Come nasce l'auto elettrica e lo sviluppo del V2G

Sezione dove proporre, promuovere e discutere di Eventi e Congressi legati alla mobilità elettrica
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
Avatar utente
ErosLazzarini
★★★ Intenditore
Messaggi: 811
Iscritto il: 03/02/2017, 12:29
Località: Cremona

Come nasce l'auto elettrica e lo sviluppo del V2G

Messaggioda ErosLazzarini » 28/05/2021, 17:07

https://m.youtube.com/watch?v=EoyCTN-SvWE

inaugurazione-v2g-fca.jpg
inaugurazione-v2g-fca.jpg (1.26 MiB) Visto 200 volte


https://www.media.stellantis.com/it-it/ ... biles-fiat

Tutto sommato una vivace presentazione, probabilmente vogliono promuovere questo loro nuovo e-village, non l'avevo ancora visto, e bravi i futuri ingegneri di Parma iniziatori del progetto EMS. Certo agli uomini Fiat manca un po' di storia: per esempio, han detto che Ford è la prima ad aver ipotizzato su un nuovo veicolo il caricatore bidirezionale per il V2G quando qua tutti sanno che c'era già la presa schuko sui proto Sono Motor-Sion nel 2018...
Comunque valide e riusabili le slide e consigliabile come divulgazione con un po' di propaganda per l'esperienza del sito pilota con 50 vetture 500-e che mi piacerebbe andare a visitare... Glielo chiedo se mi contattano che mi sono offerto di fare da cavia per un contratto V2G quando volessero fare field trial.
Ultima modifica di ErosLazzarini il 29/05/2021, 16:39, modificato 1 volta in totale.


Zoe Q210 dal 2016 con upgrade 41kWh, prima Jazz Hybrid dal 2011


Avatar utente
marco
★★★★★ Amministratore
Messaggi: 23522
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Opel Corsa-e
Contatta:

Re: Come nasce l'auto elettrica e lo sviluppo del V2G

Messaggioda marco » 29/05/2021, 5:49

Neanche due righe di spiegazione ci aggiungi? Un riassuntino? Un tuo commento?
Opel Corsa-e (ex Nissan Leaf 24 kWh) - Zero FX 7,2 kWh - Zero FX 5,7 kWh - Ninebot One E+ 320 Wh - FV 4,32 kWp

Avatar utente
ErosLazzarini
★★★ Intenditore
Messaggi: 811
Iscritto il: 03/02/2017, 12:29
Località: Cremona

Re: Come nasce l'auto elettrica e lo sviluppo del V2G

Messaggioda ErosLazzarini » 29/05/2021, 7:06

marco ha scritto:Neanche due righe di spiegazione ci aggiungi? Un riassuntino? Un tuo commento?
immaginavo la rampogna... l'ho mandato in tempo reale per consentire eventuale chat in live, poi oggi rimedio...:-)
Zoe Q210 dal 2016 con upgrade 41kWh, prima Jazz Hybrid dal 2011

Avatar utente
Rovert
★★★ Intenditore
Messaggi: 329
Iscritto il: 28/10/2020, 17:17
Località: 08100
Veicolo: Berlingo hdi

Re: Come nasce l'auto elettrica e lo sviluppo del V2G

Messaggioda Rovert » 29/05/2021, 10:27

ErosLazzarini ha scritto:immaginavo la rampogna

:lol: :lol: marco è un vero mastino

Avatar utente
ErosLazzarini
★★★ Intenditore
Messaggi: 811
Iscritto il: 03/02/2017, 12:29
Località: Cremona

Re: Come nasce l'auto elettrica e lo sviluppo del V2G

Messaggioda ErosLazzarini » 29/05/2021, 16:41

Hi Marco, ho provato a porre rimedio :-) ahahah
Zoe Q210 dal 2016 con upgrade 41kWh, prima Jazz Hybrid dal 2011


Avatar utente
selidori
★★★★★ Ambasciatore
Messaggi: 12492
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Come nasce l'auto elettrica e lo sviluppo del V2G

Messaggioda selidori » 09/06/2021, 21:02

Ho finito di vedere la presentazione.
IMBARAZZANTE.
Se volete incazzarvi ed essere indisponenti verso tutti, questa ora e 50 va benissimo per caricarvi.


Il motivo è presto detto i contenuti tecnici sono banalissimi ma il vero problema è che i due relatori sono persone veramente antipatiche.

Impostano l'incontro tutto sulla loro superiorità e continuano ad interrompersi e fare domande tecniche al pubblico "sapete cos'è il V2g" "quanto pesa una batteria" ecc ecc.
Il pubblico (di giovani ma non deficienti) è chiaramente spazientito ma per rispetto ed educazione cerca di stare composto, ma anche quando intervengono con domande intelligenti che già fan capire sono molto oltre le banalità che dicono i relatori, costoro non smettono di fare i saputelli ed ignorano temi 'elevati.

Questo per tutto il tempo della presentazione che sinceramente si fa fatica a seguire.

Un esempio poi della chiara deficienza dei "docenti" verso gli spettatori è quando a 1.10.40 un giovane vuole fare una domanda e subito i relatori lo interrompono dicendo che senza box (con l'auto elettrica) non si va da nessuna parte. Il giovane ricorda le altre possibilità anche di V2G e dice che già lui che è senza box vive comunque benissimo l'auto elettrica grazie alle ricariche pubbliche o le ricariche nei posti di lavoro.
Dunque il domandante è già molto più avanti dei presentatori, ma non c'è niente da fare, i due proseguono sulla loro teoria demolendo l'idea di ricarica pubblica cittadina (perchè?).

Poi fanno le loro previsioni ad esempio dicendo che la gara ai display sulle auto è sbagliata ed invece bisogna implementare le docking per i cellulari (???) e loro si che ne sanno che fanno automotive da 20 anni e criticavano quando 10 anni fa qualcuno andava a parlargli di motori elettrici invece di benzine (???? e lo vengono a dire ad un evento così?. veramente l'arroganza è senza limiti...).

Poi in generale la supponenza che hanno non è solo per il pubblico ma anche per Elon Musk e Tesla: li criticano più volte (ma perchè?) criticando il battery swap (1.19.00), la presentazione di Tesla di quell'evento (1.20.00) e persino la guida autonoma proposta da Tesla (1.24.30) e fanno la morale sulla guida umana vs quella automatica (filosofia a 1.27.24, perchè dovete capire loro sono pure filosofi e segnalano come la guida autonoma ucciderà la passione per la guida...).... (???? ma perchè? intendiamoci anche a me non piace il battery swap come concetto, non mi piace l'hyper di Tesla ed i fanboy (di nessun marchio) e ritengo pure io che la guida autonoma generi troppe aspettative, ma criticare chi quasi praticamente da solo almeno ci sta provando in queste cose........... da che pulpito, poi.... ).

Aggià poi sulla guida autonoma (argomento che tirano fuori spontaneamente) prima dicono che ce l'ha anche FIAT/FCA e va bene ed è figa ma poi dicono che parlare di guida autonoma con l'auto elettrica è fuorviante e serve solo a fare confusione (1.24.00) anche perchè dicono che sarà problematica per le auto elettriche perchè bisogna raddoppiare (anzi dicono moltiplicare per 8) i motori elettrici perchè sono poco affidabili (1.27.43)(????) e se si rompe un motore elettrico quando l'auto guida da sola sono guai (?????? Magari pensano che se invece se si grippa un termico a 130km/h in guida autonoma si festeggia... oppure intendevano dire che un guasto al sistema di propulsione è un problema solo con la guida autonoma.... so' tutti pilota di rally secondo loro... boh...).

Boh.
Saranno bravissimi ingegneri e sapranno che l'utente vuole il cellulare posticcio invece del display integrato, ma in quando a presentazione ne hanno di elettroni da mangiare.... proprio da parte di Elon che criticano per lo show...
(ovviamente non evitano di criticare anche Apple o Dyson per averci provato ed aver abbandonato... oddio mamma.... meglio non provarci mai e non innovare mai e fare effettivamente motori solo termici fino all'ultimo finchè l'EU non ti obbliga ad svecchiarti almeno con un (cavilloso) mild-ibrido...)

NOTA: il nostro Eros domanda (virtualmente) una cosa legittima. Non gli rispondono (perchè non sanno un cacchio del tema oltre il loro naso, infatti lui chiedeva per Zoe) ma poi fanno i brillanti che vogliono il suo contatto per vendergli un V2H...
Ultima modifica di selidori il 09/06/2021, 21:17, modificato 1 volta in totale.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti - FAQ - Colonnine italiane by RedSilver - 100% elettrica, ricarico al 100%! #stopparanoia80% - "Come sempre, basta sapere abbastanza poco e tutto diventa magicamente semplice" (T.P.)

vortex
★★ Apprendista
Messaggi: 41
Iscritto il: 29/12/2020, 12:07

Re: Come nasce l'auto elettrica e lo sviluppo del V2G

Messaggioda vortex » 09/06/2021, 21:15

selidori ha scritto:Ho finito di vedere la presentazione.


Grazie del riassunto... Le credo e me lo risparmio allora :cry:

Avatar utente
Rovert
★★★ Intenditore
Messaggi: 329
Iscritto il: 28/10/2020, 17:17
Località: 08100
Veicolo: Berlingo hdi

Re: Come nasce l'auto elettrica e lo sviluppo del V2G

Messaggioda Rovert » 09/06/2021, 22:48

:o :( grazie Stefano! Almeno non butterò 2h di vita



Torna a “Convegni e Meeting”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti