Wallbox Cartender Prism: EVSE open creato da azienda italiana

Prism di Cartender è per chi preferisce un prodotto 100% Made in Italy , in versione monofase regolabile da 1,4 a 7,5 kW e trifase da 4,2 a 22 kW.
mastrogippo
Messaggi: 4
Iscritto il: 03/12/2019, 17:35

Re: Wallbox Cartender Prism: EVSE open creato da azienda italiana

Messaggioda mastrogippo » 14/04/2020, 12:35

Ciao Andrea, complimenti per l'installazione!
Volevo raccomandarti di controllare periodicamente le connessioni di potenza, ma vedo che hai già pensato a tutto :)
Come ti ho scritto per email, il problema dei 60kW è che il cablaggio di potenza è montato al contrario, ma basta invertire i terminali del CT per risolvere.
Il consumo di 50mA è altino, sospetto la calibrazione di quel misuratore e/o il consumo aggiuntivo del misuratore che hai installato; puoi verificare? Tra l'altro se ti interessa il contatore dei kWh totali lo puoi trovare nella pagina di setup di Prism!
Marco, scrivici pure su info @ cartender.it per l'acquisto del kit ;)
Buone ricariche!




fabiolt
Messaggi: 26
Iscritto il: 15/05/2020, 13:52
Località: Latina
Veicolo: Opel Corsa e

Re: Wallbox Cartender Prism: EVSE open creato da azienda italiana

Messaggioda fabiolt » 15/05/2020, 14:55

Anche io ho acquisto una Wallbox Cartender PRIMS.
Sulla carta ha tantissime possibilità, al momento il software è molto acerbo, praticamente consente solo di settare la potenza di ricarica e limitare il massimo consumo.
La parte di gestione tramite MQTT/NODE RED deve essere ancora implementata come anche la possibilità di fermare la carica tramite l'interfaccia WEB.
Interessante la possibilità di farla diventare un access point.
Spero molto nello sviluppo delle API REST.

Mmeacci
Messaggi: 538
Iscritto il: 15/05/2018, 15:02
Località: Anzio (Rm)
Veicolo: Renault Zoe / Twizy

Re: Wallbox Cartender Prism: EVSE open creato da azienda italiana

Messaggioda Mmeacci » 15/05/2020, 21:06

Una domanda per chi l’ha acquistata, sto per acquistare solamente il modulo di comando, perché ho già una “ stupida” wall box che vorrei rendere più Smart, ho visto che la Prism può essere regolata, io ho un impianto fotovoltaico, se imposto a 300 w la massima potenza di ricarica, mettendo il “ sensore di lettura della corrente “ sulla linea che viene dalla rete, mi permetterebbe di caricare l’auto solamente con la produzione Solare?
Marco Meacci

Twizy 80- Zoe 50 - Airwheell Q3- Monopattino Xiaomi Mi pro- FV 6kwp

fabiolt
Messaggi: 26
Iscritto il: 15/05/2020, 13:52
Località: Latina
Veicolo: Opel Corsa e

Re: Wallbox Cartender Prism: EVSE open creato da azienda italiana

Messaggioda fabiolt » 15/05/2020, 21:47

Al momento non è possibile, non regola in base all'assorbimento.
Come ho scritto sopra stanno sviluppando il software.
Io la ho già da un paio di mesi, purtroppo sono molto molto lenti nello sviluppo, praticamente non hanno fatto nulla da quando mi è stata consegnata, veramente un peccato...a loro giustificazione c'è la pandemia in corso

Mmeacci
Messaggi: 538
Iscritto il: 15/05/2018, 15:02
Località: Anzio (Rm)
Veicolo: Renault Zoe / Twizy

Re: Wallbox Cartender Prism: EVSE open creato da azienda italiana

Messaggioda Mmeacci » 15/05/2020, 23:49

fabiolt ha scritto:Al momento non è possibile, non regola in base all'assorbimento.
Come ho scritto sopra stanno sviluppando il software.
Io la ho già da un paio di mesi, purtroppo sono molto molto lenti nello sviluppo, praticamente non hanno fatto nulla da quando mi è stata consegnata, veramente un peccato...a loro giustificazione c'è la pandemia in corso


Però non supererebbe il valore massimo impostato, quindi siccome l’energia la prende dal fotovoltaico, caricherebbe fino alla soglia che ho deciso io ( 300 w per esempio). Quindi caricherebbe tutto quello che rimane della mia produzione + i 300 w, è così che funziona?
Marco Meacci

Twizy 80- Zoe 50 - Airwheell Q3- Monopattino Xiaomi Mi pro- FV 6kwp


fabiolt
Messaggi: 26
Iscritto il: 15/05/2020, 13:52
Località: Latina
Veicolo: Opel Corsa e

Re: Wallbox Cartender Prism: EVSE open creato da azienda italiana

Messaggioda fabiolt » 16/05/2020, 8:34

La documentazione disponibile è poca, la stanno preparando.
L'assistenza risponde sempre e questa è una cosa molto positiva.

Nella pagina web principale è possibile incrementare/decrementare la potenza impiegata per la ricarica.

C'è una pagina non documentata accessibile aggiungendo all'indirizzo della wallbox "/setup"

http://192.168.8.1/setup

in cui è possibile inserire la corrente massima che può erogare "Current max limit (A)"

Il parametro "Current auto limit (A)" dovrebbe essere invece la corrente che, in base alla lettura del sensore amperometrico, dovrebbe lasciare disponibile per la casa. Questo parametro mi avevano detto che ancora non era attivo.

Aspetto che mettano a disposizione un server MQTT oppure Node-Red, a quel punto si potrà fare qualsiasi cosa.

2.PNG
2.PNG (28.12 KiB) Visto 525 volte
1.PNG
1.PNG (41.38 KiB) Visto 525 volte

Mmeacci
Messaggi: 538
Iscritto il: 15/05/2018, 15:02
Località: Anzio (Rm)
Veicolo: Renault Zoe / Twizy

Re: Wallbox Cartender Prism: EVSE open creato da azienda italiana

Messaggioda Mmeacci » 16/05/2020, 9:04

Grazie, così com’è in questo momento può solamente regolare, anzi la regolazione è manuale.
Sono in contatto anche con loro, vediamo cosa risponderanno alle mie domande.
Così com’è non mi è utile, ho fatto meglio io con il mio sistema, ora riesco a caricare a potenza fissa, che decido io, solamente se ho produzione solare sufficiente.
Marco Meacci

Twizy 80- Zoe 50 - Airwheell Q3- Monopattino Xiaomi Mi pro- FV 6kwp

fabiolt
Messaggi: 26
Iscritto il: 15/05/2020, 13:52
Località: Latina
Veicolo: Opel Corsa e

Re: Wallbox Cartender Prism: EVSE open creato da azienda italiana

Messaggioda fabiolt » 16/05/2020, 10:50

A me basterebbe poter interagire con le API, ho diversi Raspberry pi su cui è presente anche node-red il quale ha già la produzione del fotovoltaico, il consumo di casa letto dalla Wallbox e dal sensore dell'inverter.

Dimenticavo a questo indirizzo risponde con le letture.

http://192.168.8.1/cgi-bin/evseui_v1?action=refresh

Codice: Seleziona tutto

{
    "ports": [
        {
            "port": 1,
            "status": "disconnected",
            "current_max_limit": 25,
            "current_max": 6,
            "current_now": 0,
            "current_solar_now": 0,
            "current_house": -3.6,
            "voltage_now": 227.2,
            "power_now": 0,
            "power_now_km": 0,
            "energy_session": 0,
            "energy_session_km": 0,
            "session_start_time": null,
            "session_time": null,
            "connected": false,
            "threephase": false,
            "error": 0
        }
    ]
}


Il consumo di casa è "current_house" espresso in Ampere, il mio è in negativo perchè sto immettendo energia in rete.
Quindi basta poco per ottenere il risultato che vorremmo.

fabiolt
Messaggi: 26
Iscritto il: 15/05/2020, 13:52
Località: Latina
Veicolo: Opel Corsa e

Re: Wallbox Cartender Prism: EVSE open creato da azienda italiana

Messaggioda fabiolt » 01/06/2020, 14:44

Ho ricevuto un nuovo aggiornamento della Wallbox, ora finalmente c'è il server MQTT e la possibilità di sfruttare il fotovoltaico per la ricarica.
Hanno aggiunto anche un pulsante per mettere in pausa la ricarica, molto utile.
Per monitorare i valori restituiti dalla wallbox ho creato una UI di test in NODE-RED.

solar.PNG
solar.PNG (54.28 KiB) Visto 441 volte
mqtt.PNG
mqtt.PNG (28.08 KiB) Visto 441 volte
nodered.PNG
nodered.PNG (36.92 KiB) Visto 441 volte

Mmeacci
Messaggi: 538
Iscritto il: 15/05/2018, 15:02
Località: Anzio (Rm)
Veicolo: Renault Zoe / Twizy

Re: Wallbox Cartender Prism: EVSE open creato da azienda italiana

Messaggioda Mmeacci » 01/06/2020, 15:10

Io sono in attesa del Prism (unità centrale) e del contattore di potenza, l’idea è svuotare la mia wallbox per installarci dentro il Prism.
L’operazione è fattibile, vedremo il risultato.
Marco Meacci

Twizy 80- Zoe 50 - Airwheell Q3- Monopattino Xiaomi Mi pro- FV 6kwp



Torna a “Cartender Prism”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti