Finalmente nuove colonnine fast Enel X con nuovo hardware

Il più grande operatore elettrico d'Italia e la seconda utlity quotata d'Europa per capacità installata.
Avatar utente
selidori
Messaggi: 7235
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Finalmente nuove colonnine fast Enel X con nuovo hardware

Messaggioda selidori » 08/11/2019, 11:37

75253000_999469413718776_3356999584478920704_o.jpg
75253000_999469413718776_3356999584478920704_o.jpg (119.68 KiB) Visto 258 volte

Ma a leggere dal post ci si smonta subito:
fastbuccione.JPG
fastbuccione.JPG (66.61 KiB) Visto 258 volte



Infatti solo una presa CCS e solo 50 kW.
Per la SOLA CCS potrebbe starci (è concessionario Peugeout, quindi cari iOn, Czero e Partner, scordatevi un rabbocco), ma come sempre dico almeno una tipo2 ci voleva in ogni caso.
Ma il peggio è che si parla solo di 50kW. Nuovo hardware e già vecchio.
Quindi ti prendi il peggio di entrambi: nuovo sistema con i bug e problemi tutti da scoprire ma di contro con tecnologia già superata.
Oppure il contrario: non fai esperienza del vecchio ma di contro ti prendi i suoi limiti.

C'e' comunque speranza che il 50kW sia stata sparata: ho chiesto maggiori info (da dove viene questo dettaglio?) e magari foto dell'etichetta.

Speriamo bene!


AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ


Avatar utente
selidori
Messaggi: 7235
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Finalmente nuove colonnine fast Enel X con nuovo hardware

Messaggioda selidori » 08/11/2019, 13:44

Cavoli, leggendo post su facebook e leggendo lo slogan "Turn your car into energy hub" (ma non siamo in Italia?) scopro che è una bidirezionale!
Quindi può fare V2G.
Interessante.
Ma nonostante tante chiacchiere fino ad oggi avevo visto esperimenti (enelx, ma non solo) solo con Leaf, quindi chademo. Si è sempre detto che anche il CCS può farlo, ma fino ad ora non avevo mai visto neppure una foto di una sperimentazione V2G su CCS.
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ

Avatar utente
sasadj
Messaggi: 269
Iscritto il: 28/09/2017, 16:22
Località: Roma
Veicolo: Zoe Q90
Contatta:

Re: Finalmente nuove colonnine fast Enel X con nuovo hardware

Messaggioda sasadj » 08/11/2019, 14:05

infatti, quella tipologia di stazione è V2G, l'avevo riconosciuta subito.
Sono rimasto perplesso anch'io sulla connessione CCS.
http://www.mobilitaelettricaroma.it Comitato Promotore Mobilità Elettrica e Sostenibile

Kimera
Messaggi: 752
Iscritto il: 27/12/2018, 14:30

Re: Finalmente nuove colonnine fast Enel X con nuovo hardware

Messaggioda Kimera » 08/11/2019, 16:01

Ma come 50kW? Delusione :(
Va beh, almeno si spera che sia super affidabile!!
selidori ha scritto:C'e' comunque speranza che il 50kW sia stata sparata

Una speranza che si siano sbagliati, c'è!
A quell'inaugurazione era prevista una e-208 che come sappiamo, sfrutta la 100kW!!

La Peugeot non credo proprio che avrebbe lasciato usare la sua auto come prova di ricarica soltanto con una 50kW perché non avrebbe fatto bella figura o, non come quella di collegarla ad una 100kW con cui si sarebbero visti tempi di ricarica molto interessanti :mrgreen:
Renault Zoe R240 Intens anno 2016
(ex C-Zero AFFIDABILISSIMA)

ibxxx
Messaggi: 247
Iscritto il: 19/04/2019, 15:17
Località: OVARO

Re: Finalmente nuove colonnine fast Enel X con nuovo hardware

Messaggioda ibxxx » 08/11/2019, 17:06

ma quindi si sa se è privata e usabile solo da chi ha Pegeout? o libera a tutti? ... Per il 50KW se è in una concessionaria forse non avevano potenza disponibile


Avatar utente
selidori
Messaggi: 7235
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Finalmente nuove colonnine fast Enel X con nuovo hardware

Messaggioda selidori » 08/11/2019, 17:12

Kimera ha scritto:La Peugeot non credo proprio che avrebbe lasciato usare la sua auto come prova di ricarica soltanto con una 50kW perché non avrebbe fatto bella figura o, non come quella di collegarla ad una 100kW con cui si sarebbero visti tempi di ricarica molto interessanti :mrgreen:
Ma guarda, questo non penso sia proprio il loro problema.
Alla inaugurazione con sindaco e tagli nastro proprio non verificano un tubazzo: in passato ho visto un bel po' di "inaugurazioni" con addirittura colonnine SPENTE e usando auto o cavi che neppure si connettevano (ad esempio ricordo nientepopo'dimeno che una università di Milano che faceva foto con rettore e giornalisti ad una colonnina con T2 e T3A con una Tazzari (che aveva solo presa industriale) e simulare solo l'appoggio della presa, senza neppure connetterla visto che ci entrava.

Figurati se si mettono a misurare addirittura la velocità....
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ

Avatar utente
selidori
Messaggi: 7235
Iscritto il: 14/02/2016, 11:17
Località: Milano
Veicolo: Leaf2018
Contatta:

Re: Finalmente nuove colonnine fast Enel X con nuovo hardware

Messaggioda selidori » 09/11/2019, 10:14

Mi è arrivata la foto dell'etichetta:
72259951_1000675923598125_2161658328566988800_o.jpg
72259951_1000675923598125_2161658328566988800_o.jpg (93.44 KiB) Visto 155 volte

- si conferma è bidirezionale
- potenza ridicola! 15 kW

A cercare un po' sul web, sembra questo, il produttore: EFACEC QC45
AUTO ELETTRICHE: Immatricolazioni | gamma | agevolazioni | circuiti
MOBILITA ELETTRICA: Eventi | FAQ



Torna a “Enel”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 0 ospiti