Dubbio e richiesta consigli acquisto ForFour

La proposta elettrica del marchio tedesco nella variante a quattro posti, ricarica veloce in 45 minuti e autonomia di 160 chilometri.
Spleen
Messaggi: 14
Iscritto il: 26/01/2018, 10:04

Dubbio e richiesta consigli acquisto ForFour

Messaggioda Spleen » 26/01/2018, 10:40

Salve a tutti! Possiedo una Bravo GPL con 9 anni di onorata carriera che aspetta solo di essere pensionata, contattando telefonicamente la Mercedes mi hanno proposto la forfour a 16.300€ + 36 rate di 186€ -2.500€ di valutazione del mio usato = 20500€ sotto mia richiesta di stare su un bugdet di 20.000€ ci sono quasi riusciti, martedì andrò a chiedere se possono togliere quell'odioso finanziamento e rientrare nelle 20.000€ tondi che avevo chiesto.
Detto questo ho ancora molti dubbi, più che altro sull'autonomia e sull'usabilità come auto unica. Per tutti i giorni sono sicuro che mi darà belle soddisfazioni, vivo in un paese di provincia con strade strette e tortuose, un garage dentro casa con un accesso così difficile da rendere impossibile il parcheggio della attuale bravo che sistematicamente parcheggio distante da casa!
Detto questo i dubbi sono 2.

Autonomia: dichiarano 155km... 1 volta alla settimana ho necessità di percorrere un tragitto a/r di 138km, per il 70% di autostrada... sono troppo vicino al limite dell'autonomia e questo mi causa una certa ansia! Ho uno stile di guida pulita, difficilmente supero gli 80km/h e in media riesco a stare 10-15% meno rispetto ai consumi dichiarati per il mio modello (con 38l di GPL ci faccio 610-650km in questo tragitto 16km/l a fronte di 12 dichiarati in extraurbano)

Dimensioni. Per il momento siamo in 2 in ma in un futuro prossimo la famiglia crescerà... quanto è comoda una smart del genere con un seggiolino? Il passeggino nel portabagagli ci sta?

Fermo restando il budget di 20.000€ attualmente non vedo auto con un autonomia maggiore o con delle dimensioni più comode (con un limite di lunghezza per entrare in garage di 4 mt). Che mi consigliate? Tengo la Bravo un altro anno in attesa di modelli con più autonomia? 200km sarebbero un buon margine per stare sereni. O che arrivino almeno ai 4mt. E' da giorni che ci penso e sarebbe di conforto il punto di vista di qualche possessore che ha fatto la mia stessa coraggiosa scelta.

Dal punto di vista economico non c'è proprio storia, entro quest'anno farò un impianto fotovoltaico da 5kw con cui potrei azzerare i costi di ricarica, con l'esenzione del bollo e una rc auto più leggera ho stimato un risparmio sulla GPL di almeno 1.000€ annui... questo per dirvi che anche aspettare un altro anno un modello più convincente ha un costo notevole

Grazie in anticipo a chi vorrà rispondere!




Avatar utente
selidori
Messaggi: 10230
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Dubbio e richiesta consigli acquisto ForFour

Messaggioda selidori » 26/01/2018, 11:46

Mi spiace dirtelo, ma io ti consiglierei proprio di tenerti la bravo (ancora per qualche anno).

Purtroppo la smart (unico caso) con il nuovo modello elettrico non ha aumentato neppure di 1km l'autonomia (forse come filosofia di auto cittadina è anche giusto così. Secondo me,no, comuqnue).

Lo dico sopratutto per quei 138km di A/R: non c'è secondo me possibilità che tu (o chiunque al mondo) riesca a farli con una Smart ED, addirittura forfour.
Che poi io sapevo che la smarted (normale, 2 porte) è più realisticamente sui 140km di autonomia che diventano in realtà poco più di 100, viene difficile credere che la fourfor che ha le stesse batterie, faccia meglio.
Comunque 138 sarebbero troppi anche se realmente 155. Considera che in inverno ne fai meno, che in autostrada (70%!!!) ne fai meno, che hai strade tortuose (tua citazione) che ovviamente spreano energia cinetica (frenate e curve in centrifuga, che poi dovrai compensare con maggior prelievo) che basta il vento contro, il condizionatore od il riscaldamento e non raggiungi i 140 che secondo me quell'auto realisticamente farebbe se la dichiarano 155.
(Non hai citato poi l'altimetria. 2 salite e sei già in deficit. A parte la pianura padana, è difficile trovare in Italia 138km senza saliscendi. Che poi pure io che vivo a Milano ti assicuro che anche un semplice ponte sulla ferrovia mi fa diminuire i km magari di -1 o -2 se non calcolo benissimo l'inerzia accumulata (ma la mia è ampera, mezzo pesante il triplo di smart, ma la fisica è la fisica...)).

Ti offro però una via di scampo.
Le smart avevano ed avranno (fra pochi mesi) anche il mitico caricabatterie da 22kW. Per le nuove il prezzo non è dichiarato, per le vecchie era un 3500euro in più. Sono tanti, ma ti cambia il mondo. E sei l'unica auto (oltre a zoe) che carica a quella velocità, praticamente ovunque, praticamente sempre gratis.
Ti basta una ed una sola colonnina sulla strada e con 3 minuti di ricarica imbarchi 1kWh cioè +7km di autonomia.
Certo per fare 138 chilometri dovrai fermarti SEMPRE ma magari riesci a trovare qualcosa da fare. 138km sono comunque circa 2 ore di marcia, una sosta umana non fa male. Naturalmente se riesci a trovare nel tuo tragitto una colonnina (magari gratis, magari affidabile, magari con un qualcosa di utile attorno) anzi due nel caso sia rotta/occupata/ostruita.
In mancaza del mitico caricatore a 22kW che qualsiasi elettromobilista sogna tutte le notti (tranne chi ha zoe) la carica a 3.4kW default su Smart (aggiornabile a 4kW, mentre il 22 se non lo prendi dal primo giorno è perso per sempre) ti permette di avere +7km di autonomia in 20 minuti (invece che 3 minuti), ma sono una palla, perchè 7km sono pochi.
Ecco appunto, facciamo calcoli più seri:

20 minuti di ricarica:
3.4kW= 1kWh= +7km
22kW= 7kWh= +50km

40 minuti di ricarica:
3.4kW= 2kWh= +14km
22kW= 14kWh= +100km
(ho messo 40 minuti perchè sono calcoli facili)

60 minuti di ricarica:
3.4kW= 3kWh= +21km
22kW= 20kWh= +140km


Non c'e' confronto.
Quindi aspetta 2 o 3 mesi che escano i prezzi per la forfour con caricabatterie da 22kW AC.


NOTA:
sulle dimensioni non metto becco.
Ma sto scoprendo che è un'esigenza sentita.
In effetti la moda del gigantismo mi sta un po' sulle balle. Scopro che tanti vorrebbero auto agili e piccole ed invece persino marchi che nei propri nomi hanno allusione alle piccole dimensioni oramai da anni stanno diventando immensi (Mini, Micra, Smart oppure icone di piccolezza come Clio o 500 sono oramai enormi).
Ma perchè i costruttori seri non pensano a queste nicchie? Va bene il SUV TROC e CROSSX ma insomma, c'e' gente che si rivolge (spendendo tantissimo e con scarsa qualità) a Axim, ZD, Microlino, Tazzari, Birò, Smartlab, ecc... possibile non si possa fare qualcosa anche per loro? Smart e Renault Twizy sono gli unici che ci pensano).
Ultima modifica di selidori il 26/01/2018, 12:01, modificato 3 volte in totale.

gargol
Messaggi: 121
Iscritto il: 01/12/2017, 15:34

Re: Dubbio e richiesta consigli acquisto ForFour

Messaggioda gargol » 26/01/2018, 11:55

L'ho provata perché anche io ero interessato per il prezzo interessante se rapportato alla qualità Mercedes/Smart. La macchina è molto carina dentro e fuori. divertente nella guida sufficientemente spaziosa dietro, però il bagagliaio è piccolo quindi attenzione se devi portare tanta roba.
La spiegazione del prezzo interessante? Ovvio è la batteria piccola.... Il concessionario mi diceva che soprattutto sulla forfour più pesante è difficile percorrere più di 120/130 km a velocità costante (anche meno in realtà). il che la relega a poco più di citycar. E' un grosso limite credimi almeno per le mie esigenze. Perciò ho rinunciato.
ZERO FX 2016 6,5Kwh >>> ZERO DSR 2017 13Kwh ---- VW E-GOLF 2020 35,8Kwh >>>> VW ID.3 Business 2020 58Kwh

Avatar utente
selidori
Messaggi: 10230
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Dubbio e richiesta consigli acquisto ForFour

Messaggioda selidori » 26/01/2018, 12:02

La e-up volkswagen?

Avatar utente
claudio.amadori
Messaggi: 988
Iscritto il: 01/03/2016, 16:27

Re: Dubbio e richiesta consigli acquisto ForFour

Messaggioda claudio.amadori » 26/01/2018, 12:04

selidori ha scritto: la carica a 3.4kW default su Smart


Non è 6,6 kW ?


Avatar utente
selidori
Messaggi: 10230
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Dubbio e richiesta consigli acquisto ForFour

Messaggioda selidori » 26/01/2018, 12:07

claudio.amadori ha scritto:
selidori ha scritto: la carica a 3.4kW default su Smart


Non è 6,6 kW ?
In verità non sono aggiornatissimo.
Io avevo capito (ma potrei sbagliarmi):

VERSIONE EUROPA:
- caricabatterie 4kW (??? ma che taglio é????) bloccato via software ai canonici 3.4kW. Paghi e te lo sbloccano (non so i dettagli. Se puoi farlo dopo, quando dopo, una tantum, quando costa, ecc)
- caricabatterie 22kW (sempre AC) hardware da comprare subito. No retrofit.

VERSIONE USA:
- anche caricabatterie 6.6kW. Non so se in aggiunta, di default, ecc.

Indago.

Avatar utente
selidori
Messaggi: 10230
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Dubbio e richiesta consigli acquisto ForFour

Messaggioda selidori » 26/01/2018, 12:34

Dal catalogo ufficiale (mirror qua: http://www.selidori.com/tech/documento. ... msNHjfSLs2 perchè sul sito www.smart.com richiedono registrazione)
Cattura.PNG
Cattura.PNG (60.14 KiB) Visto 4631 volte

Anche a pagina 6 se ne parla, dello stesso documento.
Si parla sempre e solo di 4.6kW. Mai neppure del 3.4 che dicevo io. A questo punto mi sorge il dubbio della info di 3.4 default aggiornabile a 4.6 (info ottenuta da emove.me, che non sono proprio gli ultimi arrivati...)

tonyelle
Messaggi: 1042
Iscritto il: 30/01/2017, 11:36

Re: Dubbio e richiesta consigli acquisto ForFour

Messaggioda tonyelle » 26/01/2018, 14:13

Ciao se devi prenderla nuova, tralasciando budget, e questioni estetiche ti consiglio solo di prendere qualcosa con batteria almeno da 40kwh...
|Ex Zoe 22kwh-41kwh-twizy 80>Tesla Ms100kwh-Smart ED<|

Avatar utente
claudio.amadori
Messaggi: 988
Iscritto il: 01/03/2016, 16:27

Re: Dubbio e richiesta consigli acquisto ForFour

Messaggioda claudio.amadori » 26/01/2018, 14:17

Penso che abbia ragione tu, come del resto mi ero segnato sulle mie tabelle ma non ricordavo più.

Ci sta che in DE, e quindi in EU, non vadano oltre i canonici 4,6 kW su una fase, mentre non vi sia lo stesso problema negli USA.
In effetti alcune auto tedesche a 6,6 kW caricano su due fasi diverse (cioé di una installazione trifase utilizzano solo due fasi).

Avatar utente
selidori
Messaggi: 10230
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Dubbio e richiesta consigli acquisto ForFour

Messaggioda selidori » 26/01/2018, 16:48

claudio.amadori ha scritto:Penso che abbia ragione tu, come del resto mi ero segnato sulle mie tabelle ma non ricordavo più.

Ci sta che in DE, e quindi in EU, non vadano oltre i canonici 4,6 kW su una fase, mentre non vi sia lo stesso problema negli USA.
In effetti alcune auto tedesche a 6,6 kW caricano su due fasi diverse (cioé di una installazione trifase utilizzano solo due fasi).
Ora però servi tu: ci devi recuperare una rara foto di Smart americana con tipo1....
(questa non vale http://nimb.ws/TcivBW ... noi sappiamo dalla forma della spina che è una tipo1, ma io voglio vedere proprio la presa sull'auto!)

Sto scherzando... ma sei tu quello dalle foto impossibili!



Torna a “Smart ForFour”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti