Cosa eliminare nell'acquisto ID.3 fra cerchi, vernice e PdC?

Volkswagen ID.3 sarà disponibile in versioni a scalare per autonomia: 550 km, 450 km e 330 km
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
zulasmi
Messaggi: 49
Iscritto il: 02/02/2021, 22:12
Località: firenze
Veicolo: c3

Cosa eliminare nell'acquisto ID.3 fra cerchi, vernice e PdC?

Messaggioda zulasmi » 02/02/2021, 22:35

Buonasera a tutti,
ho letto un bel po' della ID3 e ancora ho qualche perplessità.
siamo una famiglia che per nostra sfortuna non raggiunge i 30k di isee e pertanto , quando il decreto sarà realtà potremmo sfruttare il bonus del 40% su auto con listino inferiore a 36.600 euro.

la scelta tra peugeot 208 e, Opel e-corsa, zoe per il momento è ricaduta su ID3. a vantaggio della vw il fatto che sia nata ed ottimizzata come elettrica al contrario di opel e peugeot. La zoe non è male ma esteticamente di piace molto la ID3. Veniamo ai nostri dubbi.

Utilizzo auto circa 50 km al giorno extrarubana + autostrada per circa 13000 km annui.
Toscana quindi temperature non rigidissime ma nemmeno caldissime di inverno.
auto in posto auto in autorimessa al piano -1.

dovremmo per forza acquistare la versione da 45 kWh e sulla base di quanto letto qui sul gruppo per le versioni a maggior capacità di batteria avrei comunque stimato in inverno almeno 200 km di autonomia senza pompa di calore. E' una stima reale alla luce dei dati che vi ho fornito?

Perché per rimanere sotto i 36.600 euro i 3 optional a cui avevamo pensato non ci stanno tutti e 3 ma dobbiamo eliminarne 1 tra ovvero cerchi in lega (sui 680 euro), vernice metallizzata (800) e pompa di calore (1325).
a livello risparmio economico mi sembra di aver capito che i 1325 euro per la pompa di calore non sia facile risparmiarli se non in 10 anni...ma sono un po preoccupato se venisse fuori un dato di autonomia molto più basso di 200 km.
L'alternativa sarebbe non prendere i cerchi e chiedere alla concessionaria di ordinarli a parte e fare fattura separata.

Non usufruire del 40% ma degli altri incentivi per noi non è vantaggioso perchè non abbiamo auto da rottamare, bensì una macchina del 2014 con un valore di 5, 6k.
Per fare due conti una ID3 da 36.600 verrebbe a costare circa 16k (30000 - 12000 -->+ 22% iva --->21600 - 5600 del vecchio ---->16k) mentre la versione da 39k a noi costa 28 almeno dai preventivi ricevuti e la differenza è molta.
grazie dell'aiuto




lucabre
Messaggi: 29
Iscritto il: 16/01/2021, 22:14
Località: bernareggio MB
Veicolo: Renault ZOE R110

Re: Cosa eliminare nell'acquisto ID.3 fra cerchi, vernice e PdC?

Messaggioda lucabre » 02/02/2021, 22:40

Personalmente rinuncerei tranquillamente sia ai cerchi in lega che alla vernice metallizzata, ma non alla pompa di calore

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 21165
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Opel Corsa-e
Contatta:

Re: Cosa eliminare nell'acquisto ID.3 fra cerchi, vernice e PdC?

Messaggioda marco » 02/02/2021, 23:29

Pure io: mai risparmiare in un'auto elettrica gli optional per la ricarica o su quelli che estendono l'autonomia (come in questo caso)

Aggiungo anche che i cerchi ce li puoi mettere anche separatamente in seguito, anche fra un anno, quindi al limite valuta se mettere la vernice metallizzata se proprio ci tieni perché quella la metti ora o mai più.
Opel Corsa-e (ex Nissan Leaf 24 kWh) > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

pepo154
Messaggi: 1048
Iscritto il: 19/10/2019, 19:20
Località: Monza e Brianza
Veicolo: Corsa-e MY21

Re: Cosa eliminare nell'acquisto ID.3 fra cerchi, vernice e PdC?

Messaggioda pepo154 » 03/02/2021, 0:00

Io metterei la PDC ma non ti assicuro che in Toscana sia indispensabile.
Tuttavia i cerchi li puoi mettere anche dopo, il colore deve piacere e li non c’è nulla da fare...
Corsa-e Elegance Orange OBC 11 kW Immagine

Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 4624
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Veicolo: Leaf Acenta 24kwh

Re: Cosa eliminare nell'acquisto ID.3 fra cerchi, vernice e PdC?

Messaggioda gianni.ga » 03/02/2021, 3:51

Tieni i cerchi in ferro per le gomme invernali e compra quelli in lega per le estive.
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.
XM 1998, C5 2008, C5 2013.


carlomanda
Messaggi: 272
Iscritto il: 01/07/2020, 20:40
Località: Verona
Veicolo: Kia e-Niro

Re: Cosa eliminare nell'acquisto ID.3 fra cerchi, vernice e PdC?

Messaggioda carlomanda » 03/02/2021, 6:51

Non conosco l'efficacia del riscaldamento senza PDC della VW, ma sulla mia Niro che non ce l'ha, va tutto bene fino ai 5 gradi. Sotto quella temperatura il riscaldamento ciuccia mai meno di 3kw per mantenere l'abitacolo a 21 gradi, anche se preriscaldato. Per riscaldarlo ho visto picchi superiori ai 5kw.

Questo vuol dire autonomie ridotte di quasi il 50% nelle giornate più fredde, cosa che nei test fatti in Norvegia con PDC non avviene, per cui lo riterrei un accessorio indispensabile se vivi in zone con temperature invernali fredde.

Per il resto parliamo di estetica, cosa che personalmente su un'auto può passare in secondo piano rispetto al confort e all'autonomia.
Kia e-Niro Evolution 64 kWh

paskyu
Messaggi: 925
Iscritto il: 26/03/2020, 14:51
Località: Bodio Lomnago (VA)
Veicolo: e-Up 2020

Re: Cosa eliminare nell'acquisto ID.3 fra cerchi, vernice e PdC?

Messaggioda paskyu » 03/02/2021, 7:00

Posto che personalmente dei cerchi in lega mi frega il giusto, è comunque un accessorio che puoi prendere successivamente, ne la PdC ne il metallizzato li farai dopo.
Personalmente, andrei di PdC, è un accessorio funzionale, gli altri sono fronzoli, che ci stanno, per carità, ma sono solo estetici.

Ciao
Casa passiva, no gas e no riscaldamento. VMC e PdC per ACS
Arrivata e-Up 2020 Costa Azul, Winter Pack e Sound Pack
FV da 8,2kWp ed inverter da 6kW + accumulo da 10kWh

zulasmi
Messaggi: 49
Iscritto il: 02/02/2021, 22:12
Località: firenze
Veicolo: c3

Re: Cosa eliminare nell'acquisto ID.3 fra cerchi, vernice e PdC?

Messaggioda zulasmi » 03/02/2021, 7:41

Grazie dei contributi.
Il dubbio era anche legato al fatto che sulla PDC ci sono pareri contrastanti.
Per avere un numero verosimile secondo voi che kilometraggio è ragionevole considerare a 5 gradi in utilizzo extraurbano+ autostrada con una batteria all'80%

PolsoGrippato
Messaggi: 39
Iscritto il: 11/12/2019, 13:40

Re: Cosa eliminare nell'acquisto ID.3 fra cerchi, vernice e PdC?

Messaggioda PolsoGrippato » 03/02/2021, 7:56

Io non metterei niente, i cerchi li compri dopo, la pdc ammettendo che abbassi veramente i consumi ha un costo esorbitante per un impianto nativo, se non ti piace il colore di serie puoi sempre valutare il wrapping e fartela come vuoi tu.

kathy
Messaggi: 487
Iscritto il: 01/01/2019, 11:20
Località: Casa all-electric FV 12kW PdC LG Therma V
Veicolo: VW ID3

Re: Cosa eliminare nell'acquisto ID.3 fra cerchi, vernice e PdC?

Messaggioda kathy » 03/02/2021, 9:29

vedo che consigliate di comprare dopo i cerchi.
Consigliate gli originali WV o cerchi in lega a piacimento?

In caso di quelli VW, siamo sicuri che installarli successivamente costi uguale ad acquistarli subito?
All-electric Home - FV 12kW - PdC LG Therma V 16kW - ID3 58kWh



Torna a “Volkswagen ID.3”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 8 ospiti