Detrazione fiscale per le colonnine di ricarica auto elettriche

Aiuti economici per l'acquisto di veicoli elettrici, attrezzature o accessori che incentivino l'uso e la diffusione della mobilità elettrica
Avatar utente
Paul The Rock
Messaggi: 491
Iscritto il: 04/03/2019, 22:07
Località: Varese
Veicolo: Kona 64kWh XPrime

Re: Detrazione fiscale per le colonnine di ricarica auto elettriche

Messaggioda Paul The Rock » 05/03/2020, 9:36

fabietto ha scritto:Se ho capito bene per potere usufruire dell'incentivo devo installare nel mio box una stazione che possa erogare ALMENO 7,2kW: quindi dovrei per forza tirare una nuova linea e non posso metterla sotto il contatore di casa, che a quanto ne so anche aumentando la potenza si può portare al massimo a 6kW. In pratica qualsiasi lavoro di "rimaneggiamento" della linea domestica preesistente rimane fuori o c'è qualche modo di rientrare nell'incentivo anche rimanendo sotto il contatore di casa? (tipo comprare una wallbox da 7.2kW e attaccarla sotto il contatore di casa ma "settandola" per erogare al massimo una potenza inferiore, tipo 3.6kW...)


Puoi benissimo collegarla al contatore di casa senza problemi (è quello che ho fatto io). Puoi contestualmente alzare la potenza, se lo ritieni utile/necessario, ed in tal caso anche quella voce di costo rientra nelle detrazioni.


Bye Bye
Paul The Rock

Running on Hyundai Kona Electric 64kWh XPrime powered at home by MyEnergi Zappi 2 7,2kW 32A


Avatar utente
andrea.ceria
Messaggi: 560
Iscritto il: 18/03/2017, 13:46
Località: Canelli (AT)

Re: Detrazione fiscale per le colonnine di ricarica auto elettriche

Messaggioda andrea.ceria » 24/03/2020, 14:39

fabietto ha scritto:Se ho capito bene per potere usufruire dell'incentivo devo installare nel mio box una stazione che possa erogare ALMENO 7,2kW: quindi dovrei per forza tirare una nuova linea e non posso metterla sotto il contatore di casa, che a quanto ne so anche aumentando la potenza si può portare al massimo a 6kW. In pratica qualsiasi lavoro di "rimaneggiamento" della linea domestica preesistente rimane fuori o c'è qualche modo di rientrare nell'incentivo anche rimanendo sotto il contatore di casa? (tipo comprare una wallbox da 7.2kW e attaccarla sotto il contatore di casa ma "settandola" per erogare al massimo una potenza inferiore, tipo 3.6kW...)


Riprendo questo post per chiedere ulteriori info:
- è confermato che si possa acquistare WB da 32A monofase e collegarla in modo che eroghi solo 16 mantenendo gli incentivi? Perciò con cavi di sezione per 3,7 kW e non 7,4...
- è confermato che le WB portatili (da collegare ad una presa industriale) siano escluse da questa detrazione?

Grazie grazie
1.Citybike Scott + Swytch 250W (5000 km/anno)
2.Peugeot iOn 2013 con PCC (7000 km/anno)

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 14392
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Detrazione fiscale per le colonnine di ricarica auto elettriche

Messaggioda marco » 25/03/2020, 8:24

Devi mettere il tutto superiore a 3,7 kW, secondo me anche i cavi (ma rimaniamo in attesa di conferma) e poi te la regoli alla potenza bassa che vuoi. Le portatili sono escluse, si.
Nissan Leaf 24 kWh ( waiting Opel Corsa-e) > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Avatar utente
allmobileworld
Messaggi: 11
Iscritto il: 09/02/2020, 8:44
Località: Sestri Levante
Veicolo: Zoe Zen
Contatta:

Re: Detrazione fiscale per le colonnine di ricarica auto elettriche

Messaggioda allmobileworld » 25/03/2020, 8:53

marco ha scritto:Devi mettere il tutto superiore a 3,7 kW, secondo me anche i cavi (ma rimaniamo in attesa di conferma) e poi te la regoli alla potenza bassa che vuoi. Le portatili sono escluse, si.


Buongiorno, In merito alla detrazione delle Wall Box Portatili io ho acquiastato la -> EVR1 - max 7,4 kW - Tipo 2 e prima di procedere all'acquisto ho chiesto :

"Buongiorno, Volevo sapere se il prodotto EVR1 - max 7,4 kW - Tipo 2 beneficia della detrazione fiscale. Grazie per una vostra risposta "

Buongiorno,
la legge parla di detrazioni fiscali per l’acquisto e la posa in opera di infrastrutture di ricarica di potenza pari o superiore a 7,4 kw , senza specificare che queste siano fisse oppure portatili; pertanto secondo nostro parere, EVR1 MAX 7,4 kw, TIPO 2 è detraibile.

Detta da loro che costruiscono e vendono prodotti specifici direi che ci si possa fidare.. :roll:

Ciao Giorgio
Monopattino Elettrico Ninebot ES4 + Zoe Zen da Maggio 2020 https://www.allmobileworld.it/

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 14392
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Detrazione fiscale per le colonnine di ricarica auto elettriche

Messaggioda marco » 25/03/2020, 9:06

allmobileworld ha scritto:Detta da loro che costruiscono e vendono prodotti specifici direi che ci si possa fidare.. :roll:


Secondo me invece è un motivo per NON fidarsi, visto che hanno interesse a vendere :D
Comunque da quanto letto finora in giro per il forum, la mia opinione personale rimane che non si può, poi a tutto c'è una scappatoia (specialmente in Italia con gli italiani)
Nissan Leaf 24 kWh ( waiting Opel Corsa-e) > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


Avatar utente
Paul The Rock
Messaggi: 491
Iscritto il: 04/03/2019, 22:07
Località: Varese
Veicolo: Kona 64kWh XPrime

Re: Detrazione fiscale per le colonnine di ricarica auto elettriche

Messaggioda Paul The Rock » 25/03/2020, 16:58

Comunque speravo di darvi subito dei ritorni sulla detrazione della wallbox e soprattutto dell'aumento di potenza del contatore dato che stavo finendo il 730 da verificare con il mio CAF, ma purtroppo non riesco... la mia azienda con questi problemi del COVID ha rallentato il lavoro degli adempimenti fiscali e non mi ha ancora prodotto la CU dei redditi 2019 (che è l'unica cosa che mi mancherebbe per finire la dichiarazione...)
Bye Bye
Paul The Rock

Running on Hyundai Kona Electric 64kWh XPrime powered at home by MyEnergi Zappi 2 7,2kW 32A

Avatar utente
andrea.ceria
Messaggi: 560
Iscritto il: 18/03/2017, 13:46
Località: Canelli (AT)

Re: Detrazione fiscale per le colonnine di ricarica auto elettriche

Messaggioda andrea.ceria » 25/03/2020, 19:06

Tranquilli, non ho fretta, sto valutando che soluzione adottare per una ricarica in un cortile di una strada privata... Una wallbox plug&play fissa economica tipo Qubev oppure una portatile trifase pronta per il futuro e da portare con sé durante eventuali vacanze o trasferimenti... Se per la seconda sono valide le detrazioni, può avere un senso, altrimenti...
1.Citybike Scott + Swytch 250W (5000 km/anno)
2.Peugeot iOn 2013 con PCC (7000 km/anno)



Torna a “Contributi e Incentivi”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti