Differenze fra l'enduro elettrica Zero FX 2018 e la 2015

La Zero FX monta un telaio derivato dai modelli fuoristrada ed è dotata della tecnologia Z-Force® più all'avanguardia.
Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 8741
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Differenze fra l'enduro elettrica Zero FX 2018 e la 2015

Messaggioda marco » 08/03/2019, 10:03

Ad una settimana ed una cinquantina di km percorsi su asfalto con la mia Zero FX 2018 > vi-presento-la-mia-nuova-enduro-elettrica-zero-fx-2018-t4958.html sono qui ad elencare alcune differenze con la vecchia versione 2015 > vi-presento-la-mia-moto-da-enduro-elettrica-zero-fx-t803.html

Il primo aspetto, il più importante ad atteso dagli elettrici (il tallone d'achille molto sempre molto abusato dai detrattori del settore) è la capacità della batteria cheè passata da 5,7 kWh a 7,2 kWh (quasi un 30% in più) che consente un'autonomia di circa 130 km in città e quasi 100 km in enduro. Ricordo che fra questi due modelli ne è stato prodotto un altro negli anni 2016-2017 che era dotato di 6,5 kWh.

2019-03-02-10h12m01.jpg
2019-03-02-10h12m01.jpg (232.15 KiB) Visto 508 volte


La batteria nella vecchia moto era modulare, ovvero erano due batterie separate così che si potesse girare anche con una batteria sola rendendo la moto più leggera ma con autonomia dimezzata (utile soprattutto per il motocross, dove si può girare in pista con una batteria mentre si tiene in carica l'altra, ed una volta scaricata una si fa lo swap e si riparte subito con minimi tempi morti). Zero ha però visto che questa funzione non interessava a nessuno, per cui ora la batteria è una solamente e più grande, così da poter sfruttare anche lo spazio che vi era in precedenza fra le due batterie.

Altro differenza è la coppia, che è passata da 95 Nm del modello 2015 a 106 Nm nel modello 2018, tanto che adesso si impenna in accelerazione, come indicato qui > la-zero-fx-2018-si-impenna-in-accelerazione-fino-ai-50-km-h-t4996.html . La potenza è invece rimasta invariata a 44 CV (33 kW)

Sulla 2018 ho anche due catarifrangenti sugli steli del forcellone che sulla mia precedente non c'erano: non so però se è una caratteristica di fabbrica oppure se è stato aggiunto dal precedente proprietario (un concessionario e noleggiatore). Al momento li lascio, ma sospetto che li perderò appena comincerò ad andarci in fuoristrada.

2019-03-02-10h19m05.jpg
2019-03-02-10h19m05.jpg (223.14 KiB) Visto 508 volte


Arriviamo quindi alle personalizzazioni che ho fatto io sulla MIA, rispetto sempre alla mia precedente. Gli adesivi sul convogliatore sono marchiati EnduroElettrico.it, mentre sulla precedente erano del ForumElettrico.it (perché il sito EnduroElettrico non esisteva ancora ma è nato in seguito, come indicato qui > vi-presento-il-mio-ultimo-progetto-enduroelettrico-it-t1232.html)

+2019-03-02-10h12m08.jpg
+2019-03-02-10h12m08.jpg (117.85 KiB) Visto 508 volte


Qui non ho messo il portapacchi perché per l'uso in città continuerò ad usare la vecchia moto, dedicando la nuova ad uso quasi esclusivo in fuoristrada dove il bauletto non serve.

2019-03-02-10h20m49.jpg
2019-03-02-10h20m49.jpg (329.48 KiB) Visto 508 volte


Infine, almeno per ora, nella versione 2018 ho montato il kit freno di stazionamento > funzionamento-kit-freno-di-stazionamento-zero-fx-t4963.html , mentre nella vecchia avevo montato il freno a manubrio > freno-posteriore-a-manubrio-sulla-enduro-elettrica-zero-fx-t3319.html . In futuro credo che anche sulla nuova aggiungerò il freno a manubrio lasciando allo stesso tempo quello a pedale, anche se Zero non prevede alcun kit fatto per questo.

Ultima cosa, nella nuova ho dovuto smollare subito la molla del mono ammortizzatore perché era regolata al massimo della rigidità, per cui anche le imperfezioni sull'asfalto si sentivano sulla schiena e sul "fondoschiena" : anche questo non so se è una caratteristica di fabbrica oppure se è stata una personalizzazione della vecchia concessionaria, ma la moto del 2015 mi era stata consegnata e configurata in modo molto più soft.

Altre caratteristiche tecniche saranno cambiate, ma qui vi ho elencato solo quelle immediatamente distinguibili: non mancherò di aggiornarvi appena ne scoprirò altre, km facendo :-)


Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 8741
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Differenze fra l'enduro elettrica Zero FX 2018 e la 2015

Messaggioda marco » 08/03/2019, 17:01

marco ha scritto:Ultima cosa, nella nuova ho dovuto smollare subito la molla del mono ammortizzatore perché era regolata al massimo della rigidità


Mi auto quoto, perché ho verificato la vecchia moto ed ha il mono a quattro tacche dal tutto avvitato, la nuova ora è alla seconda eppure è sempre molto più rigida: sospetto colpa dell'idraulica, ma forse addirittura degli pneumatici troppo gonfi e duri (che comunque devo cambiare la prossima settimana, per cui verificherò in seguito se fosse colpa di quelli)
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

andbad
Messaggi: 900
Iscritto il: 23/03/2018, 11:57

Re: Differenze fra l'enduro elettrica Zero FX 2018 e la 2015

Messaggioda andbad » 08/03/2019, 19:08

Curiosità: autonomia in autostrada con queste gomme? Hai modo di fare un test?

By(t)e
eVe: electric vehicle eVe
Leaf 30kWh 2016 powered by Power Cruise Control

matt69
Messaggi: 87
Iscritto il: 01/07/2017, 17:43

Re: Differenze fra l'enduro elettrica Zero FX 2018 e la 2015

Messaggioda matt69 » 08/03/2019, 20:01

....la voglio...

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 8741
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Differenze fra l'enduro elettrica Zero FX 2018 e la 2015

Messaggioda marco » 08/03/2019, 20:07

No, ma ovviamente dipende dalla velocità: questa mi pare che vada fino ai 143 km/h (altra differenza dalla vecchia, da verificare), e non oso pensare quanto ciucciera' a quella velocità. La vecchia poi calava la velocità massima poco alla volta, questa pare resistere un po' di più.
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


LucaAmicone
Messaggi: 37
Iscritto il: 30/07/2018, 11:51
Località: Roma

Re: Differenze fra l'enduro elettrica Zero FX 2018 e la 2015

Messaggioda LucaAmicone » 11/03/2019, 14:12

Ultima cosa, nella nuova ho dovuto smollare subito la molla del mono ammortizzatore perché era regolata al massimo della rigidità, per cui anche le imperfezioni sull'asfalto si sentivano sulla schiena e sul "fondoschiena" : anche questo non so se è una caratteristica di fabbrica oppure se è stata una personalizzazione della vecchia concessionaria, ma la moto del 2015 mi era stata consegnata e configurata in modo molto più soft.


No no, è di fabbrica! Pure io ho smollato 6 tacche dopo neppure 20 Km, e ora viaggio con "tutto aperto" davanti e dietro. Registrato un po' il precarico (indurito, sono sul quintale.. :oops: ), ho lasciato di fabbrica solo il freno in estensione, dietro. Davanti NON LO SO, perché i registri del freno in estensione sono BLOCCATI!! :evil: Tant'è che ho persino rovinato le tacche per cercare di capire se si muovevano o no. Niente da fare, sono solidali al "bullone" del precarico.

Sulla 2018 ho anche due catarifrangenti sugli steli del forcellone che sulla mia precedente non c'erano: non so però se è una caratteristica di fabbrica oppure se è stato aggiunto dal precedente proprietario (un concessionario e noleggiatore).


Sono di fabbrica, se fai caso alla foto della mia, sono già lì.
--
Luca Amicone

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 8741
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Differenze fra l'enduro elettrica Zero FX 2018 e la 2015

Messaggioda marco » 11/03/2019, 14:45

LucaAmicone ha scritto:Sono di fabbrica, se fai caso alla foto della mia, sono già lì.


Si, ho letto in seguito su qualche commento social, che negli ultimi anni sono diventati obbligatori per legge: per quel motivo li ho su questa e non su quella che ha 3 anni in più (prodotta in era pre-legge)
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 8741
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Differenze fra l'enduro elettrica Zero FX 2018 e la 2015

Messaggioda marco » 02/04/2019, 20:16

Aggiungo che anche il freno motore è cambiato, non so se è solo una questione di modifica via app o proprio hardware/software: fatto sta che impostando il rigen al massimo su tutte e due le moto allo stesso modo, la vecchia 2015 frena molto di più quando si toglie l'acceleratore. Così facendo con la nuova 2018 si frena più spesso, ma nello scorrevole l'autonomia è aumentata più di quanto è aumentata la capacità della batteria.
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp



Torna a “Zero FX”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti