Affidabilità Citroën C-Zero nel fare 100 km al giorno per 4 anni

L'auto 100% elettrica di Mitsubishi e rimarchiata da Citroën come C-Zero e da Peugeot come iOn
Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 10628
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Affidabilità Citroën C-Zero nel fare 100 km al giorno per 4 anni

Messaggioda marco » 07/04/2019, 7:14

Argomento rinominato e spostato: ti ricordo che c'è una sezione intera dedicata a questa auto (e sorelle), questa dove ho spostato il thread ;-)


Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


Ser8465
Messaggi: 292
Iscritto il: 06/04/2019, 7:15
Veicolo: Berlingo Van Elett

Re: Affidabilità Citroën C-Zero nel fare 100 km al giorno per 4 anni

Messaggioda Ser8465 » 07/04/2019, 10:39

Altro quesito:
come faccio a sapere dove sono le colonnine di ricarica? Di quale operatore? Sono a pagamento? Dove si fanno le tessere?

Grazie

marcober
Messaggi: 3478
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Affidabilità Citroën C-Zero nel fare 100 km al giorno per 4 anni

Messaggioda marcober » 07/04/2019, 10:57

Ser8465 ha scritto:
Mi lascia perplesso il fatto che con il riscaldamento acceso si scenda da 150 a 80 km, davvero una perdita notevole..


io non ho quell'auto ma una Zoe e tale calo ha sorpreso anche me.
Magari dipende dal fatto che la Zoe riscalda e raffresca con una pdc..magari questa auto riscalda con una resistenza e dunque consuma di più.

Nel tuo caso (4 tratte brevi con lunghe soste), il riscaldamento consuma tanto rispetto ai km che fai dunque autonomia è molto influenzata dal riscaldamento..ovviamente se facessi 100 km in unica tratta, dopo che hai scaldato abitacolo, il consumo per tenerlo caldo, cala.

Una cosa che potrebbe tornarti utile visto l'uso discontinuo e invernale è la possibilità di pre-riscaldare auto da remoto, con App..che alcune auto hanno (Zoe ad esempio)..vedi se anche la C-Zero la ha..in tal caso avrai il piacere di trovarla calda.

Se la C Zero non ha pompa calore e preriscaldo, valuta di comprare una Zoe usata...spendi meno (inizialmente, e poi la differenza la paghi col noleggio batterie) e ti ritrovi queste due cose secondo me utili a te in particolar modo..oltre al fatto che avresti più autonomia
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

Marcellino
Messaggi: 68
Iscritto il: 15/03/2018, 21:37

Re: Affidabilità Citroën C-Zero nel fare 100 km al giorno per 4 anni

Messaggioda Marcellino » 07/04/2019, 11:21

Ciao a tutti, non vorrei raffreddare le aspettative sulle c zero scontate ma non credo arrivino a costare 12.900 nette sul sito partono da 19 k precisando che lo sconto di 12k sui 31 k di costo e già comprensivo di permuta usato ... magari mi sbagliassi ... che dite ... grazie

Ser8465
Messaggi: 292
Iscritto il: 06/04/2019, 7:15
Veicolo: Berlingo Van Elett

Re: Affidabilità Citroën C-Zero nel fare 100 km al giorno per 4 anni

Messaggioda Ser8465 » 07/04/2019, 12:20

il prezzo di 12.900 l'ho trovato su AUTOSCOUT 24 e si riferisce alla somma dell'agevolazione Citroen + l'EcoBonus.

Per quanto riguarda l'acquisto di una EV Usata francamente ci ho pensato e mi sembrava carina una Lef del 2013 a 13,000 euro ma presumo che le batterie siano in zona pericolo e senza garanzia: chi si fida???

E poi, se è vero che la C ZERO costa 12.900 nuova non credo proprio che valga la pena acquistare un qualsiasi usato.


Avatar utente
andrea.ceria
Messaggi: 138
Iscritto il: 18/03/2017, 13:46
Località: Canelli (AT)

Re: Affidabilità Citroën C-Zero nel fare 100 km al giorno per 4 anni

Messaggioda andrea.ceria » 07/04/2019, 12:41

Per pagarla 12.900 devi però rottamare un euro 1_4 e non so se questo sia il tuo caso. Detto ciò, ci sono km0 a circa 13.000 euro, perciò bene o male la spesa è quella per un esemplare con batteria nuova.

Al di là di ciò, anche se nuova aspettati un autonomia in primavera-estate-autunno di 120 km, 85 in inverno.
Andare oltre i 120 km di autonomia significa girare tanto in città, con velocità bassa, pochissima resistenza aerodinamica, tanti glide-recuperi in frenata.

Data la tua situazione, tieni il caricabatterie principale a casa e fai il pieno di notte. Con te porti un EVSE da utilizzare alla potenza più congeniale al contatore per quelle due-tre ore di sosta.

Un'ultima nota: l'abitabilità è ottima, sia davanti (devi guidare però sotto il volante, non come se fossi sul lettino a donare il sangue......) che dietro. L'unica pecca è il baule, ovviamente.
Citybike Scott motorizzata con kit Swytch 250W + Peugeot iOn 2013

frank
Messaggi: 220
Iscritto il: 12/12/2018, 15:18

Re: Affidabilità Citroën C-Zero nel fare 100 km al giorno per 4 anni

Messaggioda frank » 07/04/2019, 13:56

I 150 km non li farai mai a meno di andare a 40 km in discesa.
Conta molto anche lo stile di guida.
In inverno con temperature prossime allo zero oltre al riscaldamento influisce una minore resa delle batterie.
Per l'altezza mi sembra che sia una citycar tra le più comode. È molto alta. Io sono 1.82 e ho provato a sedermi anche dietro, anche se non con uno così alto davanti.
Comunque ripeto, con le tue esigenze e con la seconda auto sei l'utilizzatore perfetto per questa auto.
Se vogliamo trovare il difetto, si tratta di un'auto che mostra bi suoi anni negli allestimenti. Infoteintment nullo. Manca persino l'orologio.
Poi le cose essenziali ci sono. Condizionamento, bluetooth, specchietti elettrici, però è ormai da considerarsi spartana.
Io l'ho presa come primo approccio elettrico e per il vantaggio di area C e parcheggi gratuiti a Milano. Non ero nemmeno sicuro che fosse così conveniente visto il costo.
Ora ne sono entusiasta

Ser8465
Messaggi: 292
Iscritto il: 06/04/2019, 7:15
Veicolo: Berlingo Van Elett

Re: Affidabilità Citroën C-Zero nel fare 100 km al giorno per 4 anni

Messaggioda Ser8465 » 07/04/2019, 16:11

Non sapevo dei km zero, domenica 14 la proverò e se la cosa sarà convincente ci infilerò il naso per bene.
Come già detto ci sono salito (senza provarla) e davanti i miei 193 cm sono abbastanza comodi, ma chi sta dietro di me deve essere ancora alle elementari.
Il bagagliaio ? Sempre la solita storia, per 350 giorni/anno ci sta l'ombrello e quando serve davvero ci vorrebbe grande il triplo.
Per quanto riguarda l'infoteintmant ne sono totalmente disinteressato, del mondo Smartphone per scelta me ne frego totalmente (non ho nemmeno WhatsApp e mai avuto nessun tipo di social) saranno 30 anni che non accendo la radio in auto (quando possibile la faccio sempre togliere in cambio di un cassettino porta oggetti). Inoltre quando sono in auto il telefono non lo voglio sentire e nemmeno vedere, chi mi chiama e non mi trova richiamerà, quando guido penso ai fatti miei
Detto questo sono un convinto assertore che quello che non c'è non si rompe quindi ben venga la sobrietà e la libertà da tutte queste cose che ci rendono schiavi del nulla
Ultima modifica di Ser8465 il 07/04/2019, 16:33, modificato 2 volte in totale.

Ser8465
Messaggi: 292
Iscritto il: 06/04/2019, 7:15
Veicolo: Berlingo Van Elett

Re: Affidabilità Citroën C-Zero nel fare 100 km al giorno per 4 anni

Messaggioda Ser8465 » 07/04/2019, 16:15

Ah, domandina...
Quanto è lungo il cavo di ricarica per la 220?.
Possibile avere prolunghe dedicate per arrivare a 9 mt?

pIONiere
Messaggi: 329
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48

Re: Affidabilità Citroën C-Zero nel fare 100 km al giorno per 4 anni

Messaggioda pIONiere » 07/04/2019, 16:25

Ser8465 ha scritto:E poi, se è vero che la C ZERO costa 12.900 nuova non credo proprio che valga la pena acquistare un qualsiasi usato.


Giusto, a quel prezzo e' l'affare del secolo, io ho pagato 10.000€ per una usata che aveva già 4 anni di vita al momento dell'acquisto, che nel 2016 era un buon prezzo.
Peugeot ION 16kWh del 2012 (comprata usata nel 2016)



Torna a “Mitsubishi I-MiEV, Citroën C-Zero e Peugeot iOn”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti