Il "Complimille" (1.000 km) della mia Springhetta Estrema

Il motore elettrico eroga 44 CV e 125 Nm ed è abbinato a batterie da 26,8 kWh per una autonomia dichiarata di 225 km nel ciclo combinato WLTP
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
Doncamillo
★★ Apprendista
Messaggi: 60
Iscritto il: 08/01/2024, 14:30
Località: Monza
Veicolo: Spring Extreme

Re: Il "Complimille" (1.000 km) della mia Springhetta Estrema

Messaggio da Doncamillo »

Ho anch'io una Extreme 65 da poco più di un mese, e per ora ho percorso circa 2000 Km.

Vengo da una Ford Mondeo MK4, che seppur vecchiotta mi ha servito splendidamente per tutti e 14 gli anni che abbiamo trascorso insieme, permettendomi di percorrere poco meno di 300k Km al prezzo del gasolio e di qualche tagliando (quando mi ricordavo ... soprattutto gli ultimi anni!). L'ultimo suo grande servizio è stato quello di, rottamandola, beneficiare di incentivi statali, incentivi regione Lombardia e 2k euro di sconto Dacia.
Che dire, vengo da un auto superconfortevole e approdo su una spartanissima ed economicissima utilitaria.
Lo scotto è stato solo iniziale: mi sono abituato subito a dimensioni e diverso livello di confort.
Mi sono altresì immediatamente innamorato della risposta immediata, completa ed energica del "tutto subito" tipica del motore elettrico, si lo so, l'ho sentito raccontare centinaia di volte prima di provarla, ma quando poi la provi non riesci a non dire: "miiiiii .... non pensavo !!!".
L'altra cosa che ho sentito spesso raccontare (credo di aver visto TUTTI i video di Dacia Spring presenti in rete) è il grosso neo del volante non regolabile e del sedile che va solo avanti e indietro ... non ha minimamente rappresentato un problema per me, e sono un omone di un metro e novanta e 120 kg di peso!
E' comoda? Per quello che è e per quello per cui è stata pensata (e acquistata da me) direi di si, questa è la mia opinione.
Io ci percorro mediamente 50-60 km/die, per lo più in urbano e poco extraurbano e non fa in tempo a venirmi il mal di schiena, quindi va più che bene.
Convengo con chi avrebbe gradito un filo di attenuazione maggiore su dossi e asperità del manto stradale, un filino più morbida non avrebbe guastato nemmeno per me, si sente proprio tutto, e lo si sente tra le mani perfettamente riproposto dal volante.
Sta in strada? Non mi intendo di gomme, tuttavia quelle che monta di serie vanno benone sull'asciutto, un po' meno sul bagnato (un bel po' meno!), ma adattando lo stile di guida alle condizioni dell'asfalto alla fine ce le facciamo andar bene, quando le avrò mangiate fuori probabilmente monterò un carro di gomme di buona qualità, four season, e non ci penso più. Fino ad allora me le farò andar bene.
E' silenziosa? Per nulla, fino a 30 km/h emette quel suono alla Space invaders ... oltre a tenerti compagnia ci pensano il rotolamento degli pneumatici prima, e i fruscii aerodinamici salendo di velocità, oltre i 100Km/h davvero intensi.
E' scattante? non mi fa rimpiangere la Mondeo, con quasi 3 volte i cavalli della Spring! Nell'uso cittadino lo è fin troppo, cioè, è divertente intendiamoci, ma con il senno di poi avrei preso la 45cv, tanto per i miei tragitti, agli orari in cui li percorro, è già buona se raggiungo talvolta i 70km/h, e comunque, se non per stupire gli amici, l'ho sempre utilizzata in modalità ECO.
E quando vai a fare la spesa? Non ho più la piazza d'armi che avevo prima, ma adattando il mio stile di "spesa" non lo rimpiango, semplicemente passando dal "superspesone scorte" quindicinale sono passato alla spesetta due volte la settimana, e nel baule della springhina (che diciamolo: non è piccolo!) ci sta tutto e di più; e magari se compro da Lidl o da Aldi, li ho entrambi lungo il percorso casa-lavoro, scrocco anche qualche Kw (sempre che non ci siano come al solito i Mercedes plugin da 80k euro attaccati da tutto il pomeriggio ......
Consuma tanto? conti alla mano spendo con la Springhina in corrente circa un terzo di quanto spendevo in gasolio con la Mondeo! Cosa chiedere di più ?! Si sta praticamente pagando da sola con i soldi risparmiati in combustibile.
Cosa proprio non mi piace? In fretta e furia ho convertito l'assicurazione della Mondeo sulla Spring, e non mi è piaciuto doverci aggiungere dei soldi (solo RCA e Carro Attrezzi, tutto il resto è compreso nel contratto di vendita per tutta la durata del finanziamento), quindi dovrò trovare un'assicurazione più conveniente (si accettano suggerimenti!)
Cosa mi manca:
1. il bracciolo! Mi manca da morire ... ma ho visto che se ne trovano di belli e ben fatti aftermarket, prossimo acquisto.
2. un impianto audio che raggiunga almeno il livello "quasi dignitoso"! Dovrò assolutamente sostituire le ciofeche di altoparlanti di serie ed aggiungere qualcosa per le frequenze basse, senza inventarsi nulla, dovrò capire come aggiungere un piccolo subwoofer sotto al sedile, attivando i canali posteriori del medianav. Ho visto che molti l'hanno fatto ma non mi è ancora chiara la corretta procedura ... ci studierò!
Per ora mi fermo qui. Sapro dirvi altro man mano che lo imparo :D



Rispondi

Torna a “Dacia Spring”