Ecco perché Renault Zoe Z.E. 50 è l'auto perfetta per me

La vettura utilitaria realizzata dalla Renault a partire dal 2013: in pratica la versione ad alimentazione elettrica della Renault Clio.
Avatar utente
Jimmy a pedali
Messaggi: 187
Iscritto il: 24/11/2019, 13:23
Località: Borgolavezzaro (NO)
Veicolo: ZOE R135 Intens Flex

Ecco perché Renault Zoe Z.E. 50 è l'auto perfetta per me

Messaggioda Jimmy a pedali » 23/04/2020, 19:32

Grazie Marco del suggerimento. Lo so, la foto è la stessa della "presentazione ufficiale", ma oggi è uguale, solo un po' più sporca, vista l'impossibilità di fermarsi ad un autolavaggio (rigorosamente a getto, mai una mia vettura vedrà dei rulli da vicino) e l'appena riscontrata totale assenza di shampoo auto in casa, difficoltà contro cui si è infranta la mia volontà di lavarla domattina... :cry: ma torniamo al post.

20200111_105654(1).jpg
20200111_105654(1).jpg (1.62 MiB) Visto 782 volte


Dopo un lungo periodo di semi inattività, questa è stata la prima settimana in cui ho lavorato 4 giorni su 5 (avremmo dovuto lavorare tutta la settimana ma domani siamo tutti "esentati" nella mia filiale), così ero intenzionato ad effettuare un test un pochino più prolungato dei minipercorsi che ho potuto fare da due mesi fino ad oggi. Voleva essere un test di 5 giorni, ma per scelte aziendali è diventato di soli 4.

Lunedì sono partito con la batteria al 100% per vedere in una settimana di utilizzo solo casa lavoro al puro, quanto avrei consumato. Velocità da CDS, traffico scarso ma molti camion, con conseguente necessità di effettuare sorpassi, due giorni di utilizzo sotto l'acqua e due con il sole. Consumo alla fine dei 4 giorni, 33% di batteria per una percorrenza di 129,9 km. Consumo medio 12,3kWh/100 km.

Se tanto mi dà tanto, visto che dopo 130 km percorsi (si, lo so 129,9) ho usato il 33% di batteria facendo una semplice proporzione arrivo a circa 393 km con una sola ricarica. L'indovinometro di bordo, mi dà 255 km di autonomia residua, ma posto che ogni 30 km percorsi me ne scala solo 25 di autonomia, confido di arrivare molto vicino al risultato. Posto che la R135 è data per un WLTP di 386 km (i 395 km sono della R110), un risultato di tutto rispetto.

Ad oggi la vettura ha consumato stabilmente un 8,25% al giorno di batteria per percorrere poco meno di 32,5 km al giorno, con radio e impianto di condizionamento acceso in riscaldamento la mattina ed in climatizzazione la sera, il che mi consentirebbe di andare e tornare dal lavoro in condizioni normali per due settimane ed avere ancora energia sufficiente per andare a fare colazione, la spesa, comprare un verniciapiastrelle ad energia idroelettrica a 16,90€ ed in due/tre ore risucchiare una ricarica gratuita dal supermercato di turno. Non male. È vero che in questo periodo grazie ai parcheggi gratuiti posso fare un giro diverso che mi fa risparmiare circa 12 km al giorno, e che quindi in condizioni completamente normali, forse mi basterebbe per 7/8 giorni lavorativi, ma comunque un buon risultato.

Posto che i WLTP (se conosco le case automobilistiche) non vengono calcolati dando la macchina a CippoLippo e dicendogli "usala e dicci quanto ci fai", di solito sono calcolati da professionisti sotto l'attento controllo di altri esperti della guida EV, mi ritengo assolutamente soddisfatto.

La Zoe sarà pure una vettura con ADAS "indecenti" (a me sinceramente non pare, ma a volte c'è chi vuole la Pagani al prezzo della Panda ed anche questo è legittimo volerlo, non ottenerlo, ma volerlo è assolutamente legittimo), sarà anche "cara" (anche qui non mi sembra poi così distante dalle dirette concorrenti, almeno con batteria di proprietà), ma a me piace molto più delle sue avversarie.

Escludiamo quindi Tesla e Kona Ed anche Ioniq, che sono vetture diverse, per il resto, esteticamente mi piace molto di più, come dotazioni non mi pare così distante, mentre la sua ricarica in AC, con i suoi 22 kW, non ha rivali nel suo segmento. Al massimo arrivano (in optional) a 11 kW, di serie si fermano a 7,4 kW. È vero (e lungi da me negarlo) non ha la carica DC di serie e costa uno sproposito ed anche pagando questo sproposito, non é che ci diano una ricarica da Tesla, ma per un utilizzo di tutti i giorni una ricarica che sfrutta tutti i 22 kW delle colonnine Enel che sono le più diffuse e sfrutta al massimo le colonnina gratuite dei supermercati non ha prezzo né avversari.

Ora qualcuno legittimamente mi dirà che le altre sono più belle, più moderne, più recenti, ma per me resta la migliore. Poi ritengo (personalissima opinione) che il know-how accumulato da Renault in otto anni di Zoe mi dia un filo di tranquillità in più rispetto a chi si affaccia ora sul mercato. Ma come giustamente aveva detto Marco Re su un altro argomento, non si può tutti aspettare che qualcosa di nuovo diventi ben collaudato, altrimenti chi inizia a collaudarlo?
Quindi ben vengano tante Corsa E ed E 208, le nuove elettriche sono sempre una cosa positiva, ma io per il momento, preferisco decisamente Zoe (de gustibus...).

Poi come dico spesso, Chi vuol esser lieto sia, del doman non v'è certezza...

P.S. sicuramente avrò sbagliato tra kW e kWh, a mia parziale discolpa segnalo che i configuratori parlano di kW. Sicuramente Marco Re mi riprenderà, ma come diceva un Vecchio... "se ho sbaliato... mi corigerete"...

Contrordine, grazie a del sapone per piatti BIO, ecco la khaleesi Daenerys dopo la regale abluzione.

20200425_102815~2.jpg
20200425_102815~2.jpg (1.64 MiB) Visto 782 volte
20200425_101301~2.jpg
20200425_101301~2.jpg (1.52 MiB) Visto 782 volte
20200425_102735~2.jpg
20200425_102735~2.jpg (1.48 MiB) Visto 782 volte
Ultima modifica di Jimmy a pedali il 10/05/2020, 10:21, modificato 4 volte in totale.


Zoe R135 Intens Flex


mirko2016
Messaggi: 2652
Iscritto il: 23/08/2018, 20:03
Località: Alba

Re: Ecco perché Renault Zoe Z.E. 50 è l'auto perfetta per me

Messaggioda mirko2016 » 23/04/2020, 19:43

La nuova Zoe dentro è molto bella comunque, passi avanti dalla vecchia negli interni sono molti.

Ha la mancanza del Cruise control adattivo e della frenata automatica d'emergenza assente, ma se uno fa solo cittadino o brevi tratti in autostrada comunque, il Cruise control direi che sarebbe più un optional da avere giusto per dire c'è l'ho, ma all'atto pratico...a rottamazione auto fra 15 anni non ti ricordi manco come si imposta (io su una auto da lavoro con il Cruise Normale ad esempio non sapevo impostarlo, mai messo in 5 anni per i tragitti che facevo). Non direi comunque che volere questi due optional sia volere la Pagani al prezzo della panda tanto più che Renault sbandierava che la frenata automatica d'emergenza fosse di serie per poi smentirsi.

Tu invece dove carichi prevalentemente? A casa o fuori?
FV: 4,55 kW qcells G5 inverter zucchetti - https://www.solarmanpv.com/portal/Termi ... ?pid=71510 - PDC aria aria: 2 LG Quadro 1 LG wifi artcool

Avatar utente
Jimmy a pedali
Messaggi: 187
Iscritto il: 24/11/2019, 13:23
Località: Borgolavezzaro (NO)
Veicolo: ZOE R135 Intens Flex

Re: Ecco perché Renault Zoe Z.E. 50 è l'auto perfetta per me

Messaggioda Jimmy a pedali » 23/04/2020, 19:49

In questo periodo a casa in quanto obbligato. I supermercati con colonnine mi sono preclusi tranne uno ma mi sembrerebbe di mancare di rispetto ad andare a chiedere la tessera in un periodo in cui le code arrivano a scomparire all'orizzonte e non sarei stupito se mi sputassero (giustamente) in un occhio. In tempi normali la wb la uso pochissimo e quasi sempre ad uno dei tre Lidl poco distanti da casa mia. Sulla Pagani, sai a me piacciono le iperboli...
Comunque sulla EABS ed il CC adattivo posso anche concordare che se ci fossero stati sarebbe stato meglio, ma non credo che nessuno muoia per la loro assenza, certo può urtare chi non lo ha avuto e se lo aspettava, io, non più di tanto, primo perché frequentavo il forum già da un po' di tempo quando l'ho ordinata, secondo perché la maggior parte dei siti riportava già al lancio che sarebbe stata disponibile da gennaio 2020 ed io l'ho ordinata a novembre 2019, cosciente del fatto che 99 casi su 100, io non l'avrei avuta; senza nulla togliere alla figura barbina che infila un marchio che annuncia una cosa e che poi non è in grado di rispettare le promesse, ma questo riguarda chi l'ha ordinata da gennaio in poi, quando l'EABS si era già volatilizzata da tutti i siti di Renault. Vabbè, li avrò sulla prossima. Come ho detto, de gustibus... e del doman non v'è certezza.
Ultima modifica di Jimmy a pedali il 23/04/2020, 20:38, modificato 2 volte in totale.
Zoe R135 Intens Flex

mirko2016
Messaggi: 2652
Iscritto il: 23/08/2018, 20:03
Località: Alba

Re: Ecco perché Renault Zoe Z.E. 50 è l'auto perfetta per me

Messaggioda mirko2016 » 23/04/2020, 20:29

Beh penso che qualunque auto elettrica allora per te sarebbe stata perfetta, dalla up alla M3 :-)

Ma la Zoe ti dà un plus con le ricariche veloci gratuite fintanto che ci sono, e alla fine al prezzo più o meno della corsa pagando il noleggio hai quasi la qualità della 208 (ma più baule)....in città ACC ti sarebbe servito a poco.

Alla fine sono scelte e giuste o sbagliate è difficilissimo saperlo, l'importante è godersi l'auto (quando si può usare,che in sto periodo...)

PS anche a me manca il Lidl, hanno una marea di prodotti che non ci sono in altri posti...se al 4 si può andare riempio di nuovo il congelatore, che li ho finiti tutti i prodotti che mi piacciono :-)
FV: 4,55 kW qcells G5 inverter zucchetti - https://www.solarmanpv.com/portal/Termi ... ?pid=71510 - PDC aria aria: 2 LG Quadro 1 LG wifi artcool

Kimera
Messaggi: 2026
Iscritto il: 27/12/2018, 14:30

Re: Ecco perché Renault Zoe Z.E. 50 è l'auto perfetta per me

Messaggioda Kimera » 23/04/2020, 20:43

Jimmy a pedali ha scritto:la sua ricarica in AC, con i suoi 22 kW, non ha rivali nel suo segmento. Al massimo arrivano (in optional) a 11 kW, di serie si fermano a 7,4 kW.

Scelte puramente commerciali ;)

C'è chi mette come optional da 1.000€ la carica in DC da 50kW (Renault Zoe) e chi mette come optional la ricarica da 11kW a 900€ ma avendo di serie la 100kW in DC (Opel Corsa).

Sono felice che un elettrodriver abbia trovato l'auto perfetta per lui :)
Renault Zoe R240 Intens anno 2016
(ex C-Zero AFFIDABILISSIMA)


ginorosi
Messaggi: 1615
Iscritto il: 31/03/2017, 8:55
Località: Fiorenza

Re: Ecco perché Renault Zoe Z.E. 50 è l'auto perfetta per me

Messaggioda ginorosi » 23/04/2020, 21:20

Si ma se stai in citta e non hai garage come la maggior parte, te ne fai un piffero della DC , a firenze con una rete capillare di pole enel già era un casino trovarne una libera , che fosse funzionante e vicino a casa :D
Renault Zoe Q210 2013 -> upgradata a 41kwh -> venduta per GPL
impianto FV da 3kW dal 2010 - impianto 20kW dal 2011

Avatar utente
Jimmy a pedali
Messaggi: 187
Iscritto il: 24/11/2019, 13:23
Località: Borgolavezzaro (NO)
Veicolo: ZOE R135 Intens Flex

Re: Ecco perché Renault Zoe Z.E. 50 è l'auto perfetta per me

Messaggioda Jimmy a pedali » 23/04/2020, 22:47

Già. Per fortuna io non sto in città, ho il garage, la wb, tre Lidl con colonnina gratuita a 22 (anche se due erogano a 13/14) nel raggio massimo di 30 km e sei colonnine enel da 22 ad una distanza che va da cento metri ad otto kilometri da casa mia. Per andare al lavoro ora percorro poco più di sedici kilometri di cui tredici di statali, attraversando quattro piccoli paesi e tre dentro la città di Novara. In condizioni ante Covid, poco più di ventidue kilometri a spostamento con venti tra statale, paesini e tangenziale ed i rimanenti in città. E per fortuna (mia almeno) le colonnine hanno sempre almeno uno stallo ed una presa libera, a Novara sono più diffusi i marziani delle elettriche, e non ne ho mai trovata una fuori servizio.
:mrgreen: :mrgreen:

P.S. in bocca al lupo per la tua spesa Mirko, che possa riempire il congelatore fino a farlo traboccare.
Ultima modifica di Jimmy a pedali il 25/04/2020, 14:11, modificato 1 volta in totale.
Zoe R135 Intens Flex

Avatar utente
andrea.ceria
Messaggi: 744
Iscritto il: 18/03/2017, 13:46
Località: Canelli

Re: Ecco perché Renault Zoe Z.E. 50 è l'auto perfetta per me

Messaggioda andrea.ceria » 23/04/2020, 23:01

Io dico solo che sono contento che ogni tanto qualcuno sia soddisfatto di ciò che compra, senza tante riserve.
Normalmente dopo il primo periodo con i cuoricini, si cominciano a vedere le nuove uscite, più moderne, più economiche, con più autonomia e si comincia a pensare alla prossima auto senza godersi quello che si ha.
- Citybike Scott + Swytch 250W (5000 km/anno)
- Peugeot iOn 2013 con PCC (7000 km/anno)
- Impianto FV in arrivo...

ginorosi
Messaggi: 1615
Iscritto il: 31/03/2017, 8:55
Località: Fiorenza

Re: Ecco perché Renault Zoe Z.E. 50 è l'auto perfetta per me

Messaggioda ginorosi » 24/04/2020, 8:21

Jimmy a pedali ha scritto: tre Lidl con colonnina gratuita a 22 (anche se due erogano a 13/14) nel raggio massimo di 30 km

Ecco dove mi cadono poi quelli "ecologici" :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: :mrgreen: gratis
Renault Zoe Q210 2013 -> upgradata a 41kwh -> venduta per GPL
impianto FV da 3kW dal 2010 - impianto 20kW dal 2011

sl45h
Messaggi: 619
Iscritto il: 24/03/2018, 20:37
Località: Udine

Re: Ecco perché Renault Zoe Z.E. 50 è l'auto perfetta per me

Messaggioda sl45h » 24/04/2020, 8:40

... inizialmente avevo cominciato anche io con la colonnina gratuita a servizio presso un paio di centri commerciali della mia zona (a circa 10km da casa) quando poi mi sono reso conto che avevo cominciato a spendere (visto il tempo da perdere per l'attesa) ed in cose non effettivamente necessarie :shock: ho desistito e ricarico sempre a casuccia.... :lol: :lol:

sl45h
Twizy 80 (3 anni - 18500km) -> Zoe Intens R90 Grigio Titanio 41kWh (2 anni - 24000km) -> Opel Corsa-e Elegance - Fv 3.3 kWp - e-bike Scott E-Aspect 720 Bosch 400Wh (5 anni - 14600km) -> e-bike Focus Thron2 6.8 Bosch 625Wh
--- emission impossible ---



Torna a “Renault Zoe”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti