EVSE Zencar con display e sensore di temperatura

Spazio in cui poter discutere di EVR, Wall Box, Cavi di Ricarica, Adattatori, Prese ecc.
Carlo
Messaggi: 1996
Iscritto il: 23/11/2016, 22:33

EVSE Zencar con display e sensore di temperatura

Messaggioda Carlo » 25/07/2017, 17:59

Ho trovato in giro sul web questo EVSE che mi sembra molto carino.
In particolare ha attirato la mia attenzione il display che indica tutte le informazione della carica, quindi tensione in ingresso, i kw caricati ma anche le temperature.

http://www.e-zencar.net/ev-charging-10a-16a-schuko/

Costa circa 270 euro, direttamente dalla cina...

10A-EVSE-1.jpg
10A-EVSE-1.jpg (22.1 KiB) Visto 2712 volte
EV.jpg
EV.jpg (83.74 KiB) Visto 2712 volte
Ultima modifica di Carlo il 26/08/2017, 15:23, modificato 1 volta in totale.




Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 15332
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: EVSE Zencar con display e sensore di temperatura

Messaggioda marco » 25/07/2017, 18:34

Non sembra male in effetti, ed il prezzo è ottimo: da provare ;-)
Nissan Leaf 24 kWh ( waiting Opel Corsa-e) > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp

Carlo
Messaggi: 1996
Iscritto il: 23/11/2016, 22:33

Re: EVSE Zencar con display e sensore di temperatura

Messaggioda Carlo » 26/08/2017, 15:28

Alla fine l'ho comprato! Però ho preso quello con il sensore di temperatura anche sulla Schuko oltre che sulla Tipo1, per una maggiore sicurezza... Mi sembra ben fatto e robusto e trovo molto comoda la possibilità, oltre di avere tutte le info leggibili, anche la possibilità di variare il carico di corrente, così quando a casa devo utilizzare elettrodomestici "affamati" posso ridurre a 8A la carica ma senza interromperla o far saltare il contatore, molto comodo! Comoda anche la possibilità di modificare l'assorbimento tramite schedina RFID, basta passarla sul corpo del EVSE e a rotazione cambia da 8A a 10A a 16A. Lo proverò a breve sul campo ;)

20170826_131228320_iOS.jpg
20170826_131228320_iOS.jpg (57.39 KiB) Visto 2411 volte
20170826_131203966_iOS.jpg
20170826_131203966_iOS.jpg (69.37 KiB) Visto 2411 volte
20170826_131155053_iOS.jpg
20170826_131155053_iOS.jpg (67.99 KiB) Visto 2411 volte

Avatar utente
Cesare
Messaggi: 651
Iscritto il: 02/01/2016, 11:48
Contatta:

Re: EVSE Zencar con display e sensore di temperatura

Messaggioda Cesare » 26/08/2017, 18:56

Bravo Carlo, molto funzionale, variare la potenza durante la Carica è molto importante , cosi puoi distribuire anche il carico dell'abitazione senza scatto del Contatore ;)

Avatar utente
marco
Amministratore
Messaggi: 15332
Iscritto il: 29/12/2015, 13:41
Località: Reggio Emilia
Veicolo: Nissan Leaf
Contatta:

Re: EVSE Zencar con display e sensore di temperatura

Messaggioda marco » 26/08/2017, 19:37

Carlo ha scritto:Alla fine l'ho comprato!


Molto interessante si, soprattutto ora (parlo per me) che sto testando e recensendo con la moto un sacco di prese industriali 16A, in giro per le colline reggiane-parmigiane-modenesi.

16a.jpg
16a.jpg (138.84 KiB) Visto 2407 volte


Con quell'alimentatore da te suggerito, e con queste prese industriali liberamente utilizzabili, si può girare per le colline caricando velocemente come alle colonnine (lente ovviamente, ma meglio dell'alimentatore originale)

Sul sito non trovo però il pulsante compra, ma solo il modulo contatti: bisogna prendere accordi privati?
Alla fine quanto ti è costato, compreso la spedizione e la dogana? Quanto tempo ci ha messo ad arrivarti?
Nissan Leaf 24 kWh ( waiting Opel Corsa-e) > Zero FX 7,2 kWh + Zero FX 5,7 kWh > Ninebot One E+ 320 Wh > FV 4,32 kWp


Carlo
Messaggi: 1996
Iscritto il: 23/11/2016, 22:33

Re: EVSE Zencar con display e sensore di temperatura

Messaggioda Carlo » 27/08/2017, 9:51

@Cesare
Si esatto, diciamo che l'EVSE standard funziona benissimo ma ha appunto la limitazione di caricare ad un valore fisso, invece così si può sfruttare meglio appunto le prese 16A industriali o non caricare troppo l'impianto domestico

@Marco
Questo è quello che ho comprato, con controllo della temperatura anche sulla Schuko, ci sono voluti circa 15 giorni per la consegna:
https://www.aliexpress.com/store/produc ... ae2buiqvSQ

Questo invece è senza il controllo temperatura
https://www.aliexpress.com/item/Adjusta ... st=ae803_2

Unica nota spiacevole è che ho dovuto poi pagare 35 euro di spese doganali

Comunque se su Aliexpress usi come chiave di ricerca EVSE trovi oggetti interessanti e a buon prezzo

tonyelle
Messaggi: 966
Iscritto il: 30/01/2017, 11:36

Re: EVSE Zencar con display e sensore di temperatura

Messaggioda tonyelle » 27/08/2017, 12:03

Non per questionare e sicuramente si tratta di un buon prodotto, ma che tipo di certificazioni ha il trasformatore? Perché a volte i prezzi alti sono dovuti anche alla marea di burocrazia e legislazioni a cui bisogna sottostare per certificare qualcosa in Italia/Europa...
|Ex Zoe 22kwh-41kwh-twizy 80>Tesla Ms100kwh-Smart ED<|

Carlo
Messaggi: 1996
Iscritto il: 23/11/2016, 22:33

Re: EVSE Zencar con display e sensore di temperatura

Messaggioda Carlo » 27/08/2017, 18:50

Questa è l'etichetta sul retro. Comunque se vendono sul mercato europeo per forza devono essere a norma, eh
Poi per carità, anche volkswagen vendeva macchine che erano in regola con le emissioni...

20170827_164059522_iOS.jpg
20170827_164059522_iOS.jpg (292.98 KiB) Visto 2368 volte

Avatar utente
claudio.amadori
Messaggi: 770
Iscritto il: 01/03/2016, 16:27

Re: EVSE Zencar con display e sensore di temperatura

Messaggioda claudio.amadori » 27/08/2017, 21:31

Per essere venduto in Europa non è necessario che sia a norma, basta che rispetti i requisiti delle direttive applicabili (in regime di autocertificazione).

Vedo comunque che tra le norme citate manca la più importante per questi apparecchi: la IEC 62752.
Questo in ogni caso non ne pregiudica la qualità.

Carlo
Messaggi: 1996
Iscritto il: 23/11/2016, 22:33

Re: EVSE Zencar con display e sensore di temperatura

Messaggioda Carlo » 27/08/2017, 21:50

claudio.amadori ha scritto:Per essere venduto in Europa non è necessario che sia a norma, basta che rispetti i requisiti delle direttive applicabili (in regime di autocertificazione).

Vedo comunque che tra le norme citate manca la più importante per questi apparecchi: la IEC 62752.
Questo in ogni caso non ne pregiudica la qualità.


In realtà basta la marchiatura CE, ma non capisco la norma che citi, o almeno, mi sembra di capire da questo documento che riguarda i cablaggi intercambiabili degli EVR, ma in questo e nella maggior parte i cablaggi sono fissi, no?

http://www.harting.com/fileadmin/hartin ... _ac-EN.pdf



Torna a “Attrezzature e Accessori”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite