

Questo video è un anno e mezzo che devo pubblicarlo, ma fra una cosa e l'altra... non ho mai trovato il tempo e sono riuscito a farlo solo adesso. Si tratta di qualche centinaio di metri percorsi su asfalto con la mia vecchia moto da enduro a benzina (venduta qualche giorno dopo), e lo stesso tratto percorso fatto qualche giorno dopo con la moto elettrica.

La prima moto è una Yamaha WR 250 F mentre la seconda è la Zero FXS, la supermotard di casa Zero prestatami dal concessionario a suo tempo ed in attesa che gli arrivasse e mi venisse consegnata la mia attuale moto elettrica Zero FX (in pratica la stessa moto ma in versione da enduro).

Perdonate la prima inquadratura che è un po' bassa, ma erano le prime riprese che facevo con quella telecamera: in seguito ho aggiustato il tiro.

Giochiamo al troviamo le differenze fra le due modo? :D
Parto io: zero emissioni e zero rumore, e tanto basta per passare all'elettrico e non tornare più indietro.
A questo aggiungiamo maggior coppia motore, zero manutenzione, consumi elettrici irrisori, non si paga il bollo, assicurazione ridotta, nessun cambio o frizione, utilizzo in tutti i contesti (dai boschi alle ztl o zone pedonali), più facile da guidare, meno faticosa da usare...

Bando alle ciance, qui il video:



0 miniatura.jpg
0 miniatura.jpg (111.53 KiB) Visto 1206 volte


Nissan Leaf 24 kWh 2012 > Zero FX 5,7 kWh 2015 > Ninebot One 320 Wh 2017


Torna a “Zero FXS”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti