Giro di prova fatto con Peugeot e-208: mie impressioni

Dotata di batteria da 50 kWh sotto il pianale che consente fino a 340 km di autonomia, secondo il nuovo ciclo omologativo WLTP
pIONiere
Messaggi: 466
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48

Giro di prova fatto con Peugeot e-208: mie impressioni

Messaggioda pIONiere » 21/10/2019, 23:52

Oggi mi sono fatto un bel giro di prova (ca. 40 minuti) con la e-208, versione Allure con cerchi da 16".

Cerco di riassumere le mie impressioni:

Posizione di guida: insolita a causa del volante piccolo e posizionato in basso, ma dopo una decina di minuti mi ci ero abituato e la trovavo comoda. In pratica il volante basso permette di tenere le braccia appoggiate sulle gambe, col volante quasi tra le gambe.

Sospensioni e insonorizzazione acustica: la macchina e' molto ben insonorizzata, tra l'altro ho fatto un pezzo di strada in un centro storico con manto stradale in sampietrini e sono rimasto sorpreso da come riusciva a neutralizzare bene le vibrazioni.
Il motore elettrico si sente (anche di più che nella Peugeot iOn) ma non in modo fastidioso.

Accelerazione: ottima, in modalità' Sport tira molto bene, anche se soffre un pochino a causa della trazione anteriore. Se l'avessero dotata di trazione posteriore come la iOn sarebbe stato ancora meglio.

Tenuta di strada e maneggevolezza: il volante e' molto diretto, reagisce senza esitazioni il che le da un tocco sportivo, mi ha ricordato un po la mia mitica Alfa 146 di 20 anni fa (che era modificata con cerchi da 16" e sospensioni Koni Sport e si guidava quasi come un kart).
La tenuta di strada e' buona ma perlomeno con i cerchi da 16" mancava un po il feedback dalle ruote, cioè era difficile capire se mi stavo avvicinando ai limiti dell'aderenza.

Recupero: in modalità 'D' il recupero e' molto leggero, secondo me troppo leggero, perciò ho utilizzato la modalità 'B' per quasi tutto il percorso di prova. Pure la modalità 'B' e' insolita, a basse velocità (sotto ai 50 km/h) il recupero si sente molto, quasi troppo, mentre a velocità più alte secondo me il recupero e' ancora troppo leggero.

Purtroppo non c'e' stato il tempo di fare un prova di ricarica veloce, i 100kW che promette Peugeot li avrei voluto verificare di persona.

Se avete domande riguardo alle mie impressioni fatele, cercherò di rispondere, se posso.


Peugeot ION 16kWh del 2012 (comprata usata nel 2016)


frank
Messaggi: 330
Iscritto il: 12/12/2018, 15:18
Veicolo: Tesla model 3 LR AWD

Re: Giro di prova fatto con Peugeot e-208: mie impressioni

Messaggioda frank » 22/10/2019, 0:02

pIONiere ha scritto:Il motore elettrico si sente (anche di più che nella Peugeot iOn) ma non in modo fastidioso.

Quello della mia Ion aveva anche un discreto rumore di fondo anche da fermo. Spero che quello non ci sia.

Il recupero in D è minore di quello della Ion?

Una domanda è più sull'aspetto commerciale... ;) ti valutano bene la Ion? Quando cominceranno a consegnare?
Tesla model 3 Long Range AWD. Ex Peugeot ION

pIONiere
Messaggi: 466
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48

Re: Giro di prova fatto con Peugeot e-208: mie impressioni

Messaggioda pIONiere » 22/10/2019, 0:19

frank ha scritto:Quello della mia Ion aveva anche un discreto rumore di fondo anche da fermo. Spero che quello non ci sia.

Da fermo la mia iOn come anche la e-208 non fa nessun' rumore. :?

Il recupero in D è minore di quello della Ion?

Si, in 'D' la e208 recupera pure meno di quanto la mia Subaru a benzina freni col freno motore.
La modalità 'D' della e208 non mi e' sembrata molto utile, come gia dicevo sono passato quasi subito alla 'B' che poi ho utilizzato per quasi tutta la prova.

Una domanda è più sull'aspetto commerciale... ;) ti valutano bene la Ion?

Non gliel'ho chiesto. La iOn e' di mia moglie e sarà sostituita con la nuova e-up (o una delle sue sorelle Seat o Skoda).

Quando cominceranno a consegnare?

In primavera, mi ha detto esplicitamente che Peugeot non vuole assolutamente consegnare neanche le macchine di prova per i concessionari prima del primo gennaio 2020 perché vogliono far contare ogni macchina per le quote di flotta stabilite dalla UE.

La e208 che ho guidato e' data in prestito al concessionario solamente per 3 giorni, poi torna alla Peugeot. Non era neanche immatricolata, ho girato con le targhe di prova del concessionario.
Peugeot ION 16kWh del 2012 (comprata usata nel 2016)

sl45h
Messaggi: 321
Iscritto il: 24/03/2018, 20:37
Località: Udine

Re: Giro di prova fatto con Peugeot e-208: mie impressioni

Messaggioda sl45h » 22/10/2019, 6:02

.. volante basso.. ma avrà le solite regolazioni in altezza e profondità no? spero...

sl45h
Twizy 80 (3 anni - 18500km) -> Zoe Intens R90 Grigio Titanio 41kWh - Fv 3.3 kWp - e-bike Scott E-Aspect 720 Bosch 400Wh 14600km - e-bike Focus Thron2 6.8 Bosch 625Wh
--- emission impossible ---

Carlo
Messaggi: 1683
Iscritto il: 23/11/2016, 22:33

Re: Giro di prova fatto con Peugeot e-208: mie impressioni

Messaggioda Carlo » 22/10/2019, 8:22

Fondamentalmente dalla tua prova ci dici che la iON è meglio della e208 :lol: :lol: :lol: :lol:


aventuri
Messaggi: 344
Iscritto il: 11/09/2018, 13:45
Veicolo: eGolf

Re: Giro di prova fatto con Peugeot e-208: mie impressioni

Messaggioda aventuri » 22/10/2019, 8:47

pIONiere ha scritto:
frank ha scritto:Il recupero in D è minore di quello della Ion?

Si, in 'D' la e208 recupera pure meno di quanto la mia Subaru a benzina freni col freno motore.
La modalità 'D' della e208 non mi e' sembrata molto utile..


beh, forse la D è orientata proprio per la modalità "veleggiamento" (coasting nei forum in inglese), quando vuoi andare a velocità costante con la minima inerzia possibile ed al momento del rilascio del pedale di accelerazione, giusto con il "rallentamento" dovuto ai puri attriti di rotolamento.

Alla fine, sembra sia la maniera migliore per aumentare l'autonomia, il recupero di energia ha una efficienza inferiore ad 1 che quindi non ottimizza questa modalità.
waiting the eGolf..

pIONiere
Messaggi: 466
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48

Re: Giro di prova fatto con Peugeot e-208: mie impressioni

Messaggioda pIONiere » 22/10/2019, 11:40

sl45h ha scritto:.. volante basso.. ma avrà le solite regolazioni in altezza e profondità no? spero...


In altezza si, in profondità non saprei (non mi serviva cambiare la profondità perciò non ho provato se era possibile), ma siccome il volante e' di diametro molto piccolo e appiattito sopra e sotto, lo si deve posizionare in basso per poter vedere il cruscotto sopra il volante, non attraverso il volante come si fa di solito.
Peugeot ION 16kWh del 2012 (comprata usata nel 2016)

pIONiere
Messaggi: 466
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48

Re: Giro di prova fatto con Peugeot e-208: mie impressioni

Messaggioda pIONiere » 22/10/2019, 11:41

Carlo ha scritto:Fondamentalmente dalla tua prova ci dici che la iON è meglio della e208 :lol: :lol: :lol: :lol:


Assolutamente no, faccio semplicemente il paragone con la iOn perché la conosco bene.
Peugeot ION 16kWh del 2012 (comprata usata nel 2016)

pIONiere
Messaggi: 466
Iscritto il: 30/05/2018, 12:48

Re: Giro di prova fatto con Peugeot e-208: mie impressioni

Messaggioda pIONiere » 22/10/2019, 11:45

aventuri ha scritto:beh, forse la D è orientata proprio per la modalità "veleggiamento" (coasting nei forum in inglese), quando vuoi andare a velocità costante con la minima inerzia possibile

Si e' probabile, per quello scopo va bene.

Può anche darsi che il recupero cambia in base alla modalità di guida selezionata, io ho fatto tutta la prova in modalità 'Sport', forse in Eco l'effetto recupero e' più forte. Ci vorrebbe una prova molto più approfondita di quella che ho potuto fare.
Peugeot ION 16kWh del 2012 (comprata usata nel 2016)

Avatar utente
Paul The Rock
Messaggi: 288
Iscritto il: 04/03/2019, 22:07
Località: Varese
Veicolo: Kona 64kWh XPrime

Re: Giro di prova fatto con Peugeot e-208: mie impressioni

Messaggioda Paul The Rock » 22/10/2019, 12:17

pIONiere ha scritto:
aventuri ha scritto:beh, forse la D è orientata proprio per la modalità "veleggiamento" (coasting nei forum in inglese), quando vuoi andare a velocità costante con la minima inerzia possibile

Si e' probabile, per quello scopo va bene.

Può anche darsi che il recupero cambia in base alla modalità di guida selezionata, io ho fatto tutta la prova in modalità 'Sport', forse in Eco l'effetto recupero e' più forte. Ci vorrebbe una prova molto più approfondita di quella che ho potuto fare.


Di solito è così: la modalità sport anche sulla Kona ha il recupero al minimo proprio per dare maggiore spunto e quindi scaricare più possibile la potenza. Mettendo in Eco di solito invece il recupero è più alto e, almeno per la Hyundai, molto simile a quello che facevo io con il freno motore cambiando marcia sulla mia vecchia Peugeot 207 (anzi un po' di più).
Bye Bye
Paul The Rock



Torna a “Peugeot e-208”

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite