Ecco i prezzi ufficiali della Kona EV in Germania

La Kona a zero emissioni utilizza un powertrain da 150kW associato ad una batteria in grado di garantire un'autonomia fino a 400 km
pIONiere
Messaggi: 279
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48

Re: Ecco i prezzi ufficiali della Kona EV in Germania

Messaggioda pIONiere » 16/06/2018, 14:12

Bisogna pure considerare che ci sono già un paio di concessionari Hyundai tedeschi che offrono la Kona a prezzi su strada che sono circa 3000€ sotto ai prezzi di listino riportati qui.

In pratica e' possibile ordinare l'allestimento Trend con la batteria 64 kWh a 36000€, cioè un prezzo senza precedenti e attualmente senza concorrenza per una vettura con una batteria di queste dimensioni.


Peugeot ION 16kWh del 2012 (comprata usata nel 2016)


aitutaki7
Messaggi: 17
Iscritto il: 22/05/2018, 12:07

Re: Ecco i prezzi ufficiali della Kona EV in Germania

Messaggioda aitutaki7 » 16/06/2018, 16:31

Ma nell'intervista fatta a Torino pochi giorni fa sembra far intendere una gamma ipersemplificata, come se ci sarà solo un allestimento e due batterie, sembra strano ma è quello che sembra dire..

pIONiere
Messaggi: 279
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48

Re: Ecco i prezzi ufficiali della Kona EV in Germania

Messaggioda pIONiere » 16/06/2018, 16:38

Può darsi che sarà cosi per l'Italia, ma in Germania la gamma attuale della Kona e' quella che ho riportato qui.
Peugeot ION 16kWh del 2012 (comprata usata nel 2016)

aitutaki7
Messaggi: 17
Iscritto il: 22/05/2018, 12:07

Re: Ecco i prezzi ufficiali della Kona EV in Germania

Messaggioda aitutaki7 » 16/06/2018, 17:29

Si, si, certo, in Germania è confermata così. Ho notato quel passaggio dell'intervista perché lascia qualche speranza che il listino da noi sia più semplificato e non spropositato.

marcober
Messaggi: 3137
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Traduzione automatoca pagine Hyundai Germania

Messaggioda marcober » 17/06/2018, 9:59

14 giugno 2018 - La nuova Hyundai Kona elettrica è offerta ad un prezzo di 34.600 euro in Germania. Il SUV elettrico compatto è disponibile in due livelli di potenza.

Hyundai Motor è all'avanguardia nello sviluppo di sistemi di propulsione alternativi e porta al Kona elettrico (consumo di energia in kWh / 100 km: combinato da 14.3 a 13.9; CO2 in g / km combinati: 0. CO2 classe di efficienza: A +) già il suo secondo veicolo puramente batteria-elettrico sul mercato. Il Kona Elektro è anche il primo SUV elettrico al mondo nel segmento B. Inoltre, Hyundai è attualmente l'unico produttore che offre di serie tutti i principali tipi di unità alternative: elettrica, ibrida, ibrida plug-in e unità a celle a combustibile.

"Con Hyundai Kona Elektro portiamo il modello giusto sul mercato al momento giusto. Combina due tendenze chiave: un SUV di dimensioni compatte e un'e-mobilità eco-compatibile. L'elettrico Kona offre davvero potenza e piacere di guida oltre a una buona coscienza per guidare rispettosi dell'ambiente. La combinazione di SUV e trazione elettrica e il prezzo interessante da € 34,600 rendono il veicolo davvero attraente per il cliente."
Markus Schrick
Amministratore delegato Hyundai Motor Germany

Il prezzo di acquisto di Kona Elektro sarà ridotto di 4.380 euro lordi se il modello è incluso nell'elenco dei veicoli elettrici idonei del BAFA (Ufficio federale dell'economia e controllo delle esportazioni). Questo bonus ambientale è un supporto alle vendite per aumentare la domanda di veicoli ecocompatibili. La metà del finanziamento è fornita dal produttore e dallo stato tedesco.

Hyundai offre la Kona Elektro in due livelli di prestazioni e in tre livelli di allestimento. Già la variante con 100 kW / 136 CV accelera in 9,7 secondi dallo stato a 100 km / he offre grazie alla forte coppia di 395 Newton metri un passaggio potente. La batteria ad alta tensione da 39,2 kWh ai polimeri di litio consente una gamma di 312 chilometri percorribili in base allo standard WLTP.

La versione più potente con 150 kW / 204 CV offre il massimo piacere di guida con una gamma simultaneamente più alta. Scorre a 100 km / h in soli 7,6 secondi e raggiunge addirittura 482 chilometri di raggio in base allo standard WLTP grazie alla maggiore capacità di 64 kWh del sistema di accumulo di energia ad alta tensione.

Come la Ioniq Elektro, la Hyundai Kona Elektro presenta la tecnologia del cambio di marcia, che consente il funzionamento dell'unità tramite i pulsanti sulla console centrale. Allo stesso modo, la potenza di recupero può essere differenziata tramite i paddle del volante.
scaricare
Disponibile nelle linee di equipaggiamento Trend, Style e Premium

Iniziato, la tendenza elettrico Kona è con 100 kW / 136 CV a 34.600 euro. Qui ci sono i sistemi di assistenza Hyundai Smart Sense quali assistere l'attenzione, il Comune frenata d'emergenza e Lane Departure Warning attiva inclusi con l'intervento dello sterzo. Gli extra comfort standard includono, ad esempio, alzacristalli elettrici anteriori e posteriori, un dispositivo di navigazione da 8 pollici con sistema audio Krell con otto altoparlanti e la telecamera posteriore. Con la batteria più grande e il più potente motore elettrico costa la Kona Elektro Trend da 39.000 euro.

La linea di allestimento metà Stile con 100 kW / 136 CV da 38.100 euro e 150 kW / 204 CV da 42.500Euro offre anche, tra le altre sedili stoffa / pelle con sedili riscaldati, finestre scure del montante B, un sensore di pioggia e automaticamente oscuramento retrovisore ,

Il modello di punta Kona Elektro Premium con 150 kW / 204 CV può essere ordinato da 45.600 Euro. Per un completo equipaggiamento "premium" standard in aggiunta allo standard è già disponibile per la tendenza o stile servizi includono l'head-up display, sedili in pelle con sedili anteriori riscaldati e ventilati, l'assistente ingorgo, il traffico di attraversamento Warner e il Blind Spot Assist.

Visivamente, Hyundai Kona elettrica solleva all'esecuzione con motori a combustione interna, in particolare attraverso la griglia frontale chiuso ei cerchi in lega 17 pollici aerodinamiche.

Hyundai Kona elettrico, ci sono sette colori esterni: bianco gesso, cavaliere oscuro, Tangerine Comet in ceramica blu, polso Rosso, Acid Yellow e Galactic Gray. A richiesta è disponibile una tinta per il tetto in Chalk White.
Ruolo pioneristico nelle trasmissioni alternative e rispettose dell'ambiente

Hyundai sta continuamente espandendo la varietà di modelli di propulsione alternativi. Entro il 2020, Hyundai prevede di portare 15 modelli di propulsione alternativi al mercato tedesco. Ad agosto, ad esempio, la seconda generazione del veicolo a celle a combustibile, la Hyundai Nexo, celebra la sua anteprima di mercato. Nella rinnovata Hyundai Tucson, il motore diesel da 2,0 litri sarà abbinato a un ibrido leggero a 48 volt a basso consumo di carburante, che consentirà di risparmiare fino al sette percento di carburante.

Inoltre, Hyundai è pronta A partire dal 1 ° settembre 2018 e quindi un anno prima del dovere statutario tutte le serie di autovetture con motore a combustione interna secondo lo standard di emissione attualmente più severo Euro 6d-Temp um.Verbrauchs- e dati sulle emissioni Consumo di carburante (idrogeno) in kg / 100 km combinato per Hyundai Nexo: città 0 , 77, fuori città 0,87, combinato 0,84; Emissione di CO₂ in g / km combinato: 0; Classe di efficienza CO₂: A + Questi valori di emissione di CO2 e di consumo specificati sono stati determinati in base al metodo di misurazione WLTP prescritto e convertiti in valori NEDC Consumo energetico in kWh / 100 km

per Hyundai Kona Elektro: combinato 14.3-13.9; Emissioni di CO2 in g / km combinato: 0; Classe di efficienza CO2: A + Secondo i metodi di misurazione ufficiali:

Hyundai Tucson 2.0 CRDi con tecnologia a 48 volt non è ancora stata omologata per il mercato tedesco. L'omologazione e la determinazione del consumo di carburante della versione tedesca del paese avviene nel contesto dell'introduzione sul mercato.
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC


marcober
Messaggi: 3137
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Ecco i prezzi ufficiali della Kona EV in Germania

Messaggioda marcober » 17/06/2018, 10:15

pIONiere ha scritto:Bisogna pure considerare che ci sono già un paio di concessionari Hyundai tedeschi che offrono la Kona a prezzi su strada che sono circa 3000€ sotto ai prezzi di listino riportati qui.

In pratica e' possibile ordinare l'allestimento Trend con la batteria 64 kWh a 36000€, cioè un prezzo senza precedenti e attualmente senza concorrenza per una vettura con una batteria di queste dimensioni.


c'è da capire se i prezzi offerti dai Cnce tedeschi sono CON o SENZA aiuto di stato di 4.380 euro.

Su autoscout si vede.

39 kWh Trend 34600€ OFFERTA A 29.885
39 kWh Style 38100€ OFFERTA 32.885
64 kWh Trend 39000€ OFFERTA 33.985
64 kWh Style 42500€ OFFERTA 36.985
64 kWh Premium 45600€ OFFERTA 39485

Attesa 270 gg
Alcune disponibili a Giugno sono proposte a prezzo listino pieno.

.
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

pIONiere
Messaggi: 279
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48

Re: Ecco i prezzi ufficiali della Kona EV in Germania

Messaggioda pIONiere » 17/06/2018, 13:01

Si, i prezzi da te elencati sono con l'aiuto di stato.

Comunque l'aiuto di stato in Germania non e' di 4380€ bensì di 2000€. I rimanenti 2380€ sono lo sconto minimo sul prezzo di listino che i concessionari devono dare, altrimenti lo stato non da la sua parte.

In altre parole, per esempio il 64 kWh Trend che citi in offerta a 33985€ il concessionario te lo vende a 35985€ (cioe con uno sconto di 3015€) e poi lo stato ti rimborsa altri 2000€ (ovviamente solo ai residenti in Germania).

Per questo parlavo di uno sconto di circa 3000€ sul prezzo di listino. I 2000€ dallo stato sono in aggiunta a questo sconto.
Peugeot ION 16kWh del 2012 (comprata usata nel 2016)

marcober
Messaggi: 3137
Iscritto il: 17/05/2017, 10:59
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Ecco i prezzi ufficiali della Kona EV in Germania

Messaggioda marcober » 17/06/2018, 13:31

Se il nuoov Governo volesse davvero dare un segno di cambiamento..proporrebbe un bonus per le elettriche indipendente dallo sconto dei Concessionari, da erogare direttamente al primo intestatario italiano di un auto elettrica NUOVA, nel caso in cui 12 mesi dopo immatricolazione risulti ancora intestatario.
In tal modo ognuno sarebe libero di comprare dove meglio vuole, contrattando il massimo sconto dal miglior venditore..se fosse..anche straniero..e poi si godrebe lui lo sconto.
Invece con la storia che viene erogato "in parallelo" allo socnto della rete di vendita..finisce sempre che la rete fa metà dello sconto che fa quando incentivo sparisce..e dunque in pratica lo sfrozo dello Stato finisce nele casse dei produttori di auto e no nele tasche dei cittadini.
ZOE Q90
FV: 15 kW Sunpower
Riscaldamento: PDC

Allen
Messaggi: 2
Iscritto il: 18/07/2018, 14:39

Re: Ecco i prezzi ufficiali della Kona EV in Germania

Messaggioda Allen » 21/07/2018, 17:00

Oggi ho parlato con un Multimarca da cui ho comprato la mia IX35 e mi ha confermato che da settembre si potranno ordinare le Kona EV e che ci saranno già degli esemplari disponibili.
Avendo io la P. iva mi ha anche confermato lo sconto che praticano per le aziende che sarà del 19%.

Avatar utente
selidori
Messaggi: 5204
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Ecco i prezzi ufficiali della Kona EV in Germania

Messaggioda selidori » 21/07/2018, 17:34

marcober ha scritto:Se il nuoov Governo volesse davvero dare un segno di cambiamento..proporrebbe un bonus per le elettriche indipendente dallo sconto dei Concessionari, da erogare direttamente al primo intestatario italiano di un auto elettrica NUOVA, nel caso in cui 12 mesi dopo immatricolazione risulti ancora intestatario.
In tal modo ognuno sarebe libero di comprare dove meglio vuole, contrattando il massimo sconto dal miglior venditore..se fosse..anche straniero..e poi si godrebe lui lo sconto.
Invece con la storia che viene erogato "in parallelo" allo socnto della rete di vendita..finisce sempre che la rete fa metà dello sconto che fa quando incentivo sparisce..e dunque in pratica lo sfrozo dello Stato finisce nele casse dei produttori di auto e no nele tasche dei cittadini.
Questo è uno dei motivi per cui sono contrario agli incentivi, anche se tu dai la soluzione.
Ricordo nel 2009 quando appunto lo stato diede degli incentivi per comprare le auto ecologiche (allora erano ibride e varie GPL, METANO, ecc): i concessionari Toyota (o forse la casa madre) aumentò i prezzi per cuccarsi lei buona parte degli incentivi. :( Riabbassandoli dopo (ma questo ovviamente non si sapeva, anzi loro facevano pure leva di darsi una mossa perchè gli incentivi erano a numero chiuso).
Da allora ne sono contrario!
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi |



Torna a “Hyundai Kona EV”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti