Confronto fra Zoe R135 Intens inclusa la DC e 208 GT

La vettura utilitaria realizzata dalla Renault a partire dal 2013: in pratica la versione ad alimentazione elettrica della Renault Clio.
mirko2016
Messaggi: 2923
Iscritto il: 23/08/2018, 20:03
Località: Alba

Confronto fra Zoe R135 Intens inclusa la DC e 208 GT

Messaggioda mirko2016 » 02/06/2020, 17:20

Ciao come da titolo sto valutando due auto, una è appunto la Zoe R135 intens con ricarica DC mentre l'altra la 208 GT.

I prezzi trovati sono abbastanza buoni, ho sempre scartato la Zoe perché sapevo costar molto più a parità di caratteristiche della 208. Ora però ho trovato Zoe r135 intens con ricarica DC propostami a 2000 in meno della 208 GT, in realtà 2300€ in meno perché hanno calcolato 560€ di ipt (che sarà invece 260).

Volevo quindi confrontare i pro e i contro di questa Zoe2.

Tra i pro certamente un baule più capiente e mi pare più spazio a bordo, una maggiore autonomia, possibilità di ricaricare a 22, un po' più alta (13-14 cm circa), prezzo appunto di 2300 € inferiore. Forse un miglior comportamento nei crash test (preso dal test della vecchia Zoe)

Tra i contro degli esterni che sembrano un po' più vecchi, accentuati da un colore che non mi fa impazzire (blu chiaro metallizzato, la 208 sarebbe gialla), una minore qualità degli interni (seppur sempre buona) e in particolare un cockpit display meno accattivante, il problema delle dispersioni per via della ricarica domestica (in pratica il caricatore da 22 lo ho messo sia come pro che come contro), mancanza sedili riscaldabili e dell'equivalente degli aiuti alla guida (nello specifico dovrebbe mancare esclusivamente il Cruise control adattivo), ci mette di più nello 0-100.

Tra i valori "neutri" metterei ricarica 50 kW invece che 100, batteria raffreddata ad aria, perché abbiamo visto che alla fine cambia poco.

Alla fine avevo scartato la DS nel confronto iniziale 208 GT vs DS3 CB business plus, perché la DS mi costava 900€ + trasporto in più rispetto la 208, ed era per lo più una aziendale da 900 km circa di gennaio 2020. La Zoe dovrebbe essere equipaggiata praticamente allo stesso modo della DS (fari a parte), ma seppur molto meno bella della DS, trovo regga molto di più il confronto per via del prezzo.

Venendo alla domanda, secondo voi sto scordando qualche cosa?

Per quanto riguarda la frenata automatica d'emergenza ho scritto su altra discussione a suo tempo aperta per capire se ora sia presente o meno.


FV: 4,55 kW qcells G5 inverter zucchetti - https://www.solarmanpv.com/portal/Termi ... ?pid=71510 - PDC aria aria: 2 LG Quadro 1 LG wifi artcool


Avatar utente
JacobLocke
Messaggi: 1252
Iscritto il: 30/06/2019, 3:59

Re: Confronto fra Zoe R135 Intens inclusa la DC e 208 GT

Messaggioda JacobLocke » 03/06/2020, 2:20

Venendo alla domanda, secondo voi sto scordando qualche cosa?

Per quanto riguarda la frenata automatica d'emergenza ho scritto su altra discussione a suo tempo aperta per capire se ora sia presente o meno.


No non è presente nelle versioni attuali, nemmeno che ha preso le one edition l’hanno avuta per la mancanza del radar... adesso in un altro post un utente diceva che dopo mesi la frenata automatica di emergenza è ricomparsa a pagamento... vedremo... per ora nisba...

Per me tra le 2 ora come ora la più affidabile sarebbe la Zoe, ha tanti anni alle spalle, vai più sul sicuro.. la e-208 ha appena debuttato e come ho sempre scritto qui sul forum, chi fa il primo pioniere, chi testa le prime versioni rischia grosso... personalmente io non rischierei nell’immediatezza su un auto così giovane seppur con i giusti accorgimenti possa essere generalmente vincente sulla Zoe la Zoe per ora da più garanzie.

La e-208 ha il caricatore trifase che manca per ora e per me conta perché qualche volta caricherai su colonnine libere a 22 kW e almeno così 11 kW li tiri su...
Ora ci si deve accontentare dei 7,4.

Poi la anomalia al motore che sta tenendo 2 utenti del forum sulle spine con le e-208 tenute ferme.

Se la e-208 ora avesse già il caricatore e non avesse avuto sti casi anomali gravi e poi anche la storia degli aggiornamenti che per ora non son certo ben disposti.

Per me in questo momento salvo ti interessi molto la frenata automatica di emergenza o il cruise control adattivo o la carica a 100 kW, ti consiglio di andare sulla ZOE.

Però devi premere tu la decisione finale.

pIONiere
Messaggi: 1096
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48
Località: nel paese dei crucchi

Re: Confronto fra Zoe R135 Intens inclusa la DC e 208 GT

Messaggioda pIONiere » 03/06/2020, 3:28

@mirko2016: ti sei fatto un giro di prova (preferibilmente esteso) sia con la Zoe R135 che con la e208?
Se non l'hai fatto allora vai a farlo prima di prendere decisioni, una decisione a tavolino non vale nulla se poi nella prova su strada non ti trovi bene.
Peugeot iOn 2016->2020 - Da maggio 2020: Skoda Citigoe iV Style

mirko2016
Messaggi: 2923
Iscritto il: 23/08/2018, 20:03
Località: Alba

Re: Confronto fra Zoe R135 Intens inclusa la DC e 208 GT

Messaggioda mirko2016 » 03/06/2020, 7:04

In effetti il test della Zoe manca.

Per quanto riguarda affidabilità in effetti con la Zoe si potrebbe stare più tranquilli, ci sono penso molte meno possibilità di guasti.

Il caricatore da 22 potrebbe essere un pro ma come scritto per il mio uso è anche un contro, dato che punterei a ricaricare il più possibile da fotovoltaico e con un 4,5 kW la potenza sarà bassa, con la Zoe ci sarebbero più perdite.

Oddio la frenata automatica d'emergenza non è che sia un optional da poco, magari non sarà efficace al 100% dei casi ma potrebbe anche essere che ti salva la macchina. Ma potrebbe esserci anche su questa zoe, da configuratore la da e penso che se la hanno aggiunta.... inoltre leggevo che a chi ha ricevuto le auto a gennaio da Renault dicevano che AEB sarà presente da auto prodotte da marzo....ma è non vi è stato più seguito a sta notizia.

Comunque le differenze le ho elencate tutte secondo voi o tralascio qualcosa?
FV: 4,55 kW qcells G5 inverter zucchetti - https://www.solarmanpv.com/portal/Termi ... ?pid=71510 - PDC aria aria: 2 LG Quadro 1 LG wifi artcool

Kimera
Messaggi: 2413
Iscritto il: 27/12/2018, 14:30

Re: Confronto fra Zoe R135 Intens inclusa la DC e 208 GT

Messaggioda Kimera » 03/06/2020, 8:52

Ti dico la mia

Sceglierei la Zoe50 perché:
1) Ha il bagagliaio più grande e forse anche l'abitabilità interna è migliore della e-208.
2) Il know how di ben 8 anni a favore della Renault rispetto alla Peugeot che, anche se avuto esperienza con la Mitsubishi con la sua Peugeot iOn, penso che con la e-208 abbia ricominciato quasi da zero e quindi, gli eventuali problemi di gioventù si dovrebbero tenere in considerazione come un'ipotesi che si potrebbe realizzare
(guarda i problemi che hanno avuto i primi modelli prodotti a Gennaio).

Invece sceglirei la e-208:
1) Per gli interni migliori e più belli (personale opinione)
2) Tecnologia migliore con Adaptive Cruise Control e Frenata automatica d'Emergenza
(forse la Zoe non ha e la Frenata Automatica d'Emergenza né l'ACC che forse ha introdotto adesso anche se, non ne sono sicuro)
3) Migliore efficienza in ricarica domestica a favore della e-208 che secondo me è fondamentale, sopratutto per chi ha fotovoltaico.

Secondo me le differenze si riducono a queste.

Non a caso non ho menzionato le velocità di ricarica perché in Italia bene o male potresti usare solo le fast da 50kW e in questo caso, non penso che ci siano molte differenze con la Zoe mentre per le 22kW neanche dato che possedendola, ti posso assicurare che quando fa troppo freddo o troppo caldo, la colonnina AC fa a fatica a caricare oltre i 13kW quindi, con un caricatore interno da 11kW della e-208 penso che non avresti molte differenze.

Anche se non ho letto come optional, forse non l'hai scelto lasciando il 7.4kW di serie?
(ex) C-Zero - AFFIDABILISSIMA
(quasi ex) Renault Zoe R240 Intens, 2016
Opel Corsa-e coming soon (hope :D )


mirko2016
Messaggi: 2923
Iscritto il: 23/08/2018, 20:03
Località: Alba

Re: Confronto fra Zoe R135 Intens inclusa la DC e 208 GT

Messaggioda mirko2016 » 03/06/2020, 9:12

Sì 7,4 kW di serie, nemmeno so se si possa scegliere per ora ma costasse 200€ come inizialmente previsto lo prenderei, oltre per il mio uso dell'auto sono troppi soldi.
Nemmeno mi preoccupa rivendibilità auto perché, se prenderò una e208 GT, la terrò finché campa l'auto.
FV: 4,55 kW qcells G5 inverter zucchetti - https://www.solarmanpv.com/portal/Termi ... ?pid=71510 - PDC aria aria: 2 LG Quadro 1 LG wifi artcool

Kimera
Messaggi: 2413
Iscritto il: 27/12/2018, 14:30

Re: Confronto fra Zoe R135 Intens inclusa la DC e 208 GT

Messaggioda Kimera » 03/06/2020, 9:24

mirko2016 ha scritto:Sì 7,4 kW di serie

Ok allora mi domanderei: Quanto mi servirà realmente un'eventuale ricarica più veloce in AC a fronte di una peggiore efficienza a casa?

Io seguo questa logica:
Proprio in AC vorrei che la mia auto caricasse il più lentamente possibile perché in genere quando ho bisogno delle colonnine pubbliche, o perché ho parcheggiato l'auto per andare a cena fuori, o per trekking, o per andare al mare o per far visita ad un amico, o visitare una città o per andare a teatro/cinema.

In tutti questi casi, è mio interesse lasciare l'auto in carica per un lasso di tempo più lungo possibile in modo da non avere l'ansia di andarla a staccare per non pagare l'extracosto per la sosta oltre la fine ricarica.
Infatti qualcuno del forum, per avere una carica lenta, anche se ha il caricatore da 7.4kW, utilizza il cavo 3A :mrgreen:

L'unica occasione in cui veramente mi ha fatto comodo caricare a 22kW è al supermercato che bene o male, il tempo che ci impieghi a fare la spesa è proprio 1 oretta, 1 ora e mezza ed è perfettamente compatibile con i tempi di ricarica di una 22kW.
In tutte le altre occasioni, la 22kW è stato più un disagio che una comodità :)
(ex) C-Zero - AFFIDABILISSIMA
(quasi ex) Renault Zoe R240 Intens, 2016
Opel Corsa-e coming soon (hope :D )

Avatar utente
JacobLocke
Messaggi: 1252
Iscritto il: 30/06/2019, 3:59

Re: Confronto fra Zoe R135 Intens inclusa la DC e 208 GT

Messaggioda JacobLocke » 03/06/2020, 9:38

Io la e-208 senza il caricatore trifase non la prenderei... Cioè se mi sparassero un prezzo veramente conveniente allora si ma ora se dovessi pagare vicino ai 30 mila€ per una e-208 gt quasi full optional eccetera eccetera preferirei aspettare anche 4-5 mesi le future produzioni è appena lo aggiungono allora la prenderei se possibile...

Perché col 11 kW tiri su 80% e passa in 4 ore e se ricordo ora oltre le 4 ore di sosta in Italia si paga un extra? Allora la 7,4 diventa troppo lenta... meglio 11 kW che è il giusto compromesso tra 22 e 7,4.

Idea personale. Io qui in Germania dove non ci sono sti problemi almeno dove sono io ho la colonnina vicino casa che posso lasciarla anche tutta la notte e prenderla il giorno dopo nessun problema di tempi e tassi extra di ricarica e tempo extra e ste menate.

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 16104
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Confronto fra Zoe R135 Intens inclusa la DC e 208 GT

Messaggioda marco » 03/06/2020, 12:08

mirko2016 ha scritto:Il caricatore da 22 potrebbe essere un pro ma come scritto per il mio uso è anche un contro, dato che punterei a ricaricare il più possibile da fotovoltaico e con un 4,5 kW la potenza sarà bassa, con la Zoe ci sarebbero più perdite.


È uno dei ragionamenti che ho fatto anche io quando ho scelto la Corsa-e: tieni anche presente che la Zoe è più schizzinosa ed in alcune prese/colonnini potrebbe dare problemi, specialmente a Roma.
Nissan Leaf 24 kWh ( waiting Opel Corsa-e) > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 16104
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Confronto fra Zoe R135 Intens inclusa la DC e 208 GT

Messaggioda marco » 03/06/2020, 12:15

Aggiungo un'altra cosa della Zoe che non mi è mai piaciuta, che ovviamente poi dipende dall'uso che ne vuoi fare dell'auto (anche se quest'aspetto è stato parzialmente migliorato con l'adozione della DC): il fatto che il suo caricatore delle volte è anche troppo veloce.

Prima era troppo veloce per sostare (per me, per l'uso che ne faccio io) e troppo lento per viaggiare: ora viaggia un po' meglio grazie alla DC ma rimane molto sbrigativo nelle soste per esempio turistiche.

Invece con 11 - 100 hai più libertà di scelta nel prendetela con calma quando serve e nel viaggiare veloce quando ne hai bisogno.

PS: in realtà ci puoi sempre mettere una pezza con il cavo 3A ma quelle prese sono in via d'estinzione.
PPS: con altre auto ci puoi mettere un'altra pezza abbassando la potenza di ricarica, ma non si dovrebbe mai fare altrimenti avremo in futuro colonnine occupata in eterno. Chissà se i gestori interverranno un giorno anche in questo senso?
Nissan Leaf 24 kWh ( waiting Opel Corsa-e) > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp



Torna a “Renault Zoe”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite