Consiglio nuovo impianto fotovoltaico (+ accumulo?)

Sfruttare l'energia solare incidente per produrre energia elettrica mediante effetto fotovoltaico,
Nicks
Messaggi: 5
Iscritto il: 02/03/2019, 15:56
Località: Perugia

Consiglio nuovo impianto fotovoltaico (+ accumulo?)

Messaggioda Nicks » 02/03/2019, 17:43

Buonasera a tutti,

da un anno mi sono trasferito in una nuova casa, dove ho una pompa di calore Viessman aria/acqua ibrida per riscaldamento/raffrescamento (impianto a pavimento) e la produzione di acqua calda sanitaria, composta da un'unità esterna e una interna idronica con caldaia e bollitore integrati. Praticamente lavora sempre la pompa di calore e la caldaia va in aiuto solo se la temperatura esterna è inferiore a una determinata temperatura. Questo si traduce in consumi alti/altissimi di corrente compensati da irrilevanti consumi di metano (in media 20-30 smc nei mesi invernali). Aggiungo che ho pure un piano a induzione in cucina.

Premesso questo, sto pensando di installare 6 kW di fotovoltaico per abbattere questi consumi (10000 kWh all'anno, al momento il contatore, attivo da quasi due anni, indica F1=4046, F2=3257, F3=5235). I consumi li tengo sotto controllo da Maggio 2018 (sono andato ad abitarci a Febbraio 2018, prima avevo il contatore ma aveva un utilizzo da cantiere). Mi mancano Febbraio, Marzo e Aprile di quest'anno per avere una cifra più precisa (penso sarò intorno ai 3000/3500 kWh in totale per tutti e tre i mesi), al momento sono a 7180 kWh.

Mi sono fatto fare varie offerte per la realizzazione di un impianto fotovoltaico grid conncected in regime di SSP.

Visto che consumo molto nella fascia 3, avevo fatto un pensiero pure all'accumulo, ma leggendo diversi thread nel forum ho capito che conviene lasciare perdere...

Di seguito le offerte che mi sono arrivate:

A) 18 moduli QCells G4.Q.Antum da 325Wp + inverter Zucchetti ZCS Azzurro: €8000

B) 18 moduli QCells G4.Q.Antum da 325Wp + sistema di accumulo Q.Home ESS G1 5.5= €13400

C) 18 moduli QCells G4.Q.Antum da 325Wp + inverter SolarEdge SE6000H e ottimizzatori: €8950

D) 18 moduli QCells G4.Q.Antum da 325Wp + inverter SolarEdge e accumulo LG da 7kWh lordi: €15000

E) 18 moduli QCells G4.Q.Antum da 325Wp + inverter Solax SK-SU5000E + n° 2 batterie Pylontech da 4kWh netti e con funzione di backup: €12700


Allego anche una piantina del tetto di casa con due soluzioni per mettere i pannelli. Un tecnico mi aveva fatto il calcolo per capire quale fosse la falda con esposizione migliore dove mettere i pannelli e risultava migliore quella verso est, un altro tecnico ha detto sarebbe più opportuno mettere metà pannelli sulla falda verso est e metà su quella verso ovest. Ora, come faccio a capire chi ha ragione? Allego disegno della disposizione dei pannelli e relativo prospetto.

20190219175623127.pdf
(236.84 KiB) Scaricato 66 volte


Nel pdf allegato ci sono i pannelli da 305W perché il progetto è di un altro tecnico (che ho scartato), che però mi aveva prospettato questa soluzione 50-50 est-ovest, cosa che il tecnico che ho scelto mi ha dimostrato (facendo i calcoli su non ricordo quale sito) essere meno produttiva che mettere tutto su una falda.

Vorrei inoltre un aiuto per capire:

1) cosa scegliere tra le 5 opzioni sopra descritte
2) confermate pure nel mio caso di lasciare perdere l'accumulo (nonostante i consumi notturni alti)?
3) vale la pena spendere circa mille euro in più per l'inverter SolarEdge + ottimizzatori rispetto allo Zucchetti?
4) può valere la pena spendere più e prendere pannelli della SunPower piuttosto che della QCells?
5) nel caso facessi quest'anno il fotovoltaico e l'anno prossimo l'accumulo, potrò detrarre l'anno prossimo il 50% il solo accumulo (dando per scontato che confermeranno le detrazione pure per il 2020)?

Aggiungo che non ho problemi di ombra, quindi in realtà potrei farne pure a meno degli ottimizzatori.

Grazie a tutti
Ultima modifica di Nicks il 03/03/2019, 20:16, modificato 1 volta in totale.




mirko2016
Messaggi: 641
Iscritto il: 23/08/2018, 20:03
Località: Alba

Re: Consiglio nuovo impianto fotovoltaico (+ accumulo?)

Messaggioda mirko2016 » 02/03/2019, 18:39

Ok prima cosa i 325 sono i G5, ma immagino sia un solo errore di trascrizione dovuto al fatto che il primo preventivo era coi G4 da 305.

L'accumulo non conviene lascialo stare, per il fatto del solaredge dovresti ragionare sul fatto se hai o meno ombre. Detto questo la differenza non è troppo eccessiva e il monitoraggio che hanno da soddisfazioni, quindi considera che i 950 li dimezzi post detrazione e valuta tu. Se hai anche minime ombre può valerne la pena data la minima differenza di prezzo.

I prezzi A e C sono già buoni, io a sto punto punterei su C contrattando a 8500. O se hai spazio come credo sempre su preventivo C ti fai mettere 20 pannelli, al limite se li spezzi 12 est e 8 ovest, cercando di chiudere a 9000 tondi.

Dal disegno ombre non mi pare tu ne abbia e se le coordinate sono est e ovest (e non sud est e nord ovest), la minore produzione della falda ovest è dettata dalla maggior temperatura del periodo di produzione (pomeriggio). Comunque i G5 hanno già buoni valori su quei coefficienti quindi in quel caso io farei più 12-8 pannelli.

Sunpower direi che con tutto quello spazio non ti servono a nulla se non a rientrare più tardi dell'investimento
FV: 4,55 kW qcells G5 inverter zucchetti (esposizione 2,6 kW sud, 1,95 kW est)
PDC aria aria: 2 LG Quadro 1 LG wifi artcool

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 9309
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Consiglio nuovo impianto fotovoltaico (+ accumulo?)

Messaggioda marco » 03/03/2019, 6:01

Nicks ha scritto:Allego disegno della disposizione dei pannelli e relativo prospetto.


Il PDF lo puoi inserire direttamente nella discussione come allegato, invece che come link esterno. In basso a sinistra clicca su "allegati" (dopo aver cliccato su editor completo)
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

kathy
Messaggi: 156
Iscritto il: 01/01/2019, 11:20

Re: Consiglio nuovo impianto fotovoltaico (+ accumulo?)

Messaggioda kathy » 03/03/2019, 7:45

Ciao 6kWp per 10MWh annuì mi sembrano pochi.

Hai intenzione di comprare una macchina elettrica.

Io nelle tue stesse situazioni sto installando 12kWp in funzione di acquisto auto.

Per curiosità. Che zona climatica e quali gradi giorno hai?

Se vuoi rimanere in monofase puoi installare 8kWp di pannelli e inverter da 6 che taglierebbe pochissimo....

mirko2016
Messaggi: 641
Iscritto il: 23/08/2018, 20:03
Località: Alba

Re: Consiglio nuovo impianto fotovoltaico (+ accumulo?)

Messaggioda mirko2016 » 03/03/2019, 9:25

Kathy non ha scritto di aver intenzione di prendere auto elettrica... però concordo che 18 pannelli sono pochi per i suoi consumi.... sarebbe interessante capire se i consumi possono essere ridotti (come è isolata la casa? Che sia nuova non vuol dire molto, a volte nelle nuove costruzioni stanno nel limite di legge e anche meno e magari non si hanno cassetti delle tapparelle isolati, finestre quasi sempre doppio vetro anziché triplo, ma lì oramai la frittata l'hanno fatta, ma potrebbe essere che abbiano mal isolato solaio tra piano garage e piano abitato e li si potrebbe fare qualcosa).

Sull'arrivare quasi fino a 8kWp concordo che può essere conveniente, specie nel suo caso che ha spazio a disposizione in eccedenza
FV: 4,55 kW qcells G5 inverter zucchetti (esposizione 2,6 kW sud, 1,95 kW est)
PDC aria aria: 2 LG Quadro 1 LG wifi artcool


kathy
Messaggi: 156
Iscritto il: 01/01/2019, 11:20

Re: Consiglio nuovo impianto fotovoltaico (+ accumulo?)

Messaggioda kathy » 03/03/2019, 17:58

La scelta su quale falda montare i pannelli non lasciarla ad installatori rabdomanti ma falla come tutti con questo tool:
http://re.jrc.ec.europa.eu

Mettiamo che con esposizione est ovest hai 1100 kWh annui per kWp installato.

A fine anno avrai 6600 kWh.

Devi ancora pagare per intero più di 600€ di energia.

Ribadisco che 6kWp sono pochi.

Quindi 8 se non prenderai auto elettriche nei prossimi 5 10 anni. Altrimenti mettine 10.

Se hai già preventivo per 6 fai come me. Prova a dire ti do 3/400 euro in più e tu mi installi 6 pannelli in più al prezzo di costo. Con me ha funzionato. Il mio impianto da 12 é nato così era da 10 dopo la contrattazione è diventato da 12.

Per gli installatori alla fine aggiungere pochi pannelli è solo una questione di pochi Euro che pagano i pannelli all’ingrosso.

Nicks
Messaggi: 5
Iscritto il: 02/03/2019, 15:56
Località: Perugia

Re: Consiglio nuovo impianto fotovoltaico (+ accumulo?)

Messaggioda Nicks » 03/03/2019, 20:48

mirko2016 ha scritto:Ok prima cosa i 325 sono i G5, ma immagino sia un solo errore di trascrizione dovuto al fatto che il primo preventivo era coi G4 da 305.

L'accumulo non conviene lascialo stare, per il fatto del solaredge dovresti ragionare sul fatto se hai o meno ombre. Detto questo la differenza non è troppo eccessiva e il monitoraggio che hanno da soddisfazioni, quindi considera che i 950 li dimezzi post detrazione e valuta tu. Se hai anche minime ombre può valerne la pena data la minima differenza di prezzo.

I prezzi A e C sono già buoni, io a sto punto punterei su C contrattando a 8500. O se hai spazio come credo sempre su preventivo C ti fai mettere 20 pannelli, al limite se li spezzi 12 est e 8 ovest, cercando di chiudere a 9000 tondi.

Dal disegno ombre non mi pare tu ne abbia e se le coordinate sono est e ovest (e non sud est e nord ovest), la minore produzione della falda ovest è dettata dalla maggior temperatura del periodo di produzione (pomeriggio). Comunque i G5 hanno già buoni valori su quei coefficienti quindi in quel caso io farei più 12-8 pannelli.

Sunpower direi che con tutto quello spazio non ti servono a nulla se non a rientrare più tardi dell'investimento


Zone ombreggiate non ne ho, gli ottimizzatori sarebbero solo uno sfizio :)

marco ha scritto:
Nicks ha scritto:Allego disegno della disposizione dei pannelli e relativo prospetto.


Il PDF lo puoi inserire direttamente nella discussione come allegato, invece che come link esterno. In basso a sinistra clicca su "allegati" (dopo aver cliccato su editor completo)


Non lo trovavo infatti l'ho caricato come link esterno. Ora ho corretto, grazie!

kathy ha scritto:Ciao 6kWp per 10MWh annuì mi sembrano pochi.

Hai intenzione di comprare una macchina elettrica.

Io nelle tue stesse situazioni sto installando 12kWp in funzione di acquisto auto.

Per curiosità. Che zona climatica e quali gradi giorno hai?

Se vuoi rimanere in monofase puoi installare 8kWp di pannelli e inverter da 6 che taglierebbe pochissimo....


La macchina elettrica in futuro mi piacerebbe ma poi penso che dovrei mettere troppi pannelli e passare alla trifase, sbaglio?

Per questo infatti pensavo di montare ora al max 8 Kwp di pannelli e inverter da 6 come dici te...

Zona climatica D, gradi giorno 1.994.

mirko2016 ha scritto:Kathy non ha scritto di aver intenzione di prendere auto elettrica... però concordo che 18 pannelli sono pochi per i suoi consumi.... sarebbe interessante capire se i consumi possono essere ridotti (come è isolata la casa? Che sia nuova non vuol dire molto, a volte nelle nuove costruzioni stanno nel limite di legge e anche meno e magari non si hanno cassetti delle tapparelle isolati, finestre quasi sempre doppio vetro anziché triplo, ma lì oramai la frittata l'hanno fatta, ma potrebbe essere che abbiano mal isolato solaio tra piano garage e piano abitato e li si potrebbe fare qualcosa).

Sull'arrivare quasi fino a 8kWp concordo che può essere conveniente, specie nel suo caso che ha spazio a disposizione in eccedenza


La casa non è isolata granché in realtà, sull'APE risulta essere in classe A1. Di ottimo ci sono solo gli infissi, per il resto classico isolamento di una casa costruita 12 anni fa, senza cappotti o altro.

kathy ha scritto:La scelta su quale falda montare i pannelli non lasciarla ad installatori rabdomanti ma falla come tutti con questo tool:
http://re.jrc.ec.europa.eu

Mettiamo che con esposizione est ovest hai 1100 kWh annui per kWp installato.

A fine anno avrai 6600 kWh.

Devi ancora pagare per intero più di 600€ di energia.

Ribadisco che 6kWp sono pochi.

Quindi 8 se non prenderai auto elettriche nei prossimi 5 10 anni. Altrimenti mettine 10.

Se hai già preventivo per 6 fai come me. Prova a dire ti do 3/400 euro in più e tu mi installi 6 pannelli in più al prezzo di costo. Con me ha funzionato. Il mio impianto da 12 é nato così era da 10 dopo la contrattazione è diventato da 12.

Per gli installatori alla fine aggiungere pochi pannelli è solo una questione di pochi Euro che pagano i pannelli all’ingrosso.


Se fai caso al pdf che ho allegato nel primo post, la stima è sui 6950 kWh annui con i pannelli da 305 e con quella disposizione 50-50 est-ovest.

Considero il limite per non mettere la trifase 8kWh di pannelli e inverter da 6?

Ma possibile che di due tecnici nessuno mi abbia proposto di mettere più pannelli visto che i miei consumi annui sono oltre 10000kWh? :?

Il preventivo è per 6 kWh, proverò a fare come mi hai detto te!

Per quanto riguarda l'accumulo invece che mi dite? Considerando che la pompa di calore lavora pure la notte pensavo avrebbe avuto senso metterlo, ma leggendo in rete mi pare di capire che lo sconsigliano quasi tutti...

Grazie mille a tutti per la disponibilità!

mirko2016
Messaggi: 641
Iscritto il: 23/08/2018, 20:03
Località: Alba

Re: Consiglio nuovo impianto fotovoltaico (+ accumulo?)

Messaggioda mirko2016 » 03/03/2019, 21:22

Per nota, Enel consente monofase fino a 10 kW ma devo rompere pesantemente le scatole per aver la deroga....nel tuo caso converrebbe....magari vedi se conviene mettere 10-12 kW di pannelli e 2 inverter da 6 stesso impianto se previsti aumenti nei consumi...
Non me ne sono mai interessato però penso che devi prima chiedere a Enel di aumentare taglia del contatore, se fosse di tuo interesse meglio che ti informi meglio che le mie conoscenze sulla specifica questione sono molto lacunose per non dire quasi nulle avendo solamente letto di qualcuno che ne scriveva.
FV: 4,55 kW qcells G5 inverter zucchetti (esposizione 2,6 kW sud, 1,95 kW est)
PDC aria aria: 2 LG Quadro 1 LG wifi artcool

Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 1769
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Veicolo: Leaf Acenta 24kwh
Contatta:

Re: Consiglio nuovo impianto fotovoltaico (+ accumulo?)

Messaggioda gianni.ga » 04/03/2019, 4:18

Su questo forum la parola "accumulo" è vietata per truffa ai danni dei consumatori.
Stranamente anche hera arriva a 10 kw in monofase ma non ho letto di inverter a 10 kw.
I Solaredge reggono fino a 7,5 kw che con falde est e ovest corrispondono a poco meno di 10 kwp, ma devi sentire dall'installatore per la garanzia.
Io con 8,12 di picco sono arrivato a 10.300 kwh nel 2017, ma nel 2018, a causa del clima, mi sono fermato a 9.600
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.

mirko2016
Messaggi: 641
Iscritto il: 23/08/2018, 20:03
Località: Alba

Re: Consiglio nuovo impianto fotovoltaico (+ accumulo?)

Messaggioda mirko2016 » 04/03/2019, 4:33

Gianni il fatto è che nel post iniziale indicava 10000, poi ha detto che gli piacerebbe l'auto elettrica ma che pensava di dover passare trifase per coprire anche quei consumi.

Lì sbagliava perché fino a 12 kW in monofase aumentando il contatore li potrá mettere. (Ma gliene basteranno certamente meno, quanti non avendo detto i km annui non lo so).

Su inverter monofase da 10 non so, ma tanto ne puoi mettere due da 6 o 2 da 5, hai anche a sto punto 4 stringhe, meglio di così....
FV: 4,55 kW qcells G5 inverter zucchetti (esposizione 2,6 kW sud, 1,95 kW est)
PDC aria aria: 2 LG Quadro 1 LG wifi artcool



Torna a “Impianti Fotovoltaici”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti