Da un amico sui monti del maceratese con la Leaf 30 kWh

Spazio adibito all'organizzazione, alla segnalazione o descrizione di raduni, flash mob, incontri, viaggi ecc.
valbui
Messaggi: 264
Iscritto il: 16/11/2018, 18:24
Veicolo: Nissan Leaf 30 kWh

Da un amico sui monti del maceratese con la Leaf 30 kWh

Messaggioda valbui » 05/01/2019, 10:01

Buongiorno a tutti,
in primavera andremo a trovare - come tutti gli anni - un amico che ha un'azienda agricola (se posso faccio pubblicità: Azienda Agricola Scolastici http://www.tenutascolastici.com).
Quest'anno però vorrei organizzare l'uscita con la Leaf, pertanto ... condivido con voi l'organizzazione del viaggio.

Dati iniziali:
Persone a bordo 4 (2 adulti + 2 bambini)
Nessun bagaglio pesante (anche se immagino che riempiremo l'auto)
Velocità media: 90 km/h in superstrada, 50 km/h nei percorsi cittadini, 20 km/h nelle salite
Dislivello: da 0 m a circa 950 m slm

All'andata sarò costretto ad una sosta. Ad oggi l'unica pole è a Matelica (a meno che non apra la fast di Fabriano https://www.forumelettrico.it/forum/colonnina-evad-fast-fabriano-t4229.html). Se non funziona o la trovo occupata non ho piano B.

Una volta arrivati a destinazione (Macereto, Pieve Torina (MC)) mi collegherò ad una presa shuko.

Faccio parlare un pò le immagini

Secondo Nextcharge:

Macereto-Percorso.jpg
Macereto-Percorso.jpg (30.31 KiB) Visto 442 volte


Macereto-Altimetria.jpg
Macereto-Altimetria.jpg (9.32 KiB) Visto 442 volte


Macereto-Info-Andata.jpg
Macereto-Info-Andata.jpg (29.84 KiB) Visto 442 volte


Stessa cosa per il sito di youplus della Nissan (anche se non è in grado di trovare le stazioni di ricarca):

Macereto-Nissan.jpg
Macereto-Nissan.jpg (52.15 KiB) Visto 442 volte



Per il ritorno non ci sono problemi: tutta una filata verso casa

Macereto-Info-Ritorno.jpg
Macereto-Info-Ritorno.jpg (27.76 KiB) Visto 442 volte


Osservazioni finali:
- per un viaggio di due ore (andata) devo fermarmi due ore per caricare
- durante la sosta fra andata e ritorno caricherò a 10 ovvero a 2,3 kW: dovrò starci almeno 6 ore per avere una buona possibilità di tornare a casa (sfruttando la discesa).

A voi i suggerimenti

A presto


^-^-^ --- ^-^-^
I miei "elettrodomestici":
- 20 moduli Isofoton 150 Wp + 1 Sunny Boy 3000 SMA
- Atlantic Explorer 200L (pompa di calore per ACS)
- Nissan Leaf 30 kWh


Avatar utente
roberto72
Messaggi: 1188
Iscritto il: 28/03/2017, 11:17
Località: Vicino alla Laguna

Re: Da un amico sui monti del maceratese con la Leaf 30 kWh

Messaggioda roberto72 » 05/01/2019, 10:16

Io penso che il consumo ipotizzato all’andata sia degno di una Model X, non di una Leaf (velocità media impostata altissima).
Ritoccando i consumi secondo me potresti fare l’andata senza rabbocchi (su 115km anche ipotizzando di consumare 20 kWh/100 km sono 23 kWh di consumo).
Non avendo autostrada da fare non consumerai molto.
Nelle salite prova a non richiedere più di 20 kw di potenza (guardando la schermata info energia sul touch centrale) e lascia variare la velocità .
Per il ritorno, dopo aver caricato e considerata la discesa, ti basi sui consumi dell’andata e hai la Pole Station di sicurezza.
Edit: potresti anche provare una parte del percorso (50-60 km) prima del "viaggio in famiglia" quando sei da solo e hai 2 ore di tempo per fare prove e valutazioni
Nissan Leaf 24 kWh Consumo Immagine
Impianto FV 4,7 kWp

Avatar utente
aldodal
Messaggi: 304
Iscritto il: 30/07/2016, 11:47
Località: Busto Arsizio
Veicolo: Citroen c-zero 2011
Contatta:

Re: Da un amico sui monti del maceratese con la Leaf 30 kWh

Messaggioda aldodal » 05/01/2019, 10:52

ti consiglio vivamente di scaricare l'app Power cruise control - essenziale in situazioni come questa
saluti
-Aldo- citroen c-zero 2011

Avatar utente
roberto72
Messaggi: 1188
Iscritto il: 28/03/2017, 11:17
Località: Vicino alla Laguna

Re: Da un amico sui monti del maceratese con la Leaf 30 kWh

Messaggioda roberto72 » 05/01/2019, 10:54

Giusto @aldoal...poi adesso che è in fase di test anche per chi ha IOS ancora meglio 8-)
Nissan Leaf 24 kWh Consumo Immagine
Impianto FV 4,7 kWp

Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 1778
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Veicolo: Leaf Acenta 24kwh
Contatta:

Re: Da un amico sui monti del maceratese con la Leaf 30 kWh

Messaggioda gianni.ga » 05/01/2019, 16:08

Concordo.
Con un pieno arrivi tranquillamente, ma ti serve il pcc per dominare l'ansia, magari con l'apposita patch che copre l'indovinometro.
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.


fly
Messaggi: 163
Iscritto il: 24/11/2017, 22:26

Re: Da un amico sui monti del maceratese con la Leaf 30 kWh

Messaggioda fly » 05/01/2019, 16:45

Ciao Valerio,
ho seguito i tuoi report sul viaggio a San Marino ed a Gradara, condivido con te l'entusiasmo per quello che possiamo fare con la ns Leaf; ti confermo, come ti ho già detto, che l'unica opzione seria possibile è utilizzare PCC; devi si acquistare un ODB e la app ma le soddisfazioni che avrai nel vedere che se imposti la velocità consigliata l'arrivo è garantito, è impagabile.
Certo devi essere sicuro che il punto di rifornimento sia agibile e quindi ci vuole sempre un piano B (il piano C è il carro attrezzi gratuito).
Nè Nextcharge e nè Nissan YOU+ dialogano con la tua Leaf; se ad esempio in un percorso hai del vento contrario, la APP ti avverte di tenere una velocità più bassa di quella inizialmente consigliata o nel caso contrario, una velocità più alta.
Io dalla Romagna sono arrivato fin sotto Roma e poi un altro viaggio a Trento, con una serenità impagabile. In ogni caso, se decidi per questa soluzione, fai un pò di test in zona quando fai piccoli trasferimenti e prova ad arrivare sotto il kw di energia residua, quando il contachilometri "indovinometro" ti da ormai per spacciato ... sono grandi soddisfazioni..!!!
Leaf 30kWh 2017 powered by Power Cruise Control

Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 1778
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Veicolo: Leaf Acenta 24kwh
Contatta:

Re: Da un amico sui monti del maceratese con la Leaf 30 kWh

Messaggioda gianni.ga » 05/01/2019, 16:59

Valerio, quanto vale il tuo tempo?
Con due ore risparmiate da te e da tua moglie, per non parlare dei pargoli, hai già pagato pcc e obd.
È successo anche a me con il forum delle auto storiche Citroën.
Se non cambiavo le gomme, anch'esse storiche come dei sassi, non potevo più chiedere consigli sul forum. :)
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.

valbui
Messaggi: 264
Iscritto il: 16/11/2018, 18:24
Veicolo: Nissan Leaf 30 kWh

Re: Da un amico sui monti del maceratese con la Leaf 30 kWh

Messaggioda valbui » 05/01/2019, 18:22

Roberto, Aldo, Gianni e Fly (non ho ancora capito come ti chiami!) ... grazie.

Diciamo che il primo passo l'ho fatto: prima di natale ho comprato questo:
https://www.amazon.it/TONWON-Bluetooth-dellautomobile-lettore-Scanner/dp/B071D5WLRX/ref=sr_1_1_sspa?ie=UTF8&qid=1546708725&sr=8-1-spons&keywords=TONWON+Bluetooth+4.0&psc=1.

Prima di comprare il PCC devo cambiare cellulare: quello che ho attualmente comincia a sentire gli anni.

A presto
^-^-^ --- ^-^-^
I miei "elettrodomestici":
- 20 moduli Isofoton 150 Wp + 1 Sunny Boy 3000 SMA
- Atlantic Explorer 200L (pompa di calore per ACS)
- Nissan Leaf 30 kWh

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 9354
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Da un amico sui monti del maceratese con la Leaf 30 kWh

Messaggioda marco » 06/01/2019, 8:16

valbui ha scritto:Prima di comprare il PCC devo cambiare cellulare


Eh già, io ci sono passato questa estate, e da allora è cambiato tutto > come-un-buon-cellulare-smartphone-puo-cambiare-la-vita-di-un-elettrico-t3380.html
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp



Torna a “Raduni e Viaggi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti