Come ricaricare Leaf ai Destination Charging

L'autovettura a propulsione elettrica in configurazione di berlina a due volumi e 5 porte, introdotta dalla Nissan sui mercati di Giappone e Stati Uniti d'America nel dicembre 2010.
Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 10753
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Come ricaricare Leaf ai Destination Charging

Messaggioda marco » 31/05/2017, 8:47

Prendo spunto da un'altra discussione per aprirne una nuova, in cui si parlava dei Tesla Destination Charging disponibili anche per auto non Tesla, ma in realtà non per tutte le auto (questa i-tesla-destination-charger-funzionano-solo-con-le-tesla-t637.html )

Sappiamo infatti che i Destination Charging rossi sono solo per Tesla mentre i grigi sono liberamente utilizzabili anche da altre auto, a patto di avere sull'auto una presa Tipo2: la Leaf nello specifico (come altre auto giapponesi e americane) sappiamo avere la presa TIpo1 e la Chademo (opzionale), per cui si dovrebbe perlomeno far sostituire la presa sull'auto con una Tipo2 e poi comperare un secondo cavo Tipo2-Tipo2 al posto dell'attuale Tipo2-Tipo1.

Non esistono altre soluzione per bypassare questo impasse, che voi sappiate?
Certo che ce la potevano inserire una presa Tipo2 sui Destination Charging...


Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


Avatar utente
claudio.amadori
Messaggi: 552
Iscritto il: 01/03/2016, 16:27

Re: Come ricaricare Leaf ai Destination Charging

Messaggioda claudio.amadori » 31/05/2017, 10:09

Mi ricordo che all'eCarTech di Monaco erano esposti diversi adattatori (o sono cavi adattatori ?) tipo questi.
https://www.laadkabelfabriek.nl/product ... pe-1-auto/

Ma saranno a norma in Italia?

marcober
Messaggi: 3554
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Come ricaricare Leaf ai Destination Charging

Messaggioda marcober » 31/05/2017, 10:55

marco..ma la presa dei tesla destination (sul cavo) mi pare (posso andare a rivedere di persona sulla mia) sia tipo2 FEMMINA (visto che deve entrare sul veicolo, che mi pare sia MASCHIO)..per cui ti ritrovi nelle stesse condizioni di una normale colonnina senza cavo..in cui puoi attaccare un cavo tipo2 Maschio e tipo 1 Veicolo..che costa certo emno che non "modificare il veicolo", cosa che penso sia vietata o comunque da ri-omologare.

oppure (da non possessore di auto elettrica..ma solo di colonnina), sbaglio?
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

Avatar utente
claudio.amadori
Messaggi: 552
Iscritto il: 01/03/2016, 16:27

Re: Come ricaricare Leaf ai Destination Charging

Messaggioda claudio.amadori » 31/05/2017, 11:28

marcober ha scritto:la presa dei tesla destination (sul cavo) mi pare (posso andare a rivedere di persona sulla mia) sia tipo2 FEMMINA (visto che deve entrare sul veicolo, che mi pare sia MASCHIO)..per cui ti ritrovi nelle stesse condizioni di una normale colonnina senza cavo..


No, non è proprio la stessa cosa.
I connettori mobili per il veicolo, benché "femmine", hanno qualche quota un po' diversa in modo che non si richiuda il circuito pilota e di proposito sia impedita la catena.

Albert
Messaggi: 114
Iscritto il: 04/03/2017, 12:40

Re: Come ricaricare Leaf ai Destination Charging

Messaggioda Albert » 31/05/2017, 11:32

Sarebbe ora che Nissan in Europa montasse la presa tipo2 lato veicolo...


marcober
Messaggi: 3554
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Come ricaricare Leaf ai Destination Charging

Messaggioda marcober » 31/05/2017, 12:22

Se capisco bene..la femmina tipo 2 di una colonnina "imprigiona il cavo"..e allo stesso modo il Maschio dell'Auto Imprigiona la femmina del cavo...in questo modo durante la carica non si puo estrarre cavo.
mentre la femmina del cavo "destination tesla" non puo imprigionare un maschio ( ma solo essere imprigionata da auto) e quindi non sarebbe "sicura" per luogo pubblico, quindi non parte

Diciamo che uno potrebbe farsi una cavo con Maschio "tipo auto" (se lo vendono)..ma certo poi sarebbe fuori legge nell'usarlo (salvo che il destination sia in luogo non accessibile al pubblico, esempio garage separato e chiuso).
Ma bisogna vedere poi che tipo di segnale spara tale cavo..se poi abilita il 22 kw e la presa tipo 1 non la porta..si rischia grosso.

Ho capito adesso?
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

tonyelle
Messaggi: 779
Iscritto il: 30/01/2017, 11:36

Re: Come ricaricare Leaf ai Destination Charging

Messaggioda tonyelle » 31/05/2017, 12:44

claudio.amadori ha scritto:
marcober ha scritto:la presa dei tesla destination (sul cavo) mi pare (posso andare a rivedere di persona sulla mia) sia tipo2 FEMMINA (visto che deve entrare sul veicolo, che mi pare sia MASCHIO)..per cui ti ritrovi nelle stesse condizioni di una normale colonnina senza cavo..


No, non è proprio la stessa cosa.
I connettori mobili per il veicolo, benché "femmine", hanno qualche quota un po' diversa in modo che non si richiuda il circuito pilota e di proposito sia impedita la catena.

Confermo, un eventuale "prolunga" cavo-cavo non funziona...
IMG_1347.JPG
IMG_1347.JPG (263.68 KiB) Visto 925 volte
|Ex Zoe 22kwh-41kwh>Tesla Ms100kwh-twizy 80-Smart ED<|

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 10753
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Come ricaricare Leaf ai Destination Charging

Messaggioda marco » 31/05/2017, 14:19

Sai che a me è capitato un discorso simile ad un McDonald a Lugano? Ora forse capisco... a distanza di mesi.
Una Tesla di fianco a me caricava, infilando la spinaTipo2 della colonnina direttamente nella presa dell'auto.
Io invece ho infilato il cavo al cavo, che era appunto femmina, e non andava, e nessuno compreso il gestore e il proprietario Tesla sapeva spiegarmi perchè.
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 10753
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Come ricaricare Leaf ai Destination Charging

Messaggioda marco » 31/05/2017, 14:20

claudio.amadori ha scritto:Ma saranno a norma in Italia?


Non credo proprio allo stato attuale, e tu lo sai sicuramente meglio di me :-)
Ciò non toglie che in caso di emergenza ed a proprio rischio e pericolo, non lo si possa di tanto in tanto utilizzare...
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

tonyelle
Messaggi: 779
Iscritto il: 30/01/2017, 11:36

Re: Come ricaricare Leaf ai Destination Charging

Messaggioda tonyelle » 31/05/2017, 14:27

È questione di lunghezza dei pin delle spine apposta per non fare cavallotti...
|Ex Zoe 22kwh-41kwh>Tesla Ms100kwh-twizy 80-Smart ED<|



Torna a “Nissan Leaf”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti