Differenze costi tra i gestori per la potenza del contatore

Per discutere di gestori di cui non esiste ancora una sezione o di problematiche comuni legate a tutti i circuiti.
Francesco481
Messaggi: 78
Iscritto il: 25/11/2018, 20:09
Località: Cremona

Differenze costi tra i gestori per la potenza del contatore

Messaggioda Francesco481 » 24/04/2019, 12:07

Ciao a tutti. Ho un contratto luce con Enel energia, mercato libero, con potenza impegnata 4.5kW. Visto che ho trovato tariffe parecchio più basse per il costo della materia prima con altri gestori, vorrei capire se la quota potenza ha un costo uguale per tutti i gestori o cambia. Oltretutto se passo ad un altro operatore, devo pagare nuovamente per avere i 4.5kW o resta tutto per com'è? Qualcuno di voi ha esperienze in merito?


Askoll ES3, Hyundai Ioniq Plug-in, ftv 5 kWp, accumulo Tesla Powerwall 2, wallbox Zappi.


andbad
Messaggi: 1266
Iscritto il: 23/03/2018, 11:57

Re: Differenze costi tra i gestori per la potenza del contatore

Messaggioda andbad » 24/04/2019, 12:44

No ho esperienza diretta ma non credo varino i costi di rete (quota potenza, contatore, dispacciamento, ecc...) e cambiando fornitore non dovrebbe cambiarti nemmeno la quota impegnata: questi infatti sono parametri relativi alla distribuzione, non alla quota energia. A meno di cambiare il gestore di distribuzione (impossibile, perché la rete che ti porta la corrente è sempre quella) quindi, non cambia nulla se non il costo dell'energia.

By(t)e
eVe: electric vehicle eVe
Leaf 30kWh 2016 powered by Power Cruise Control

marcober
Messaggi: 4277
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Differenze costi tra i gestori per la potenza del contatore

Messaggioda marcober » 24/04/2019, 14:43

I costi di RETE della Distribuzione non cambiano cambiando operatiore.
MA non è vietato che un operatore possa INTRODURRE dei FISSI COMMERCIALI suoi, legati a qualsiasi parametro (anche la potenza di fornuitura).
Cioè potrebbe esserci una offerta sul libero che dice 100 euro al mese fisso tutto compreso..poi il fornitore andrà a remunerare le varie componenti secondo tabelle ARERA, ma tu paghi 100 euro mese fisso, anche se non consumi.
Dunque massima attenzione nel leggere bene le condizioni contrattuali.
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

Francesco481
Messaggi: 78
Iscritto il: 25/11/2018, 20:09
Località: Cremona

Re: Differenze costi tra i gestori per la potenza del contatore

Messaggioda Francesco481 » 24/04/2019, 23:15

Grazie per le risposte. Ho trovato una offerta di Linea Più, energi@ online, bioraria con f1 a 0,055 e f23 a 0,045. Attualmente con Enel energia pago in f1 0,1467 e f23 0,0767. A parità delle varie quote potenza, trasporto etc, la differenza di prezzo per l’energia c’è. Non ho visto nulla in più su ciò che mi hai suggerito marcober.
Askoll ES3, Hyundai Ioniq Plug-in, ftv 5 kWp, accumulo Tesla Powerwall 2, wallbox Zappi.

marcober
Messaggi: 4277
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Differenze costi tra i gestori per la potenza del contatore

Messaggioda marcober » 25/04/2019, 10:50

Attenzione che il valore indicato da chi si propone sul libero è la pura componente PE, cioe PREZZO ENERGIA..mancano:
- perdite di rete
- dispacciamento
per arrivare ala componnente PED, da cui sono poi esclusi ONERI RETE, ONERI SISTEMA, ACCISE, IVA

Poi..14,67 in F1 ..ma parliamo di Enel sul libero? perché se fosse Maggior tutela e parliamo solo della PE..o della PED..è certo errata.
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC


Francesco481
Messaggi: 78
Iscritto il: 25/11/2018, 20:09
Località: Cremona

Re: Differenze costi tra i gestori per la potenza del contatore

Messaggioda Francesco481 » 25/04/2019, 20:16

Enel Energia mercato libero. La f1 è 0,1467 e si riferisce alla sola componente energia, poi c’è tutto il resto
Askoll ES3, Hyundai Ioniq Plug-in, ftv 5 kWp, accumulo Tesla Powerwall 2, wallbox Zappi.

marcober
Messaggi: 4277
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Differenze costi tra i gestori per la potenza del contatore

Messaggioda marcober » 25/04/2019, 23:39

Ammazza , che furto...
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

carest
Messaggi: 128
Iscritto il: 15/02/2018, 13:15
Località: Imola

Re: Differenze costi tra i gestori per la potenza del contatore

Messaggioda carest » 26/04/2019, 1:06

14 centesimi è un furto.
Cerca l'offerta che più ti aggrada e ricorda che puoi cambiare fornitore quando vuoi:
https://www.ilportaleofferte.it/portale ... e-gas.page

Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 2501
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Veicolo: Leaf Acenta 24kwh
Contatta:

Re: Differenze costi tra i gestori per la potenza del contatore

Messaggioda gianni.ga » 26/04/2019, 8:07

Mi è arrivata la prima fattura di Dolomiti energia.
F1: 4,7 cent
F2 e F3 4,2 cent
Media 4,3 cent
Con Hera spendevo da 9 a 11 cent medi secondo i periodi
Con un prelievo di 6.000 kwh all'anno risparmierò 360 euro all'anno.
Se non avessi il FV, con un consumo di 10.000 kwh, ne risparmierei 600 rispetto a Hera. :shock:
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.

marcober
Messaggi: 4277
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Differenze costi tra i gestori per la potenza del contatore

Messaggioda marcober » 26/04/2019, 8:49

gianni.ga ha scritto:F1: 4,7 cent
F2 e F3 4,2 cent
Media 4,3 cent:


ma è la PE senza perdite di rete oppure la PED compreso perdite?
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC



Torna a “Costruttori e Gestori in Generale”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti