E' corretto imporre il limite di due ore per le ricariche AC?

Sezione creata per raccontare multa fatte dare e rimozioni effettuate così da incentivare la liberazione degli stalli di ricarica da occupazioni abusive
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
pepo154
★★★★ Esperto
Messaggi: 4774
Iscritto il: 19/10/2019, 19:20
Località: Prov di Milano
Veicolo: Corsa-e MY21

Re: E' corretto imporre il limite di due ore per le ricariche AC?

Messaggioda pepo154 » 24/10/2022, 19:30

Comunque hanno appena messo una colonnina Be Charge nel paese affianco, di 2500 abitanti e nessuna vocazione turistica, con limite di 90 minuti!
Non serve né al turista (avrebbe poco tempo per qualsiasi cosa forse solo pranzare) né al residente. Tutti scontenti e tutti felici quindi.

Ma veramente pretendiamo di sapere le esigenze del prossimo? Stiamo a sindacare che carica tot ore ma potrebbe caricare meno? Cosa ne sappiamo?
Tutto gira sull’avere più colonnine AC che per definizione servono appunto a questo non a mettere limiti. Poi posso capire zone molto particolari in cui potrebbero approfittare ma a parte questi casi di limiti non ci dovrebbero essere.

Se poi ci si trova a girare a vuoto per caricare nel 2022 e perdere tempo prezioso sinceramente potrebbe essere sbagliato l’acquisto dell’auto elettrica. Non in tutti i luoghi si può usare questa motorizzazione con profitto.


Corsa-e Orange Immagine - Kia e-Niro 64 kWh Gravity Blue Immagine - e-Up White Immagine



Torna a “Multe e Rimozioni”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti