Ecco perché la Zoe sarà l'elettrica più venduta del 2020

La vettura utilitaria realizzata dalla Renault a partire dal 2013: in pratica la versione ad alimentazione elettrica della Renault Clio.
Avatar utente
AndreaBertani
Messaggi: 99
Iscritto il: 04/04/2018, 11:55
Veicolo: Zoe R90 e R135

Ecco perché la Zoe sarà l'elettrica più venduta del 2020

Messaggioda AndreaBertani » 22/11/2019, 0:07

Ovviamente potrò essere smentito, ma dopo un giro di concessionarie mi sono convinto che la Zoe regnerà incontrastata nelle classifiche di vendita ancora per un bel po'. Ecco perché.

Premessa:
Ho una Zoe R90 Intens del 2018 da un anno e mezzo, batteria di proprietà, usata come prima auto e con la quale ho già fatto 20.000 km. Oltre che per gli spostamenti quotidiani l'abbiamo usata anche per qualche gita ma niente oltre i 250 km di distanza da casa (da Reggio Emilia nel raggio di 250 km arrivi al mare, al lago, in montagna e in due aereoporti).
Quelle sono anche le uniche volte in cui abbiamo dovuto usare le colonnine, in quanto carico sempre lentamente a casa o al lavoro. In ogni caso mai una volta abbiamo dovuto usare l'altra auto a benzina per problemi di ricarica.
La nostra Zoe ci è piaciuta così tanto che ora, dovendo sostituire quella di mia moglie (la sua Fiesta del 2003 è stata appena tamponata ed abbiamo deciso che era un segno del destino) abbiamo deciso di prendere una seconda auto elettrica.
Il budget era intorno ai 30.000 e, visto che ora c'è di meglio in giro, volevamo un'auto con circa 400 km di autonomia, così da essere ancora più tranquilli quelle poche volte che ci allontaniamo da casa.

Ecco dunque la nostra esperienza di acquisto e le nostre valutazioni.

Peugeot e-208 e Opel e-Corsa:
dal punto di vista elettrico la stessa auto, ma esteticamente la mia signora preferiva la Opel. L'avremmo anche valutata, ma il concessionario ci ha detto che ancora non ne aveva da farci vedere, sarebbero arrivate a loro a fine novembre. Il che implica che non si sa bene quando poi saranno disponibili per la consegna quelle per i clienti. Questo, unito al fatto che l'autonomia è solo di 330 km, ci ha convinto a lasciar perdere.

Hyundai Kona 64kwh Xprime (Ioniq non valutata perché non ci piace proprio):
Delusione totale. Da fuori sembra grande, ma dentro lo spazio abitabile non è superiore a quello della Zoe. Anche il baule non è più spazioso della Zoe.
Di positivo ha l'autonomia di 449 km, ma al momento del preventivo sono arrivate altre delusioni: prima di tutto il venditore ha insistito col dire che la nostra Fiesta Euro 4 non entrava nell'incentivo rottamazione, che copriva solo le Euro 3. Alla mia obiezione mi ha fatto vedere una pagina di un sito (non ho visto bene quale) che diceva solo da Euro 0 a Euro 3. Il prezzo finale poi, della versione Xprime che è un minimo accessoriata (ma non la top), è uscito di 37.500 già deducendo l'incentivo. Ok, aggiungendo i 2.000 della rottamazione (perché le Euro 4 rientrano nell'incentivo) sarebbero in realtà 35.500, ma comunque un po' tanti per un'auto che in fondo non ci aveva convinto così tanto. Per la consegna, c'era da aspettare Marzo/Aprile.

Nissan Leaf e+n-connecta 64kwh:
Vista solo da ferma, perché quel giorno non abbiamo potuto provarla, ma la Leaf è sicuramente più spaziosa e rifinita della Zoe ed è sicuramente una bella auto. L'autonomia è molto simile a quella della nuova Zoe (390 km). Peccato che di elettriche, e pure della Leaf, ne sapessimo più noi del venditore. E che quando ci ha fatto il preventivo, per una n-connecta, ovvero anche in questo caso quella accessoriata ma non il top di gamma, ci ha sparato un prezzo di 46.700 a cui poi, tra incentivi, rottamazione, e sconto, toglieva 9.800 Euro e arrivava a 36.900.
Lì per lì mi è sembrata un po' cara, ma essendo il prezzo simile alla Kona non ci avevo fatto caso più di tanto.
Giunti a casa, però, abbiamo aperto il configuratore Nissan e configurando l'auto come ce l'aveva configurata lui usciva un prezzo di listino di 39.925, che con lo sconto di 9.800 arrivava a 30.125. Non siamo quindi riusciti a capire che razza di conti abbia fatto (il preventivo peraltro era scritto a mano scribacchiato su un foglio bianco).
Saremmo potuti tornare a chiedere spiegazioni, ma alla fine abbiamo lasciato perdere, anche perché, a 30.000, la Zoe ci piaceva di più, e comunque i tempi di attesa della Leaf erano di di 5/6 mesi e quindi prenotando l'incentivo ora c'era il rischio che non arrivasse in tempo.
EDIT: Mi hanno fatto notare che nel configuratore Leaf sono già compresi i 6.000 Euro di incentivo con rottamazione.

Renault Nuova Zoe 50 Intens:
Qui siamo tornati dal concessionario che ci ha venduto la prima Zoe e ovviamente l'esperienza dal concessionario è stata completamente diversa. Il venditore (che era molto preparato già due anni fa quando mi ha venduto la prima Zoe) non ha perso tempo e oltre a farcela provare ci ha spiegato direttamente le differenze tra la nuova e la vecchia Zoe: autonomia di 390 km, nuovo cruscotto, nuovo infotainment, migliore insonorizzazione dell'abitacolo, ricarica DC a 50kw, il cambio col B-mode, ADAS, ecc. Ci ha anche detto che mentre prima per l'assistenza delle batterie Zoe c'era da mandarle in Portogallo, ora ha aperto un centro di assistenza specifico per le batterie a Bologna. Sapeva tutto degli incentivi e per la consegna mi ha detto che se la volevamo senza la frenata di emergenza, ordinandola oggi si poteva avere già a Gennaio (parlo di ordine di auto nuova da fabbricare, non una già preordinata e in arrivo). Poiché noi la volevamo con la frenata di emergenza, c'è da aspettare la produzione di fine Gennaio, che quindi ci arriverà a Marzo. Lui ha comunque preso l'ordine e prenotato l'incentivo, ma immetterà la richiesta di fabbricazione nel sistema Renault solo quando avrà la certezza che l'auto sarà prodotta con la frenata di emergenza.
Abbiamo quindi confermato (l'ultimo giorno utile per prenotare gli incentivi 2019) una Zoe Intens R135 (con batteria di proprietà, ricarica DC e sensori di parcheggio opzionali) per 30.000 Euro.

Ora, è evidente che l'esperienza sarebbe stata molto diversa se avessimo trovato venditori più competenti in Hyundai/Nissan e non voglio dire che queste due auto siano inferiori alla Zoe o che tutti i concessionari siano uguali.
Dico solo che questa esperienza ha confermato una mia impressione, ovvero che essere partiti anni fa con la prima Zoe ha consentito a tutta la filiera Renault di crescere: dalla progettazione (nella nuova Zoe sono stati specificamente migliorati quelli che nella precedente erano i punti più deboli), alla produzione (sono in grado di sfornare le nuove Zoe a un ritmo sostenuto), alla rete dei concessionari, e anche all'assistenza tecnica.
Le altre case che si stanno affacciando ora (Peugeot, Opel, ma anche VW) anche se tecnicamente hanno l'auto, questa filiera la devono ancora creare, e secondo me ci vorrà almeno tutto il 2020 prima che siano in grado di immatricolare tante auto quante Renault.
Nissan e Hyundai in teoria avevano anche loro lo stesso vantaggio di Renault, ma ho l'impressione che o non ci abbiano creduto abbastanza, o non siano state così brave, o semplicemente abbiano dovuto dividere la produzione un po' in tutto il mondo, riducendo quindi il numero di auto vendute in Europa, mentre Renault (che di fatto vende la Zoe quasi solo in Europa) ha potuto concentrare su questo mercato tutte le Zoe prodotte.
Ecco quindi perché penso che l'elettrica più venduta in Italia, se non in Europa, nel 2020 sarà la Zoe.
Ultima modifica di AndreaBertani il 22/11/2019, 8:35, modificato 1 volta in totale.


Renault Zoe R90 (+ R135 in arrivo) - FV 6Kwp


aventuri
Messaggi: 497
Iscritto il: 11/09/2018, 13:45
Veicolo: eGolf

Re: Ecco perché la Zoe sarà l'elettrica più venduta del 2020

Messaggioda aventuri » 22/11/2019, 0:25

..innanzitutto complimenti per la scelta "intelligente"..

AndreaBertani ha scritto:.... Ci ha anche detto che mentre prima per l'assistenza delle batterie Zoe c'era da mandarle in Portogallo, ora ha aperto un centro di assistenza specifico per le batterie a Bologna. ...


scusatemi l'OT, ma quando ho letto del centro batterie a Bologna, ho capito che la "massa critica" delle circa 300 Zoe del car sharing Corrente di Bologna hanno fatto la differenza, per far crescere un po' di piu' il supporto alle EV (Renault in questo caso..)

Ecco quindi perché penso che l'elettrica più venduta in Italia, se non in Europa, nel 2020 sarà la Zoe.


son d'accordo con te.. per il posizionameno "commerciale" del veicolo, le sue prestazioni e la maturita' raggiunta dalla produzione, direi che, almeno per un mercato come l'Italia (e l'Europa del sud, dove diciamocelo, i budget per EV non sono "adatti" alla fascia Tesla.. ), la previsione sembra molto azzeccata.
waiting the eGolf..

Deen
Messaggi: 1991
Iscritto il: 21/08/2017, 15:17

Re: Ecco perché la Zoe sarà l'elettrica più venduta del 2020

Messaggioda Deen » 22/11/2019, 0:29

Secondo me nel tuo caso hai solo trovato un venditore (quello di Renault) che era più bravo degli altri... C’era l’esempio di qualche giorno fa di un nuovo utente che ha raccontato un’esperienza contraria, alla Renault volevano per forza vendergli una Wallbox, lui ha rifiutato e ha scelto un’altra auto (la Leaf mi pare, non ricordo), spesso sembra che i venditori le auto elettriche non le vogliano proprio vendere... ma questo riguarda tutte le case

Avatar utente
selidori
Messaggi: 7230
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Ecco perché la Zoe sarà l'elettrica più venduta del 2020

Messaggioda selidori » 22/11/2019, 0:55

AndreaBertani ha scritto:Ovviamente potrò essere smentito, ma dopo un giro di concessionarie mi sono convinto che la Zoe regnerà incontrastata nelle classifiche di vendita ancora per un bel po'.
In realtà l'elettrica più venduta in Europa ed in Italia è la LEAF (è stato così nel 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018) mentre nel 2019 (e secondo me per sempre) sarà la model3.
Detto fra noi non ho mai capito perchè fra Leaf e Zoe vincesse la Leaf (che pure la posseggo) ma è così, da sempre.

Per il resto ottima analisi e riassunto!
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ

Carlo
Messaggi: 1726
Iscritto il: 23/11/2016, 22:33

Re: Ecco perché la Zoe sarà l'elettrica più venduta del 2020

Messaggioda Carlo » 22/11/2019, 8:30

AndreaBertani ha scritto:Nissan Leaf e+n-connecta 64kwh:

Giunti a casa, però, abbiamo aperto il configuratore Nissan e configurando l'auto come ce l'aveva configurata lui usciva un prezzo di listino di 39.925, che con lo sconto di 9.800 arrivava a 30.125. Non siamo quindi riusciti a capire che razza di conti abbia fatto (il preventivo peraltro era scritto a mano scribacchiato su un foglio bianco).


Probabilmente non ti sei accorto di questa postilla.
Comunque trovo molto fastidioso che nei listini vengano proposti i prezzi comprensivi di incentivo perché falsano la percezione del costo reale del mezzo

Immagine2.jpg
Immagine2.jpg (84.53 KiB) Visto 235 volte


Avatar utente
AndreaBertani
Messaggi: 99
Iscritto il: 04/04/2018, 11:55
Veicolo: Zoe R90 e R135

Re: Ecco perché la Zoe sarà l'elettrica più venduta del 2020

Messaggioda AndreaBertani » 22/11/2019, 8:31

selidori ha scritto:In realtà l'elettrica più venduta in Europa ed in Italia è la LEAF (è stato così nel 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018) mentre nel 2019 (e secondo me per sempre) sarà la model3.
Detto fra noi non ho mai capito perchè fra Leaf e Zoe vincesse la Leaf (che pure la posseggo) ma è così, da sempre.

Hai ragione!
Non avevo controllato i dati ufficiali e non so perché ero convinto che fosse la Zoe (forse perché avevo letto alcuni articoli in giro, ma probabilmente tutta roba di quest'anno). Sarà anche perché di Zoe comunque in giro qualcuna mi capita di vederla, mentre di Leaf nuove praticamente mai, avevo una percezione diversa.
Per quanto riguarda la Model 3, può essere, è ovvio che la Model 3 sia nettamente superiore alla Zoe, ma è un segmento diverso e una fascia di prezzo troppo superiore, per cui le maggiori o minori vendite dipendono più da quanti acquirenti hanno un budget di 50.000 Euro che non dalle caratteristiche dell'auto o della rete di vendita.
Renault Zoe R90 (+ R135 in arrivo) - FV 6Kwp

Carlo
Messaggi: 1726
Iscritto il: 23/11/2016, 22:33

Re: Ecco perché la Zoe sarà l'elettrica più venduta del 2020

Messaggioda Carlo » 22/11/2019, 8:33

selidori ha scritto:
AndreaBertani ha scritto:Ovviamente potrò essere smentito, ma dopo un giro di concessionarie mi sono convinto che la Zoe regnerà incontrastata nelle classifiche di vendita ancora per un bel po'.
In realtà l'elettrica più venduta in Europa ed in Italia è la LEAF (è stato così nel 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018) mentre nel 2019 (e secondo me per sempre) sarà la model3.
Detto fra noi non ho mai capito perchè fra Leaf e Zoe vincesse la Leaf (che pure la posseggo) ma è così, da sempre.

Per il resto ottima analisi e riassunto!


Concordo con te.

Avatar utente
AndreaBertani
Messaggi: 99
Iscritto il: 04/04/2018, 11:55
Veicolo: Zoe R90 e R135

Re: Ecco perché la Zoe sarà l'elettrica più venduta del 2020

Messaggioda AndreaBertani » 22/11/2019, 8:34

Carlo ha scritto:Probabilmente non ti sei accorto di questa postilla.

AAAARGH!! Hai ragione, non me ne ero proprio accorto!
E concordo che mi sembra molto disonesto. Comunque, a maggior ragione, per l'uso che ne devo fare io, la Leaf non valeva 6.000 Euro in più rispetto alla Zoe.
Renault Zoe R90 (+ R135 in arrivo) - FV 6Kwp

Avatar utente
sasadj
Messaggi: 269
Iscritto il: 28/09/2017, 16:22
Località: Roma
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Ecco perché la Zoe sarà l'elettrica più venduta del 2020

Messaggioda sasadj » 22/11/2019, 13:19

selidori ha scritto:In realtà l'elettrica più venduta in Europa ed in Italia è la LEAF (è stato così nel 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018) mentre nel 2019 (e secondo me per sempre) sarà la model3.
Detto fra noi non ho mai capito perchè fra Leaf e Zoe vincesse la Leaf (che pure la posseggo) ma è così, da sempre.

Per il resto ottima analisi e riassunto!


Concordo con l'analisi anche se presi nel 2015 la Leaf proprio perchè il venditore Renault non era stato capace di vendermi una vettura che volevo.... :o

comunque, a quanto dicono, "In Italia la speciale classifica (ancora parziale, visto che siamo in ottobre) delle auto elettriche più vendute vede in testa nel 2019 la Renault Zoe (1.657) che ha un prezzo base di circa 26.100 euro. Il podio è completato dalla Tesla Model 3 (1.164, 48.500 euro) e dalla Smart fortwo EQ (1.050, 24.200 euro). A seguire la Nissan Leaf (787, 37.800), la Smart forfour EQ (382, 24.920), la Bmw i3 (287, 40.500), la Hyundai Kona electric (275, 37.500), la Tesla Model S (193, 90.700), la Tesla Model X (149, 94.780) e la Jaguar I-Pace (137, 81.390)" (fonte https://www.indiscreto.info/2019/10/aut ... t-zoe.html)

IL 5 novembre Money.it conferma il podio della Renault Zoe: https://www.money.it/Auto-elettriche-pi ... a-nel-2019

Dai dati UNRAE si vedono gli andamenti per modello:

Elettriche 2019.png
Elettriche 2019.png (82.55 KiB) Visto 210 volte
http://www.mobilitaelettricaroma.it Comitato Promotore Mobilità Elettrica e Sostenibile

tonyelle
Messaggi: 859
Iscritto il: 30/01/2017, 11:36

Re: Ecco perché la Zoe sarà l'elettrica più venduta del 2020

Messaggioda tonyelle » 22/11/2019, 17:20

Io vedrei bene anche Smart dovrebbero sistemare i listini per godere degli incentivi (la storia del 12% di sconto) e poi anche perché Smart venderà solo elettrico...
|Ex Zoe 22kwh-41kwh>Tesla Ms100kwh-twizy 80-Smart ED<|



Torna a “Renault Zoe”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti