Caricatori mobili per Ionity per colmare picchi di traffico

Joint venture fondata da BMW, Daimler, Ford e Volkswagen per costruire un network di stazioni di ricarica per veicoli elettrici per lunghe distanze.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
aventuri
Messaggi: 2147
Iscritto il: 11/09/2018, 13:45
Veicolo: eGolf

Caricatori mobili per Ionity per colmare picchi di traffico

Messaggioda aventuri » 21/01/2020, 14:31

Leggo dalla newletter Audi, che a Kitzbühel stanno "testando" delle soluzioni di "caricatori mobili" fatti da batterie "usate" di Etron, che, si dice, in futuro verrano dislocati anche nei punti Ionity per colmare picchi di traffico..

anche per la prossima gara di Formula E a Roma dovrebbero essere usati!

Qui il testo originale.. si vede proprio che copiano le idee di Tesla sempre e comunque, quando vedremo una idea originale?

At the Hahnenkamm Alpine Ski World Cup in Kitzbühel, Austria, for example, the company will be testing a new charging container that is fitted with individual battery modules instead of entire e-tron batteries for the first time as from January 24.

The space-saving design allows the charging terminals to be integrated in the container directly. Each charging container consists of 400 reused e-tron battery modules; this corresponds to roughly eleven complete batteries.

With an overall charging capacity of 1.2 MW and a storage capacity of 1.0 MWh, up to eight Audi e-tron can be charged simultaneously at high-power chargers without requiring any form of connection to the grid. The 30-foot container provides a total of 20 charging points: eight high-power chargers with a charging capacity of 150 kW each and twelve 11 kW charging connections.

When necessary, the eight high-power chargers can bundle their power in four 300 kW charging points in order to fully charge the Audi e-tron GT in 20 minutes based on 800-volt charging technology in the future.

The latest generation of these charging containers was developed and built in cooperation with Austrian company Moon.

More than 20 further uses of the mobile charging containers are planned in the course of 2020 alone, for example during the Formula E in Rome.

Trade and fleet customers are also to benefit from the customized charging solutions in the future. These will allow them to optimize their energy costs and operate electric vehicle fleets in a sustainable manner. Mobile charging containers can also complement the existing charging points at traffic hubs, for example during vacation periods, by relieving the load on local grids.

The charging network IONITY is therefore currently testing the use of mobile containers in the context of setting up high-power charging parks in Europe.


driving VW eGolf.. so happy and hopeful that i've got VWAG shares too!!
SO BEWARE my opinion on VW, i'm an interested party! :-)


robertocr
Messaggi: 375
Iscritto il: 31/08/2019, 13:17
Località: Ferrara

Re: Caricatori mobili per Ionity per colmare picchi di traffico

Messaggioda robertocr » 21/01/2020, 18:03

Mi pare che anche Tesla l'abbia fatto durante il weekend del ringraziamento, posizionando strategicamente alcune ricariche mobili sulle freeway piu' frequentate.

eccola..

https://www.autoevolution.com/news/tesl ... 39538.html

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 21026
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Opel Corsa-e
Contatta:

Re: Caricatori mobili per Ionity per colmare picchi di traffico

Messaggioda marco » 22/01/2020, 12:11

Non è in effetti male come idea: quando c'è della calma riempi le batterie lentamente, e nei picchi di traffico puoi caricare più auto insieme.
Opel Corsa-e (ex Nissan Leaf 24 kWh) > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp



Torna a “Ionity”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti