Il caricatore domestico è in dotazione su Citroën C-Zero

L'auto 100% elettrica di Mitsubishi e rimarchiata da Citroën come C-Zero e da Peugeot come iOn
frank
Messaggi: 222
Iscritto il: 12/12/2018, 15:18

Re: Il caricatore domestico è in dotazione su Citroën C-Zero

Messaggioda frank » 09/04/2019, 21:18

Per la presa chademo, quella per la ricarica veloce a sinistra, non esiste nessun cavo. Sono direttamente attaccati alle colonnine.




Avatar utente
aldodal
Messaggi: 305
Iscritto il: 30/07/2016, 11:47
Località: Busto Arsizio
Veicolo: Citroen c-zero 2011
Contatta:

Re: Il caricatore domestico è in dotazione su Citroën C-Zero

Messaggioda aldodal » 09/04/2019, 22:01

Ser8465 ha scritto:Buongiorno, oggi sono passato in concessionaria ed ho provato al volo (ma domenica 14 la proverò meglio), la C-ZERO: i commenti li farò dopo quella prova, per ora dico solo che la sensazione è stata semplicemente BELLISSIMA!!!.

Mi è stato detto che il cavo di ricarica da "casa" NON è in dotazione e costa ben 350 euro. Sono rimasto basito!! E' possibile che ti diano l'auto senza questo cavo da 220 che è la sua peculiarità?

Grazie


sarebbe bene farsi fare un preventivo e condividerlo qua :D

grazie
-Aldo- citroen c-zero 2011

Avatar utente
selidori
Messaggi: 5864
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Il caricatore domestico è in dotazione su Citroën C-Zero

Messaggioda selidori » 09/04/2019, 22:44

Ser8465 ha scritto:Detto questo era solo per sapere se dal concessionario devo farlo presente o se devo star zitto, tutto qui
Ma non prendertela: non solo devi chiederlo ma a fronte della richiesta (legittima) di 350 euro tu devi chiederlo (altrettanto legittimamente) in regalo come sconto.
Riguardo al fatto che il caso sia assolutamente necessario, come è stato detto non è sempre così, anche se spesso. Ripeto che è un optional ed il costruttore decide lui se darlo o meno.
E la politica a riguardo è molto vario: renault ad esempio non dà quello per casa, mentre quasi tutti gli altri non danno quello per colonnine.
Nissan solo con Leaf li da' entrambi, ma fino alla versione precedente dava anche lei solo quello per casa.
I tedeschi non lo danno ugualmente per le colonnine (ne' mercedes, ne' opel, ne' vw), devi comprarlo anche in quel caso a parte e quello originale di VW non va neppure bene, motivo per cui è un bene che non te lo diano a pagamento.
Anche i giapponesi ed i koreani con le vecchie auto (Toyota, Ioniq, Outlander, Kia Soul) non lo davano, non so con le nuove (Kona, e nuove versioni delle citate).
Non so Jaguar e Smart (smart mi pare diano solo cavo da casa anche in quel caso).
Tesla continua a cambiare politica ed ho perso il conto.

Insomma come detto non è così scontato sia in dotazione.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ

Ser8465
Messaggi: 292
Iscritto il: 06/04/2019, 7:15
Veicolo: Berlingo Van Elett

Re: Il caricatore domestico è in dotazione su Citroën C-Zero

Messaggioda Ser8465 » 10/04/2019, 7:14

selidori ha scritto:
Ser8465 ha scritto:Detto questo era solo per sapere se dal concessionario devo farlo presente o se devo star zitto, tutto qui
Ma non prendertela: non solo devi chiederlo ma a fronte della richiesta (legittima) di 350 euro tu devi chiederlo (altrettanto legittimamente) in regalo come sconto.
Riguardo al fatto che il caso sia assolutamente necessario, come è stato detto non è sempre così, anche se spesso. Ripeto che è un optional ed il costruttore decide lui se darlo o meno.
E la politica a riguardo è molto vario: renault ad esempio non dà quello per casa, mentre quasi tutti gli altri non danno quello per colonnine.
Nissan solo con Leaf li da' entrambi, ma fino alla versione precedente dava anche lei solo quello per casa.
I tedeschi non lo danno ugualmente per le colonnine (ne' mercedes, ne' opel, ne' vw), devi comprarlo anche in quel caso a parte e quello originale di VW non va neppure bene, motivo per cui è un bene che non te lo diano a pagamento.
Anche i giapponesi ed i koreani con le vecchie auto (Toyota, Ioniq, Outlander, Kia Soul) non lo davano, non so con le nuove (Kona, e nuove versioni delle citate).
Non so Jaguar e Smart (smart mi pare diano solo cavo da casa anche in quel caso).
Tesla continua a cambiare politica ed ho perso il conto.

Insomma come detto non è così scontato sia in dotazione.


La verità è che l'ignoranza in.materia (io per primo) è tale che all'inizio sei in balia degli eventi.
Domenica vedrò di approfondire e farò sapere.
Per ora grazie

baxxx73
Messaggi: 108
Iscritto il: 16/01/2019, 16:47

Re: Il caricatore domestico è in dotazione su Citroën C-Zero

Messaggioda baxxx73 » 10/04/2019, 7:22

Comunque se non ti danno il cavo gratis, piuttosto che dargli 350€, cerca altrove, spendi la metà, tipo questo:
https://it.aliexpress.com/item/Duosida- ... 10868.html


Ser8465
Messaggi: 292
Iscritto il: 06/04/2019, 7:15
Veicolo: Berlingo Van Elett

Re: Il caricatore domestico è in dotazione su Citroën C-Zero

Messaggioda Ser8465 » 10/04/2019, 9:43

baxxx73 ha scritto:Comunque se non ti danno il cavo gratis, piuttosto che dargli 350€, cerca altrove, spendi la metà, tipo questo:
https://it.aliexpress.com/item/Duosida- ... 10868.html



terrò presente, grazie

Avatar utente
claudio.amadori
Messaggi: 552
Iscritto il: 01/03/2016, 16:27

Re: Il caricatore domestico è in dotazione su Citroën C-Zero

Messaggioda claudio.amadori » 10/04/2019, 10:12

roberto72 ha scritto:A questo punto una Wallbox a casa (con potenza regolabile e cavo integrato) ti costa meno, al netto degli incentivi, del carichino che ti vendono loro. ;)


Col wall box ci vuole l'installazione da parte di un installatore abilitato: adeguamento impianto, differenziali eventuali, ore di lavoro, DiCo,...
Con il carichino basta la famosa presa "qualunque" (sono un po' provocatorio).

Avatar utente
roberto72
Messaggi: 1410
Iscritto il: 28/03/2017, 11:17
Località: Vicino alla Laguna
Veicolo: Leaf 24 kWh

Re: Il caricatore domestico è in dotazione su Citroën C-Zero

Messaggioda roberto72 » 10/04/2019, 10:55

claudio.amadori ha scritto:Col wall box ci vuole l'installazione da parte di un installatore abilitato: adeguamento impianto, differenziali eventuali, ore di lavoro, DiCo,...
Con il carichino basta la famosa presa "qualunque" (sono un po' provocatorio).


Infatti l'ho specificato al messaggio successivo, quando ha chiesto cos'era la Wallbox... :D

roberto72 ha scritto:La “stazione di ricarica” di casa, fissa, tipo una colonnina di ricarica, che va installata e certificata da un professionista.
Sia la Wallbox che i lavori sono detraibili ( e pure l’aumento di potenza del contatore).
Nissan Leaf 24 kWh Consumo Immagine
Impianto FV 4,7 kWp

Avatar utente
andrea.ceria
Messaggi: 138
Iscritto il: 18/03/2017, 13:46
Località: Canelli (AT)

Re: Il caricatore domestico è in dotazione su Citroën C-Zero

Messaggioda andrea.ceria » 10/04/2019, 11:37

Come accennato in precedenza, con poco più di quella cifra ti compri un EVSE (potenza regolabile) con cavo da 8 metri per le tue necessità...
Citybike Scott motorizzata con kit Swytch 250W + Peugeot iOn 2013

andbad
Messaggi: 1138
Iscritto il: 23/03/2018, 11:57

Re: Il caricatore domestico è in dotazione su Citroën C-Zero

Messaggioda andbad » 10/04/2019, 12:38

Sono combattuto sul come pensarla.
Da una parte do ragione a Stefano, perché se optional posso decidere se mi serve o no, se voglio comprarlo da un'altra parte o cosa.
Dall'altra penso che l'EVSE sia sempre necessario, anche solo per ricariche di emergenza, quindi dovrebbe far parte della dotazione dell'auto.
E penso anche a chi compra una EV per la prima volta, che magari non sa nemmeno cos'è un EVSE e ancor meno se ne ha bisogno.

Boh, in fin dei conti vedo pro e contro per entrambi i comportamenti.

Certo che se mi mantengono lo stesso prezzo e mi tolgono EVSE e cavo, allora si che sono scorretti.

By(t)e
eVe: electric vehicle eVe
Leaf 30kWh 2016 powered by Power Cruise Control



Torna a “Mitsubishi I-MiEV, Citroën C-Zero e Peugeot iOn”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti