Guida per come ricaricare con app alle colonnine Be Charge

Be Charge sta realizzando una delle maggiori e più capillari infrastrutture di ricarica pubblica per veicoli elettrici in Italia.
Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 14386
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Guida per come ricaricare con app alle colonnine Be Charge

Messaggioda marco » 24/11/2019, 16:31

Oggi sono finalmente riuscito a collaudare due nuove colonnine Be Charge attivate di recente vicino alla mia città: ho utilizzato l'app preventivamente installata e configurata la sera prima, di cui allego una breve guida.

Si parte ovviamente con lo scaricare ed installare l'app:
iOS > https://itunes.apple.com/it/app/id1406698447
Android > https://play.google.com/store/apps/deta ... r.BeCharge

Una volta scaricata ed installata l'app, vanno inseriti i dati di fatturazione (privato o azienda) ed i metodi di pagamento (solo carta di credito): evito di illustrare i passaggi perché molto semplici. Si possono inserire anche i dati dell'auto così da avere delle previsioni del tempo di ricarica necessaria per fare il pieno, a seconda della presa.

Una volta installata e configurata l'app, quando ci troviamo vicino alla colonnina la apriamo:

Screenshot_20191124-111734.jpg
Screenshot_20191124-111734.jpg (73.54 KiB) Visto 724 volte


Selezioniamo quindi la colonnina:

Screenshot_20191124-111743.jpg
Screenshot_20191124-111743.jpg (83.77 KiB) Visto 724 volte


E poi selezioniamo la presa:

Screenshot_20191124-111752.jpg
Screenshot_20191124-111752.jpg (87.87 KiB) Visto 724 volte


Ci viene indicato il tempo stimato di ricarica, se inseriamo il SOC attuale (io non l'ho variato per cui mi indicava 0 minuti)

Screenshot_20191124-111803.jpg
Screenshot_20191124-111803.jpg (99.14 KiB) Visto 724 volte


Poi possiamo scegliere la tariffa, se a consumo o flat:

+Screenshot_20191124-111812.jpg
+Screenshot_20191124-111812.jpg (123.12 KiB) Visto 724 volte


Una volta cliccato su "inizia la ricarica", l'app cerca la presa:

Screenshot_20191124-111828.jpg
Screenshot_20191124-111828.jpg (80.27 KiB) Visto 724 volte


La ricarica parte:

Screenshot_20191124-111837.jpg
Screenshot_20191124-111837.jpg (82.39 KiB) Visto 724 volte


Ma non segna il tempo trascorso e l'energia fornita, neanche dopo 10 minuti:

Screenshot_20191124-112819.jpg
Screenshot_20191124-112819.jpg (83.24 KiB) Visto 724 volte


Una volta aggiunta l'energia che ci serve, clicchiamo su "Termina ricarica": ci viene chiesta la conferma.

Screenshot_20191124-112857.jpg
Screenshot_20191124-112857.jpg (65.03 KiB) Visto 724 volte


E qui l'app si chiude improvvisamente (l'unico bug): non c'è problema, la riapro e trovo finalmente i consumi (ricarica molto breve perché era solo una prova).

Screenshot_20191124-112937.jpg
Screenshot_20191124-112937.jpg (86.1 KiB) Visto 724 volte


Unica rottura, è che per ogni ricarica anche se breve arriva un pagamento e quindi una fattura (stessa cosa di Enel X ma non per esempio Hera, che arriva ogni trimestre)

Screenshot_20191124-113159.jpg
Screenshot_20191124-113159.jpg (29.35 KiB) Visto 724 volte


Comunque ottimo servizio: provato due colonnine oggi senza alcun problema.
Si può infilare prima il cavo nella colonnina oppure far partire la ricarica e poi infilare il cavo, senza alcun problema.

Unici miglioramenti che mi sento di suggerire al momento: rendere al più presto disponibile la card, perché in alcune zone dove non c'è segnale non sarà possibile avviare la ricarica, e poi di installare al più presto anche delle fast perché le AC da 22 kW sono accelerate per poche auto, ma invece per tutte le altre sono ricariche lente (e quindi fatturano poco).

I miei complimenti comunque a Be Charge, che pare diventerà presto il primo concorrente di Enel X.


Nissan Leaf 24 kWh ( waiting Opel Corsa-e) > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


Avatar utente
selidori
Messaggi: 8317
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Guida per come ricaricare con app alle colonnine Be Charge

Messaggioda selidori » 24/11/2019, 17:07

marco ha scritto:I miei complimenti comunque a Be Charge, che pare diventerà presto il primo concorrente di Enel X.
Addirittura?
Per quale motivo ti senti di dire questo?
A me sembra che ce ne siano altri di più quotati già oggi (sicuramente duferco, ma anche evway non scherza ed appena si sveglia anche A2A; ho citato solo questi 3 perchè hanno tutti le fast ma sono nell'aria anche altri (coop, nissan, ecc)).

Riguardo all'app, ottima ed abbondante :D e l'unica cosa che non va (l'aggiornamento del prelevato in tempo reale) alla fine è una fesseria, anche se mi chiedo (ed è una domanda più ampia) perchè mettono queste funzioni se poi non sanno farle andare. A parte che altri ci riescono (duferco, nextcharge e (male) anche enelx)) quindi non dovrebbe essere così impossibile, ma il concetto è che una cosa che non va io non la metterei (sopratutto se si può fare a meno).
Ad esempio: voi uscireste mai di casa con un cellulare che non si accende? O con un orologio fermo? Che senso ha? Meglio non avere proprio niente, se l'unica cosa che deve fare non è in grado di farla...
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 14386
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Guida per come ricaricare con app alle colonnine Be Charge

Messaggioda marco » 24/11/2019, 17:19

selidori ha scritto:
marco ha scritto:I miei complimenti comunque a Be Charge, che pare diventerà presto il primo concorrente di Enel X.
Addirittura?
Per quale motivo ti senti di dire questo?


Perché se guardi quante ne stanno insallando, ce ne sono già centinaia e pare diventeranno presto migliaia: così poi come quelle Enel X, sono installate in posti strategici turistici... per cui molto utili e ricercate (perlomeno dal sottoscritto :D )

selidori ha scritto:Riguardo all'app, ottima ed abbondante :D e l'unica cosa che non va (l'aggiornamento del prelevato in tempo reale) alla fine è una fesseria, anche se mi chiedo (ed è una domanda più ampia) perchè mettono queste funzioni se poi non sanno farle andare


Vabè, ma non inficia sulla funzionalità: non è che interrompi l'app se raggiungi una certa soglia... solo che ti mostra il prelevato solo alla fine (dopo che si è chiusa e riaperta l'app). E' un bug da correggere, ma che in realtà non da problemi.

Nel complesso mi è sembrata più affidabile e fatta meglio che quella di Enel X, ma solo il tempo e tante ricariche effettuate ci daranno le giuste risposte.
Nissan Leaf 24 kWh ( waiting Opel Corsa-e) > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Avatar utente
selidori
Messaggi: 8317
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Guida per come ricaricare con app alle colonnine Be Charge

Messaggioda selidori » 24/11/2019, 19:06

marco ha scritto:Vabè, ma non inficia sulla funzionalità: non è che interrompi l'app se raggiungi una certa soglia... solo che ti mostra il prelevato solo alla fine (dopo che si è chiusa e riaperta l'app). E' un bug da correggere, ma che in realtà non da problemi.
Ma il concetto è proprio questo: proprio perchè non è necessario: perchè metterla? (se non va?).
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 14386
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Guida per come ricaricare con app alle colonnine Be Charge

Messaggioda marco » 24/11/2019, 19:41

selidori ha scritto:perchè metterla? (se non va?).


Beh, conto che sistemeranno il bug prima o poi :D
Il motivo per cui potrebbe essere utile, è quello di sapere quanta energia si ha imbarcato: metti che sai che hai bisogno di 10 kWh prima di ripartire per poter arrivare a destinazione, puoi tener monitorato in tempo reale l'andazzo (oltre a verificare che la ricarica stia procedendo regolarmente)
Nissan Leaf 24 kWh ( waiting Opel Corsa-e) > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


Avatar utente
selidori
Messaggi: 8317
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Guida per come ricaricare con app alle colonnine Be Charge

Messaggioda selidori » 24/11/2019, 21:46

marco ha scritto:
selidori ha scritto:perchè metterla? (se non va?).


Beh, conto che sistemeranno il bug prima o poi :D
Il motivo per cui potrebbe essere utile, è quello di sapere quanta energia si ha imbarcato: metti che sai che hai bisogno di 10 kWh prima di ripartire per poter arrivare a destinazione, puoi tener monitorato in tempo reale l'andazzo (oltre a verificare che la ricarica stia procedendo regolarmente)
Forse non ci siamo capiti.
Se tu hai un orologio rotto, lo indossi?
Se tu non hai la vernice, passi il pennello secco sulla parete?
Se tu non hai le pile nel telecomando, continui a premerlo verso il televisore?
Perchè allora se una cosa non va, la metti ugualmente nella app?
Per far vedere che sei incapace?
Per frustrare l'utente?
Per far vedere che sei disorganizzato.

Un libro che sto leggendo in questi giorni (ma non ci voleva in libro per capirlo...):
Ignazio Burgio ha scritto: Le fonti d’informazione ambigue, contraddittorie e poco chiare, in
sostanza, producono stress mentale e disagio negli esseri umani, (IL LINGUAGGIO DELLA VITA)


Quindi, per la semplificazione, se una cosa non va, si leva.

Nel mondo del software ci sono 1000 modi per farlo, esiste l'ambiente di COLLAUDO dove le funzioni da testare ci sono e poi c'e' la produzione dove tutto quello che c'e' deve andare, oppure ci sono le versioni beta che sono proprio programmi compilati diversamente dal rilascio oppure è la stessa applicazione con un flag che attiva o meno la funzione bacata oppure ancora può essere l'utente (in maniera più o meno indicata) che attiva le funzioni nascoste ecc

Il fare bene un software significa che se una cosa non c'e', non la si mette.
Come detto è anche più facile di un hardware dove se metti un bottone e dietro non c'e' il filo o non c'e' nessuna funzione oramai quel bottone c'e', nel software le funzioni si aggiungono e tolgono.
Avere un qualcosa che non va significa lavorare male.
E far pure vedere che si lavora male.

Poi accettiamo tutto e passiamo a tutto, perchè a questa mediocrità (che sto ora denunciando) ci abituiamo e la accettiamo, ma non puoi dirmi che va bene ed è giusto così.

Quando al SERVE o NON SERVE devi deciderti; nel post sopra dici che non serve, ora che serve.
Per come la vedo io SERVE ed è UTILE ma sono disposto a non averla se non sai implementarla.
Ma delle due l'una:
- o c'e' e va
- o non c'e' perchè non va
che ci sia e non vada non lo accetto così come io non accendo la luce se su quel lampadario non c'e' una lampadina. Puoi puoi anche farlo ma giudico questo comportamento non corretto.
Ultima modifica di selidori il 25/11/2019, 0:14, modificato 1 volta in totale.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ

aZoenzo
Messaggi: 399
Iscritto il: 29/11/2018, 15:39
Veicolo: Renault Zoe Q210 41
Contatta:

Re: Guida per come ricaricare con app alle colonnine Be Charge

Messaggioda aZoenzo » 24/11/2019, 22:44

Il fatto che quando ha terminato la ricarica l'app abbia skiantato, secondo me, è indice di una situazione già compromessa... Magari riprovando avrebbe funzionato...
Non che voglia difenderli a tutti i costi, ma è una funzione in prima pagina... Non opzione in sottomenu mezzo nascosto... Mi sembra strano visto pure che non aggiornano App da luglio.
Poi è anche vero che EnelX per esempio con funzione Radar ha impiegato mesi x farla funzionare discretamente... E il grafico della ricarica in corso funziona? ... L'ultima volta che l'ho provato no...
Renault Zoe Q210 2013 + batteria 41 kWh powered by Power Cruise Control
Buon azoenzo a tutti!
www.aZoenzo.com
Simulatore costo ricarica www.aZoenzo.com/ricarica-dove-conviene

Avatar utente
selidori
Messaggi: 8317
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Guida per come ricaricare con app alle colonnine Be Charge

Messaggioda selidori » 25/11/2019, 0:16

aZoenzo ha scritto: E il grafico della ricarica in corso funziona? ... L'ultima volta che l'ho provato no...
In effetti il dramma è che prendiamo come riferimento enelx, quindi è facile abbassare il livello di qualità...
Ma il mio discorso è più ampio e non conto Be Charge: è ormai normale che qualcosa non vada nel prodotto finito, siamo arrivati al livello che non ci si premunisce neppure di nasconderlo.
La mediocrità ufficializzata.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ

Deen
Messaggi: 2321
Iscritto il: 21/08/2017, 15:17

Re: Guida per come ricaricare con app alle colonnine Be Charge

Messaggioda Deen » 25/11/2019, 1:10

Forse non segna tempo trascorso ed energia fornita perché non è stato impostato il SOC? In ogni caso sarebbe un bug... però non ne farei una tragedia! Sicuramente verrà risolto

Angelo71
Messaggi: 488
Iscritto il: 04/10/2018, 10:48
Località: modena
Veicolo: bmw i3 , e-golf

Re: Guida per come ricaricare con app alle colonnine Be Charge

Messaggioda Angelo71 » 25/11/2019, 9:34

Hanno attivato 4 colonnine nel mio paese ( oggi spero di riuscire a provarle tutte).
Ma vanno solo con la app ?
Niente tessera ne sulla app che sul sito, al momento niente roaming, poveri turisti e stranieri , obbligati all'ennesima registrazione e pagamento con carta.
4 mesi per allacciare il contatore sono un Po troppo, ma hera è nota per avere una gestione para-statale, tempi biblici per tutto.
Spero presto di poter usare solo 2o 3 tessere per tutta l'Italia, anzi , solo una .
Salumi
Angelo
Bmw i3 94, Volk e-golf 2020



Torna a “Be Charge”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti