Quale potenza da Prism Solar con bilanciamento a 1.000 W?

Prism di Cartender è per chi preferisce un prodotto 100% Made in Italy , in versione monofase regolabile da 1,4 a 7,5 kW e trifase da 4,2 a 22 kW.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
goodwind
★★ Apprendista
Messaggi: 11
Iscritto il: 26/12/2021, 9:09
Località: Pisa

Quale potenza da Prism Solar con bilanciamento a 1.000 W?

Messaggioda goodwind » 06/05/2022, 20:13

Ipotizziamo di avere un'energia in esubero prodotta dal fotovoltaico di 900W (al netto dei carichi domestici).

Secondo la vostra esperienza, quale potenza di ricarica dovrebbe avere la Prism Solar se nel menu "setup bilanciamento", con il fotovoltaico disponibile, alla voce "Potenza massima" inserisco il valore "1000"(W)?

1) 1400W (che è il minimo per far partire la ricarica): 900W (fotovoltaico) + 500W (rete)
2) 1900W: 900W (fotovoltaico) + 1000W (rete)
3) altro

prism-bilanciamento-carichi.jpg
prism-bilanciamento-carichi.jpg (26.13 KiB) Visto 152 volte


FV 4,5 kWp - WB Prism Solar 7,4kW - MB A250e


Marcus-64
★★ Apprendista
Messaggi: 15
Iscritto il: 10/01/2022, 16:51
Località: Roma
Veicolo: Tesla Model 3 LR

Re: Quale potenza da Prism Solar con bilanciamento a 1.000 W?

Messaggioda Marcus-64 » 07/05/2022, 6:24

Prism preleverà max 1000 W dalla rete, quindi la risposta corretta è la 2.
Tuttavia non so se il SW accetta un valore così basso, nel bilanciamento carichi andrebbe la potenza max contrattuale.
Puoi usare la modalità solare per limitare il prelievo con FV.
Tesla Model 3 Long Range, Prism Solar monofase 7.3 kW, FV 3 kWp

goodwind
★★ Apprendista
Messaggi: 11
Iscritto il: 26/12/2021, 9:09
Località: Pisa

Re: Quale potenza da Prism Solar con bilanciamento a 1.000 W?

Messaggioda goodwind » 13/05/2022, 16:02

Marcus-64 ha scritto:..., nel bilanciamento carichi andrebbe la potenza max contrattuale.


No. Da quello che ho capito in modalità SOLARE la POTENZA MASSIMA nel bilanciamento carichi con fotovoltaico è la potenza che sei disposto a prelevare dalla rete oltre a quello che ti arriva dal fotovoltaico. Quindi se metti un valore ZERO allora ricarica solo dal fotovoltaico.

In modalità NORMALE non credo che la POTENZA MASSIMA sia un valore significativo.

In ogni caso, la configurazione di questa pagina è poco intuitiva ed è poco documentata.
FV 4,5 kWp - WB Prism Solar 7,4kW - MB A250e

Avatar utente
fb87
★★ Apprendista
Messaggi: 53
Iscritto il: 07/07/2021, 11:59
Località: Cagliari
Veicolo: Volkswagen ID.4 1st

Re: Quale potenza da Prism Solar con bilanciamento a 1.000 W?

Messaggioda fb87 » 13/05/2022, 16:39

Screenshot 2022-05-13 163847.png
Screenshot 2022-05-13 163847.png (49.33 KiB) Visto 54 volte


Io ho questa schermata nelle impostazioni, puoi sia impostare la potenza max dalla rete in modalità normal sia la potenza max dalla rete in modalità solar

- Potenza massima: potenza massima prelevabile dalla rete in modalità
Normal (tipicamente, la potenza disponibile da contratto con fornitore)
- Potenza max solare: potenza massima prelevata dalla rete in modalità
Solar.
Flavio - Volkswagen ID.4 1st

goodwind
★★ Apprendista
Messaggi: 11
Iscritto il: 26/12/2021, 9:09
Località: Pisa

Re: Quale potenza da Prism Solar con bilanciamento a 1.000 W?

Messaggioda goodwind » 14/05/2022, 11:32

Vedendo il tuo screenshot ho capito che finora ho erroneamente fatto riferimento a "potenza massima", ma intendevo "POTENZA MAX SOLARE". Mi scuso con tutti per questo errore.

Riprovo a riformulare ciò che volevo dire:

Oggi la PRISM utilizza sempre tutta la POTENZA MAX SOLARE prelevata dalla rete (compatibilmente con il bilanciamento dei carichi) in aggiunta all'esubero di energia prodotta dal fotovoltaico.

Mi chiedo... non sarebbe meglio se la PRISM prelevasse soltanto la minima energia aggiuntiva prelevata dalla rete indispensabile per mantenere in carica l'autovettura (min. 1400W)?

Quest'ultima modalità di funzionamento permetterebbe di caricare la macchina UNICAMENTE dalla produzione fotovoltaica e nei casi in cui questa fosse insufficiente (ad es. passaggio di una nuvola, accensione del forno in casa, ...) invece che sospendere momentaneamente la ricarica - perché si è sotto i 1.400W minimi richiesti - la PRISM attinge dalla rete la quantità minima di energia necessaria (con il massimo del valore impostato in POTENZA MAX SOLARE).

In poche parole, prelevo il minimo necessario dalla rete in modo che non si interrompa la ricarica in modalità SOLAR.

Il vantaggio è che in questo modo riesco a sfruttare tutta l'energia del fotovoltaico per la ricarica dell'auto elettrica (anche quando è sotto i 1400W).
FV 4,5 kWp - WB Prism Solar 7,4kW - MB A250e



Torna a “Prism”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti