Quali vostri consigli per primo viaggio ''lungo'' in Kia e-Niro?

La Kia e-Niro è una crossover di dimensioni medie e dalle forme classiche ed equilibrate.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
Lorissuper
★★★ Intenditore
Messaggi: 112
Iscritto il: 27/01/2024, 9:56
Località: Lombardia
Veicolo: MG4 SE/KIA e-niro

Re: Quali vostri consigli per primo viaggio ''lungo'' in Kia e-Niro?

Messaggio da Lorissuper »

Eccomi tornato, allora il viaggio è stato abbastanza sereno, confermo che con il 100% della carica i 300km diretti si fanno...ma entriamo nello specifico

andata: molto traffico in tangenziale, ho purtroppo scoperto in percorrenza di avere le gomme non equilibrate(farò cicchetto ad Arval), sopra i 105km/h l'auto vibrava parecchio quindi ho tenuto una media piuttosto bassa...ho fatto una fermata fisiologica a fiorenzuola senza caricare, sono arrivato a Massarosa con il 33% di batteria, ho caricato per una mezz'oretta alla colonnina Enel X (75kW) di fronte al Conad (appena uscito dall'autostrada) riportando l'auto al 73% (ricaricati 30,84kWh) poi ho staccato, speso 0,49€/kWh tramite app Wroom totale 15,11€

ho fatto equilibrare le gomme da un gommista della zona (tutto un altro guidare) poi un pò di giretti in zona: visitata Lucca poi mi sono spostato su Marina di Massa, ancora giro a Pisa e poi ho nuovamente caricato alla colonnina BeCharge di Marina di Massa(110kW), una mez'oretta tempo di prendere un caffè fronte mare in un bagno li vicino qui ho buttato dentro 29,42kWh per una spesa di 17,59€ (0.60€/kWh tramite app Recharge) e portato la batteria al 53% circa. E' stata una ricarica di sicurezza poichè avevo la batteria al 13% e la sera mi sarei dovuto recare a Colonnata (alla fine tra andata e ritorno ho consumato circa 8% di batteria )

ultima ricarica pre partenza portata la batteria dal 43% al 98% fatta a colonnina Enel X di Marina di Massa (50 kW) sempre tramite Wroom sempre 0,49€ ricaricati 37,80 kWh totale 18,52€ qui ho impiegato 1h e 10 minuti nel mentre passeggiata sul lungomare

ritorno: ho tenuto una media più alta (cruise impostato a 120/125) sono arrivato al casa con batteria al 17%

totale km Viaggio 970 media consumi 15.3kWh/100km (tratta autostrdale al ritorno consumo 17.3)

ora una riflessione su questo primo viaggio:

prima della e-Niro avevo una Hyundai Ioniq 1.6 full hybrid (sono cugine con la niro ibrida condividono stessa piattaforma) grazie alla linea filante e ad un cx 0.24 i consumi erano davvero ottimi, in un viaggio così avrei fatto circa i 23km/L quindi a carburante avrei utilizzato 42L x 1.85€ totale 77,7€. In elettrico ho speso 51,22€ di ricariche a colonnine + 12.8€ di prima ricarica domestica 0-100% (pago circa 20cent/kWh) quindi un risparmio c'è stato ma siamo al limite; pagare il kWh oltre i 60c mi avrebbe portato a spendere una cifra simile a quella della benzina se non superiore. MA...chiaramente è un altro viaggiare, la niro è più alta, più comoda più evoluta sotto molti aspetti, più prestante e più silenziosa, e il risparmio va calcolato globalmente, anche se pago la corrente quanto la benzina quando viaggio per il resto dell'anno facendo corrente a casa spendo 1/5. Non è un fulmine a ricaricare ma se effettivamente si sfrutta il picco a batteria scarica e calda in 15 min si ricarica a sufficienza per fare altri 100/150km le pause fisiologiche sono arrivate prima.

Direi che per le mie attuali esigenze mi posso ritenere più che soddisfatto dalla scelta fatta, grazie a tutti per i preziosi consigli.

Nota di mod: corrette le unità di misura.
Per una veloce spiegazione tra Potenza ed Energia, vai qui.



Rispondi

Torna a “Kia e-Niro”