Come ricaricare Volkswagen e-Up! da presa industriale

Un'auto compatta completamente elettrica di casa Volkswagen per muoverti senza limiti nelle zone ZTL.
Avatar utente
selidori
Messaggi: 8121
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Come ricaricare Volkswagen e-Up! da presa industriale

Messaggioda selidori » 09/10/2019, 11:32

EmilianoMontanari ha scritto:Perché uno dovrebbe abbassarlo? Non dovrebbe essere la macchina ad avere un limite di velocità di ricarica?
Già scritto e risposto, ma oggi in chat un mio amico mi dice una cosa analoga, ma lui la spiega meglio:
Un amico in chat mi ha ha scritto:la carico dai pannelli solari e siccome non ho fretta di caricarla, dato che sta in carica tutto il giorno, io la tengo in carica a 6A per avere la probabilità più alta possibile che sia stata utilizzata solo energia proveniente dai pannelli e niente elettricità dalla rete


AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ


Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 13851
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Come ricaricare Volkswagen e-Up! da presa industriale

Messaggioda marco » 10/10/2019, 8:42

EmilianoMontanari ha scritto: La verità è che sono una persona completamente ignorante in elettronica, e non posso improvvisarmi conoscitore...


Ok, ma impara almeno ad usare al meglio il forum, ovvero:
- scrivere nella sezione più corretta
- non quotare tutto il messaggio ma solo la parte che interessa ovvero cancella il resto
- una sola domanda per thread
- inserire un titolo chiaro e specifico, non generico
Grazie

PS: scrivere di tutto in un solo argomento equivale a scrivere per niente
Nissan Leaf 24 kWh ( waiting Opel Corsa-e) > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Avatar utente
EmilianoMontanari
Messaggi: 1428
Iscritto il: 22/09/2019, 19:03

Re: Come ricaricare Volkswagen e-Up! da presa industriale

Messaggioda EmilianoMontanari » 10/10/2019, 10:35

Domanda: per ogni Kw che esce dalla presa di casa quando viene ricaricata la batteria? Quante energia si perde nel trasferimento?

Perché per calcolare quanto costa circolare con l’elettrica non basta sapere quanto essa consuma e quanto paghiamo l’energia, ma dovremmo anche considerare l’efficienza della fase ricarica no? Oppure la perdita è irrisoria ?
VW e-Up! 2020 - Costa Azul - Wallbox Pulsar plus

Avatar utente
selidori
Messaggi: 8121
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Come ricaricare Volkswagen e-Up! da presa industriale

Messaggioda selidori » 10/10/2019, 12:59

EmilianoMontanari ha scritto:Domanda: per ogni Kw che esce dalla presa di casa quando viene ricaricata la batteria? Quante energia si perde nel trasferimento?

Perché per calcolare quanto costa circolare con l’elettrica non basta sapere quanto essa consuma e quanto paghiamo l’energia, ma dovremmo anche considerare l’efficienza della fase ricarica no? Oppure la perdita è irrisoria ?
Domanda molto intelligente.
Hai già capito tutto.
Non ci sono tanti studi a riguardo, sono le prove dei singoli utenti a dirlo.
Ovviamente ogni macchina ha il suo caricabatterie quindi a seconda dei modelli quel valore cambia. Ma cambia anche a seconda di altri parametri (temperatura esterna, batteria, stato di carica iniziale, velocità di carica).
SI va dal più terribile efficienza attorno al 60% di zoe nelle condizioni peggiori (carica a 2kW sul caricatore nato per il 43, oramai in sparizione) ai quasi 90% di alcuni modelli in condizioni ottime.
Quindi vuol dire che prelevi 10 kWh e ne imbarchi 6 (con zoe) o 9 kWh con altri marchi.
Ogni tanto qualche studio passa...
e noi: efficienza-caricatori-vari-modelli-t2947.html

Il motivo di questi mancati approfondimenti è che comunque noi tutti utenti contiamo sempre il prelevato dalla rete (anche perchè le auto non hanno misuratore, quindi non ti dicono quando imbarcano realmente) anche perchè è quello che paghiamo (sia da pubblica che privata) e quindi (e secondo me giustamente) si fanno i conti su quello (dove poi si perde l'energia, se in trasformazione del caricabatterie, se efficienza motore o pneumatici, se in aereodinamica, ecc) è accademia.
Alla fine a noi interessa quanto prelevi e quanta strada fai con quella spesa.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ

LucaCassioli
Messaggi: 771
Iscritto il: 09/09/2017, 19:04

Re: Come ricaricare Volkswagen e-Up! da presa industriale

Messaggioda LucaCassioli » 10/10/2019, 15:06

EmilianoMontanari ha scritto:Domanda: per ogni Kw che esce dalla presa di casa quando viene ricaricata la batteria? Quante energia si perde nel trasferimento?

Questa cosa si chiama efficienza, e per calcolarla ti serve un misuratore di energia sulla presa che usi per ricaricare, poi dividi la quantità di kWh registrati dalla tua auto (Ea) per la quantità registrata dal misuratore (Em): viene fuori un numero compreso tra 0 e 1, che moltiplicato per 100 diventa una percentuale:
Eff = Ea / Em

Se il misuratore conta 24 kWh e la macchina ne registra 21, hai un'efficienza dell'87.5%, e una volta calcolata, puoi usarla anche per tutti i calcoli futuri, percè resta più o meno costante a parità di potenza di ricarica; perciò, se hai un'auto da 50 kWh, fai 10 pieni al mese e carichi sempre con l'87.5% di efficienza, avrai:
50*10 = 500 kWh caricati
500 / Eff = 500 / 0.875 = 571 kWh prelevati dalla rete.


Avatar utente
EmilianoMontanari
Messaggi: 1428
Iscritto il: 22/09/2019, 19:03

Re: Come ricaricare Volkswagen e-Up! da presa industriale

Messaggioda EmilianoMontanari » 10/10/2019, 16:24

LucaCassioli ha scritto:
EmilianoMontanari ha scritto:Domanda: per ogni Kw che esce dalla presa di casa quando viene ricaricata la batteria? Quante energia si perde nel trasferimento?

Questa cosa si chiama efficienza, e per calcolarla ti serve un misuratore di energia sulla presa che usi per ricaricare, poi dividi la quantità di kWh registrati dalla tua auto (Ea) per la quantità registrata dal misuratore (Em): viene fuori un numero compreso tra 0 e 1, che moltiplicato per 100 diventa una percentuale:
Eff = Ea / Em

Se il misuratore conta 24 kWh e la macchina ne registra 21, hai un'efficienza dell'87.5%, e una volta calcolata, puoi usarla anche per tutti i calcoli futuri, percè resta più o meno costante a parità di potenza di ricarica; perciò, se hai un'auto da 50 kWh, fai 10 pieni al mese e carichi sempre con l'87.5% di efficienza, avrai:
50*10 = 500 kWh caricati
500 / Eff = 500 / 0.875 = 571 kWh prelevati dalla rete.


Ok.

Ma circa quanto è questa efficienza ?
VW e-Up! 2020 - Costa Azul - Wallbox Pulsar plus

Avatar utente
EmilianoMontanari
Messaggi: 1428
Iscritto il: 22/09/2019, 19:03

Re: Come ricaricare Volkswagen e-Up! da presa industriale

Messaggioda EmilianoMontanari » 10/10/2019, 16:31

selidori ha scritto:
EmilianoMontanari ha scritto:Domanda: per ogni Kw che esce dalla presa di casa quando viene ricaricata la batteria? Quante energia si perde nel trasferimento?

Perché per calcolare quanto costa circolare con l’elettrica non basta sapere quanto essa consuma e quanto paghiamo l’energia, ma dovremmo anche considerare l’efficienza della fase ricarica no? Oppure la perdita è irrisoria ?
Domanda molto intelligente.
Hai già capito tutto.
Non ci sono tanti studi a riguardo, sono le prove dei singoli utenti a dirlo.
Ovviamente ogni macchina ha il suo caricabatterie quindi a seconda dei modelli quel valore cambia. Ma cambia anche a seconda di altri parametri (temperatura esterna, batteria, stato di carica iniziale, velocità di carica).
SI va dal più terribile efficienza attorno al 60% di zoe nelle condizioni peggiori (carica a 2kW sul caricatore nato per il 43, oramai in sparizione) ai quasi 90% di alcuni modelli in condizioni ottime.
Quindi vuol dire che prelevi 10 kWh e ne imbarchi 6 (con zoe) o 9 kWh con altri marchi.
Ogni tanto qualche studio passa...
e noi: efficienza-caricatori-vari-modelli-t2947.html

Il motivo di questi mancati approfondimenti è che comunque noi tutti utenti contiamo sempre il prelevato dalla rete (anche perchè le auto non hanno misuratore, quindi non ti dicono quando imbarcano realmente) anche perchè è quello che paghiamo (sia da pubblica che privata) e quindi (e secondo me giustamente) si fanno i conti su quello (dove poi si perde l'energia, se in trasformazione del caricabatterie, se efficienza motore o pneumatici, se in aereodinamica, ecc) è accademia.
Alla fine a noi interessa quanto prelevi e quanta strada fai con quella spesa.


Grazie :)

A me però non sembra teorica La cosa, perché secondo me sono in pochi a misurare quanta corrente prelevano dalla presa, la maggior parte guarda il display nell’auto, vede quanto sta consumando l’automobile per 100km e poi guarda quanto spende al kilowatt, e decide quanto consuma la macchina.

Comunque mi sembra di aver capito che un efficienza del 90% è grosso modo il massimo auspicabile. Quindi devo aggiungere almeno un 10% al costo per kilowatt relativamente ai consumi dell’auto...

È un fattore che non vedo mai considerare nemmeno nelle recensioni… Prelevarne nove e caricarne sei significa che non ha più senso confrontare il costo del elettrico con quello del metano se un 30% se ne va già così, per esempio…
E invece di confronti di questo tipo ne ho letti tanti che fanno i calcoli al 100º senza considerare questo fattore.
Quella che segue è una battuta ovviamente, ma se dal benzinaio entrasse nel serbatoio il 10% in meno di benzina di quello che paghiamo, la cosa darebbe molto fastidio. Probabilmente un pochino ne evapora ma di sicuro non così tanto…
VW e-Up! 2020 - Costa Azul - Wallbox Pulsar plus

LucaCassioli
Messaggi: 771
Iscritto il: 09/09/2017, 19:04

Re: Come ricaricare Volkswagen e-Up! da presa industriale

Messaggioda LucaCassioli » 10/10/2019, 17:22

EmilianoMontanari ha scritto:Ok.

Ma circa quanto è questa efficienza ?

ognuno ha la sua, per quello ti ho spiegato come calcolarla.
può variare dal 60% al 90%

LucaCassioli
Messaggi: 771
Iscritto il: 09/09/2017, 19:04

Re: Come ricaricare Volkswagen e-Up! da presa industriale

Messaggioda LucaCassioli » 10/10/2019, 17:23

comunque del 100% di benzina che paghi, il 25% fa muovere la macchina, il 75% viene solo trasformato in aria calda che esce dal tubo di scarico. :-)

Deen
Messaggi: 2232
Iscritto il: 21/08/2017, 15:17

Re: Come ricaricare Volkswagen e-Up! da presa industriale

Messaggioda Deen » 10/10/2019, 18:24

LucaCassioli ha scritto:comunque del 100% di benzina che paghi, il 25% fa muovere la macchina, il 75% viene solo trasformato in aria calda che esce dal tubo di scarico. :-)

...e magari fosse solo aria calda! :lol:



Torna a “Volkswagen e-Up!, Skoda Citigoe iV e Seat Mii electric”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite