Considerazioni sul circuito dell'E-Prix di Roma 2019

Le serie automobilistiche e motociclistiche dedicate a veicoli spinti da motori elettrici.
sl45h
Messaggi: 225
Iscritto il: 24/03/2018, 20:37
Località: Udine

Considerazioni sul circuito dell'E-Prix di Roma 2019

Messaggioda sl45h » 13/04/2019, 16:22

ciao,
sto guardando il GP formula-e di Roma... dopo 2 giri gara ferma... dico io ma è possibile fare disputare un gran premio su circuiti dove potrebbero correre solo go-kart.... capisco contenere costi ma credo che questo aiuti veramente poco...

sl45h


Twizy 80 (3 anni - 18500km) -> Zoe Intens R90 Grigio Titanio 41Kwh - Fv 3.3 Kwp
--- emission impossible ---


Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 11175
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Considerazioni sul circuito dell'E-Prix di Roma 2019

Messaggioda marco » 13/04/2019, 16:46

Noi siamo qui sulle tribune ad attendere che la gara riparta, ma per fortuna il meteo ci assiste (prima ha piovuto, ora sole)
Comunque si, circuiti troppo stretti e difficilissimo sorpassare: è una caratteristica delle gare di auto in generale, ma nei circuiti cittadini il problema è ancora più presente.
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

MaurizioColombini
Messaggi: 133
Iscritto il: 26/12/2018, 16:00
Località: Guiglia
Veicolo: Jaguar I Pace

Re: Considerazioni sul circuito dell'E-Prix di Roma 2019

Messaggioda MaurizioColombini » 13/04/2019, 16:54

Presente anche io, il contesto serve a far capire a chi è lontano dalla mobilità elettrica, cosa vuole dire "sentire" passare le auto elettriche. Se lo fai in circuito il seguito sarebbe minimo
Jaguar I Pace 400 EV AWD HSE - Guiglia (Mo)

sl45h
Messaggi: 225
Iscritto il: 24/03/2018, 20:37
Località: Udine

Re: Considerazioni sul circuito dell'E-Prix di Roma 2019

Messaggioda sl45h » 13/04/2019, 17:04

:? ...non basta dire che non fanno rumore??? poi solo a bassa velocità, perché il rumore di avanzamento a velocità sostenuta si sente come in un auto termica...invece la domanda più frequente che mi fanno è ma quanto va'? ed alla risposta più di una termica... non mi credono :? :?
Twizy 80 (3 anni - 18500km) -> Zoe Intens R90 Grigio Titanio 41Kwh - Fv 3.3 Kwp
--- emission impossible ---

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 11175
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Considerazioni sul circuito dell'E-Prix di Roma 2019

Messaggioda marco » 13/04/2019, 19:22

Comunque una cosa non mi è assolutamente piaciuta, questa:

IMG_20190413_132735.jpg
IMG_20190413_132735.jpg (344.41 KiB) Visto 520 volte


Come anche questi, ce n'erano diversi in giro, di cui alcuni spenti:

IMG_20190413_121030.jpg
IMG_20190413_121030.jpg (425.36 KiB) Visto 520 volte


Fra questi generatori diesel, frecce tricolori, elicottero, BMW i8 ibrida e affini... anche oggi si è contribuito un po' ad aggravare il problema effetto serra: speriamo che in futuro si possa lavorare meglio anche in quella direzione.

Invece con il meteo ci è andata di super lusso: ha ripreso a povere poco dopo che è finita la gara :-)
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


Avatar utente
selidori
Messaggi: 6275
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Considerazioni sul circuito dell'E-Prix di Roma 2019

Messaggioda selidori » 13/04/2019, 21:39

Ragazzi è spettacolo.
Non aspettatevi ecologia o circuiti perfetti.
Se si vuole spettacolo bisogna farlo in centro città, se no rimane una cosa di nicchia da autodromi.
Non esistono pasti gratis.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ

sl45h
Messaggi: 225
Iscritto il: 24/03/2018, 20:37
Località: Udine

Re: Considerazioni sul circuito dell'E-Prix di Roma 2019

Messaggioda sl45h » 13/04/2019, 21:49

.. e speriamo che in poco tempo l interesse prevalga sulla curiosità....

sl45h
Twizy 80 (3 anni - 18500km) -> Zoe Intens R90 Grigio Titanio 41Kwh - Fv 3.3 Kwp
--- emission impossible ---

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 11175
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: Considerazioni sul circuito dell'E-Prix di Roma 2019

Messaggioda marco » 14/04/2019, 8:07

marco ha scritto:Fra questi generatori diesel


Non sono l'unico che ha brontolato su questo aspetto > https://www.repubblica.it/motori/sezion ... 223951548/ , anche se pare che perlomeno le auto di Formula E utilizzino l'energia rinnovabile. Questi generatori pare servano invece per il campionato monomarca i-Pace e per ricaricare le auto dimostrative.
Nissan Leaf 24 kWh > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

MaurizioColombini
Messaggi: 133
Iscritto il: 26/12/2018, 16:00
Località: Guiglia
Veicolo: Jaguar I Pace

Re: Considerazioni sul circuito dell'E-Prix di Roma 2019

Messaggioda MaurizioColombini » 14/04/2019, 12:11

marco ha scritto:
marco ha scritto:Fra questi generatori diesel


Non sono l'unico che ha brontolato su questo aspetto > https://www.repubblica.it/motori/sezion ... 223951548/ , anche se pare che perlomeno le auto di Formula E utilizzino l'energia rinnovabile. Questi generatori pare servano invece per il campionato monomarca i-Pace e per ricaricare le auto dimostrative.

Considerando che sono uguali a quelle di serie, stessa batteria ma solo alleggerite di peso, serve tanta energia per caricare le batterie velocemente, visto che le sessioni tra prove e gara sono ravvicinate. Spero sia solo perché le infrastrutture sono ancora carenti, perché altrimenti non avrebbe senso promuovere eventi del genere inquinando anche di più che con gare di auto termiche..
Jaguar I Pace 400 EV AWD HSE - Guiglia (Mo)

Avatar utente
selidori
Messaggi: 6275
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Considerazioni sul circuito dell'E-Prix di Roma 2019

Messaggioda selidori » 14/04/2019, 15:30

Insisto col dire che non capisco cosa vi lamentate: ma veramente pensate che possa avere un senso (ecologico) una manifestazione (commerciale) sportiva?

Semmai mi sembra più sensata questa, di osservazione/lamentela:
Luca Cassioli ha scritto:Sapete che in tutta l'area del circuito non sono riuscito a trovare UN libro, un opuscolo, una rivista o un volantino che spiegasse le auto elettriche?!? Cosa sono, come funzionano, quanto costano, cosa fanno, se le vendono, dove le vendono, quanto costano, quanto durano, come si ricaricano, dove si ricaricano,....

La Formula E non era nata per promuovere e far conoscere le auto elettriche?!?

Persino nel negozio di oggettistica varia dell'E-Village, dove vendevano di tutto, dai calzini alle magliette ai peluche.... non c'era UNA cosa dove ci fosse scritto "ELETTRICO". Così, tanto per far vedere agli amici che sono andato a vedere una "fiera di auto elettriche".

????????????????



https://www.facebook.com/selidori/posts ... 3105563:14
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ



Torna a “Formula E, MotoE e Extreme E”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti