Tabella per confronto dei consumi fra le varie auto elettriche

Per discutere di modelli di cui non esiste ancora una sezione o di problematiche comuni legate a tutte le marche e modelli di automobili elettriche.
marcober
Messaggi: 3315
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Tabella per confronto dei consumi fra le varie auto elettriche

Messaggioda marcober » 04/05/2019, 18:25

LucaG ha scritto:La Tesla non credo che dia in dotazione un qualcosa che limiti così tanto la ricarica ( mi sembra che arrivi ad almeno 3,6 kW in monofase ma .. correggetemi pure !! .


da quel che sapevo io il caricatore interno tesla era da 11 kw monofase (in USA avere 10 kw di monofase mi dicono sia la normalità..ma, io ho 10 kw monofase a Voghera :lol: ).
In opzione a pagamento si poteva avere il doppio caricatore... che permetteva di caricare a 22..sfruttando due fasi da 11. Non so bene se le colonnine TDC da 22 kw, quando collegate ad una Tesla con doppio caricatore, di fatto erogano 22 su 2 fasi (sbilanciando il neutro dato che la terza fase starebbe a zero, cosa in teoria vietata se si supera 6 kw di sbilanciamento, ma tecnicamente possibile se la colonnina è comunque alimentata in trifase con contatore da 22 kw o superiore) oppure 7,4+7,4 kW su due fasi.
Se non erro d aun certo momento in poi le MS sono state equipaggiate solo con un AC da 16 kw, eliminando opzione 11+11..credo sempre usando 2 fasi.
Non ho idea di cosa monti la M3
Ripeto..mi ero informato quando ho montato le mie due TDC..potrei aver capito male o potrebbero esserci state poi evoluzioni..


ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC


LucaG
Messaggi: 380
Iscritto il: 05/04/2018, 8:52
Località: Bergamo
Veicolo: Leaf2018

Re: Tabella per confronto dei consumi fra le varie auto elettriche

Messaggioda LucaG » 04/05/2019, 18:34

marcober ha scritto:
LucaG ha scritto:La Tesla non credo che dia in dotazione un qualcosa che limiti così tanto la ricarica ( mi sembra che arrivi ad almeno 3,6 kW in monofase ma .. correggetemi pure !! .


da quel che sapevo io il caricatore interno tesla era da 11 kw monofase (in USA avere 10 kw di monofase mi dicono sia la normalità..ma, io ho 10 kw monofase a Voghera :lol: ).
In opzione a pagamento si poteva avere il doppio caricatore... che permetteva di caricare a 22..sfruttando due fasi da 11. Non so bene se le colonnine TDC da 22 kw, quando collegate ad una Tesla con doppio caricatore, di fatto erogano 22 su 2 fasi (sbilanciando il neutro dato che la terza fase starebbe a zero, cosa in teoria vietata se si supera 6 kw di sbilanciamento, ma tecnicamente possibile se la colonnina è comunque alimentata in trifase con contatore da 22 kw o superiore) oppure 7,4+7,4 kW su due fasi.
Se non erro d aun certo momento in poi le MS sono state equipaggiate solo con un AC da 16 kw, eliminando opzione 11+11..credo sempre usando 2 fasi.
Non ho idea di cosa monti la M3
Ripeto..mi ero informato quando ho montato le mie due TDC..potrei aver capito male o potrebbero esserci state poi evoluzioni..


Conosco una persona che ha appena acquistato una M3 e mi ha spergiurato che a casa carica a 3,6 kW , però questo dipende soprattutto dal riferimento di corrente che impone l'EVSE dato in dotazione con la macchina .
Anche la leaf, ad esempio, carica fino a 6,6 kW ma l'EVSE in dotazione limita a 2,3 ..
Ma la stessa Leaf caricando a 2,3 piuttosto che a 3,6 ha una efficienza nella conversione AC/DC che si differenzia del 5 % ..
Leaf 2.Zero 40 kWh 2018

Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 1953
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Veicolo: Leaf Acenta 24kwh
Contatta:

Re: Tabella per confronto dei consumi fra le varie auto elettriche

Messaggioda gianni.ga » 04/05/2019, 18:51

mirko2016 ha scritto:Dove hai trovato i dati del caricatore della leaf?

Io ho fatto un test con la leaf 24 kwh a 13 ampere, rendimento 86%
Consumo misurato con Sonoff pow come riportato qui:
sonoff-pow-contatore-e-timer-wifi-t5038-20.html
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.

marcober
Messaggi: 3315
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Tabella per confronto dei consumi fra le varie auto elettriche

Messaggioda marcober » 04/05/2019, 18:55

LucaG ha scritto:
Conosco una persona che ha appena acquistato una M3 e mi ha spergiurato che a casa carica a 3,6 kW , però questo dipende soprattutto dal riferimento di corrente che impone l'EVSE dato in dotazione con la macchina .
Anche la leaf, ad esempio, carica fino a 6,6 kW ma l'EVSE in dotazione limita a 2,3 ..
Ma la stessa Leaf caricando a 2,3 piuttosto che a 3,6 ha una efficienza nella conversione AC/DC che si differenzia del 5 % ..


appunto..per quello che la scelta di EPA di misurare un consumo "compreso carico" la vedo discutibile..perché su un'auto che accetta AC sino a 22 kw..puoi caricare da 2 a 22 kw..diciamo a 20 potenze diverse..con 20 efficienze diverse..quale usare?
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

LucaG
Messaggi: 380
Iscritto il: 05/04/2018, 8:52
Località: Bergamo
Veicolo: Leaf2018

Re: Tabella per confronto dei consumi fra le varie auto elettriche

Messaggioda LucaG » 04/05/2019, 20:48

marcober ha scritto:
LucaG ha scritto:
Conosco una persona che ha appena acquistato una M3 e mi ha spergiurato che a casa carica a 3,6 kW , però questo dipende soprattutto dal riferimento di corrente che impone l'EVSE dato in dotazione con la macchina .
Anche la leaf, ad esempio, carica fino a 6,6 kW ma l'EVSE in dotazione limita a 2,3 ..
Ma la stessa Leaf caricando a 2,3 piuttosto che a 3,6 ha una efficienza nella conversione AC/DC che si differenzia del 5 % ..


appunto..per quello che la scelta di EPA di misurare un consumo "compreso carico" la vedo discutibile..perché su un'auto che accetta AC sino a 22 kw..puoi caricare da 2 a 22 kw..diciamo a 20 potenze diverse..con 20 efficienze diverse..quale usare?


Caro Marcober,

La certifcazione EPA possiamo anche discuterla ma quello è e quella rimane ..
Ti ripeto : ho solo cercato di dare una spiegazione sensata a quei numeri che si leggono e anche evidenziare che il consumo dell'auto elettrica , volenti o nolenti, è quello dalla spina alle ruote così come il consumo di un auto termica è dalla pompa alle ruote .
Poi quali siano le condizioni di misura della potenza per la certificazione EPA è un argomento anche interessante ( magari per me e te ) ma che merita , secondo me, un altro thread ..
Leaf 2.Zero 40 kWh 2018


LucaG
Messaggi: 380
Iscritto il: 05/04/2018, 8:52
Località: Bergamo
Veicolo: Leaf2018

Re: Tabella per confronto dei consumi fra le varie auto elettriche

Messaggioda LucaG » 05/05/2019, 10:57

Sempre a proposito di certificazione EPA ho trovato in rete questo documento : https://www.fueleconomy.gov/feg/pdfs/EP ... 4-2017.pdf
il quale dettaglia meglio come vengono testate le EV e le plugin .
Leggendolo si evince chiaramente che le procedure tengono conto della potenza caricata in AC ma non arriva a dettagliare le condizioni esatte di ricarica .
Se qualcuno ha delle informazioni più precise in merito, sono benvenute ..
Leaf 2.Zero 40 kWh 2018

AleReggio
Messaggi: 7
Iscritto il: 26/02/2018, 23:00

Re: Tabella per confronto dei consumi fra le varie auto elettriche

Messaggioda AleReggio » 20/05/2019, 16:07

Kermit ha scritto:ll consumo della i3 non mi torna. Ok che ho la versione 33kWh (o 94Ah se preferite come la chiama Bmw) ma la media su 20.000km praticamente tuti città dice 14,3kWh per 100km ovvero 228 wh/miglio. Non è che è con aria condizionata accesa a palla? Gli americani guidano solo così ... :D
Inoltre dalle prove che girano in rete non c'è questa differenza tra i-Pace e Model X, una vince sul misto, l'altra in autostrada. A vedere così sembra ci sia una bella differenza invece




quoto.. anch'io con la mia 33 kWh eden uso (attento) e prevalentemente extra urbano ho una media di 12,4 kWh per 100 km da computer di bordo...

andbad
Messaggi: 1099
Iscritto il: 23/03/2018, 11:57

Re: Tabella per confronto dei consumi fra le varie auto elettriche

Messaggioda andbad » 21/05/2019, 9:07

Per quanto riguarda i consumi, ci sarebbe da scindere i due dati, proprio per via dell'efficienza. Se un'auto consuma 12km/kWh, signica che con 10 kWh fa 120km (per quanto riguarda l'autonomia), ma il costo (economico e ambientale) è di 11km/kWh (per via delle perdite di carica).

Quindi dipende dall'utilizzo che vogliamo fare del dato "consumo": se ci serve per calcolare l'autonomia, va bene il primo (che non tiene in considerazione l'efficienza di carica). Se ci serve per calcolare quanto ci costa percorrere una certa distanza è invece necessario utilizzare il secondo (perché pagheremo anche la corrente "sprecata").

Dare quindi un unico valore è IMHO fuoriviante per chi comprende come funziona una EV.

Altra variabile è la ricarica DC: paghiamo la corrente a monte della colonnina o a valle? Qual'è in quel caso l'efficienza.

By(t)e
eVe: electric vehicle eVe
Leaf 30kWh 2016 powered by Power Cruise Control

LucaG
Messaggi: 380
Iscritto il: 05/04/2018, 8:52
Località: Bergamo
Veicolo: Leaf2018

Re: Tabella per confronto dei consumi fra le varie auto elettriche

Messaggioda LucaG » 21/05/2019, 9:58

andbad ha scritto:Per quanto riguarda i consumi, ci sarebbe da scindere i due dati, proprio per via dell'efficienza. Se un'auto consuma 12km/kWh, signica che con 10 kWh fa 120km (per quanto riguarda l'autonomia), ma il costo (economico e ambientale) è di 11km/kWh (per via delle perdite di carica).

Quindi dipende dall'utilizzo che vogliamo fare del dato "consumo": se ci serve per calcolare l'autonomia, va bene il primo (che non tiene in considerazione l'efficienza di carica). Se ci serve per calcolare quanto ci costa percorrere una certa distanza è invece necessario utilizzare il secondo (perché pagheremo anche la corrente "sprecata").

Dare quindi un unico valore è IMHO fuoriviante per chi comprende come funziona una EV.

Altra variabile è la ricarica DC: paghiamo la corrente a monte della colonnina o a valle? Qual'è in quel caso l'efficienza.

By(t)e


Che possa essere fuorviante ( per l'utente non informato ) , posso anche essere d'accordo ma questo non significa che il dato , in sè , non sia corretto e significativo : alla fine uno vuole sapere quanto deve spendere per ricaricare la macchina. Come già detto in precedenza , credo che si dovrebbero per lo meno specificare le condizioni in cui la ricarica avviene ma ricordiamoci che alla fine sempre di semplificazioni si parla : d'altronde si vuole dare un numero ( il consumo combinato ) per dare un riferimento di comparazione mica un valore assoluto valido in tutte le condizioni.

Per le colonnine fast credo che si paghi la potenza erogata lato presa ( ossia in DC ) , questo potrebbe anche spiegare il motivo per cui EnelX fà pagare maggiormente l'energia ( se calcoliamo un rendimento del 90% della colonnina Fast e lo applichiamo al prezzo delle Quick ossia 0,45 otteniamo proprio 0,5 € / kWh ).
Leaf 2.Zero 40 kWh 2018

Kermit
Messaggi: 52
Iscritto il: 09/02/2019, 13:45
Località: Roma
Veicolo: i3 / iPace

Re: Tabella per confronto dei consumi fra le varie auto elettriche

Messaggioda Kermit » 21/05/2019, 10:32

andbad ha scritto:Per quanto riguarda i consumi, ci sarebbe da scindere i due dati, proprio per via dell'efficienza. Se un'auto consuma 12km/kWh, signica che con 10 kWh fa 120km (per quanto riguarda l'autonomia), ma il costo (economico e ambientale) è di 11km/kWh (per via delle perdite di carica).

D'accordo sul principio, ma una domanda: il consumo (o il costo) della tua ICE (presente o passata) lo calcoli tenendo conto anche di quanta energia è servita per estrarre il petrolio, portarlo in raffineria, portare la benzina o il gasolio al distributore, erogare il carburante alla tua auto, compresi tutti gli sprechi/inefficienze del ciclo completo?

Immagino di no, anche se in linea di principio sarebbe corretto. Quindi mi limiterei a prendere il dato di consumo di una EV per quello che è, quanta energia stoccata nella batteria mi serve per percorre un certo percorso.
Come giustamente dici, volendo essere un filo più pignoli, si potrebbe prendere il consumo + l'inefficienza di ricarica come misura del costo per percorrere un dato percorso. Anche se poi l'efficienza di ricarica non è un fattore costante e quindi diventa un po' problematico avere un numero che vada bene per auto diverse, con stati di carica diversi al momento della ricarica, magari in AC e in DC.



Torna a “Auto Elettriche in Generale”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite