Live streaming Ecat per presentare SKLed e SKLep il 9/12/21 ore 15

Spazio per segnalare nuovi modelli, tecnologie e novità riguardanti il mondo della mobilità elettrica.
Regole del forum
Parlare di un solo e singolo argomento per discussione, nella sezione più corretta e con un titolo chiaro e descrittivo, evitando i fuori tema | Evitare di citare tutto il testo di un precedente messaggio, ma lasciare solo il minimo indispensabile usando questo sistema | Utilizzare le unità di misura corrette, in particolare i kW per la potenza e i kWh per l'energia, di cui è spiegata la differenza qui | Leggere il regolamento completo che è visibile qui
Avatar utente
Maico
★★★ Intenditore
Messaggi: 288
Iscritto il: 23/10/2019, 21:26
Veicolo: Twizy 80 Intens

Re: Live streaming Ecat per presentare SKLed e SKLep il 9/12/21 ore 15

Messaggioda Maico » 05/08/2022, 22:15

selidori ha scritto:
1- con il PR proprio non ci sa fare, la pubblicità è l'estremo di marketing e pubbliche relazioni! Vero che proprio perchè superspecifico (il messaggio) ci si affida ad aziende specializzate, ma proprio rossi si è dimostrato vuole fare tutto lui e lui solo!


Verissimo e' completamente incapace ;)

selidori ha scritto:2-... e secondo me perchè non esiste nessun'altro che lui. Come ho già scritto, non esistono collaboratori, partner, soci, consulenti, che si siano dimostrati tali. Almeno SONO MOTORS mandava in giro (attori) che si spacciavano per sviluppatori e dipendenti.
Qua è da sempre un one-man-show (potrei sbagliarmi, mi correggano chi lo segue realmente da 12 anni, ma mi sembra di aver visto sempre e solo lui).
Per dire anche logo e grafiche (e video "dimostrativi") chiaramente sono fatti da una sola persona che non padroneggia neppure troppo bene il tema del design.
Forse il sito è giusto fatto da 2 o 3 persone (a parte che anche di siti c'e' un po' di confusione fra domini e blog vari).


qui la penso diversamente, per me sono: principalmente tecnici, qualche web designer, forse un avvocato e poi c'e' Lui e solo Lui :lol: che come detto prima, non sa "vendersi" per nulla bene ;)

selidori ha scritto:3- non solo non ha nessun altro, ma non ha proprio i soldi per mettere su una squadra, figuriamoci una pubblicità.
Il motivo è ovvio: dietro non c'e' niente (ed ovviamente non esiste produzione e tanto meno stabilimenti pronti a partire, ma questo l'ho già espresso).


Confermo che i soldi sono pochi e solo i suoi ( per quello ha bisogno dei soldi dei partner per produrre i primi lotti e poi autofinanziarsi con i soldi delle vendite) e quindi deve risparmiare, quindi la pubblicita' potra pagarla solo in una seconda fase :( quindi e' per quello che dice che ora e' prematuro fare pubblicita'.... pubblicita' che fara' anche in germania ( visto che glielo hanno chiesto "verticalmente", lui ha risposto :D ma anche se gli avessero chiesto in America o Italia avrebbe risposto positivamente....) ma prima dovra' partire con la produzione e le prime consegne, poi arrivera' anche la pubblicita'...

selidori ha scritto:Quindi secondo me non ci sarà mai nessuna "pubblicità" (a parte che pubblicità su riviste (scientifiche) lo vedo così anacronistico e fuori luogo, ma in effetti non bazzico il settore, forse si fa).


le pubblicazioni scientifiche le fa per due motivi:

1)cercare di trovare un spiegazione scientifica al suo effetto e quindi essere il primo ad everne parlato ( per lui l'effetto Rossi esiste, e siccome esiste ci DEVE essere una spiegazione scientifica e vuole essere il primo a trovarla e a descriverla ;) )

2) quando uscira' sul mercato... e' vero che ci saranno quelli che vorranno fare il reverse eng. del suo SKLep per guadagnare sulla sua invenzione ( per il mondo sara' sicuramente un bene, meno per lui ) ma ci saranno anche tanti scienziati che vorranno capire "il perche" si verifica l'effetto Rossi.....e se le sue teorie al punto 1) dovessero essere confermate, sai a che cosa lo potrebbero portare?..... ;) :D

grazie delle tue analisi, ti leggo sempre molto volentieri :) e spero che le mie risposte possano essere una "degna" alternativa ;)

Ciao Maico


Twizy 80 Intens White 2016 batteria di Proprieta' :mrgreen:


Avatar utente
selidori
★★★★★ Ambasciatore
Messaggi: 17112
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: EC4...
Contatta:

Re: Live streaming Ecat per presentare SKLed e SKLep il 9/12/21 ore 15

Messaggioda selidori » 06/08/2022, 0:07

Dimenticavo: le "riviste scientifiche" che ho visto io (ma ammetto erano di un decennio fa) non avevano proprio pubblicità.
E' come una gazzetta ufficiale, un bollettino o un report di esami: non ci sono inserzionisti.
Il motivo è che queste riviste sono ultra-settoriali e PAGATE spesso a caro prezzo, quindi non serve pubblicità, che oltretutto snaturerebbe il senso della rivista che deve essere quanto più asettica e fredda (mentre la pubblicità è proprio il contrario) e se vogliamo anche a rischio dubbi d'incedenze sui contenuti.

Se invece per "riviste scientifiche" si intende FOCUS o simili, be' allora lì la pubblicità ci sta eccome ma (seppure degne per il lavoro di divulgazione che fanno) non è che siano propriamente "scientifiche".

(se guardate le tv, è un po' come paragonare FOCUS TV o DMAX con RAISCUOLA o RAISTORIA (che casualmente non hanno neppure pubblicità)).
FAQ - Colonnine italiane by RedSilver - "Come sempre, basta sapere abbastanza poco e tutto diventa magicamente semplice" (T.P.)
Immagine

Avatar utente
giabon
★★★★ Esperto
Messaggi: 1928
Iscritto il: 08/02/2020, 9:57
Località: Torino
Veicolo: Citigoe, Audi Q4 SB

Re: Live streaming Ecat per presentare SKLed e SKLep il 9/12/21 ore 15

Messaggioda giabon » 06/08/2022, 14:42

Ci sono riviste scientifiche che paghi e ti pubblicano quello che vuoi, così come ci sono università che paghi e ti danno una laurea in ingegneria senza troppi "controlli". Ogni riferimento è puramente casuale :)
Se una scoperta è degna di nota è sufficiente una pubblicazione su una rivista con un buon impact factor per avere in automatico una risonanza mediatica, non serve proprio nessuna pubblicità, in un battibaleno ogni agenzia giornalistica pubblica la notizia e i riferimenti al sito su cui approfondire ed eventualmente comprare.
Zero Emissioni Locali con: Skoda Citigo-e iV Style Green kiwi - Audi Q4 e-tron 40 Sbk - Wallbox Cartender Prism 7,5 kW - PCC

Avatar utente
Maico
★★★ Intenditore
Messaggi: 288
Iscritto il: 23/10/2019, 21:26
Veicolo: Twizy 80 Intens

Re: Live streaming Ecat per presentare SKLed e SKLep il 9/12/21 ore 15

Messaggioda Maico » 06/08/2022, 16:40

giabon ha scritto:.....così come ci sono università che paghi e ti danno una laurea in ingegneria senza troppi "controlli". Ogni riferimento è puramente casuale :)


:lol: :lol: ;)

Lo sai che se quanto dice di avere in mano Rossi, fosse veramente vero.... questa cosa, che ti appoggio in pieno, avrebbe un peso prossimo a 0... :)

Penso sia ormai chiaro che sono intenzionato ad andare a vedere come va a finire..... entro il 2022 ;)

Ciao Maico
Twizy 80 Intens White 2016 batteria di Proprieta' :mrgreen:

Avatar utente
giabon
★★★★ Esperto
Messaggi: 1928
Iscritto il: 08/02/2020, 9:57
Località: Torino
Veicolo: Citigoe, Audi Q4 SB

Re: Live streaming Ecat per presentare SKLed e SKLep il 9/12/21 ore 15

Messaggioda giabon » 07/08/2022, 6:47

Maico ha scritto:Lo sai che se quanto dice di avere in mano Rossi, fosse veramente vero.... questa cosa, che ti appoggio in pieno, avrebbe un peso prossimo a 0... :)

Questo senza dubbio, non è un pezzo di carta che cambia la storia :) ma è tutto il “quadro” che c’è intorno a quel pezzo di carta che non mi chiama ad abusare dei verbi al condizionale. Perché prima o poi il condizionale reiterato non soddisfa più, a chi dopo pochi giorni, a chi dopo qualche anno, a chi alla fine del 2022 :mrgreen: e sicuramente per molti altri la data sarà ancora più in là.
Nel breve termine sognare è un vantaggio, ci da in alcuni casi il coraggio o la spinta che ci mancherebbe, vorrei essere più propenso a farlo.
Zero Emissioni Locali con: Skoda Citigo-e iV Style Green kiwi - Audi Q4 e-tron 40 Sbk - Wallbox Cartender Prism 7,5 kW - PCC


Avatar utente
selidori
★★★★★ Ambasciatore
Messaggi: 17112
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: EC4...
Contatta:

Re: Live streaming Ecat per presentare SKLed e SKLep il 9/12/21 ore 15

Messaggioda selidori » 07/08/2022, 8:44

giabon ha scritto:Nel breve termine sognare è un vantaggio, ci da in alcuni casi il coraggio o la spinta che ci mancherebbe, vorrei essere più propenso a farlo.
Levo subito il romanticismo: sognare non fa così tanto bene.
Ho visto gente che ha rimandato l'acquisto dell'auto elettrica sognando la SONO MOTORS e persino oggi c'e' chi è marcito da dentro diventando complottista credendo nell'auto ad aria compressa o cose simili.
Ricordo che anche Pinocchio aveva sognato l'albero della cuccagna ma il Gatto & La Volpe l'hanno impiccato allo stesso.
FAQ - Colonnine italiane by RedSilver - "Come sempre, basta sapere abbastanza poco e tutto diventa magicamente semplice" (T.P.)
Immagine

Avatar utente
Maico
★★★ Intenditore
Messaggi: 288
Iscritto il: 23/10/2019, 21:26
Veicolo: Twizy 80 Intens

Re: Live streaming Ecat per presentare SKLed e SKLep il 9/12/21 ore 15

Messaggioda Maico » 07/08/2022, 9:02

giabon ha scritto:
Maico ha scritto:Lo sai che se quanto dice di avere in mano Rossi, fosse veramente vero.... questa cosa, che ti appoggio in pieno, avrebbe un peso prossimo a 0.. :)

Questo senza dubbio, non è un pezzo di carta che cambia la storia :) ma è tutto il “quadro” che c’è intorno a quel pezzo di carta che non mi chiama ad abusare dei verbi al condizionale. Perché prima o poi il condizionale reiterato non soddisfa più, a chi dopo pochi giorni, a chi dopo qualche anno, a chi alla fine del 2022 :mrgreen: e sicuramente per molti altri la data sarà ancora più in là.
Nel breve termine sognare è un vantaggio, ci da in alcuni casi il coraggio o la spinta che ci mancherebbe, vorrei essere più propenso a farlo.


Lo so sto "quotando" tutto il messaggio ( anzi no, perche' ho levato un "." :mrgreen: ) ma e' un messaggio breve e serve per far comprendere a chi legge ;)

giabon la tua risposta "non fa una piega" e mi vede totalmente d'accordo :D. visto che hai detto piu volte che ti interessano molto gli aspetti sociali, umani, psicologici.... etc questo e' l'esempio piu classico:

1) c'e' chi legge, ma e' abituato a non fidarsi ed a "pretendere le prove", che cataloga tutto come un fake

2) c'e' chi legge, ma e' un sognatore, vuole il bene della terra etc etc, e fa un gesto di fiducia incondizionato e vuole provare a crederci ( per quanto lo decidera' lui :D )

3) c'e' chi legge, ma e' un "realista/sognatore, che non ci vede prove concrete ma un sottile filo logico , ed allora decide consapevolmente di crederci e vedere come va a finire

4) ne potrei elencare altre decine..... ( come del resto immagino anche Tu )

5) Tutte queste "tipologie" di persone piu passa il tempo piu "crederanno meno" ( alcune come dici tu continueranno per sempre a credere :o ma saranno molto poche ).

Quelli del punto 1) diventeranno i negazionisti per eccellenza ( e dal loro punto di vista hanno perfettamente ragione ;) )

Rimane il fatto che alla fine "ne rimarranno veramente pochi"..... che continueranno a "sperare"

per me siamo in questa fase e cioe' al punto di rottura, che corrisponde alla fine del 2022( max primi 2023 ), raggiunto il quale, se non accadra' qualcosa di "vero e tastabile con mano" in molti,di quelli che hanno sperato o creduto fino ad ora, passeranno dalla parte dei negazionisti ( qualche "credente incondizionato" rimarra comunque ma saranno pochi. Lo stesso Frank Acland ha ridotto di molto i suoi interventi sul sito di Rossi )

scusa se mi sono dilungato.....

Tutto questo per dirti che il tuo commento mi trova completamente concorde ;) ho solo voluto dare qualche "categorizzazione" in piu :)

ciao Maico


2) c'e'
Twizy 80 Intens White 2016 batteria di Proprieta' :mrgreen:

Avatar utente
giabon
★★★★ Esperto
Messaggi: 1928
Iscritto il: 08/02/2020, 9:57
Località: Torino
Veicolo: Citigoe, Audi Q4 SB

Re: Live streaming Ecat per presentare SKLed e SKLep il 9/12/21 ore 15

Messaggioda giabon » 07/08/2022, 12:27

Apprezzo molto la tua risposta Maico, proprio perche coinvolge l’aspetto sociale che è a mio parere l’unico interessante in questa vicenda. Sull’archetipo del realista/sognatore direi che prevale l’aspetto del sognatore essendo le due tipologie di pensiero agli antipodi. Il che, in alcuni casi della vita, è un bene (come accennavo prima) perché se si ha una solida base reale la spinta del sogno può far raggiungere obiettivi più alti di quelli razionalmente prevedibili. Solida base reale che a mio parere manca del tutto nella vicenda AR, ma per chi trova qualche appiglio reale capisco che possa essere almeno in un primo tempo sufficiente.
Sono anche d’accordo con Selidori, sognare ha sempre un prezzo è a volte può essere alto
Zero Emissioni Locali con: Skoda Citigo-e iV Style Green kiwi - Audi Q4 e-tron 40 Sbk - Wallbox Cartender Prism 7,5 kW - PCC

aventuri
★★★★ Esperto
Messaggi: 3298
Iscritto il: 11/09/2018, 13:45
Veicolo: eGolf

Re: Live streaming Ecat per presentare SKLed e SKLep il 9/12/21 ore 15

Messaggioda aventuri » 07/08/2022, 15:54

giabon ha scritto:Sono anche d’accordo con Selidori, sognare ha sempre un prezzo è a volte può essere alto


C'è già un modello ben funzionante di questi "sogni" da cui prendere spunto per capire il contesto sociologico.. il gioco d'azzardo: che sia il casinò di Montecarlo che il "misero" gratta-e-vinci di ogni tabaccaio..

E guardate che fatturati fanno.. la platea non è mai stanca . Ma anche che costi sociali.

Per fortuna con Rossi "sembra" che il sogno sia poco costoso.. per me comunque come platea siamo lì
driving VW eGolf.. so happy and hopeful that i've got VWAG shares too!! - SO BEWARE my opinion on VW, i'm an interested party! :-)

Avatar utente
selidori
★★★★★ Ambasciatore
Messaggi: 17112
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: EC4...
Contatta:

Re: Live streaming Ecat per presentare SKLed e SKLep il 9/12/21 ore 15

Messaggioda selidori » 07/08/2022, 18:55

aventuri ha scritto:
giabon ha scritto:Sono anche d’accordo con Selidori, sognare ha sempre un prezzo è a volte può essere alto


C'è già un modello ben funzionante di questi "sogni" da cui prendere spunto per capire il contesto sociologico.. il gioco d'azzardo: che sia il casinò di Montecarlo che il "misero" gratta-e-vinci di ogni tabaccaio..
Essendo appassionato di psicologia associata ai numeri ho studiato il perchè "funziona" il gioco d'azzardo: il semplice motivo è che nessuno di noi padroneggia numeri oltre la trentina di unità perchè nella vita non ha a che fare con oggetti TOCCABILI in quelle quantità.
Dall'oggetto 31 al miliardo ci sembra tutti uguali.
Quindi non ci rendiamo conto che alzare il telefono a fare 9 cifre a caso sperando risponda Elon Musk è più probabile che vincere alla lotteria (visto che 9 cifre sono 1 miliardo di combinazione, la lotteria di più).
Nessuno lo farebbe mai, credendoci.

Se poi aggiungiamo cifre ci sembra un aumento minimo.
Faccio sempre l'esempio dei milioni e miliardi di secondi ma usando l'euro che fa più impressione.
Se vi do' un milione di euro da spendere uno al secondo, impiegherete circa 12 giorni a farli fuori. Se vi dessi un miliardo? Secondo voi quanto impieghereste a spenderli al ritmo di un'euro al secondo?
Fermatevi un attimo a ragionarci (ovviamente senza calcolarlo effettivamente), non leggete subito le righe successive. Sparate un tempo.
La maggior parte delle persone risponde che impiegherebbe qualche mese, qualcuno parla di qualche anno.
Un miliardo di secondi sono quasi 32 anni. Tipicamente la maggior parte della vita attiva di una persona (che dovrebbe passare h24 del suo tempo a spendere 1 euro al secondo... non mangia e non dorme per fare quella spesa!!!).

Riguardo alle lotterie comunque giocano altri fattori psicologici contro di noi: il fatto che pensiamo esista una "memoria" nell'estrazione e pensiamo padroneggiare le statistiche, così come di qualcuno che vince effettivamente si sente e per ultimo la "vicinanza" naturale di alcuni numeri estratti con quelli che abbiamo noi, come se volesse dire qualcosa se un numero era vicino al nostro.
FAQ - Colonnine italiane by RedSilver - "Come sempre, basta sapere abbastanza poco e tutto diventa magicamente semplice" (T.P.)
Immagine



Torna a “Novità e Notizie”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 10 ospiti