DazePlug caricatore automatico conduttivo veicoli elettrici

Spazio in cui poter discutere di EVR, Wall Box, Cavi di Ricarica, Adattatori, Prese ecc.
LucaCassioli
Messaggi: 751
Iscritto il: 09/09/2017, 19:04

Re: DazePlug caricatore automatico conduttivo veicoli elettrici

Messaggioda LucaCassioli » 10/06/2019, 19:54

ovvio che c'è un tappo, ma qualunque meccanismo ci sia sotto la macchina, è destinato a incepparsi per via del sudiciume.
La ricarica induttiva l'hanno inventata per questo... mica per sfizio. :-)




Avatar utente
andbad
Messaggi: 1318
Iscritto il: 23/03/2018, 11:57

Re: DazePlug caricatore automatico conduttivo veicoli elettrici

Messaggioda andbad » 11/06/2019, 9:52

LucaCassioli ha scritto:ovvio che c'è un tappo, ma qualunque meccanismo ci sia sotto la macchina, è destinato a incepparsi per via del sudiciume.
La ricarica induttiva l'hanno inventata per questo... mica per sfizio. :-)

Si, ma con quale efficienza?
Si parla dell'85%, da cui poi sottrarre quella del caricabatterie. Siamo al 60%, quando col cavo si viaggia intorno al 90.
Mi sembra un grosso spreco di energia...
Quanto ai problemi di sporco, mi sembrano ampiamente risolvibili con una buona ingegnerizzazione. Altrimenti nemmeno le sospensioni o i freni dovrebbero funzionare, pur essendo parimenti esposti.

By(t)e
eVe: electric vehicle eVe
Leaf 30kWh 2016 powered by Power Cruise Control

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 12144
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: DazePlug caricatore automatico conduttivo veicoli elettrici

Messaggioda marco » 11/06/2019, 11:06

andbad ha scritto:con quale efficienza?
Si parla dell'85%, da cui poi sottrarre quella del caricabatterie. Siamo al 60%, quando col cavo si viaggia intorno al 90.
Mi sembra un grosso spreco di energia...


Questo mi sembra veramente un grosso limite per questa tecnologia, che mi auguro potranno risolvere. In effetti la strada maestra deve essere quella di rendere efficiente l'utilizzo dell'auto ma anche la ricarica, il pacchetto completo insomma.
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Avatar utente
gianni.ga
Messaggi: 2643
Iscritto il: 17/12/2017, 20:29
Veicolo: Leaf Acenta 24kwh
Contatta:

Re: DazePlug caricatore automatico conduttivo veicoli elettrici

Messaggioda gianni.ga » 11/06/2019, 13:15

marco ha scritto:
andbad ha scritto:con quale efficienza?
Si parla dell'85%, da cui poi sottrarre quella del caricabatterie. Siamo al 60%, quando col cavo si viaggia intorno al 90.
Mi sembra un grosso spreco di energia...


Questo mi sembra veramente un grosso limite per questa tecnologia, che mi auguro potranno risolvere. In effetti la strada maestra deve essere quella di rendere efficiente l'utilizzo dell'auto ma anche la ricarica, il pacchetto completo insomma.

Per chiarezza, il 60% di andbad, che è ottimistico, si riferisce alla carica induttiva, il Dazeplug ha la stessa efficienza del cavo perchè è conduttivo.
Leaf 24 Kwh 2016, Evr 1, Fv 8 Kwp, caldaia ibrida Rotex 9kw, pdc acs 300 l schuco.
XM 1998, C5 2008, C5 2013.

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 12144
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: DazePlug caricatore automatico conduttivo veicoli elettrici

Messaggioda marco » 11/06/2019, 13:33

Vero! Allora questo può tornare ad essere un ottimo sistema :D (avevo interpretato male io, Sorry)
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


Avatar utente
andbad
Messaggi: 1318
Iscritto il: 23/03/2018, 11:57

Re: DazePlug caricatore automatico conduttivo veicoli elettrici

Messaggioda andbad » 11/06/2019, 13:41

gianni.ga ha scritto:Per chiarezza, il 60% di andbad, che è ottimistico, si riferisce alla carica induttiva, il Dazeplug ha la stessa efficienza del cavo perchè è conduttivo.

Mi sembrava chiaro. Comunque grazie della precisazione.

By(t)e
eVe: electric vehicle eVe
Leaf 30kWh 2016 powered by Power Cruise Control

LucaCassioli
Messaggi: 751
Iscritto il: 09/09/2017, 19:04

Re: DazePlug caricatore automatico conduttivo veicoli elettrici

Messaggioda LucaCassioli » 11/06/2019, 14:10

andbad ha scritto:
LucaCassioli ha scritto:ovvio che c'è un tappo, ma qualunque meccanismo ci sia sotto la macchina, è destinato a incepparsi per via del sudiciume.
La ricarica induttiva l'hanno inventata per questo... mica per sfizio. :-)

Si, ma con quale efficienza?
Si parla dell'85%, da cui poi sottrarre quella del caricabatterie. Siamo al 60%, quando col cavo si viaggia intorno al 90.

Non barare, anche il cavo si attacca al caricabatterie... ;)
Quindi parleremmo di 85% vs 90%; quel 5% di "costo" è il prezzo da pagare per non dover impazzire con cavi, connettori, schede e app: parcheggi l'auto e stop.

In linea teorica tutti i nostri dati a cui i fornitori di ricarica tengono tanto, potrebbero tranquillamente essere trasmessi alla colonnina direttamente dalla macchina via wifi, senza bisogno di nessuna tessera o app (vedasi Telepass, "avanzatissima" tecnologia anni '80).

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 12144
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: DazePlug caricatore automatico conduttivo veicoli elettrici

Messaggioda marco » 11/06/2019, 15:18

LucaCassioli ha scritto:quel 5% di "costo" è il prezzo da pagare per non dover impazzire con cavi, connettori, schede e app: parcheggi l'auto e stop.


Secondo me non c'è nessun 5% di differenza: perché dovrebbe disperdere di più di un classico cavo con connettore? Al massimo c'è l'energia e materiali in più per costruirlo oltre all'energia necessaria per guidarlo, attaccarlo e staccarlo.

Secondo me quel 85% è un dato generico, non sapendo a che macchina si attacca, come pure il 90% è ottimistico, ovvero la migliore combinazione finora riscontrata dalle nostre auto.

PS: forse stavi rispondendo all'induzione? Stiamo facendo un po' di casino mi sa :-)
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Kimera
Messaggi: 670
Iscritto il: 27/12/2018, 14:30

Re: DazePlug caricatore automatico conduttivo veicoli elettrici

Messaggioda Kimera » 11/06/2019, 15:39

Mah, la carica ad induzione (che poi la bobina sempre sotto al pianale dell'auto si trova), non è soggetta ugualmente allo sporco?
E anche uno strato sottile di zozzo, sapete quanto può ridurre l'efficenza della carica? Altro che 50%, si andrebbe parecchio a ribasso...
Renault Zoe R240 Intens anno 2016
(ex C-Zero AFFIDABILISSIMA)

LucaCassioli
Messaggi: 751
Iscritto il: 09/09/2017, 19:04

Re: DazePlug caricatore automatico conduttivo veicoli elettrici

Messaggioda LucaCassioli » 11/06/2019, 16:49

Kimera ha scritto:Mah, la carica ad induzione (che poi la bobina sempre sotto al pianale dell'auto si trova), non è soggetta ugualmente allo sporco?
E anche uno strato sottile di zozzo, sapete quanto può ridurre l'efficenza della carica? Altro che 50%, si andrebbe parecchio a ribasso...

Sai che gliene importa alle onde elettromagnetiche della polvere e del fango incrostato? Al limite, forse, quando ancora il fango è umido può darsi che possa schermare qualcosa, ma non so. Invece a un contatto elettrico basta uno strato di pochi micron di ossido per non funzionare, figurati uno strato di polvere o di fango! Sempre che poi si riesca ad aprire lo sportello incrostato di sporcizia!

Forse un giorno, tra un milione di anni, a qualcuno verrà anche in mente di mettere le prese di ricarica di tutte le auto alla stessa altezza da terra e dallo stesso lato dell'auto, e si potrà allora pensare a un "bocchettone automatico" che esce dalla colonnina e si inserisce.... ma è più fantascienza questa che una ricarica induttiva.



Torna a “Attrezzature e Accessori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti